BIOGRAFIA

Nato e vissuto in gioventù a Gary (Indiana), Michael è il settimogenito dei musicisti Joseph e Katherine. La sua prima esperienza di musicista risale a quando cantò ad una recita scolastica, a cinque anni; in seguito diventò il percussionista dei Jackson Brothers.
Nel 1966, dopo che Michael aveva condiviso il ruolo di cantante con il fratello Jermaine, il gruppo cambiò nome in Jackson Five. Il quintetto suonò in bar e club locali, fino alla firma per la Motown Records nel 1968. In poco tempo raggiunse la popolarità, con l'arrivo nella Billboard Hot 100 dei loro primi quattro singoli. Inoltre Michael, già giovanissimo, ebbe successo da solista con le hit "Got To Be There", "Ben", e la cover di "Rockin' Robin" di Bobby Day.

Con la Motown incise i suoi primi 4 album da solista, Got To Be There (1972), Ben (1972), Music And Me (1973) e Forever, Michael (1975), che complessivamente vendettero circa 16 milioni di copie.
Dopo il 1973 le vendite dei Jackson 5 declinarono, ed il gruppo abbandonò in sordina la Motown per firmare, nel 1976, un secondo contratto con la CBS Records (prima mediante la Philadelphia International, e poi passando per la Epic Records). Prima di sapere del nuovo contratto dei Jackson 5, la Motown li accusò di aver rotto a sua insaputa il loro vecchio accordo. Come risultato delle procedure legali, complicate dal matrimonio tra Jermaine Jackson e la figlia di Berry Gordy (presidente della Motown), i Jackson abbandonarono il moniker "Jackson 5" e persero Jermaine, che voleva rimanere nella Motown. Così cambiarono nome in "Jacksons"; chiamarono Randy Jackson a sostituire Jermaine e continuarono la loro carriera con vari tour e con la pubblicazione di sei album, dal 1976 al 1984.


The Wiz
Nel 1978, Michael Jackson interpretò lo spaventapasseri nel film "The Wiz", insieme a Diana Ross nel ruolo di Dorothy. Le canzoni per il film furono incise da Quincy Jones, che collaborò con Jackson durante la produzione. In quel periodo, Michael si separò anche dal suo vecchio gruppo (di cui è stato a lungo considerato leader indiscusso).





Off The Wall
Nel giro di quattro anni, Jones e Jackson lavorarono insieme per Off The Wall (1979), il quinto album di Jackson solista, il primo con la Epic. Ha raggiunto la posizione numero tre della Billboard chart album, rimanendo 48 settimane consecutive nella Top 20 e ricevette 7 Dischi di Platino negli USA. Quincy Jones e Michael Jackson hanno prodotto congiuntamente l'album, con parole e musica di Jackson, Rod Temperton, Stevie Wonder, e Paul McCartney, tra gli altri, anche venduto circa 20 milioni di copie in tutto il mondo. In poco tempo superò i 20 milioni di copie vendute nel mondo e fu il primo nella storia a piazzare in classifica quattro singoli (tra cui "Don't Stop 'Til You Get Enough" e "Rock With You"). Dopo il successo di Off The Wall, Jackson consolidò e continuò il lavoro con Jones. Con quest'album egli divenne il primo nero ad essere entrato in una chart di bianchi, rompendo così le barriere razziali e creando classifiche unificate.Nonostante il successo commerciale di Off the Wall, secondo Jackson l'album avrebbe dovuto avere un maggiore impatto e così cominciò a lavorare al suo prossimo album.


Thriller
Al 1982 risale Thriller (in origine doveva intitolarsi StarLight, ma in seguito il cantante scartò l'idea), sesto album solista di Michael, il secondo con la Epic. Ancora oggi è l'album più venduto di tutti i tempi, con 104 milioni di copie all'attivo (dato ufficializzato anche dal Guinness dei primati, il 14 novembre 2006). Delle sue nove tracce ben sette furono estratte come singoli, e tra questi si ricordano: "Billie Jean" (canzone che in origine doveva intitolarsi "Not My Lover" per non avere problemi con una sportiva omonima, anche se poi decise comunque di mettere il suo nome perché secondo lui dava più impatto. Inoltre il video fu il primo, per un artista afroamericano, ad essere regolarmente trasmesso su MTV), "Beat It", "Human Nature" e soprattutto la title track, accompagnata da un video di tredici minuti diretto da John Landis. In quel periodo, uscì anche la videocassetta The Making of Michael Jackson's "Thriller", la più venduta nella storia della musica. Rimasto nella classifica di Billboard per 122 settimane, Thriller è stato premiato negli Stati Uniti con 27 dischi di platino.

