Intervista "60 Minutes" (2003)


13 commenti:

  1. MICHAEL FOREVER 7424 febbraio 2010 15:02

    TI RINGRAZIO GIOVANNI,GRAZIE DAL PROFONDO DEL MIO CUORE PER AVERMI ESAUDITA ANCHE STAVOLTA.NON SAI COSA SIGNIFICHI PER ME..
    SEI UN MITO!!!!!!!!!
    ADORO COME MICHAEL PARLA,LE ESPRESSIONI DEL SUO VISO..LA SUA TIMIDEZZA IN QUESTA INTERVISTA,LE COSE CHE DICE E IL MODO IN CUI LO DICE.. CHE HO RIGUARDATO MILLE VOLTE SU YOU TUBE..
    ..MA C'E' ANCHE UN'IMMENSO DOLORE NEL SUO SGUARDO STANCO E PROVATO PER TUTTO CIO' CHE HA DOVUTO SUBIRE E IMMAGINANDO COSA LO ASPETTERA' DURANTE IL PROCESSO ...
    DOLCE PICCOLO ANGELO DIVINO,MAI AVREI VOLUTO TI FACESSERO TUTTO QUESTO..
    PREGHERO' PER TE E I TUOI BIMBI OGNI GIORNO DELLA MIA VITA E NON POTRO' MAI ESSERTI RICONOSCENTE ABBASTANZA PER TUTTA LA MERAVIGLIA,LA MAGIA,L'AMORE PIU' VERO CHE PROVO NEL VEDERE IL TUO VISO E ASCOLTARE LA TUA DOLCISSIMA VOCE..
    DIO TI PROTEGGA SEMPRE MIO DOLCE MICHAEL..
    TI AMERO'PER SEMPRE MICHAEL..
    FINALMENTE TI HO QUI NELLA MIA CASA,VICINO A ME IN THIS IS IT..
    LE LACRIME SONO INCESSANTI, COME QUELLE 5 SERE NELLE QUALI TI HO RIVISTO SUL GRANDE SCHERMO..NON RIESCO A NON FARLO..MA ORA POSSO RIVEDERTI IMMENSO E MAGICO OGNI VOLTA CHE IL MIO CUORE NE HA BISOGNO..
    LOVE FOR YOU,EVER MY LOVE...

    RispondiElimina
  2. MICHAEL FOREVER 7424 febbraio 2010 15:28

    X CHICCA:
    STELLINA CIAO,CERCA TRA I POST PRECEDENTI,TROVERAI MEX PER TE,UN BACIO..
    MICHAEL LIVES IN OUR HEART FOREVER..

    Scusa GIOVANNI se approfittiamo sempre un po' dei tuoi post...

    RispondiElimina
  3. MICHAEL FOREVER 7424 febbraio 2010 18:46

    DOVRANNO PAGARE PER CIO' CHE TI HANNO FATTO MICHAEL..
    QUALCUNO DEVE PAGARE..
    NEMMENO DIO PUO' PERDONARLI..
    IO NON LO FARO' MAI MJ..MAI!!!!!!!!
    CHILDHOOD E' UN DONO DEL CIELO..
    GRAZIE NOSTRO ANGELO...
    I LOVE YOU SO MUCH MJ..

    RispondiElimina
  4. Che tristezza!!!

    Come hanno mai potuto pensare in negativo nei confronti della persona più buona e dolce dell'universo?

    Certo che avrei fatto dormire i miei figli con Michael!!
    Si sarebbero divertiti un mondo e non gli sarebbe successo sicuro nulla di male ... ma tanto male hanno fatto in tanti a Michael!
    Perchè sempre articoli o interviste di questo tipo? Mai nulla di buono ... come la tanta solidarietà e beneficenza ... eppure ne ha fatte di cose buone!
    Ha devoluto tanti incassi dei suoi concerti ... aiutato persone malate,ma perchè non hanno mai fatto interviste su questi argomenti? Sicuro fa più clampre questo ed è purtroppo per tutte queste mensogne che molti si sono fatti un'idea sbagliata di lui.

    Che tristezza!!!!

