[ARTICOLO] This Is It: il film evento dell'anno in DVD

Il concerto che non è mai andato in scena
Antefatto: lo scorso ottobre 2009 l'uscita mondiale di This Is It segnava una serie di record impensabili. Il giorno in cui vengono messi in prevendita i biglietti – un mese prima della proiezione cinematografica – terminano in appena due ore; più di trentamila vanno a ruba nel giro di ventiquattro ore. Tutti vogliono assicurarsi un posto in poltrona per assistere al dietro le quinte di un concerto annullato a causa dell'improvvisa e immatura morte dell'artista che si stava preparando per un ritorno sul palcoscenico che avrebbe rivoluzionato, ancora una volta, l'esperienza del live. D'altronde Michael Jackson è l'uomo che ha cambiato per sempre il concetto dell'esibizione dal vivo rendendolo un evento spettacolare e assoluto e ispirando, con le sue coreografie perfette e le sue movenze da popstar, le generazioni a venire. Che poi il suo ultimo concerto non sia mai andato in scena non ha importanza in termini di numeri; il docu-film musicale diretto da Kenny Ortega ha guadagnato 260 milioni di dollari in tutto il mondo in quelle sole due settimane in cui ha visto la luce del proiettore. Un vero record per un documentario, al quale va sommato quello di incassi del dvd: uscito in America lo scorso 28 gennaio ha registrato più di un milione di vendite al suo primo giorno nei negozi. E adesso arriva anche in Italia.

Il film evento dell'anno finalmente in DVD e Blu-ray
Chi si fosse perso l'occasione di vedere l'ultimo (non) concerto di Michael Jackson al cinema può finalmente rilassarsi comodamente in poltrona e assistere all'evento in dvd. Il formato home video, disponibile anche in Blu-ray, contiene oltre novanta minuti di contenuti e filmati inediti tra cui due documentari (Mettere in scena il ritorno - L'avventura inizia e Mettere in scena il ritorno - Oltre lo spettacolo) girati nel backstage delle prove generali, uno speciale sui costumi dello spettacolo (The Gloved One) e, in esclusiva Blu-ray, i cortometraggi di Smooth Criminal e Thriller – due dei più grandi successi del Re del Pop – finora inediti. Come se non bastasse il dvd include, in esclusiva per il mercato europeo, Le prove, ovvero un filmato in cui Kenny Ortega e il production designer Michael Cotten rivelano tutti i segreti e le curiosità sulla realizzazione del più grande spettacolo che non è mai andato in scena ma che continua ad andare avanti.

I contenuti speciali
Immaginate di poter vedere con i vostri occhi tutti i retroscena del più atteso concerto degli ultimi vent'anni. Immaginate di potervi infilare nel dietro le quinte, intrufolarvi nelle stanze dove vengono realizzati i costumi più scintillanti, scoprire come sono stati selezionati i ballerini, sentirli parlare del loro leader, vedere nei loro occhi quella scintilla di ammirazione mista ad estasi, assistere alle prove generali e vedere come nasce uno spettacolo, non uno qualsiasi, ma il più grande spettacolo che si sia mai concepito nella storia della musica. Infine, immaginate di rivedere Michael Jackson e di scoprire un lato dell'artista al quale non avevate potuto accedere prima. Vederlo al lavoro su quel palco che sarebbe stato il suo per una, due, dieci, cinquanta serate, se solo fosse stato ancora in vita. Siete riusciti a immaginarvelo? Bene, adesso non vi resta che premere play. This is it! Che la visione abbia inizio.


fonte: cinema-tv.corriere.it

3 commenti:

  1. E' indubbiamente un bel'articolo dove traspare la grande maestosità di Michael, come era e come tutti noi che lo abbiamo sempre visto, ammirato e amato. Sappiamo che fosse il più grande artista, ballerino cantante,coreografo di tutti i tempi, ma soprattutto uomo vero, generoso, altruista e inimitabile nella storia passata, ma anche futura.
    Il punto finale però in cui dice premere start e lo spettacolo abbia inizio, mi ha disturbato. Sembrava come se parlasse di un film qualunque invece no, io non lo sento così. Per me rappresenta un pezzo di vita di Michael... purtroppo la conclusione ... e non un film da avere nella collezione. Credo che per tutti coloro che lo hanno sempre amato,sostenuto ed apprezzato è si un qualcosa di grande come grande era lui, ma anche un momento di profonda tristezza. Io ho visto il film e ho acquistato il dvd, non vedevo l'ora che fosse in vendita, facevo il conto alla rovescia, non lo nego. Ma averlo per me ha un senso diverso,è stato come poterlo in qualche modo abbracciarlo ancora una volta, fargli sentire che ancora credo in lui, ma il dispiacere resta ancora più grande per il vuoto che ha lasciato in me e non l’avrei mai imaginato.
    Più passa il tempo e più sento che mi manca.


    Amore per sempre Michael

    RispondiElimina
  2. MICHAEL FOREVER 7424 febbraio 2010 15:11

    GRAZIE MICHAEL..GRAZIE PER AVERCI LASCIATO IL PIU' BEL DONO DI TE..
    POTERTI RIVEDERE OGNI VOLTA CHE NE SENTIREMO IL BISOGNO IN THIS IS IT..
    LA TUA MAGIA,LA TUA DOLCEZZA,LA TUA PUREZZA RIVIVRANNO PER SEMPRE OGNI VOLTA CHE IL NOSTRO CUORE BATTERA' ALL'IMPAZZATA E LE NOSTRE LACRIME RIGHERANNO I NOSTRI VOLTI DISPERATI NEL RIVEDERTI CON QUANTO AMORE,DEDIZIONE E PASSIONE STAVI PREPARANDO QUESTO REGALO IMMENSO PER TE,PER NOI E PER I TUOI FIGLI..

    NON ESISTONO PAROLE PER SPIEGARTI CHE COSA PROVO PER TE E COSA HAI RAPPRESENTATO E RAPPRESENTERAI PER SEMPRE PER ME..
    MICHAEL WE LOVE YOU FOREVER..

    X CHICCA:Ciao stellina..provi anche tu quello che provo io nel rivedere THIS IS IT? I'M SPEECHLESS ..
    Dio quanto mi manca MJ..
    TI abbraccio forte...

    RispondiElimina
  3. Ma perchè anche il silenzio mi parla di te????
    Perchè anche il cielo urla il tuo nome??????
    I WANT YOU BACK!!!!
    WHATEVER HAPPENS,DON'T LET GO OF MY HAND.....

    I JUST CAN'T STOP LOVING YOU....
    EVER AND FOREVER.....

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.