Il 16 maggio 1983, mentre eseguiva Billie Jean al concerto Motown 25: Yesterday, Today, Forever, Jackson lanciò il moonwalk. Nello stesso anno siglò un accordo pubblicitario con la Pepsi Cola. Sempre nel 1983 collaborò con l'ex Beatle Paul McCartney (con cui aveva già inciso "The Girl Is Mine", presente nell'album Thriller) per la canzone "Say Say Say". Nel suo videoclip comparve anche la sorella di Michael, La Toya Jackson. Molte canzoni di Thriller furono inserite nei greatest hits di Michael Jackson: 5 finirono in Number Ones e 7 in The Essential Michael Jackson.
Nel 1984, prima di passare allo Shrine Auditorium di Los Angeles (California), i suoi capelli presero fuoco durante uno spot per la Pepsi Light. Guarito dall'incidente, qualche mese dopo vinse otto Grammy (di cui sette per Thriller ed uno per l'E.T. Storybook, record di vittorie secondo il Guinness dei Primati). Poco dopo tornò con i Jacksons e li aiutò ad incidere Victory, promosso da un tour estivo.


MJ con Ronal Reagan
Il 14 maggio 1984, Jackson fu invitato alla Casa Bianca e fu ringraziato dal presidente USA Ronald Reagan perché aveva concesso l'uso di "Beat It" in uno spot antialcool.
Sempre nello stesso anno la Motown approfittò del successo di Thriller, rilasciando Farewell My Summer Love. L'album, l'ultimo con la Motown, contiene registrazioni perdute di Jackson solista con la Motown; tuttavia raggiunse appena i 2 milioni di copie vendute.

34 commenti:

  1. Lui..Michael..il mio dolce angelo..l'unico in grado di farmi piangere leggendo i testi delle sue canzoni..
    L'unico, il migliore..il grande re..
    Michael..arrivederci..un giorno ci rivedremo, ti abbraccerò forte con le lacrime agli occhi e sarà allora che ti dirò quanto ti voglio bene..
    _LOVE YOU_

    RispondiElimina
  2. Una persona non diventa importante solo dopo la sua morte...è stato così da sempre,ci rendiamo conto della reale importante solo dopo averla perduta per sempre questa persona...!!!non ho mai creduto a tutte le accuse che gli sono statae rivolta per il semplic motivo che anche lui era un bambinon e cercava solo di aiutarli...cosa c'è di male nel non voler crescere,in fondo ognuno di noi dentro se non vuole farlo vorrebbe rimanare bambino proprio come lui solo che lui ha avuto il coraggio di ammetterlo...il nostro re del pop non morirà mai se lo porteremo sempre nei nostri cuori...il nostro etreno bambino...ti amo jacko.....

    RispondiElimina
  3. michael...morto!!?? hahahaha....no nn è morto...è sempre kn me e kn tt i suoi fun---la sua voce mi accopagna ogni gg ad altixximo volume in kamera mia....io semplicemente lo ADORO.....sn lacrime di piaere cm dice lui in heal the world quelle k io verso quando ascolto questa kanzone.....jacko...l'uniko stile in kui mi identifiko....l'uniko mio vero idolo...mi ha accompagnato x 13 anni...e NN è MORTO....nn puo' morire un re del genere...è morta la persona...ma lanima è tra i suoi fun....

    jacko ...appena saremo insieme t abbraccerò e li kapirai quanto ti amo e quanto ti amano i tuoi fun...lo kprai + di ogni altra volta....xk saranni li t x te...senza life-guard senza protezioni senza confini k ci fnn kpr quanto 6 imprtante...li finalmente sarai cn noi...e noi avremmo finalmente raggiunto l felicità....TI AMO JACKO(L)...

    by xx'95

    RispondiElimina
  4. nn ho nnt da dire...semplicemete k amo e amavo michael...e nn lo dimentiker'....mai e poi mai....adoro tt di lui la sua voce il suo mondo i suoi balli....e il sio indimentikabile moon walker...indimentikabile km lui......the king of the pop is dead....nn ci credo...lui è e sarà sempre kn la sua famiglia e kn i suoi fun...