    Amore per sempre Michael

    RispondiElimina
  5. IO FAREI DORMIRE MIA FIGLIA CON MICHAEL!!!!!!!!!
    SAREBBE UNA BENEDIZIONE DEL CIELO SE POTESSE FARLO!!!!!!!!!!!!!
    UN ANGELO DI DIO COME MICHAEL LA POTREBBE SOLO PROTEGGERE..
    I LOVE YOU MJ..

    RispondiElimina
  6. Anch'io ti amo con tutto il cuore.
    Ti hanno fatto soffrire, privandoti della tua linfa vitale, eri stanco e demoralizzato .. i tuoi occhi erano spenti .. i tuoi bellissimi occhi spenti .. quegli stessi occhi che in gioventu erano vispi e sfuggenti .. c'era il fuoco nei tuoi occhi Michael .. sembravano a volte uragani infuriati a volte placidi laghi.
    Non li perdonerò mai per quello che ti hanno fatto .. e come picchiare senza pietà un bambino inerme.
    Siamo arrivati a questo punto gli uomini non sanno distinguere più il buono dal cattivo? Perchè ancora oggi dopo che sei stato scaggionato continuano a torturarti? ad infangarti? davvero si sentono così inferiori? e questo loro senso di inadeguatezza e inettitudine che li spinge a tale cattiveria?. Chi con spada ferisce di spada perisca. L'unica cosa che placa questo tormento e che adesso non possono più farti del male.

    RispondiElimina
  7. scusa Michael ieri nel postare il messaggio ho dimenticato di dirti che ti amo e te lo ripeto anche oggi ti amo. mary70'

    RispondiElimina
  8. innanzitutto rngrazio a giovanni,creatore di qst blog stupendo..sono certa ke michael da lassù apprezza tutto qst ke hai creato x lui e solo x lui.
    ma raga,io voglio chiedervi una cosa..ma in ke mondo viviamo??c'è da piangere!il ragazzo è davvero un ingrato.michael aveva fatto di tutto x aiutarlo e com'è stato ripagato??lo ha accusato di pedofiia,è una cosa seria e prima di menare certe accuse bisogna ragionare. si vabbè,ha ragione michael è la colpa dei genitori..ma a 13 anni uno comunque deve saper ragionare con la propria testa. ma stiamo scherzando??sono cose serie,non si può infangare una persona INNOCENTE in questo modo!!non so ome faccia questa famiglia a vivere tranquillamente dopo tutto questo.è anche per colpa loro che michael non c'è più perchè è caduto in depressione anche e soprattutto per queste accuse false e la depressione l'ha mandato in rovina e..il risultato..beh è quello che sappiamo,davvero drammatico:(:(...e uello schifo di polizia come lo hanno trattato?!!!???è una vergogna!!perfino i criminali di prima categoria(ma quelli veri!!) vengono trattati meglio!!ecco prchè in alcune canzoni faceva riferimento sempre alla 'police brutality'.
    comunque michael in qst ntervista(e anke in tutte le altre) è mlt dolce e buono(TROPPO BUONO DIREI!!) anche se allo stesso tempo si vede che è stanco di tutto ciò(e ci credo!). a parte ciò sono rimasta a bocca aperta guardando qst intervista. mi piace troppo il suo modo di parlare e di esporre gli argomenti.timido e tenero ma allo stesso tempo estremamente convincente.
    era un grande in tutti i sensi!!!!
    michael ti amooooo di bene..6 un dono che Dio ha fatto a tutta l'umanità. ma ti ha ripreso perchè anche a lui evidentemente faceva male vederti soffrire...
    ti lovvo ti lovvo x sempre

    RispondiElimina
  9. Mio Dio non ho parole, non avevo mai visto questa roba!!!Picchiato, deriso, messo alla gogna e tutto questo nel 2003 nel paese della democrazia!!!Eppure ne abbiamo fatte di lotte. Mrentre tu cantavi "You rock my baby", io con quello stesso microfono parlavo ai miei coetanei dei diritti dei bambini, delle donne, dei detenuti... del diritto all'istruzione, a un pianeta vivibile,
    all'informazione...e ancora non è finita, vedo!!!Proprio non riusciamo a far niente per un mondo migliore!!
    Metto un fermo immagine, con una mano scrivo e con l'altra accarezzo sul video il tuo braccio gonfio. Dopo 2000 anni ancora non abbiamo imparato a farla finita con questa orrenda pratica della crocefissione dei nostri simili.

