Testo e Traduzione A PLACE WITH NO NAME

Video Ufficiale


Versione Originale


TESTO
As I drove across on the highway
My jeep began to rock
I didn't know what to do so I stopped and got out
And looked down and noticed I got a flat

So I walked out, parked the car like sideways
So I can find what I can fix
I looked around there were no cars on the highway
I felt a strange feeling like a mist

I walked down towards the end of the road
And in the fog a woman appeared
She said don't you worry my friend I'll take care
Take my hand, I'll take you there

Woah-oh
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name

As she took me right through the fog
I see a beautiful city appear
Where kids are playin' and people are laughin' and smiling and
No one's in fear

She said this is the place where no people have pain
And in love and happiness
She turned around looked down at my eyes and started cryin'
She grabbed my hand, you got a friend

Woah-oh
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name

Yeah Yeah

She started likin' me kissin' me and huggin' me
She didn't really, really want me to leave
She showed me places I've never seen things I've never done
This place really looks like a lotta fun

I seen the grass and the sky and the birds
And the flowers surrounded by the trees
This place is filled with love and happiness
and not a world could I wanna leave

So then I went in my pocket took my wallet on out
With my pictures of my family and girl
This is the place that you choose to be with me
When you thought you could be in another world

Ooh-ooh
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name
Take me to a place without no name

La la la la la la la....
A place without no name
La la la la la la la....
La la la la la la la....
A place without no name
La la la la la la la....
A place without
A place without no name
La la la la la la la.....
La la la la la la la....
A place without no name
La la la la la la la....
A place without no name
La la la la la la la.....

TRADUZIONE
Mentre guidavo in autostrada
La mia jeep ha cominciato a vibrare
Non sapevo cosa fare così mi sono fermato e sono uscito
Poi ho guardato in basso e ho notato che avevo una gomma a terra

Così mi sono allontanato, ho parcheggiato la macchina sul lato
per trovare un modo di aggiustarla
Mi sono guardato intorno, non c'erano macchine sull'autostrada
Ho avuto una strana sensazione, come di foschia

Ho camminato verso la fine della strada
E nella nebbia è apparsa una donna
Ha detto "non ti preoccupare amico mio, me ne occuperò io,
Prendi la mia mano, ti porterò lì"

Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome

Mentre mi guidava attraverso la nebbia
vidi apparire una bella città
Dove i bambini giocavano e la gente rideva e sorrideva
E nessuno aveva paura

Lei disse "questo è il luogo dove nessuna
Persona soffre, dove c'è amore e felicità"
Poi lei si è voltata, mi ha guardato negli occhi
E ha cominciato a piangere, mi ha afferrato la mano
E ha detto "hai un'amica"

Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome

Cominciai a piacerle, mi baciava e mi abbracciava
Lei non voleva affatto che io me ne andassi
Mi ha mostrato posti che non ho mai visto
E cose che non ho mai fatto,
Questo posto davvero mi da l'idea di essere un gran divertimento

Ho visto l'erba, e il cielo, e gli uccelli
E i fiori, circondati da alberi
Questo posto è pieno di amore e felicità,
E non potrei desiderare di andare in nessun altro posto

Perciò ho messo la mano in tasca,
Ho tirato fuori il mio portafogli
Con le foto della mia famiglia e della mia ragazza
Questo è il posto che scegli per stare con me
Quando pensavi che saresti potuto essere in un altro mondo

Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome

Portami in un posto senza nome
Portami in un posto senza nome 


Fonte: angolotesti.it

136 commenti:

  1. Per me l'ambientazione cn la ballerina e' perfetta ma il bell'imbusto che arriva no perche' fa sembrare michael di troppo. Secondo me dovevano lasciare la signiorina molto bella (piu' bella di naomi campbell in in the closet) che ballava cn le immagini di michael danzante in in the closet. Comunque sia io amo molto la canzone, amo il video e adoro michael.
    Ditemi il vostro parere.

    I love you so much forever and ever michael :) :) <3 <3

    RispondiElimina
  2. Scusate, non c'entra nulla con questa canzone ma vorrei sfogarmi: Ieri ero al mare a Cesenatico in spiaggia, prendo un giornale (NUOVO di questa settimana) da guardare sotto l'ombrellone e cosa trovo?? Due facciate dedicate a Michael: l'articolo riportava l'intervista delle cameriere ... parlava del suo viso, dello sbiancamento, degli abusi sessuali ...il vomito ... mi è venuto il vomito... possibile che ci siano ancora giornalisti cosi????? E mia figlia (anche lei appassionata di Michael) che mi chiede "ma non è vero niente di quello che c'è scritto, giusto? Che tristezza, che rabbia, pensare a quanta gente leggerà e crederà invece a tutto....
    Ti amo tantissimo Michael, e niente e nessuno potrà mai farmi cambiare idea su di te.
    E anche in questo nuovo video, anche se compari poco, sei bellissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima la cosa che puoi fare e' evitare assolutamente che tua figlia ci creda!! Ed anche maledire il giornale che la pubblicato ! (l'ultima perte no dai:)

      Elimina
  3. Caro Michael...ti voglio bene, che meraviglia vederti danzare giovane, bello e all'apice del successo!
    Mi piaci!!!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimaaaaaaaa canzoneeeeeeee come anche Michael <3 <3 <3!!!!!!
    I love you more king of pop!!!!!!

    Viviana ;)!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia, ma quanto è bello Michael tutto sorridente con la sua camicia rossa?

    RispondiElimina
  6. Lo amo lo amo lo amo lo amo lo amo lo amo lo amo, quale scelgo?
    :) ;) <3 <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il settimo ti amo perché il sette era il suo numero preferito ;)

      Elimina
  7. peccato che quì in Italia non sembra uscirà come singolo,anche se qualcuno è riuscita a sentirla alla radio,all'inizio sapevo che proprio non l'avrebbero passata nelle radio,ma questi pochissimi passaggi smentiscono questa notizia
    per adesso c'è sempre LNFSG
    Del video che dire? Michael è bellissimo,ma il video in sè non mi ha trasmesso nulla,,mentre la canzone,più la ascolto e più mi piace.
    Ascoltatrici più attente di me,hanno segnalato anche che nell'ultimo ritornello,,lo stesso inizia in anticipo,ossia,viene tagliata tutta la strofa finale,cioè la conclusione della storia....(questo accade nel video) chissà perchè hanno tagliato questa parte?
    Ci sono due sorrisi di Michael con la camicia rossa che mettono proprio al tappeto!!!!!

    Dolce Michael,il tuo sorriso è una delle cose più belle di questo mondo!!!!
    LORE

    RispondiElimina
  8. Michael Jackson Xscape Album http://www.worldofpctures.com/michael-jackson/michael-jackson/

    RispondiElimina
  9. Sono completamente incavolata cn tutte e dico tutte le fan di bieber che negano o nn riescono a vedere "l'originale" cioe' chi bieber copia continuamente cioe' michael. In poche parole bieber copia (scusate il termine) FOTTUTAMENTE Michael. Per l'amor del cielo io nn ce l'ho cn bieber (perche' io stavo diventando sua fan) e nn ce l'ho neanche cn tutte le sue ben comprensibilmente "pazze" fan, ma ce l'ho cn gli idioti/e che nn riconoscono la danza di michael in quella di biber o lo negano pur vedendola chiaramente, e magari dicono anche che michael e' una schifezza.
    Io stavo per perdere la testa per la danza di bieber ma fortunatamente qualcosa nel mio cuore ha detto che nn era lui il creatore delle meraviglie ma un'altro artista che ho ricordato solo dopo lunghe ricerche all'originale cioe' Michael.
    I LOVE YOU SO MUCH MICHAEL FROM THE DEEPEST OF MY HEART FOREVER AND EVER <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dagli anni 70 in poi tutti hanno copiato Michael...lui ha influenzato il modo di danzare di tutto il mondo! Non prendertela...lui era unico e sarà così per sempre...nessuno mai potrà mai eguagliarlo, si tratterà sempre di brutte copie...Michael era Michael!

      Elimina
    2. Lore ha ragione...i sorrisi di Michael mettono KO!!! Mi levano il fiato...

      Elimina
    3. quelllo che mi da più fastidio di bieber è il suo atteggiamento... lui crede di essere il successore di MIchael!!!! ma cosa si fuma quello lì?!?!? deve essere roba buona per pensare di essere uguale al nostro M.... un conto è seguire la scia di Michael un altro è sentirsi superiori a lui.... come lui diceva sempre lui aveva un dono datogli da Dio: la bravura nel trasmettere le sue emozioni cantando e ballando.... J.B. non ha questo dono...
      Bea

      Elimina
    4. justin bieber o (jastina biberon)copierà anche Michael Jackson nella danza ma comunque non è capace di ballare come lui e poi non ne è degno!!!!!
      Poi Michael Jackson era ed è ancora la persona più spettacolare del mondo!!
      P.S= Michael e la persona "modello" per ognuno di noi!!!

      Elimina
  10. Ma quello che mi da fastidio e' che lo pigliano pure per u culo (scusate il termine) uffa!!!!
    I LOVE YOU SO MUCH FROM THE DEEPEST OF MY HEART MICHAEL <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so, essere una fan di Michael non sempre è facile, negli anni, la stampa ha continuato a mettere in risalto le sue stranezze e a considerarlo come un tipo bizzarro, "Jacko Wacko" come purtroppo lo hanno chiamato, soprannome che Michael odiava dal profondo del suo cuore.
      Purtroppo moltissimi hanno finito per interessarsi più a ciò che i tabloid raccontavano tralasciando il suo immenso talento, ecco perchè luoghi come questo blog esistono, per difendere la sua memoria e raccontare alle generazioni future la sua grandezza artistica!!!
      Sono fiera e orgogliosa di essere una tua fan Michael...

      Elimina
    2. Grazie per il tuo sostegno e per la tua comprensione qui in questo blog trovo tanti amici di michael e di conseguenza miei vi voglio bene a tutti grazie un abbraccio e un bacio a voi.
      I LOVE YOU SO MUCH MICHAEL FROM THE DEEPEST OF MY HEART <3 <3

      Elimina
    3. Anche io ti voglio bene anche se non ti conosco!!! Non importa, mi basta sapere che ami michael, anche questa era la sua magia: invogliare la gente ad amare i suoi fratelli, ricordi? : "nel mio cuore sento che voi siete tutti miei fratelli" ( Heal the world MJ)
      Buona serata!!! Un bacio

      Elimina
    4. Hey Otta ma che fine hai fatto? Vieni qui che il nostro Michael ha bisogno di tutte noi..!

      Elimina
    5. Se vuoi un consiglio non dare mai i tuoi dati su Internet, è un "luogo" non sicuro...io vivo in Sicilia e sono una donna "anziana" quest'anno sono 40 e ho 2 figli di cui uno più o meno della tua età! Ti abbraccio!
      PS potresti chiedere a Giovanni di cancellare il tuo ultimo messaggio, rimani nell'anonimato, qui siamo tutti per Michael , non importa la provenienza o l'età...un bacione

      Elimina
    6. Certo che scrivere "sono una donna anziana" fa impressione!!!! Michael dall'alto della mia veneranda età ti abbraccio forte forte

      Elimina
    7. Nn speravo tu rispondessi al mio cmmento grazie mille!!!! (giovanni puoi cancellare il mio ultimo mess? Quello dove dico tutto di me? Thank you). Il figlio della mia eta' e' bello? ;) no perche' sarei single ;) nn rispondermi come mamma ma oggettivamente a se vuoi rispondermi poi ;) un bacione
      I LOVE YOU MICHAEL FROM THE DEEPEST OF MY HEART <3

      Elimina
    8. Ho dimenticato una cosa fondamentale!!!!!!! Mi puoi dire come e' nata la tua passione per michael???? Ora ti racconto la mia "storia": all'inizio della mia comune vita (5/6/7 anni) nn sapevo neanche chi diamine fosse michael jackson,anzi "lo sapevo" ma credevo fosse un pedofilo e mkli spaventava molto, tutto per colpa del telegiornale. Nessuno in casa ascolta michael tranne me, ma prima nn c'era la sua dolce voce nella mia umile dimora, perche' mio padre e' un metallaro e mia madre e' per zecchino d'oro forever. Ma FORTUNATAMENTE un bel giorno di seconda media in giugno stavamo preparando una recita scolastica io facevo parte del "corpo di ballo" dovevamo scegliere una canzone che rappresentava i morti di peste e cosi' decidemmo di preparare un balletto stile thriller. Abbiamo visto il video in classe e da li mi sono letteralmente innamorata di michael. Ho cominciato a informarmi su di lui a comprare libri: MOINWALK (Da qui deriva il mio username) il libro del fratello jermaine e ho cominciato a guardare interviste... To be continued scusa ma mi chiama mia madre (continuo solo se me lo chiedi :)

      Elimina
    9. E una bellissima storia!!!