    PEDOFILO PAZZO GAY DROGATO....insulti trp pesanti da mandare giu...magari lassu potrà finalmene essere felice...vegliando ai suoi bambini da lassù....senza k ogni sua pikkola mossa venga giudikata....sarà felice...e se lui è felice....lo sn ankio.....TI AMO JACKO...
    by xx'95

    RispondiElimina
  5. un mito non ti dimenticherò mai...

    RispondiElimina
  6. you are in my heart 4ever

    RispondiElimina
  7. Michael jackson è stato veramente l'uomo dei record e vivrà sempre nei nostri cuori... Non sono una grande fan della toya, ma sentendo la sua ultima canzone HOME dedicata a michael mi sono commossa.
    La canzone dice: Quando sono sola, ho questa sensazione
    che mi porta sempre a piangere, è una cosa che non posso più nascondere
    mi mancano tutti gli anni in cui condividevamo casa
    le cose stupide che facevamo, ridere, dal tramonto fino all’alba
    mi ricordo quando eravamo migliori amici

    Casa, succedeva cosi tanti anni fa
    separati dalla fama, siamo cresciuti solo per sapere
    che era vero quando dicevano che comunque si deve andare avanti
    molti anni li abbiamo lasciati passare
    la vita non è giusta ma so che il nostro amore durerà per sempre
    noi cantiamo, i ricordi che tutti avevamo (del passato)

    Michael non dimenticherò mai i tuoi occhi e tutto quello che hai fatto per noi... grazie mio angelo della musica...

    RispondiElimina
  8. unico ed inimitabile....ti amo!my angel...

    RispondiElimina
  9. inizialmente qando ho saputo della morte di Michael, pensavo fosse uno scherzo, anche perchè ormai io gi avevo attrbuito l'immortalità, se fosse sopravvisuto a tutti gli insulti a tutte le insinuazioni ingiuste e false ai due processi che lo hanno reso l'ombra di se stesso, ho sempre pensato che avrebbe superato qualsiasi cosa... e inceve questa volta no. Era vero, mi sono precipitata a leggere le news, ed era tutto vero.
    Ho passato molto tempo a penarci ma nn sentivo ancora dolore forse perchè dentro di me qualcosa mi diceva chefosse ancora uno scherzo, ma qualche giorno dopo "il mio organismo" ha capito e nn ha retto, ho pianto tanto, ho cercato le sue foto e ho pianto, non pensavo di sentirmi così sola, altro che "you are not alone" io mi sentivo sola più che mai.
    Il quel periodo nella mia cttà c'era la festa patronale e ogni bancarella o venditore aveva una sua canzone, che rabbia e che tristezza ho provato, mi sn nascosta e ho pianto sentendo un dolore disarmante difronte a quello sperpero ingiusto, lui era morto e gente comune che ha sempre sparlato di lui si faceva i soldi al suono delle sue più belle canzoni, vendendo panini e magliette sn la scritta "king of pop"... ho voluto lasciare tutto la festa e gli amici e andare via, perchè tutta quella situazione mi sembrava assurda e dolorosa.
    Adesso nn c'è un attimo che nn pensi a lui lo amo e lo proteggerò sempre.