    RispondiElimina
  10. Ho scritto altri commenti in questi giorni, ma il mio chiodo fisso è questa intervista che ho evitato di rivedere. Ma non ho pace. Mando avanti il video togliendo l'audio.
    I suoi occhi vigili esaminano ogni cosa. Sottile, elegante come un principe orientale ti inchini ai giornalisti. La tua presenza illumina la scena. Non perdi mai il controllo della situazione. Sei tranquillo. Il giornalista ti sta chiedendo come è successo tutto questo. Voglioni distruggerti questa idea è fissa nella tua mente.
    C'è un momento in cui parli a fatica. Indugi. Indovino un sospiro, un'esitazione. Poi riprendi a parlare. Lo sguardo è fermo e deciso ma stanco. Dov'è che dici"La notte non dormo più?"
    Rivedo i lividi e provo una fitta di dolore. So quello che stai pensando e perchè la notte non dormi più. Non è la paura delle violenze che ti potrebbero fare in carcere, non la carriera stroncata, il tracollo economico, il tuo orgoglio ferito, la derisione. Sono i figli il tuo chiodo fisso, è per loro che tremi e ti consumi, che stai trovando il coraggio di affrontare tutto questo e al tempo stesso continui a sostenere le tue idee con tanto candore e ingenuità davanti a un mondo che non ti può capire. Perchè gli uomini di fronte al Bene Assoluto si chiedono sempre "Dov'è il trucco?"
    Basta adesso spengo. So che hai perdonato, devo farlo anch'io. Mi disturbano quei commenti inseriti nel video dall'autore. So che disturberebbero anche te. Bastava l'evidenza delle parole e delle immagini. Spengo Michael. Spegniamo le luci su tutta questa storia. E' tutto passato, angelo mio.
    I love you

    RispondiElimina
  11. Non avevo mai visto questa intervista,forse era meglio che non la vedevo.Come possono degli esseri umani infliggere tanto dolore ad una persona,poi il suo viso sofferente,i suoi occhi tristi e stanchi.Basta non riesco più ascrivere ho gli occhi pieni di lacrime.Mary63

    RispondiElimina
  12. rivedere questa intervista...mamma mia non parlo.

    RispondiElimina
  13. Il mio ex istruttore di equitazione non capiva come io riuscissi a montare un cavallo indomabile: un bestione, oltre 700 kg di muscoli poderosi, pericoloso per chiunque si avvicinasse.
    Ma non per me. Io potevo cavalcarlo, accarezzarlo, fare qualsiasi cosa con lui. Sapete perché? Perché io lo amavo, quel cavallo. Lo amavo e sapevo che era tutta paura. E lui amava me e sapeva che non gli avrei mai fatto del male. Per me non c'era alcuna differenza tra lui e il più mansueto dei ciuchini.
    Ma il mio ex istruttore non capiva... E dopo essersi liberato del cavallo (che è ancora vivo e che spero con tutto il cuore stia meglio) affrontò me. Fu solo uno scatto, non era mai successo niente di simile né è più succeduto, ma... Mi ricorderò sempre quando urlando "dimmi come fai!" mi schiaffeggiò selvaggiamente, cercando la prova, la prova che ero peggiore di lui. Una ragazzina! Una semplice, innocente ragazzina di 13 anni! Tutto quello che avevo fatto era stato affidarmi al mio cuore.

    Per questo capisco perfettamente cos'ha provato Michael... E provo tanta, tanta rabbia. Io so che ho pianto per settimane dopo quell'episodio, ci ho riflettuto molto, e alla fine ho preso una decisione dolorosa: ho abbandonato quel maneggio, e ho cambiato metodo e scuderia. Mai decisione è stata più sofferta all'inizio e felice alla fine...
    Ma questa è (come si suol dire) un'altra storia. Grazie a Michael, passata. Passata per sempre.

    Grazie di essere esistito, Michael... Mi hai insegnato il perdono, totale e definitivo.

    Elisa

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.