      Elimina
  11. Eccomi<3mi siete mancate,tanto...anche tu Michael sei sempre nei miei pensieri amore mio<3...Avevo scritto un mega papiro per Michael al compleanno...volevo condividerlo con voi ma non ci sta ahah...vi voglio be,un bacione
    Otta<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao il mega papirone dividilo in piu' commenti e alla fine di ognuno metti i puntini e scrivi :TO BE CONTINUED. cosi' ci sta! ;)

      I LOVE YOU SO MUCH MICHAEL FROM THE DEEPEST OF MY HEART<3<3

      Elimina
    2. Grazie giovanni per aver cancellato il mio ultimo mess!! <3

      Elimina
    3. Cara Moonwalk, scusami se non riesco a raccontarti della storia mia e di Michael adesso, ma vado davvero di fretta, ti racconterò tutto non appena troverò 5 minuti.
      Sappi però che seguo e amo M da quando avevo più o meno la tua età...ne è passata di acqua sotto i ponti...per quanto riguarda mio figlio, per quanto inconsueta mi appaia la tua richiesta...ti rispondo ben volentieri, è molto, molto carino, capelli lunghi castani e un bellissimo paio di occhi tra il verde e l'azzurro; se vuoi puoi continuare a raccontarmi di tcome Michael sia entrato nella tua vita: non mi annoi affatto, ti abbraccio
      PS brava ad avere fatto cancellare i tuoi dati, un po' di attenzione fa sempre bene<3<3<3<3

      Elimina
    4. Io sono una grande fan di Michael, ho avuto la fortuna di conoscerlo da quando sono nata e da quel momento non ho più smesso di sentire le sue canzoni me ne sono innamorata letteralmente e così ogni pomeriggio se non ho niente da fare mi sdraio sul letto chiudo la porta e mi guardo i video delle sue canzoni o semplicemente mi sento solo la musica, ma non posso passare la giornata senza sentire i suoi spettacolari capolavori!!!!!

      Elimina
  12. Ah! se esistesse questo posto.
    oggi saresti ancora con noi, con me, con chi ti ama.
    un luogo ove tutti sarebbero liberi di essere se stessi.
    Un luogo dal quale tu non avresti mai dovuto scappare.
    Un luogo che è nei nostri cuori e che fatichiamo a realizzare.
    ora tu sei in tutti i luoghi, in ogni sorriso, in ogni magia ma sopratutto sei nel mio cuore.
    Forever Michael.
    mary70'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido pienamente!!!!

      Elimina
    2. ANCHE IO !!!!!!!

      Elimina
    3. un luogo creato dai pensieri di un bambino

      Elimina
  13. Dear michael,
    Today I wanna thank you. Thank you for everything in this world that was make from you. I love you michael, i love your so cute style, i love your so sweet voice, i love your so lovely eyes, i love your so strong soul, i love your so beutyfull body... So i love you from the deepest of myself and i belive in you.
    WITH LOVE
    ANNA

    RispondiElimina
  14. niente di particolare da dire,
    solo un pensiero d'amore per te dolce Michael che dimori nella mia mente e nel mio cuore,ogni giorno.
    Ti amo
    LORE

    RispondiElimina
  15. Nei ultimi tempi sn incazzata nera cn il mondo, ho i miei motivi, l'unica cosa che mi tira su e' michael!!!!!

    RispondiElimina
  16. Caro Michael...è più forte di me, non riesco ad aprire il PC e non passare da qui... ti voglio bene!!!!

    RispondiElimina
  17. Ecco la prima parte del papiro del 29...

    Oggi.Oggi è il giorno che aspettavo da tanto tempo.Lo aspetto tutti gli anni. Ma da quest'anno qualcosa è cambiato. Forse sono cresciuta. Oppure é soltanto il mio cuore che l'ha fatto.Ma sta di fatto che anche tu in questo giorno speciale cresci.Oggi compì 56 anni.56 anni dove ti sei sacrificato per la tua immensa bontà, senza venirne ripagato. Perché il mondo in cui sei nato non ti meritava.Non meritava proprio niente di te. Tu eri troppo speciale per stare in questo mondo costruito sui pregiudizi continui della gente e sulle false verità.Per cui non so se essere triste.Triste di non aver più quel tuo sorriso così bianco, luminoso, puro,che mi fa sciogliere ogni volta che ti guardo. Quegli occhi così profondi e sinceri che trattenevano una storia incantata che solo i più grandi sognatori riusciranno mai a comprendere. Quei tuoi occhi così scuri che racchiudevano il tuo costante malessere e la voglia di tregua per tutto il male che sopportavi giorno dopo giorno.Quegli occhi che però rispecchiano la tua anima...quella dolce creatura racchiusa dentro il tuo corpo che conosceva la verità su di te.così tetra ma meravigliosa allo stesso tempo.E poi la tua bocca, così tremendamente perfetta ma capace di far sognare...perchè ogni singola parola pronunciata pareva la melodia più dolce mai esistita,ogni parola. Tutto questo ti faceva sembrare indistruttibile, ma dentro di te eri solo un piccolo uomo che voleva solo un po' più di libertà e amore. Ma sappi che anche dopo cinque anni dalla tua scomparsa tu sei ancora un grande uomo, invincibile, incantevole come in tutta la tua carriera. E non finirai mai di esserlo.Per questo mi manchi così tanto, davvero...TO BE CONTINUED ...

    RispondiElimina
  18. Seconda parte:
    ... Io ti penso sempre,in ogni singolo istante della mia esistenza perché il mio battito è dedicato a te,ed ogni mio respiro è sempre in cerca del tuo profumo, della tua voce,di Te.
    Ma tornando al discorso di prima,non so se essere triste o felice.Felice di averti conosciuto, di essere cresciuta con te,di essere impazzita per colpa tua, di essere stata presa in giro per te, di soffrire per te, e di piangere in mille modi per te...Pregare fino alla pazzia per riaverti qui,urlare in modo che mi potessi sentire.Urlare con tutta me stessa.E a volte mi faccio venire il mal di testa a furia di pompare nelle mie orecchie per ore intere la tua splendida musica, o a escogitare mille piani solo per riuscire a sognarti...Prendermi sgridate assurde perché ero con la testa per aria,col cuore che volava lassù da te...Felice di sentire gli pterodattili in pancia appena ti sento, altro che 'butterflies', e sclerare ogni santo giorno, di strappare le mie foto dal muro per metterci le tue, assillare tutti i cartolaio/giornalai della città per avvisarmi di qualche riferimento a te, farmi fare la ramanzina in classe perché ho su magliette che ti rappresentano,o di essere etichettata come 'Quella strana a cui piace Michael Jackson', di prendermi critiche tipo 'Ma ti fai una vita?!', di vederti in ogni singolo oggetto, e sentire la tua voce, il tuo nome, da tutte le parti.Felice di amarti. Ecco non so se essere felice o triste, ma di certo tu mi fai sentire così bene che farei di tutto per abbracciarti e dirti anche solo un semplice 'grazie.'. molte volte ho gli occhi lucidi e gonfi,il mal di testa, e un giudizio bruttissimo. Ma so che dietro a quei miei occhi lucidi e gonfi ci sei tu.Dietro a quel mal di testa ci sono ore e ore di felicità.E dietro a tutti i tuoi giudizi c'è l'ignoranza di chi finge di essere cieco solo perchè potrebbe rimanere spacciato davanti alla tua luce così immensa. Quindi non importa se mi sento triste, felice o altro perché so che in qualunque modo io mi senta è solo grazie a te. Volevo solo farti capire tutto quello che provo per te, perché ti giuro che mi stanno tremando le mani mentre scrivo, e ho rischiato più volte di bagnare il foglio per le continue lacrime che cadono dai miei occhi. Spero che tu abbia capito che ti amo infinitamente,più di ogni altra cosa.
    Tanti auguri amore mio,ti penso sempre e so che ora e per sempre mi starai vicino per proteggermi, e io continuerò a condividere assieme a te la mia vita.
    Buon compleanno Michaelino mio<3


    With love...
    ...Otta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Otta, che tenerezza...leggendo quello che hai scritto mi rivedo piccolina nel mia stanza con le mie cuffie e il mio "walkman" (già, parliamo della preistoria,) con la musica di Michael onnipresente e il 33 giri di Bad sul giradischi...nessuno poteva toccare la copertina del'album dove troneggiava un ragazzo bellissimo che aveva conquistato il mondo e me...!
      Bellissime le tue parole, sentimenti chiari per me perchè conosciuti, metabolizzati, vissuti, .. ancora adesso!
      Non importa se ti prendono in giro , lo fanno con tutte noi, c'è sempre un sorrisino da ebete sulla bocca di chi sente parlare o parla di M, lo sappiamo,per molti lui era un omosessuale pedofilo, un tipo stranissimo, che conduceva una vita al di sopra delle righe, uno che si schiariva la pelle e si sottoponeva a continui interventi fino ad avere altri connotati!!!
      Michael era imperfetto come tutti noi, ma noi che sappiamo quanto c'era dietro tutti questi pregiudizi, lo difenderemo e continueremo ad essere fieri di averlo amato e di amarlo...per sempre!
      Grazie Otta per le tue belle parole, mi piacciono da morire le persone che come te, tirano fuori le emozioni...ti abbraccio
      PS in bocca al lupo per il nuovo anno scolastico, a te e a tutti quelli che hanno a che fare con la scuola da scolari o, come me, da insegnanti...
      NB Michael sei forte!!!!! I love you

      Elimina
    2. Otta è un bellissimo capolavoro questo che hai scritto ed è molto tenero ti faccio i miei complimenti!!!
      P.S= Quando Michael morì nel 2009 mio fratello disse che chi osava dimenticarlo sarebbe stato punito( era piccolo in quell' anno e io ero di 2 anni più piccola di lui).
      Ora invece lo prende in giro ed ha 14 anni ed io difendo Michael perchè so che era ed è ancora la persona più spettacolare che il mondo abbia mai conosciuto e mio fratello prende in giro anche me, ma io difenderò per sempre Michael!!!
      ora

      Elimina
  19. Questa canzone è un capolavoro, la amo dalla prima volta che l'ho sentita è stupenda :') e ha un testo bellissimo pieno di positività è come Xscape un po', come una fuga in un mondo perfetto lontano da bugie distruzione e accuse, sicuramente amore mio avresti meritato di andarci :'( sul video ho da dire che non mi convince affatto. Io amo alla follia i tuoi video, ma quelli VERAMENTE TUOI, quelli immaginati creati coreografie e ambientazioni e costumi tutto da te, dalla tua fantasia immensa e dalla tua arte... :') questi video postumi non mi hanno mai convinto. Cioè sono contenta che li fanno così li danno su MTV e anche nuove persone possono conoscere Michael, ma mancano di quel tocco di magia... non trovate? Hold My Hand il primo. Poi Behind The Mask, un bell'omaggio dei fan quello in effetti era come un regalo a Michael... :') poi Slave To The Rythm. Mah. Sapete che non è sicuro che sia un.. come si dice... ologramma? Perchè in un video su youtube hanno fatto notare che la gamba della ballerina tocca un momento quella del finto Michael e se fosse un ologramma ci passerebbe oltre come un fantasma! In questo video fatto da believer dicevano che quello è Michael. Cioè è vivo. Ahahah! Ignoranti! Quello di Slave to the rythm è Michael della Dangerous era no? Quindi se fosse vivo sarebbe come era negli ultimi anni, no? Beh, secondo me non è che un sosia.
    Comunque, poi Love Never Felt So Good.... quello davvero non so dire perchè ma è l'unico video postumo che veramente trovo stupendo :') perchè?... perchè Justin Timberlake mi piace come si muove allegramente e non vuole rubare la scena a Michael, comprende la sua inferiorità ma si diverte ugualmente. E tutte quelle immagini dei video, quelli magici...:') si è bellissimo!
    E i due ballerini dj A Place With No Name scusate ma mi chiedo cosa ci facciano là.