    RispondiElimina
  10. michael jacson nn morira mai xk è unico e indimenticabile la gente dice ke si voleva rifare ma io credo a qll ke diceva lui x la sua malattia xk lo ha ftt morire .. ora qll ke vendono dischi o quadri poster saranno contenti ke è morto xk faranno tnt soldi ma io e voi fan nn ne siamo per niente e qnd ho saputo ke m.j era morto mi sn messa a piangere e ora nn passa gg ke nn guardo un video o ascolto le canzoni sue ..........[michael jackson the king of pop] e poi dicono ke madonna era meglio di m.j ma nn è vero xk m.j è unico e nessuno puo essere paagonato a lui ....m.j i love yoy

    RispondiElimina
  11. ciao sono lucia,a me MJ è sempre piaciuto,fin da piccola e nn ho mai smesso di credere in lui,anke qnd lo hanno accusato di tutti quei reati..tutti sanno k lui era innocente...adesso vi informo di unacosa ke se ci penso mi manda in bestia:tutte quelle cacchiate se di lui se le hanno inventate i MEDIA e la TV e sapete perchè? perchè avevano una scopo ben preciso...ELIMINARLO ed ora k ci sono riusciti hanno smentito tutto!!! quanta crudeltà c'è a qst mando ragazzi... ci rimettono sempre gli innocenti... ma adesso è inutile confessare tutto xk tnt si sa lui purtroppo nn tornerà mai +!!ora xò è l'angelo d tutti noi..
    e finkè è nei nostri cuori, LA LEGGENDA NN MORIRà MAI!! t amo MICHAEL!!

    RispondiElimina
  12. ***hael miha accompagnato fin dalla mia infanzia, ma anke se ora non c'è + sò che con la sua musica i suoivideo e tutto ciò ke ha fatto mi accompagnerà x sempre,
    molti lo credono solo un drogato o pedofilo e tt il resto ma nn puo essere così xkè nessuno meglio di lui sà cosa vuol dire perdere l'infanzia.
    michael:more beautifule angel of PARADISE****

    RispondiElimina
  13. michael è morto x ki nn lo conosceva e x ki nn lo seguiva e x ki ancora adexo nn lo segue ma x ki lo segue michael jackson è sempre vivo in ogni cuore dei suoi fan......la verità nn si sa ancora sulla sua morte ma vgl dire slò una cs se è stata una pers ha uccideral significa sl 2 cs o ke era gelosa di lui xkè mlt pers lo erano xkè tt gli oki erano puntati sl su di lui o xkè veramente nn aveva il cuore xkè michael era una pers speciale e fcc bn a tt....e tt lo amavano ...michael sarai x sempre nei nostri signi ovunque tu 6 e se veramente ci gusrdì da l'assù penso ke te ne accorgi da solo......i love michael

    RispondiElimina
  14. MICHAEL FOREVER 7426 febbraio 2010 10:35

    VI PREGO,IN NOME DELL'AMORE CHE DITE DI PROVARE PER MJ,DIO DEL CIELO ,MICHAEL NON VOLEVA ESSERE CHIAMATO JACKO..LO FERIVA PROFONDAMENTE..
    ECCO COSA DICEVA MICHAEL DI QUESTO SCHIFOSISSIMO NOMIGNOLO INVENTATO DAI TABLOID BRITANNICI MALEDETTI:

    "I HAVE A HEART..AND I HAVE FEELINGS..I FEEL PAIN WHEN YOU DO THAT TO ME..DON'T DO IT..I 'M JACKSON ..I'M NOT JACKO..I'M NOT JACKO -WACKO...PLEASE..

    " Io ho un cuore..ho dei sentimenti..Sento dolore quando fate questo..Io sono MICHAEL JACKSON..Non sono JACKO..non sono JACKO lo STRAMBO..VI PREGO.."

    RICORDATELO LA PROSSIMA VOLTA CHE LO CHIAMERETE COSI',VI PREGO..
    I LOVE YOU FOREVER MICHAEL..

    RispondiElimina
  15. Giusto, non chiamateli Jacko per favore ...
    almeno questo lo possiamo fare per lui no?
    Anzi dite questo a tutti coloro che sentite ... continuano a farlo è una forma di rispetto di colui ne ha avuto veramente tanto e per tutti!