    Comunque amore mio ogni tua canzone è poesia, e io ti amo dal profondo del mio cuore, per sempre...
    Sei il mio respiro Michael ♡

    RispondiElimina
  20. Stelle e stelline del blog se avete google+ andate a vedere l'ultimo post della pagina di Michael è veramente inquietante cioè è qualcosa che ti fa pensare...che significa?! Perchè 09.12?! I commenti dei fan sono che pensano tutti che quello sia il giorno del bam, che Michael sia vivo. Magari!... ma...non credo che c'entri molto con la canzone! Voi cosa pensate che sia? :') io... beh forse apriranno finmente un museo dedicato a Michael come un'isola perfetta...o il 09/12 verrà fuori qualcosa di nuovo che hanno trovato...o aprono Neverland al pubblicooooo!!!! Che sogno sarebbe :') beh domani si saprà!
    Ps. Anche se non avete g+ scrivete su google Michael Jackson google+ andate sul profilo, post e troverete ♥

    RispondiElimina
  21. Caro Michael, non so come fai ma riesci sempre, ma proprio sempre a strapparmi un sorriso...che bello averti incontrato nella mia vita!!!!

    RispondiElimina
  22. ragazze, ciao a tutte,
    sono rimasta incantata dal ritmo accattivante di questa musica che è incredibilmente somigliante a questa ballata del 1972 "A Horse With No Name" degli" America".
    Poi ho letto che Il brano è stato scritto da Michael Jackson, Dewey Bunnell e Dr. Freeze. Per la composizione del testo e della musica, Michael Jackson si ispirò proprio a "A Horse with No Name", singolo di successo, appunto, del 1972 degli America. Quando il sito web TMZ pubblicò su internet un'anteprima della canzone dalla durata di 24 secondi, tre settimane dopo la morte di Michael Jackson nel 2009, gli America affermarono di essere onorati del fatto che il re del pop si fosse ispirato a una loro canzone. La versione completa del brano venne pubblicata sul web per la prima volta il 3 dicembre 2013

    ..per chi volesse sentire la fonte ispiratrice, eccola qua:
    .https://www.youtube.com/watch?v=zSAJ0l4OBHM

    un abbraccio a tutte voi

    RispondiElimina
  23. cara Otta e carissime piccole e grandi fan,
    è una grande commozione sentirvi così prese da Michael, penso che nessun cantante al mondo sia riuscito e riesca ancora a suscitare così tante emozioni tra i suoi ammiratori indipendentemente dal loro sesso, dalla loro età o nazionalità.
    Michael Jackson non era una persona qualunque, un artista qualunque, non era neanche, a mio giudizio, un genio qualunque, anche se le due parole "genio" e "qualunque" si contraddicono, intendo dire che tra tutti i geni che hanno camminato sulla Terra nessuno è mai riuscito a toccare in questo modo le corde più profonde dell'anima e del cuore di così tante persone nel mondo in modo tale da costruire tra lui e loro addirittura una miriade di storie d'amore.
    Possiamo cercare (e trovare) tutte le motivazioni possibili di ordine psicologico, economico storico ecc ecc: la diffusione dei media, il mercato della musica globale, il processo d'identificazione e via dicendo.
    Rimane il fatto che Michael ha lasciato in tutti noi e sicuramente anche in quelli che verranno, una traccia, quel qualcosa in più, che è difficilmente definibile e che in un modo o in un altro ci unisce per sempre.
    I love you

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, io sono fiera di essere una sua fan!!!

      Elimina
  24. Cara Otta il tuo pensiero è bellissimo,così come il fatto che tu abbia sentito il bisogno di condividerlo con noi,sembra di essere tornati indietro di qualche anno,quando tutte noi avevamo bisogno di dire queste cose a Michael e io per prima ero una di quelle che scriveva papiri
    per me è sempre stato un bisogno scrivere ciò che sentivo perchè mi avvicinava ancora di più a Michael e le mie emozioni si intesnsificavano e spesso mi sono meravigliata di ciò che lui mi tirava fuori e senza dubbio era il meglio di me.
    E' bello leggere le tue parole,anche sapendo la tua età e sappi che questo è un percorso,comeha detto anche Fall again per molte,ciò che dici è gia stato metabolizzato,vissuto,ma non dimenticato,
    tu sei poco dopo l'inizio di un percorso e vedrai che con Michael ne farai di strada,sarà sempre accanto a te e in lui troverai sempre un amico con cui ridere o piangere,imparare e sognare,con lui nel cuore potrai fare TUTTO.
    un abbraccio a tutte
    LORE

    RispondiElimina
  25. Grazie mille a tutte dei commenti<3...l'ho voluto condividere con voi perché so che posso fidarmi ed essere capita<3....Fall Again,era tua l'idea degli pterodattli invece delle 'butterflies' vero?Ahhahahah :')
    Un bacione,
    Otta<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...ma sono contentissima che tu l'abbia usata: vuol dire che l'hai trovata carina, per me è una sensazione reale...! ti abbraccio

      Elimina
  26. Ottaaaa bellissimo il tuo "papiro" :') quanto tempo, no? Ahahah
    Leggi il mio sopra ⇧
    Ti voglio bene


    Michael amore mio.... grazie. Di esistere, di essere il mio respiro, grazie di farmi sorridere ogni mattina quandi la tua musica mi porta in un "posto senza nome" dove ci siamo solo tu e io... :') e di farmi sentire superiore al resto del mondo. Perchè io so quanto tu mi dai, e vedere quanto sorridi mentre canti Rock With You in Victory e Bad tour, come canti dolcemente Human Nature, e con passione This Place Hotel
    , accorgermi che il tempo passa, ma l'amore MAI. Quello vero intendo, quello che provo per te da 5 anni. Io... Michael ti giuro se potessi descrivere a parole quello che provo per te!
    ... tento di farlo, e vado molto vicina alla realtà, ma non fino in fondo. L'amore che provo per te è tanto magico quanto inspiegabile. È come essere davvero su in altro pianeta. Dove ci siamo solo noi due. E so che è tremendamente idiota ma a volte quando durante l'inverno sto male ho un raffreddore o che so io, in realtà il mio cuore in estasi. perchè ho tutto il tempo che voglio oer giocare al mio amato Moonwalker, per leggere Moonwalk e Dancing the dream, per pensare a te, guardare alcune tue foto che mi fanno venire i brividi... :') e il giorno del tuo compleanno è stato (GIURO!) La II giornata migliore dell'anno. Non mi ero mai sentita meglio in vita mia. Perchè mi sono accorta che ti amo ogni anno di più, con tutta me stessa e con tutte le mie forze, con corpo e anima, e ho potuto essere liberi di pensare SOLO a te tutto il giorno. Senza altre cose inutili da fare, persone che mi distraggono, problemi, ecc... ero davvero in estasi ♡
    Il I giorno più bello dell'anno era Thriller Live ovviamente. Non mi ripeto ma.... 17.05.2014. La magia incontra l'amore, e si scoppia di gioia :')
    Qianto vorrei riviverloooooooo!!!! Quanto Michael mio, quanto!!!
    Ti amerò per sempre, per sempre...

    RispondiElimina
  27. Quanto ti amo Michael...

    RispondiElimina
  28. Michael...grazie per le belle emozioni che ogni giorno mi regali...la tua voce ha un impatto indescrivibile su di me...I love you

    RispondiElimina
  29. Ciao fall again leggi il mio lungo papiro :')
    Stelline jacksoniane leggetelo...<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che leggo il tuo papiro, leggo tutti i commenti ed è fantastico rendermi conto di quanto le nostre emozioni coincidano e di come i nostri cuori, il mio, il tuo e quello di tutte le stelline del blog, battano all'unisono accomunati dall'immenso rispetto e dal profondo amore che nutriamo verso Michael...ti voglio bene...

      Elimina
  30. Ciao Leone, piccolo cane..buffo e pauroso,non ho ancora trovato il modo
    di salutarti come meriti..lo faccio qui, perché non saprei dove altro farlo...
    cosi magari Michael si prendera' cura di te!

    Ci manchi, tutti i giorni
    with love

    Chicca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenerissimo questo messaggio, Michael si prenderà cura di lui, ne sono certa...
      Ti abbraccio cara Chicca!

      Elimina
  31. Ciao a tutte/i
    C’è un video di Michael che ogni tanto mi vado a rivedere e succede spesso che, guardandolo, mi perdo completamente.... beh, voi mi capite. E ogni volta mi suscita emozioni diverse.
    Oggi mentre lo guardavo ho pensato a voi. Chissà, forse lo avete già visto e ce lo avete anche voi nella vostra lista dei preferiti, comunque ve lo segnalo, si intitola Michael Jackson Impact, www.youtube.com/watch?v=asuG0dxiaX0 (vi consiglio di usare le cuffie) .
    Intanto ne approfitto per fare un saluto a tutte, è sempre un piacere leggere i vostri pensieri. Questo “angolo di paradiso”, come eravamo solite chiamarlo, è come il “Place with no name” della canzone. Otta, hai scritto una bellissima lettera per il compleanno di Michael, davvero bellissima, grazie per averla condivisa qui.
    Un abbraccio a tutte e grazie Giovanni per il tempo che dedichi a questo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il video: wow!!!!
      L'unica cosa che non capisco è perchè avrei dovuto usare le cuffie, me lo spieghi? C'erano diversi MJ impact, quello che mi ha fatto "sbavare" era quello con le immagini , con effetto rallenty, di M, bellissimo e sudatissimo, durante varie sue performance. La canzone di sottofondo non la conoscevo...era questo il video di cui parlavi tu?

      Elimina
    2. Ciao Fall Again, credo che il video che hai visto sia lo stesso, con quelle immagini al rallentatore e bellissimi primi piani. Nel commento comunque ho scritto anche l'indirizzo esatto del video, basta che fai copia e incolla per andare direttamente al video, senza bisogno di cercare il titolo.
      Neanche io conoscevo quella musica. Mi è piaciuta fin da subito abbinata con le immagini di Michael. Il motivo per cui ho scritto di usare le cuffie è solo perché mi sembra che con le cuffie rende molto meglio (le casse del mio pc non sono un granché, naturalmente questo vale per me e ho scritto delle cuffie senza pensarci su tanto). Non so quante volte ho visto quel video ormai....

      Elimina
    3. Le immagini sono mozzafiato...il primo piano finale...toglie il fiato. Michael era un uomo bellissimo e di una sensualità disarmante.
      Grazie per avere consigliato il video...mi ha veramente fatto sbavare!!!

      Elimina
    4. Hai ragione, cara June, ho rivisto il video mettendo le cuffie...bella la musica di sottofondo. Se non lo avessi ancora fatto, guarda questo (sempre della stessa serie) la canzone è bellissima e Michael è da URLOOOOO!
      https://www.youtube.com/watch?v=VD-NZlZ3KIg

      Elimina
    5. Si si, l’ho visto, è bellissimo anche quel video.
      Se hai notato, quel canale youtube ha tanti video dedicati a Michael, uno più bello dell’altro. Anche le musiche che sceglie come accompagnamento sono molto belle. Alcune davvero molto sensuali, come quella del video che hai indicato tu. Insatiable, è perfetta per Michael. Ce ne sono altri molto hot!

      Una curiosità, sempre di quel canale, c’è un video intitolato Somebody’s watching me. Non è una canzone di Michael, ma il ritornello è cantato da lui, lo sapevi? Forse si, comunque è un’altro bel video da vedere, www.youtube.com/watch?v=1Nh_V17Pe-k
      Sulla canzone Insatiable e il cantante Darren Hayes ti rispondo più sotto.

      Michael, my love for you is insatiable.

      Elimina
    6. L'ho visto, l'ho visto!!!!!!! Spettacolare, conoscevo questa canzone, avevo un ricordo vago della voce di M nel ritornello ma sai, con tutte le robe che ha fatto quell'uomo lì...è impossibile stargli dietro!!!!
      Non so tu,ma appena io sento la sua voce, è un misto di dolcezza e sensualità, è una carezza e un pugno allo stesso tempo.
      Io sono pazza di quell'uomo, le immagini del video sono PAZZASCHE, WOW ma come faceva a muoversi in quel modo!!!!
      Cara June, mandami sempre i link che pensi siano speciali come questo... wow, wow, wow

      LORE guarda che meraviglia di esemplare maschio!!! Io ho gli ormoni in subbuglio... Otta tu sei minorenne non guardare!!!

      Elimina
    7. E' spettacolare davvero!!
      Grazie mille per il consiglio

      Elimina
  32. ieri ho sentito questa canzone alla rado e mi è piaciuta tantissimo.a volte quando le ascolto a casa alcune canzoni mi sembra che alla radio non possano rendere uguale,non mi sembrano adatte e così pensavo di APWNN ed invece sono rimasta piacevolmente sorpresa.
    spero che la passino spesso come hanno fatto con LNFSG.

    Buonanotte anima bella,sei sempre nei miei pensieri
    LORE

    RispondiElimina
  33. Anche c'è un caldo da morire, oggi è una giornata piovosa e grigia...è proprio una di quelle giornate in cui è facile lasciarsi prendere dalla nostalgia e tu, mio caro Michael, sei per me la nostalgia più grande...

    RispondiElimina
  34. ..grazie Fall Again..sei molto carina.
    un abbraccio a te

    Chicca

    RispondiElimina
  35. Ma , qualcuno ha visto o ascoltato "Insatiable" di Darren Hayes? E' una canzone bellissima che ho trovato in video splendido dedicato a Michael. Sono rimasta colpita non solo dalla bellezza del testo e della melodia ma dal timbro vocale di Darren Hayes ( che non conoscevo) molto simile a quello di M, soprattutto in alcuni passaggi!!!
    Ho guardato il video ufficiale della canzone e, benchè lui non balli, il suo modo di atteggiarsi era molto simile a Michael!
    In altre parole ho avuto la sensazione che "insatiable" potesse tranquillamente averla scritta M, è in perfetto stile Jacksoniano, mi ricorda Butterflies (cara Otta, quella degli pterodattili!!!!)
    Mi piacerebbe sapere il vostro parere, colgo l'occasione per ringraziare Lore per avere comunicato nel blog il video realizzato per il compleanno di M con Talking to the moon, è la mia fissazione del momento, guardo quel video fino alla nausea, piango, mi lascio completamente prendere dalla nostalgia e penso che quella canzone sia perfetta per M, che amava così tanto la luna...
    Michael sei il mio costante compagno di emozioni...I love you more...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All’inizio non ci ho fatto caso, ma dopo aver letto il tuo commento ho notato che c’è davvero una certa somiglianza con la voce e anche lo stile di Michael in quella canzone. Sono andata a vedere, come hai suggerito, il video originale, però non trovo invece somiglianze negli atteggiamenti del cantante con Michael. No, decisamente non ne vedo. I suoi gesti sono movenze che si possono notare in molti artisti quando interpretano con sentimento la musica che stanno cantando. Per curiosità, ho visto un paio di altri video del cantante. Non sono male, ma la voce è diversa da quella di Michael. Probabilmente la somiglianza c’è solo in quel particolare pezzo, Insatiable.

      Hai ragione, il video Talking to the moon consigliato da Lore è stupendo, anche quello è ormai tra i miei preferiti. Che dire, è diventata una lista lunghissima.
      Michael sei bellissimo.

      Un abbraccio a tutte

      Elimina
    2. Forse hai ragione, sai cos'è? E' che io cerco, vedo e trovo M in chiunque, riuscirei a trovare qualcosa di lui anche in topo gigio...!!!!!

      Elimina
    3. Carina questa cosa che hai detto!!!

      Elimina
  36. Un saluto a tutti non sono un grande fan di MJ ma sono giunto su questo sito alla ricerca di informazioni sul significato di questa bellissima canzone.
    E giusto pensare che il posto senza nome sia il paradiso? O è il sogno di un mondo terreno migliore? Personalmente mi ha trasmesso l'idea del paradiso con una vena di malinconia e delusione per quello che potremmo vivere in questo mondo, ma che troveremo solo "nell'altro" come dice alla fine. E l'ultima strofa infatti che più di tutte mi fa pensare all'altra vita. Voi che ne pensate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, credo proprio che quel posto senza nome di cui parla la canzone possa essere il paradiso.
      Però la cosa più importante è cosa intendi tu per paradiso. Se pensi che il paradiso sia quel posto raggiungibile solo dopo la morte, allora potrebbe non essere lo stesso posto di cui parla la canzone. A me sembra che l’ultima frase della canzone non si riferisca alla vita dall’altra parte, ma al posto (o vita) che puoi scegliere, sottolineo scegliere, quando pensi ad un mondo diverso (un mondo altro da quello che adesso vedi e che non ti piace, per questo c’è quella vena di tristezza e malinconia).
      Il tema di un mondo migliore è ricorrente nelle canzoni di Michael, ed il suo invito è proprio quello di creare questo “paradiso” qui, sulla terra. Le prime parole di Heal the World (un’altra canzone di Michael Jackson) dicono: c’è un posto nel tuo cuore, ed io so che è Amore, e questo posto può essere molto più luminoso del domani. E’ una bellissima canzone, ma ce ne sono molte altre in cui Michael sprona sempre a coltivare la parte migliore di noi stessi e rendere questo mondo un posto migliore. Se hai voglia potrai trovare in questo blog le altre canzoni di Michael con la loro traduzione. Ti consiglio anche il libro di poemi e riflessioni di Michael Jackson, Dancing the dream.
      Un’ultima riflessione. A seconda dei diversi momenti che si stanno vivendo, si possono leggere diversi significati nella stessa canzone. Michael voleva fare crescere la consapevolezza nelle persone, e le sue canzoni, insieme a quelle di molti altri, possono accompagnarci in questa crescita.
      Ciao e grazie per aver scritto il tuo pensiero.

      Elimina
  37. Io credo che sia semplicemente il mondo che MJ sognava, quello di cui parlava in moltissime sue canzone, nella sua Heal the world, ad esempio dice: "cura il modo, rendilo un posto migliore per me, per te, per l'intera razza umana...nel mio cuore sento che siete tutti miei fratelli...
    Mi fa piacere sapere che, nonostante tu non sia un fan di M, abbia deciso di scrivere sul blog, sono certa che se iniziassi a conoscerlo, iniziando proprio dai testi delle sue canzoni, andando aldilà delle dicerie sul suo conto, ti renderesti conto del grande artista che era e del talento straordinario di questo genio musicale...e finiresti per scoprire un mondo intero
    e, comunque, sì, il posto senza nome potrebbe essere anche il paradiso, M era molto credente... ciao

    RispondiElimina
  38. Michael tu vivi nella musica

    RispondiElimina
  39. come avete detto June e Fall Again,anche io credo che questo mondo di cui parla Michael sia quello che lui ha sempre desiderato,quel mondo di cui tanto ha parlato,sia nelle canzoni che nelle poesie di Dancing the dream dove i bambini giocano in pace,ridono,la natura è splendida e c'è amore e rispetto.
    Non credo che parli del Paradiso inteso come luogo dopo la morte.
    comunque,scusate la mia ignoranza....ho perso un pò della mia fantasia.....non capisco la conclusione....ma secondo voi lui molla tutto per rimanere in questo mondo senza nome?
    lo sò che fare la traduzione letterale spesso fa perdere il significato del discorso,ma sinceramente io non colgo il finale.
    Inun altra cosa sono d'accordo con June,
    quando dice che a seconda del momento in cui viviamo,ci identifichiamo in una canzone o le diamo un determinato significato.
    Moltissime volte ho ascoltato canzoni che sembravano scritte per Michael o che mi ricordavano il momento che stavo vivendo,persa nell'amore per lui,sembrava di sentirlo ovunque,
    lo ritrovavo in libri,poesie e canzoni,
    adesso questa fase è un pò diminuita, ma resta il fatto che il momento ci condiziona anche nell'interpretare ciò che ci circonda.

    un amico un po di giorni fa mi ha inviato un video di un artista di strada che suona la chitarra classica dicendomi di avere il cd.
    gli ho chiesto di registrarmelo e lui lo ha fatto.
    fra i vari pezzi che suona questo artisat ci sono canzoni del repertorio italiano di vari generi,colonne sonore,anche artisti stranieri e .....sorpresa delle sorprese,riconosco Heal th world
    quando si dice che il caso non esiste e che Michael si presenta quando meno te lo aspetti!!!!!!
    LORE

    RispondiElimina
  40. Ciao Lore, sul finale, mi sembra che non dica nulla sul fatto che abbia abbandonato tutto per restare lì. Direi che può essere considerato un finale aperto.
    Però non credo che si possa interpretare la canzone letteralmente. La ragazza della canzone non è secondo me una ragazza per la quale l’uomo perde la testa e abbandona tutto, famiglia compresa. Il video non aiuta. Anzi, a dir la verità a me proprio non piace, l’unica cosa bella sono le poche immagini di Michael (oltre alla canzone naturalmente). Ho visto però che c’è un’altra versione del video, e mi sembra più bella. La potete vedere nel canale MichaelJacksonVEVO, http://www.youtube.com/watch?v=-93sDExA5gk .
    Giovanni, si potrebbe aggiungere il video in questa pagina.

    Tornando alla canzone, come ho già detto è difficile dare un significato unico perché quello che una canzone ci lascia è molto legato a noi e a come stiamo in un particolare momento, però, Lore, ti scrivo quello che secondo me può essere il senso della canzone, finale compreso.
    La macchina rotta in mezzo al deserto può essere vista come un momento buio che stiamo attraversando, quando ci sembra che tutto vada storto, e siamo, o ci sentiamo soli (vedi il deserto) nell’affrontare la difficoltà.
    Ma potrebbe anche essere una aspirazione che abbiamo per la nostra vita che ci sembra però impossibile da realizzare, e quindi ci sentiamo come bloccati e soli (perchè anche chi ci sta vicino magari non ci sostiene).
    La ragazza è lo spiraglio, una luce, una ispirazione, o una forza che ci viene da dentro, che improvvisamente ci appare, ci tranquillizza e ci dice di non preoccuparci. Ci affidiamo a lei che ci guida oltre la nebbia (che rappresenta la nostra confusione ed il nostro scoraggiamento).
    Superata la nebbia possiamo vedere che una soluzione c’è, la vediamo con i nostri occhi, quindi è molto concreta, è davvero una possibilità, non è un semplice sogno.
    Trattandosi di Michael, la canzone parla di una città con bambini felici e adulti sorridenti, senza più paura. Un mondo migliore era appunto la sua visione, ma è certamente anche il sogno e la speranza di ognuno. Però questo posto senza nome può, a seconda di come siamo noi in quel momento, rappresentare la certezza che supereremo la difficoltà o che realizzereremo le nostre aspirazioni.
    Questa visione poi è così bella e reale che vorremmo restare lì, ma non possiamo perchè dobbiamo tornare alla realtà, diciamo, con i piedi per terra. Però ora sappiamo.
    ...