    Amore per sempre Michael

    RispondiElimina
  16. Manuela.Aspettando l'11 giugno03 marzo 2010 14:55

    è VERO MICHAEL NON DEVE ESSERE CHIAMATO JACKO,HO VISTO IL VIDEO E HO CAPITO QUANTO GLI FACESSE MALE!NON CHIAMATELO COSì O LUI DA LONTANO STARà MALISSIMO PUR NON SENTENDO QUELLA PERSONA CHE LO CHIAMA JACKO,ANCHE LA TV è STUPIDA PERCHè LO CHIAMA COSì!!!VI PREGO CON TUTTO IL CUORE NON CHIAMATELO COSì,PROATE A IMMAGNARE SE VI TROVASTE A UN CONCERTO E GRIDATE JACKO,COSA SUCCEDEREBBE?SI RATTRISTEREBBE A TAL PUNTO DI SMETTERE DI ESEGUIRE LA CANZONE!

    RispondiElimina
  17. Io ti ammiro non solo per le canzoni ma per i gesti che nel corso della tua vita hai fatto verso i meno fortunati, forse non tutti noi meritiamo il paradiso ma tu, tu lo meriti più di chiunque altro. Io propongo di farti santo all'istante. GRAZIE PER AVERCI FATTO SOGNARE!!!

    RispondiElimina
  18. Xkè non stanno mai zitti i tabloid????si inventano talmente tante cazzate che la gente si mette a crederci sul serio,iniziano a comprare il giornale e leggono"Michael Jackson accusato di pedoflia"oppure"Michael Jackson vitiligine,cambia aspetto x non essere nero"ma dove si inventano queste miserabili idiozie infantili?!?scemi senza scrupoli e maledetti xsempre!

    RispondiElimina
  19. Michael è sempre stato grande... non solo dopo che è morto.Tanti ti adorano ancora e tanto, i tuoi fan ti salutano RE ti vogliamo tanto tanto bene ci manchi tanto :(
    L'unica cosa che vorrei sarebbe essere nata negli anni '60 così avrei assaistito alla tua intera carriera da solista..

    RispondiElimina
  20. PEDOFILO? e chi è che lo prova? tra TUTTI i visitatori di Neverland chissà perché soltanto due bambini figli di troie e porci l'hanno accusato, e lui è sempre stato assolto in pieno!
    DROGATO? cazzate peggiori i media non ne avevano? FORSE (FORSE!!!!!!!!) era dipendente dagli anestetici, ma ERA TUTTA COLPA DELLO STRESS PROVOCATO DA TROPPE ACCUSE FATTE DAGLI IMBECILLI che vivono della sofferenza altrui!
    GAY? e che importanza ha, in fondo? non vuol dire NIENTE, era maggiorenne e vaccinato e poteva fare quello che voleva.
    AMICO DEL CHIRURGO ESTETICO? leggi sopra. il suo aspetto fisico non contava, la sola cosa esterna che poteva essere giudicata era la voce e quella è sempre stata bellissima!
    insomma... LEAVE HIM ALONE!
    MICHAEL SEI UNICO, IMMORTALE, MAGNIFICO!

    RispondiElimina
  21. da quando sei morto non c'è stato un solo giorno in cui non ti ho pensato..ho pianto per mesi perchè non riuscivo ad accettare che tu te ne fossi andato..morto per la malvagità della gente che in ogni tuo gesto di aiuto ha visto altro..persone che hanno saputo renderti la vita impossibile e che ti hanno lacerato dentro solo per l'avidità...non ti dimenticherò MAI..le tue canzoni mi accompagnano ogni giorno e mi fanno sentirti vicino anche se non ci sei più..adesso finalmente sei in pace vicino a Dio e nessuno ti potrà ferire..ti amerò per sempre mio piccolo principe

    RispondiElimina
  22. Michael sei nella mia anima ogni giorno e sarà così per sempre perchè solo tu sai darmi emozioni tanto magiche e profonde...Sei l'uomo, l'artista, ma soprattutto l'anima straordinara che seguiterà a vivere dentro coloro che ti amano come me. Ora sei in pace, lontano da tutte le cattiverie che ti hanno gettato addosso. Dove c'è amore ci sarai sempre. ti amo tantissimo e per sempre. Jacksoniana 84

    RispondiElimina
  23. Michael jackson....ogni volta che sento parlare mae di te a scuola o in altri posti io ti difendo sempre perchè tu non sei quella persona che credono tutti..... ogni volta che ascolto una tua canzone penso: "ma questa gente come fa a dire che quest'uomo era un pedofilo o un drogato..."