    RispondiElimina
  41. ...
    Il finale, come ho detto, è aperto, perché a questo punto noi abbiamo visto questo posto, e abbiamo questa certezza in noi, ma è ancora da realizzarsi, un posto senza nome appunto (mi viene da pensare metaforicamente anche all’isola che non c’è, la neverland tanto cara a Michael. PS: la canzone che Bennato ha scritto è stupenda).
    Insomma, ora sappiamo che è possibile e sta a noi scegliere di stare con lei, la ragazza, cioè la visione, o quel pensiero così reale che abbiamo avuto, e incamminarci in quella direzione per rendere questa visione una realtà nel nostro mondo.
    Ascoltando la canzone e lasciandoci trasportare da quello che ci trasmette, la canzone stessa può diventare quella luce e quella certezza che ci dà la forza di incamminarci nella direzione che desideriamo.
    Michael voleva fare proprio questo con la sua musica, e lui ci metteva tutto se stesso. E poichè è di Michael Jackson che stiamo parlando, l’uomo dei record, non poteva che trasmetterci la voglia di diventare il meglio di noi stessi e creare così un mondo migliore per tutti. Lui forse sapeva che era possibile, forse lo aveva visto. Lo vedeva sicuramente nei bambini e nella loro innocenza. Forse lo vedeva anche negli adulti, questo amore che abbiamo nel cuore ma, essendo adulti dobbiamo sceglierlo consapevolmente. Fare questa scelta spetta a noi e spesso richiede coraggio.
    Credo che per noi, che ci siamo innamorate di lui, Michael rappresenti tutto ciò: una guida, una ispirazione, un sostegno e conforto quando siamo giù, ma anche passione e divertimento puro. Lui ha trasmesso tutte queste cose con la sua musica e la sua anima, che metteva in tutto quello che faceva.
    Non è necessario essere fan di Michael per beneficiare della sua musica. Infatti, in tutto il mondo questo suo talento è riconosciuto.
    Certo, per me e per noi, è qualcosa di più. Mi domando se sia possibile non amare un uomo così. Mah, forse abbiamo il prosciutto davanti agli occhi..... o forse ci vediamo benissimo, voi che dite?
    Beh, scusate mi sono dilungata davvero tanto. Vi abbraccio.
    Ciao Michael, continua ad essere la mia luce. I love you so much.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. d'accordissimo con tutto ciò che hai detto June.
      LORE

      Elimina
  42. Hei<3...passo di fretta in questo PWNN solo per dire un semplice :Ti Amo Michael,angelo mio<3...magari possono sembrare banali queste parole,perche le usiamo praticamente sempre con Lui,ma il significato e sempre quello...senza togliere nulla<3vi voglio bene,
    Un bacione e un abbraccio alla Michael(ricprdate...con Nelson;) a tutte
    Otta

    RispondiElimina
  43. I just wanna touch and kiss
    And I wish that I could be with you tonight
    You give me butterflies inside, inside and I
    All I gotta say is that I must be dreaming, can't be real
    You're not here with me, still I can feel you near me
    I caress you, let you taste us, just so blissful listen
    I would give you anything baby, just make my dreams come true
    Oh baby you give me butterflies...
    Michael...sei immensamente grande...la poesia di questi versi accompagnati dalla tua voce mi toglie il fiato e mi perdo in te... sei incredibile!!!

    RispondiElimina
  44. Stella meravigliosa
    per te stasera un pensiero d'amore,
    un sospiro di malinconia,
    un sorriso per la gioia nel sentirti in me,
    un sussulto del cuore nell'immaginare un tuo tocco,
    una preghiera per augurarti una buona notte e poi....
    chiudo gli occhi e mi addormento,con la certezza e la felicità
    nel sapere di ritrovarti con me domani e ancora domani e ancora domani...
    ti abbraccio forte Anima bella
    e....ti amo ti amo ti amo!!!!
    LORE

    RispondiElimina
  45. Michael aveva un sorriso bellissimo...

    RispondiElimina
  46. Volevo farvi sapere che in alcuni cinema italiani,il 25 e 26 novembra,sarà proiettato un film documentario dedicato a Michael
    http://www.cinemadiroma.it/blog/michael-jackson-life-death-legacy

    purtroppo non sarà in tutte le città,per adesso sono note solo 3,Roma,Varese e un altra cittadina il provincia di Bergamo,per il resto non sò dirvi di più.

    in oltre sembra che La Repubblica abbia in serbo una nuova iniziativa editoriale riguardante Michael,con ben 14 uscite fra cui tre dvd e il resto saranno cd.
    La prima uscita dovrebbe essere il 14 ottobre e sarà Xscape.
    Magari per noi fan non sarà niente di nuovo,ma avvicinerà qualche persona in più alla musica di Michael sicuramente
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cavolo...a me interessa!!!!

      Elimina
  47. Che bei pensieriiii:')
    Un bacione,
    Otta<3

    RispondiElimina
  48. ...non ci sarà mai un altro Michael Jackson!!!

    RispondiElimina
  49. Vi informo che stasera, domani e lunedì saranno trasmesse le repliche della trasmissione che è andata in onda in diretta sulla webradio "RadioAlbatro" il 27 settembre scorso in occasione di THIS TIME IS FOR YOU,
    Ecco gli orari:
    Stasera SABATO 11 OTTOBRE alle 20.30, DOMENICA 12 OTTOBRE alle 15.00 e LUNEDì 13 OTTOBRE alle 09.00.
    Inizierà con le le interviste a Jennifer Batten, a Sonya Antares e ad alcuni artisti dello spettacolo e poi sarà riproposto l'intero spettacolo che vi garantisco è ricco di interpretazioni eccellenti di brani di Michael come raramente si ascoltano. Vere interpretazioni non imitazioni.
    Io c'ero e devo dire che è stato davvero un'emozione incredibile, un vero omaggio all'arte e ai messaggi di Michael ..impagabile la grandissima Jennifer..
    Su www.radioalbatro.it
    Buon ascolto !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie per la segnalazione.
      Ieri pomeriggio ho ascoltato la radio, non avevo capito bene, pensavo che si potesse vedere lo spettacolo invece, appunto l’ho ascoltato. E’ stato comunque molto bello. Devo dire che mi sono piaciute molto le interviste. In particolare quella che ripercorreva le vicissitudini legali di Michael, non ricordo il nome dell’intervistata, forse l’organizzatrice dell’evento.
      Il fatto è che mentre ascoltavo, certo mi veniva il nervoso a pensare a tutto quello che Michael ha affrontato, ma alla fine ho pensato che lui ha comunque vinto, anzi ha stravinto! So che forse non verrò capita, ma sono certa che è così. Non voglio aprire discussioni in merito alle vicende particolari. Si, quelle persone hanno sfiancato fisicamente, emotivamente e psicologicamente Michael fino ad ucciderlo, e lui ha risposto come ha potuto ma, l’amore, quello con la A maiuscola che Michael aveva dentro si è letteralmente sparso ovunque nel mondo. Posso dire che è successo perché io ne sono stata investita, e anche voi che venite qui ne sapete qualcosa. Lui, che era grande in vita, è diventato grandissimo dopo. Lui è diventato davvero immortale. Ogni volta che si sentirà una sua canzone, la sua anima sarà li pronta a avvolgere col suo amore chiunque sia abbastanza sensibile da accorgersene. Proprio come dice la frase di Michael che Giovanni ha scelto di mettere in cima al blog, quando arrivi qui sapendo di essere amato e te ne vai sapendo la stessa cosa, tutto ciò che ti capiterà durante può essere affrontato.
      I love you Michael

      Elimina
  50. Stelline del blog volevo avvisarvi che da domani col giornale da Repubblica escono tutti i Cd di Michael da Off The Wall a Xscape (domani si inizia con Xscape) + 3 DVD: Live in bucharest, live at Wembley e Vision! Ragazze io ho tutto ma proprio tutto compresi tutti i cd dei Jacksons e Jackson 5 che nella raccolta non ci saranno, ma... vi volevo segnalare Vision. È la MAGIA, tutti i video di Michael ma proprio tutta la sua magia riunite insieme in 3 splendidi dvd... :') anche video rarissimi come il MAGICO Can You Feel It, Enjoy Yourself, Why, Say Say Say, They don't care about us prison version, One More Chance... ♡ io l'ho ricevuto per Natale 3 o 4 anni fa, ed ero in estasi, giuro :') mi ricordo quando ho aperto il pacchetto e l'ho visto, meraviglioso, con la copertina con le immagini in movimento...
    Stupendo...
    Ecco, tutto qui. Ora che ci penso solo Immortal mi manca, lo comprerò ♡
    Grazie Lore per la notizia del documentario anche se purtroppo qui non lo danno, mi sa... :'(
    Appello a Giovanni : a quando un nuovo post???? Mi manca scrivere qui...

    Michael, mio respiro, sei costantemente nei miei pensieri... se ti trascuro è solo perchè ultimamente ho tempo solo per riposare un po' e sono sempre stanca... :'( lo sai che darei tutto per poter rivivere 29.08, no? La stessa magia, intendo. Poter pensare solo a te, che sei la mia ragione di vita. E il mio amore per te non smetterà mai di esistere. Ti prego sappi che anche se trascuro tutto quello che mi fa stare bene ultimamente compreso te, amore mio, (ma non è colpa mia) tu sei e sarai per sempre l'unico per me...
    Per sempre.
    You are my life

    RispondiElimina
  51. Giusto un attimo...il tempo di un bacio e un abbraccio per il dolcissimo inquilino del mio cuore...ciao Michael

    RispondiElimina
  52. Molte di voi non hanno avuto il piacere di conoscere sul blog Romy,ma per chi invece l'ha conosciuta,volevo dirvi che ieri è diventata mamma per la seconda volta,
    aveva una bambina e adesso ha fatto la coppia con un maschietto ed è stata così dolce da comunicarmelo poche ore dopo la nascita...di notte.
    Tanti auguri stellina di Michael e anzi,auguri doppi visto che oggi è anche il tuo compleanno!!

    un bacio immenso
    LORE

    Per la raccolta su Repubblica,ho praticamente tutti i cd,quindi non comprerò le varie uscite,forse il doppio This is it,ma non sò,visto che questo cd per me è come se non fosse mai uscito....la canzone stessa non l'ho mai sentita di Michael,non per lui o per l'interpretazione,ma forse perchè la associo alla sua scomparsa....non sò vedremo quando uscirà
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai sentita This Is It?!?!? Oddio devi rimediare assolutamente io lo amo totalmente!!!! :') sai cosa ti dico? Forse non ti interesserà molto ma te lo dico ugualmente: ti capisco. Io pure associavo This Is It alla morte del mio amore, quindi non la ascoltavo mai perchè mi deprimeva. Poi vedendo il video postato da Giovanni qua mesi fa quello con Paul Anka, mi sono ricordata che era stata scritta nel lontano '84, quindi negli anni d'oro di Michael! ♡ quindi l'ho come "riscoperta" e me la sono goduta da morire.... insomma è una canzone stupenda, con un testo meraviglioso e dolcissimo. Ascoltala, ti prego...
      È magia.

      Elimina
    2. mi sono spiegata male,non è che non l'ho mai ascoltata,la conosco certamente,ma è come se il mio cervello l'avesse rimossa ,non sò come spiegarlo perchè non è qualcosa che si spiega,è una sensazione,forse legata al momento in cui è uscita,non sò
      LORE

      Elimina
    3. Ti giuro che ti capisco ma riscoprendola...
      Beh non lo so, è stato meraviglioso :') è una canzone piena di poesia con un testo che spiega come dovrebbe essere l'amore...
      E non so, io mi ci ritrovo completamente :') "And I feel as thought I've known you since 3000 years".... "I've never heard a single world about you"...
      È esattamente quello che provo per te amore mio :') e per sempre

      Elimina
  53. Auguri a romy che non ho mai conosciuto ma le faccio le congratulazioni comunque per il figlio! ♡

    RispondiElimina
  54. Vi informo che SABATO 18 OTTOBRE alle ORE 20.30 sarà trasmessa l'ultima replica di THIS TIME IS FOR YOU, il tributo a Michael Jackson dal Teatro Nuovo di Milano con intervista a Jennifer Batten, Sonya Antares del gruppo Truth4MJ, Marsha Cattelan, Christopher Pisk, Valentina Favalli per MA.GI.CA. e lo streaming del concerto con tantissimi artisti che sono stati intervistati nella scorsa stagione della tasmissione "Michael in the mirror".
    Tutto questo suwww.radioalbatro.it oppure tramite app TUNE IN (nuove automobili, smart tv, e dispositivi mobili).
    Se vi siete persi qualcosa delle altre repliche, vi consiglio vivamente di approfittare.
    In particolare se non avete ascoltato l'intervista di Sonya Antares sulle vicende personali, giudiziarie e sulle cause della morte di Michael perché in mezz'ora chiarisce molti punti ancora controversi.
    Buon ascolto.

    RispondiElimina
  55. ciao alore...peccato non averla conosxiuta!!!comunque...tanti auguriiiiii<3
    un bacione,soprattutto alla neo-mamma per la seconda volta,Romy<3
    Otta

    RispondiElimina
  56. Io non credo di conoscere Romy ma non importa!
    Benvenuta al mondo piccola stellina, non so se diventerai una fan di Michael ma sono certa che dal pancione, la tua mamma ti avrà iniziato alla buona musica e quindi ...a Michael!!! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  57. Un'altra giornata senza te sta per finire...buona notte Michael
    I love you more<3

    RispondiElimina
  58. È molto che non scrivo in questo blog. Come state? Spero bene. Auguri a Romy. Ho seguito la replica di this time is for you ed è stato un bellissimo ed emozionante tributo al nostro Michael. L' unica cosa cosa che stonava è stato l' intervento della antares. Dice molte cose imprecise e che non corrispondono alla realtà. Lei e la sua comare (laura messina) hanno il brutto vizio di piegare la realtà e farla combaciare con le proprie fantasie. Il sito truth4MJ una volta era serio, un vero punto di riferimento per la comunità jacksoniana. Loro lo hanno screditato. Ho letto qualche giorno fa un articolo dell' antares in cui parlava dei farmaci presenti nel corpo di Michael. Devo dire che la parte scientifica è corretta ma ci sono delle inesattezze
    Ad esempio quando scrive che una prova del forte sottopeso di Michael sta nel fatto che avesse freddo alle prove segno secondo la antares, della mancanza di grasso sottocutaneo. Questo è errato. Il tessuto adiposo nell' uomo adulto ha funzione di riserva energetica. Non agisce come isolante dal freddo. La risposta del tessuto adiposo al freddo è lieve perché ha u 'altra funzione. Il motivo per cui MJ avesse freddo è da imputare al fatto che i luoghi dove si svolgevano le prove sono come frigoriferi, cosa che ha detto Ortega al processo vs aeg. E come questa ce ne sono altre di falsità. Della antares non c'è da fidarsi.
    Calypso

    RispondiElimina
  59. Saranno anche come frigoriferi i luoghi dove si svolgevano le prove ma nessuno sentiva freddo come Michael tanto da aver bisogno di una stufetta e di una coperta ed eravamo a giugno. Infatti tutti gli altri, i ballerini, lo staff, Ortega stesso, non erano coperti da strati di vestiti come Michael.....
    Mi domando come ancora oggi si possa negare l'evidenza, dopo tutto ciò che in questi anni tutti e tutte coloro che scrivono qui hanno visto e letto da più fonti.
    Buona nuova settimana a tutti

    RispondiElimina
  60. Stelline ma Michael era sottopeso perchè ha iniziato a mangiare di meno e vegetariano, l'ha detto lui stesso in tante interviste!.... e haa anche dichiarato che questo lo faceva sentire più agile nei movimenti!
    Anche se magro lo è sempre stato già in Blame It On The Boogie...
    Non so se vi interessa ma ve lo racconto comunque. L'altro giorno su un post di google+ di Michael (beh ovviamente non scrive lui) un tizio che si dava pure il suo cognome come me ha iniziato a sp******narlo terribilmente dicendo che tanto ora è 5m sottoterra e che non era il re dei pop ma dei pervertiti!!!! Allora già in questi casi io non ci vedo più perchè con tutti i tormenti che Michael ha avuto in vita e tutta la gente che l'ha rovinato dentro almeno ora lasciatelo in pace!!! Ma vedere che uno si iscrive alla pagina di Michael dove ci sono persone che lo apprezzano stimano e vogliono bene come qua solo per sfotterlo, cioè!.... ma vi rendete conto?!?!?! Mi è venuta una voglia immensa di ucciderlo!!! Molte persone gli hanno risposto male ma io devo.dire sono stata la più cattiva di tutte gli ho detto, in inglese: "I'd like to f*** you with all myself (...) poi insomma ho detto che non volevo creare troppo polverone ma che con tutto quello che ha subito il mio Michael almeno ora smettetela!!! Vattene via! Lui cantava "Leave me alone" e ora io ti dico "leave my love alone!!!!!"
    Lui mi ha risposto qualcosa del genere "cosa difendi quel gay" e mamma mia mi veniva la voglia di spaccare qualcosa... non è giusto.... gli ho detto altre cose cattive che ora non ricordo e ,beh, se n'è andato :') oh non vi racconto questo per farmi vedere la paladina di Michael e esaltarmi eh, volevo solo sfogarmi con voi... non concepisco davvero questi insulti tanto falsi quanto schifosi. Già tutti quelli che conosco lo considerano un pedofilo, anche gay, ora!!! Che poi intendiamoci non ho niente contro i gay ma mi fanno infuriare le parole false, le accuse non vere a un'anima meravigliosa... io vorrei con tutta me stessa che finisse tutto questo, giuro. :'( lo so che a te amore mio ormai non cambia più niente cosa dicono di te perchè sei in pace adesso, ma non è giusto....
    Grazie a Dio esiste questo blog, la mia isola di Michael dove rifugiarmi e pensare solo a te che sei tutto, tutto....

    Amore mio continua a illuminare la mia vita, sei il mio respiro, il mio infinito... :')

    Ultina cosa, molte di voi dovrebbero ricordarsi di Otta, soprattutto Lore e Fall Again, volevo dirvo che se non viene più qua forse è colpa mia... ;) perchè forse vi interesserà (perchè Michael crea amicizie uniche, davvero) siamo diventate da giugno circa così tanto amiche che non si può descrivere a parole... :') è una persona unica e sensibile alla massima potenza, e forse se Dio ci aiuta ci vedremo. Ecco noi ci sentiamo ogni giorno quasi sempre quindi lei poi non ha tempo per venire qua, ecco tutto. Ma le dirò di tornare se no mi arrabbio :P va bene?

    Per sempre isola di Michael

    RispondiElimina
  61. Cara armonica essenza ma chi ha negato nulla? Non mi pare di aver scritto che Michael non avesse freddo. Ho solo riportato una cosa che è stata detta in un processo. Ho solo precisato che il grasso sottocutaneo non ha funzione di isolare dal freddo, come sostiene la antares che di medicina non sa nulla. Sono una biologa molecolare quindi parlo con cognizione di causa.Per il resto ho solo scritto ciò che penso di sonia antares e del suo sito. Non vedo quale sia il problema. Avrò il diritto di avere un' opinione o no? Calypso

    RispondiElimina
  62. E poi cosa significa che gli altri non erano coperti da strati di vestiti? La percezione del caldo o del freddo non è la stessa per tutte le persone. Ripeto io ho solo scritto che il fatto che Michael sentisse freddo non è la prova che non avesse grasso sottocutaneo perché il tessuto adiposo ha un' altra funzione che non è quella di isolare dal freddo. Questi discorsi comunque lasciano il tempo che trovano dopo che ci sono stati due processi che hanno chiarito abbondantemente le cose. Purtroppo la dal ben (alias sonia antares) non è d'accordo è ci ricama sopra pubblicando sulla sua pagina facebook articoli contenenti inesattezze come quello che ho citato. Questi discorsi sono inutili considerando che Michael non è morto perché anoressico o perché avesse freddo. Michael è morto per un' overdose causatagli dal suo medico. Si potrebbe dire che il fatto che si possa morire di overdose in presenza di un medico è davvero grave e assurdo. Ma questo è un altro discorso. Calypso

    RispondiElimina
  63. Ho riletto il mio ultimo commento e temo di non essermi spiegata bene.
    Mi scuso se questo commento è fuori tema rispetto al post ma non mi sembra giusto sorvolare quando sullo stato di salute di Michael negli ultimi suoi giorni.
    Forse è il caso di ricordare che il grasso sottocutaneo è un isolante termico, negli uomini come negli animali. Non per niente le persone sovrappeso tendono ad avere sempre caldo e le persone magre freddo.
    Nel film This is it tutti gli altri ballerini sono smanicati anche quando non ballano e guardano le prove di Michael che è invece supervestito.
    Comunque, anche presupponendo che lo Staples Center fosse un ambiente freddo come sono in genere gli ampi spazi vuoti, le luci dei riflettori fanno un caldo boia, come sanno molto bene tutti coloro che fanno spettacolo e come è noto a tutti noi, anche se non facciano spettacolo.
    E infine mi chiedo: come mai Michael aveva i termosifoni accesi ... a Los Angeles a fine giugno… anche la casa era fredda come un frigorifero ?
    Il punto è che Michael sentiva freddo non solo per il calo di peso ma anche perché le benzodiazepine e l’efedrina somministrate da Murray gli avevano mandato in tilt i ritmi circadiani e anche questo influenza la temperatura.
    L’articolo della psicologa e psicoterapeuta Sonia dal Ben è molto chiaro e circostanziato su questo aspetto e mi pare tutt’altro che impreciso.
    Forse è il caso di leggerlo con più attenzione.
    Capisco che possiamo farci prendere dall'emotività quando leggiamo ciò che hanno fatto a Michael tanto che stentiamo a crederci e pensiamo che vengano dette falsità.
    E' una reazione fisiologica. La ricerca che fanno le persone di quel gruppo è una ricerca molto seria e faticosa anche se ci fa male perché svelano verità terribili e inaccettabili.

    RispondiElimina
  64. Mi spiego meglio anch'io e chiedo scusa perché non c'entra nulla con questa pagina ma visto che qui si parla di Michael è anche giusto dire certe cose. Lungi da me lo sminuire le condizioni fisiche di Michael. E' sempre stato chiaro che MJ stesse bene prima che murray prendesse a occuparsi di lui. Non credo che dietro la sua morte ci sia un complotto cosmico ma questa è un'altra storia. Mi pare di aver scritto che l' articolo dell' antares è abbastanza preciso tranne per alcune cose. E ne ho citata una. Ho semplicemente fatto notare che l' affermazione "Michael aveva freddo segno di una ulteriore prova di mancanza di grasso sottocutaneo" è sbagliata. Così come è sbagliato dire che le persone in sovrappeso soffrano meno il freddo delle persone normopeso. Non c'è nessun dato nella letteratura scientifica che avalli certe affermazioni. E tanto per essere precisi (non volevo ma tant'è) esistono due tipi di tessuto adiposo: il tessuto adiposo bruno e il tessuto adiposo bianco. Le loro cellule sono diverse sia a livello strutturale che funzionale. Senza entrare troppo nei dettagli dico soltanto che il tessuto adiposo bruno ha la funzione di isolare dal freddo tanto che lo si ritrova negli animali che vanno in letargo e nei cuccioli. Nell' uomo adulto troviamo solo il tessuto adiposo bianco che ha funzione di riserva energeitica. La letteratura scientifica documenta che la risposta del tessuto adiposo bianco al freddo sia lieve segno che non ha funzione isolante. Calypso

    RispondiElimina
  65. come ha detto Chiara io vengo qui un po' di meno,ma giuro che rimedio...come posso non venire piu qui?in questo Place With No Name dove vivono persobe a cui tengo infinatemente?qui dove per la prima volta non ho avuto paura di dire la mia opinione...qui dove Michael divenne parte di me...qui con voi tutte...qui,nella mia casa virtuale...non vi lascerei mai,io ci starei troppo male e Michael me lo rinfaccerebbe tutta la vita....
    vi voglio tantissimo bene steline
    un bacione gigantissimo,
    Otta<3

    RispondiElimina
  66. Tutto questo per dire che l' antares, per quanto interessante sia il lavoro svolto da lei e dal suo gruppo, può sbagliare a volte. Le può capitare di fare affermazioni inesatte. Soprattutto quando entra in un settore, quale quello della medicina, che non è di sua competenza. Non si può pensare che lei è quella che ha ragione su tutto e a sbagliare siano sempre gli altri. Io ho parlato di una cosa che conosco perché fa parte del mio ambito. Leggere una cosa come "è bene ricordare che il grasso sottocutaneo ha funzione isolante ecc ecc", mi ha fatto un po' ridere. Senza offesa armonica essenza. Non ho nulla contro di te, ma essere contraddetta su una cosa che mi compete (e dire che avevo scritto di essere una biologa) da qualcuno che preferisce dar credito ad una persona che di medicina non sa nulla (chissà poi su quali basi) lo trovo un po'. ..non so. Giudica tu. Mi rendo conto che per molti fan il lavoro dell' antares e della messina è prezioso e ciò che scrivono è oro colato. Per quanto io le ritenga persone abbastanza informate, posso dire che non ne sanno più di me. E soprattutto hanno un modo parecchio fazioso di fare informazione. Ho letto più di qualche pagina del loro sito e spesso ho trovato verità presunte o mere ipotesi mescolate a verità accertate. Oltre a cose palesemente false che loro spacciano per vere. Questo non è informare i fan. Al contrario crea solo confusione. Lo dico con rammarico perché i loro sito una volta era davvero un punto di riferimento per i jacksoniani. Ora invece io personalmente mi trovo in difficoltà. Non so fino a che punto posso fidarmi di ciò che leggo. Quindi leggo tutto con attenzione e non prendo per verità rivelata ogni cosa che viene da loro. Un esempio? ....Calypso