    RispondiElimina
  24. MICHAEL SEI SEMPRE STATO IL MIGLIORE!! SE NE ACCORGEVANO TUTTI!!! IO MI INCAVOLO TANTISSIMO A PENSARE CHE SONO NATA TROPPO TARDI,1998, E TI HO SCOPERTO TROPPO TARDI! MI DISPIACE!!!!!!!!!!!!!!!! PERDONAMI!! BY LULI

    RispondiElimina
  25. Beh, Luli..
    Non devi sentirto in colpa..cosa ci puoi fare?! Anche io sono del 1998..ma...lo amo!
    Ricolrdiamoci che L'AMORE NON HA ETA'!

    RispondiElimina
  26. Ragazzi si dice in giro che il secondo nome fosse Joe e non Joseph mi piacerebbe capire se è vero!

    RispondiElimina
  27. Non si riesce a capire, hai ragione anonimo del 13 marzo.
    E sono tante altre le cose che non si riescono a capire......
    Tranne che era (o è) la persona più buona del mondo.

    RispondiElimina
  28. Anonimo del 13 e del 26 marzo, stando a qnt circola in rete, il "doppio nome" di Michael è un appiglio legale, così ke nn passerà dei guai, quando Michael deciderà di tornare.

    RispondiElimina
  29. Questo blog è bellissimo mi complimento vivamente per come portate avanti la memoria di Michael

    RispondiElimina
  30. ciao a tutti volevo chiedere una cosa: qual'è il colore preferito di MJ?? perchè è da tanto che voglio saperlo ma non ho mai trovato la risposta...
    se vuole può rispondere anche il creatore del blog.
    grazie in anticipo!!

    Michael tu sei unico e NESSUNO e dico NESSUNO al mondo riuscirà mai a superarti!!!
    you are the only one!!! i'll alwais love you <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il colore preferito di michael è il bianco, diceva che lo rilassava ed era uno dei colori che lo faceva rassenerare.. l'ha detto in un'intervista!! Comunque gli piaceva molto anche il rosso

      Elimina
  31. Michael amava molto il rosso!!!!!!!

    RispondiElimina
  32. Giovanni...il tuo blog è a dir poco favoloso!
    Però ho notato che hai scritto Michael JOSEPH Jackson"...in realtà nella biografia scritta dal fratello Jermaine, a pagina 56 c'è scritto : "(...)soprattutto dopo la sua morte (di Mjj purtroppo) girò la voce che il secondo nome di Michael fosse Joseph. Forse fu il desiderio di vedere rispecchiato persino nel suo nome il conflitto tra lui e nostro padre. Ma, come dimostra il certificato di nascita, il suo secondo nome era solo Joe." Quindi Giovanni ti pregherei di correggere questa piccola incomprensione (se vuoi). Dopotutto da ogni parte c'è scritto Joseph, quindi non l'hai fatto apposta, anche io prima di leggere la biografia credevo si chiamasse così.
    Grazie ancora per l'attenzione!
    L'ho fatto in memoria di MJJ

    RispondiElimina
  33. Michael ti amo tanto,mi manchi moltissimo

    RispondiElimina

Sono bene accette critiche sia al sito che al personaggio in questione, a patto che non si scada nell'offesa e nell'insulto. In tal caso, qualsiasi commento ritenuto offensivo o non costruttivo verrà eliminato.
D'ORA IN POI QUALSIASI MESSAGGIO CONTENENTE INSULTI PRO O CONTRO MICHAEL JACKSON, SARA' RIFIUTATO.
Saranno accettati solo messaggi costruttivi ed EDUCATI. Grazie.
Ricordo che i commenti vengono sottoposti a moderazione, di conseguenza non vengono pubblicati in tempo reale.