    RispondiElimina
  67. Forse non è il caso di andare oltre. Dico soli che è meglio prendere con le pinze ogni cosa che l' antares dice perché il suo modo di informare i fan è finalizzato allo scopo di influenzare l' opinione pubblica e portare chi la segue a credere che dietro la morte di Michael ci sia un complotto interplanetario. Per come la vedo io non è così, soprattutto dopo che ci sono stati due processi. Ma rispetto chi la pensa diversamente da me. Non rispetto invece chi, pur di portarmi a pensarla come lui, mi racconta cose non corrispondenti alla realtà. E questo è un po' il vizio che hanno l' antares e la messina. Buona giornata a tutte. Calypso

    RispondiElimina
  68. Scusa Giovanni ma perché mi appare il giochino "dimostra che non sei un robot? Calypso

    RispondiElimina
  69. Armonica rettifico quanto detto per ciò che riguarda te. Non potevi aver letto il mio post dato che non son pubblicati in tempo reale.
    Chiara è indubbio che fosse sottopeso, anche se come dici tu è sempre stato magro. Ma era ulteriormente sceso. Anche Frank Di Leo disse che bisognava controllare che Michael mangiasse di più perchè era troppo magro. Mi spiace che tu abbia avuto a che fare con l'ennesima persona che si è divertita a insultare Michael. Purtroppo queste persone ci saranno sempre. A me personalmente dispiace per loro. Se non altro perchè perdono occasione di conoscere un uomo davvero straordinario.
    Calypso

    RispondiElimina
  70. Se sei una fan di M ,purtroppo, sai di dovere convivere con questi insulti e con la cattiveria gratuita della gente che non sa, ma fa finta di essere onnisciente e di potere giudicare chiunque...io al posto tuo non avrei neppure preso in considerazione l'insulto, era chiaramente una provocazione...forse era qualcuno che voleva godersi semplicemente il suo "patetico" momento di gloria sulla rete.
    Io l'avrei lasciato cuocere nel suo brodo...si stancherà presto se nessuno lo degna di attenzione!!!!
    Michael aveva moltissimi difetti, primo tra tutti quello di essere un essere umano proprio come tutti.
    Per noi rimane un mito, un talentuotissimo artista che ha cambiato il modo di ballare e cantare del mondo intero, una persona che con tutte le armi a sua disposizione, ha cercato di inviare al mondo un messaggio di pace e amore...ed a questa immensa eredità artistica e morale che tutti noi, che lo amiamo, dobbiamo ogni giorno ispirarci...
    ti abbraccio e un bacione alla piccola Otta...

    RispondiElimina
  71. Cara Chiara ti avevo risposto nel post precedente ma visto che Giovanni ne ha appena fatto un altro...ho deciso di copiare e incollarle anche qui il ciò che avevo precedentemente scritto, non prendertela , qualcuno tempo fa ha detto "Non ti curar di loro ma guarda e passa..." ti abbraccio e , visto che la senti giornalmente, salutami la mia cara, piccola e bella Otta, ecco il commento:
    Se sei una fan di M ,purtroppo, sai di dovere convivere con questi insulti e con la cattiveria gratuita della gente che non sa, ma fa finta di essere onnisciente e di potere giudicare chiunque...io al posto tuo non avrei neppure preso in considerazione l'insulto, era chiaramente una provocazione...forse era qualcuno che voleva godersi semplicemente il suo "patetico" momento di gloria sulla rete.
    Io l'avrei lasciato cuocere nel suo brodo...si stancherà presto se nessuno lo degna di attenzione!!!!
    Michael aveva moltissimi difetti, primo tra tutti quello di essere un essere umano proprio come tutti.
    Per noi rimane un mito, un talentuotissimo artista che ha cambiato il modo di ballare e cantare del mondo intero, una persona che con tutte le armi a sua disposizione, ha cercato di inviare al mondo un messaggio di pace e amore...ed a questa immensa eredità artistica e morale che tutti noi, che lo amiamo, dobbiamo ogni giorno ispirarci...
    ti abbraccio e un bacione alla piccola Otta...

    RispondiElimina
  72. Forse è il caso di ripassare un pò di fisiologia oltre che di biologia:

    Grasso corporeo, età e risposte al freddo
    "Il tessuto adiposo rappresenta il più importante termoisolante naturale e quindi la percentuale di grasso corporeo influenza molto la risposta al freddo. Quindi le persone magre soffrono il freddo maggiormente di chi ha un pannicolo adiposo florido."
    (Poi è chiaro che la risposta al freddo varia da persona a persona)

    da NOZIONI DI TERMOREGOLAZIONE
    Marco Bonifazi
    Dipartimento di Fisiologia
    Università degli Studi di Siena

    ..e comunque il nostro blogger che è un quasi medico ci potrà dare, se vuole,ulteriori chiarimenti in proposito.
    (lo so che non è inerente al post, ma riguarda Michael e le sue sofferenze)
    un abbraccio a tutti e in particolare al piccolo Eric di Romy

    RispondiElimina
  73. Carissima Chiara Jackson ti rispondo,
    molte persone sono afflitte dal proprio ego e non scrivono per amore di Verità, ma solo per distruggere gli altri o nel migliore dei casi per criticarli, per questo si iscrivono, pur non amando Michael, nelle pagine dei suoi fan.
    Ti consiglio di evitare simili diatribe che non riguardano Michael, ma solo il voler mettere in mostra la propria persona e le proprie convinzioni sfidando tutto e tutti. Sono un inutile spreco di energie.
    Meglio il silenzio.
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  74. Cara Agnese, bisogna specificare che tipo di tessuto adiposo altrimenti si sta parlando a vanvera. Calypso

    RispondiElimina
  75. Inoltre io non ho detto che il tessuto adiposo non è un isolante termico ma ho fatto un distinguo tra adipocite bianchi e adipociti bruni. Lo stesso distinguo che ho fatto io lo si trova in internet, insieme a quanto dice l'illustre Bonifazi. Calypso

    RispondiElimina
  76. Sonya Antares ha parlato di tessuto adiposo in generale esprimendo lo stesso concetto dell'illustre professor Bonifazi riportato sopra...e del resto, penso che non era quello il luogo adatto per entrare nello specifico del tipo di tessuto o del distinguo tra adipocite bianco e bruno.

    Detto ciò, vorrei precisare che credere o non credere a un complotto più o meno "interplanetario" è questione appunto di "credo". Se c'è un complotto è chiaro che, essendo un complotto, non possono esserci prove provate del complotto stesso, altrimenti non si parlerebbe più di complotto. La storia, lo sappiamo tutti, dai tempi di Mary Stuart, Giulio Cesare e oltre è piena di complotti che una volta svelati, entrano di diritto nelle vicende storiche.
    Ammiro comunque chi si prodiga sinceramente e senza secondi fini per la ricerca della Verità accollandosi anche le spese per seguire i processi, in America, dal vivo, piuttosto che informarsi su internet, anche perchè non vedo qui, nella fattispecie, quali secondi fini possano esserci.
    Ah già la paranoia del complotto interplanetario!!!
    E dove è scritto che si tratti di paranoia?
    Quante Cassandre abbiamo sacrificato alla storia?
    E quanti processi storici sono stati una farsa?
    Fermo restando che tutto è in continuo divenire, mi sembra assurdo sia optare per la teoria di un complotto a tutti i costi senza "se" e senza "ma", come per la sua totale negazione.
    .....fino a prova contraria... in entrambi i casi ovviamente
    un abbraccio a tutte

    PS. comunque per chi ha dei dubbi sull'onestà e sulla professionalità del lavoro dell'Antares e della della Messina, può postare dei commenti o fare delle domande sulla pagina o sul sito che sono aperti a ogni tipo di contestazione o di contraddittorio. Mi sembra molto più proficuo.

    RispondiElimina
  77. Ciao Agnese,come sai io non sono per le posizioni estreme,
    abbiamo parlato anche tempo fa via mail di queste cose e anche io non credo al complotto,nel senso che ci sono anche per me molte persone che sono colpevoli di aver visto e non aver fatto niente e quindi in un certo senso complici nella morte di Michael,però non credo al complotto.
    Inoltre molte verità sono "presunte" ancora oggi,perciò anche io ho espresso a te il mio pensiero che anche le interpretazioni della Messina e di altre sono "interpretazioni" tantè che parlando della stessa cosa,non tutti arriviamo alle stesse deduzioni.
    Non credo assolutamente che ci siano doppi fini o cosa,ma credo che così come l'ignoranza non ci permette di vedere tutto,anche l'accanimento ci priva dell'obiettività .
    Allo stesso modo non capisco come si possano accusare altri blog o forum dedicati a Michael ,di dire falsità ed agire contro la verità perchè pagati da AEG o da Branca......cose secondo me assurde......anche quì a che pro?
    eppure ci sono accuse a vicenda fra queste parti,.

    Come trovo estreme alcune posizioni,allo stesso modo trovo estrema la posizione di Calypso che è sempre fin troppo sicura di ciò che dice.
    Io per natura non sono sicura mai di niente,figuriamoci della vita di Mj e della sua morte.
    La verità la sa solo lui e con un dolore nel cuore e a rischio di essere impopolare,non riesco a tutt ora a non dare a Michael le sue responsabilità in ciò che è accaduto,.
    Non chiudiamo sempre gli occhi quando si parla di lui,
    è stato si una vittima,maltrattato bistrattato e quant'altro,ma così come accettiamo la sua genialità e bravura dobbiamo accettare anche le sue debolezze e i suoi sbagli.
    Il discorso sarebbe lungo e ne abbiamo parlato fin troppo rimanendo ognuna delle proprie opinioni ed è anche giusto così,perchè niente altro possono rimanere che opinioni......la verità chissà......magari ci sono cose nascoste,cose che non sappiamo, oppure ci sono cose che abbiamo avuto sempre sotto gli occhi e che non abbiamo voluto vedere.
    LORE

    RispondiElimina
  78. Ciao Agnese. Come hai detto tu, sia l' antares che bonifazi hanno parlato in generale. Io ho semplicemente fatto una precisazione, quindi almeno su questo ci siamo capite.la stessa precisazione però avrebbe dovuto farla l' antares. Quello che ha detto rimane comunque inesatto. Per il resto non mi pare di aver usato mai il termine paranoia e, anche sr
    e ho un' opinione precisa su di lei e sulla messina, concedo loro il beneficio del dubbio. Non dico infatti che mentano volutamente. Dico che son talmente convinte di quello che pensano che a volte la realtà neanche la vedono. Ci sono anche altre persone che si spostano oltreoceano a spese loro per informare i fan sulle vicende di MJ ed hanno un modo di fare diverso della messina e dell' antares, molto più onesto e credibile. Come ho detto altre volte, qui il problema non è l' opinione su cosa c'è dietro la morte di Michael. Ognuno ha il diritto di pensarla come vuole. Ma è quello che viene detto e il modo in cui viene detto. Parlando in generale del sito, purtroppo mi è capitato di leggere cose non vere come il fatto che il testamento non è stato validato ad esempio. La stessa messina quando andò ospite a radio albatro fu quasi costretta dal conduttore a rettificare. Questa per dirne una ma ce ne son tante come questa. Così leggendo più di qualche pagina del sito mi son chiesta " ma se questa cosa non è vera e quest' altra neanche di cosa posso fidarmi, quanto è vero ciò che è scritto qui"? Continuando a leggere mi sono accorta che si mescolano verità presunte e verità accertate. Questo non è informare ma creara confusione tra fan. Calypso

    RispondiElimina
  79. Quello che non mi piace dell' antares e della messina non è ciò che pensano della morte di MJ. La loro opinione riguarda loro e io la rispetto anche se diversa dalla mia. Non mi piace che manipolino le informazioni. Dovrebbero riportare fedelmente i fatti e lasciare agli altri la libertà di crearsi la propria opinione. Questa è la norma in altri siti. Non credo che parlarne a loro porterebbe a qualcosa di proficuo per cui non mi interessa farlo. È stata nominata e ho voluto dire la mia. Tutto qui. Calypso

    RispondiElimina
  80. Sai Agnese io son d' accordo con te sui processi farsa e sul discorso della prova contraria. Ma qui di processi ce ne son stati ben due. E son stati tutto fuorché processi farsa. E prove a sostegno di quanto affermato dalla messina e dall' antares non sono emerse. È stato invece provato il contrario. Poi mi domando ma se abbiamo accolto con favore il verdetto del processo che Michael ha subito nel 2005, perché questo non lo accettiamo? Forse perché vogliamo accettare solo le verità processuali che ci piacciono mentre quelle che non ci piacciono tendiamo a non prenderle in considerazione? Non credo di aver usato il termine paranoia ma è quello giusto. La messina e l' antares sono paranoiche. È così. Almeno per quanto mi riguarda. Un abbraccio a tutte. Calypso

    RispondiElimina
  81. Lore, neanche io sono per le posizioni estreme..
    tant'è vero che ho scritto "mi sembra assurdo sia optare per la teoria di un complotto a tutti i costi senza "se" e senza "ma", come per la sua totale negazione"
    .Però, come diceva Tommaso d'Aquino prima di iniziare una conversazione mostrando a tutti i presenti una mela: "O siamo tutti d'accordo che questa è una mela o potete anche andarvene"
    Mi spiego: qui bisogna chiarire se siamo tutti d'accordo sul concetto di complotto o meglio come afferma Michael di "cospiracy", cospirazione.
    E non è cosa da poco visto che il PRIMO a parlarne è stato proprio lui e a più riprese anche a distanza di anni.
    Nell'intervista a Ed Brantley (2003) il re del pop si esprime nel migliore dei modi "...è una cospirazione....basta non posso dire di più"
    Noi pensiamo erroneamente che si riferisse solo ed esclusivamente a Mottola e là finisce la cosa..ma la co-spirazione o com-plotto, per sua natura si riferisce sempre a PIU' persone che "respirano insieme" ossia tramano nell'ombra ai danni della vittima e sono persone che gli sono molto vicine ed hanno un aspetto amichevole, così come Bruto era vicino a Cesare o Filippo II a Mary Stuart..... Queste persone co-spirano e com-plottano, ma insieme. Altra cosa è un traditore. questo spiega molto bene il "..non posso dire di più" di Michael perchè il complotto è tale e rimane tale fino a che non è rivelato....e Michael giustamente tace.
    Insomma probabilmente per capire ciò che è accaduto al nostro angelo, dovremmo ascoltarlo perchè lui, come dici tu, sapeva, a meno che non vogliamo già da allora considerarlo poco lucido, pieno di fantasie..in sostanza un paranoico che vedeva persecuzioni ovunque.
    Penso che lui, nonostante tutti i suoi difetti si meriti da parte nostra almeno, e sottolineo almeno, il beneficio del dubbio.
    I love you

    RispondiElimina
  82. capisco tutto ciò che dici e non credo che Michael fosse fuori di testa quando diceva certe cose,
    però anche ascoltando alcune sue interviste purtroppo a volte ho notato delle esagerazioni in ciò che diceva e non dico che mentisse,ma che esagerasse ci può stare.
    credo inoltre che nel periodo che citi,ossia il 2003,purtroppo Michael avesse già molte paranoie se non erro.
    Michael non credo che da noi abbia il beneficio del dubbio,ma al contrario,da parte nostra c'è l'assoluta certezza (a volte anche troppo) del suo essere vittima degli altri e delle loro ingiustizie nei suoi confronti.
    Sono certa che in molti abbiano tramato per affondarlo e per approfittarne economicamente,ma quando dico che non credo nel complotto intendo "complotto per la sua morte".
    E' questo che non credo,,che lo abbiano voluto uccidere deliberatamente,decidendolo o mettendolo a tavolino.
    Una volta eravamo insieme al Dangerous bar ti ricordi?
    tu dicevi che secondo te lo avrebbero ucciso perchè portatore di idee pericolose,di pace,uguaglianza e di riuscire a trascinare le folle.
    Io risposi che non era così secondo me perchè nel 2009 la figura di Michael non era assolutamente pericolosa,era praticamente sparito dal mercato musicale e non aveva il potere di influenzare le masse.
    Questo per me rimane uguale,ossia non reputo che per questi motivi Michael fosse un artista da togliere di torno anche fisicamente in quel preciso momento.
    Per me Michael è e rimane una persona speciale che ha subito ingiustizie,complotti e ciò che di più brutto ci può essere e non credo che non condividere l'idea di un complotto possa voler dire non dargli il beneficio del dubbio.
    Quello che mi dispiace un pò è che quando si cerca di vedere degli errori e delle responsabilità in negativo in Michael si finisce sempre per passare come chi non vede o non è con lui al 100%,mentre penso che essere obiettivi con chi si ama sia una delle cose più sincere e oneste che si possa fare e questo equivale ad amare,perchè nonostante tutto la luce continua a brillare e Michael continua ad essere la splendida persona che è sempre stato.
    un bacio e un abbraccio
    LORE

    RispondiElimina
  83. Cara Agnese mi spiace davvero contraddirti ma uno dei tanti difetti di Michael purtroppo era proprio la paranoia. A volte era giustificata, a volte no. Il complotto di cui lui parlava era una sua supposizione. Non aveva nessuna prova, tant'è che lo stesso Mesereau all'epoca parlò di "una certa logica in quel che MJ diceva". La logica è una cosa, avere le prove di ciò di cui si sta parlando invece è un'altra. E il complotto non rimane tale finchè non viene rivelato; anche se lo sveli resta sempre complotto. Semmai rimane una mera teoria finchè non viene provato. Chi supporta questa teoria (parlo delle solite due) non ha prove di quanto afferma e infarcisce delle storie pur di avere credibilità e, purtroppo, molti fan (ignari e non delle vicende di MJ) le stanno a sentire non capendo il danno incalcolabile che queste due persone fanno, e cioè quello di generare solo confusione. Non fanno informazione, anche se sono mosse dai migliori fini, ma forniscono una versione distorta e non veritiera dei fatti. Scrivere ad esempio sul loro sito che Branca e Co. avrebbero inviato loro complici tra le comunità dei fan (cosa tra l'altro assolutamente ridicola) o scrivere che Michael non volesse più avere a che fare con Ortega perchè lo ritenne all'epoca responsabile dell'incidente in cui crollò il ponte al MJ and Friends nel 1999, Quando MJ non ha mai dato la responsabilità a Ortega ma voleva sapere da lui chi si era occupato di montare il ponte, significa non fornire informazioni vere ai fan. E' una cosa che io non condivido. Scrivere una cosa del genere ad esempio (mi riferisco a Kenny Ortega) ha il solo scopo di accostarlo a tutti quelli che secondo loro stanno dietro la morte di Michael tra i quali la sony, aeg, frank di leo e chi più ne ha più ne metta. Mi domando ma non potrebbero portare avanti la loro teoria senza falsare la realtà?

    Calypso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premetto che non ho letto tutto il vostro dialogo. Sono d'accordo con te in questo post, perchè verificando nel mio piccolo, mi sono accorta che interpretano le info premendo per far vedere le cose come vogliono loro.

      Elimina
  84. Ci sono stati ben due procedimenti che hanno chiarito le cose. Quale altro beneficio del dubbio vogliamo concedere a Michael? Non credo che succeda qualcosa se ammettiamo che questa volta Michael si sia sbagliato sul fatto che lo volessero morto. Rimane comunque l'uomo meraviglioso e straordinario che era. Se poi si vuole parlare del fatto che in molti hanno visto e non hanno fatto nulla, allora questo è un altro discorso che in parte condivido. Il discorso che faccio io è un altro; io sto parlando di chi ha la responsabilità penale della sua morte.

    Citazione: "...trovo estrema la posizione di Calypso che è come sempre fin troppo sicura di ciò che dice".
    Primo: lore non so cosa intendi per posizione estrema dato che qui le posizioni son due (complotto sì o complotto no) per cui non essendoci posizioni intermedie non si può parlare neanche di posizioni estreme.
    Secondo: come sarebbe che "come sempre son fin troppo sicura di quello che dico"? Essere sicuri di quello che si dice non è mai stato un difetto. E io sono così. L'ho scritto anche in altri miei post. quando ho da dire qualcosa lo faccio avendo cognizione di causa altrimenti taccio. Non vedo quale sia il problema. Detto questo, io scrivo raramente in questo blog, ma quando lo faccio mi limito a dire la mia. Non scrivo del modo di fare o non fare, essere o non essere degli altri utenti. Non lo trovo corretto. Perciò, dato che non ho questo atteggiamento con me, vorrei che tu con me facessi cortesemente altrettanto.Scusami non ho nulla contro di te, ma te lo dovevo dire.

    Ciao a tutte.

    Calypso

    RispondiElimina
  85. nemmeno io ho niente contro di te,anzi,molte cose che hai detto le condivido,quello che intendevo è che visto che nessuna di noi era lì e che ognuna si limita a dare la propria opinione basandosi sui fatti che ci vengono riportati, così come mi sembrano estreme le visioni dei complottisti,mi sembrano estreme quelle di chi afferma il contrario con una sicurezza come la tua.( per me ci sono tre posizioni:complotto si,complotto no,complotto forse....visto che nessuna delle prime due è provata,siamo ancora nel forse.....)
    E' logico che tu esprimi come tutte il tuo pensiero,ma il tuo parlare è un "affermare con sicurezza" e non dare una tua posizione e se questo è il tuo modo di fare,fallo pure,io non sono nessuno per dirti cosa devi o non devi scrivere,ma posso esprimere un pensiero su ciò che mi trasmettono i tuoi post,ossia una sicurezza eccessiva,una saccenza che "a pelle" mi risulta prepotente.
    Scusa,non sò perchè ma è questo che spesso mi trasmetti.
    Non è certo un difetto essere sicuri di ciò che si dice,ma quando si parla di cose come la vita e la morte di Michael se permetti essere sicuri di qualcosa è una parola grossa.
    Ti chiedo scusa se queste mie deduzioni ti hanno dato fastidio,
    ma è ovvio che dietro a delle parole ci siano delle persone ed io in questo blog ho sempre amato rapportarmi con le persone che lasciano trasparire qualcosa di sè dalle parole.
    se tu vuoi essere vista in altro modo va bene,per me non c è problema,come non c'è problema se invece tu vuoi criticare ciò che dico,io accetto critiche al mio carattere e al mio modo di scrivere,credo che in un blog si possa e si debba anche fare questo.
    Quindi accetto ciò che mi hai detto
    stai serena e tanta serenità a tutti quelli che amano Michael
    LORE

    RispondiElimina
  86. E' ovvio che se avessimo le prove del complotto, non sarebbe più un complotto. Mi pare di averlo già scritto
    Qui bisogna ancora chiarire il concetto di "mela", ossia di complotto.
    Il complotto è sempre qualcosa di molto sofisticato e sottile. E' ingenuo pensare che le persone si mettono a tavolino e là decidano, accade talvolta ma raramente. Ci sono complotti negli uffici, nelle fabbriche, nei partiti, nelle piccole e grandi imprese....sono accordi spesso di "corridoio" dove l'unico denominatore comune è la com-plicità, cioè l'essere in tanti ed avere un unico obiettivo comune che nel caso di Michael era rappresentato sostanzialmente dal suo denaro, ma non solo...
    Comunque in genere, nel complotto, si inizia con la calunnia che è per sua natura "un venticello", la morte è spesso solo una conseguenza inevitabile.
    Calunniare qualcuno è già in qualche modo ucciderlo.
    Anzi la calunnia è la MORTE PEGGIORE.
    I cospiratori non vogliono né martiri né eroi.
    Nel 2009, Lore, era già tutto compiuto.

    Per ciò che riguarda, invece la paranoia di Michael, vi invito a sentire o a risentire ciò che dice di lui Meserau durante il processo: "..non ho mai conosciuto una persona più LUCIDA e più partecipe di lui in una situazione così tragica..potevo chiamarlo a qualsiasi ora del giorno della notte, era sempre PRESENTE, TRANQUILLO, SERENO e ATTENTO"
    Tutte qualità che non hanno niente a che fare con la paranoia

    RispondiElimina
  87. PS. Volevo precisare che quando scrivo che un complotto rimane tale finchè non viene svelato mi riferisco alla teoria di un complotto, certo. Pensavo fosse evidente.


    Oggi ho trovato questa bellissima affermazione di Michael che lascio qui, mi è sembrata come una RISPOSTA a tutti questi discorsi sui suoi difetti che a mio parere lasciano il tempo che trovano...

    "I believe in the Bible and I try to follow the Bible. I Know an'imperfect person...I'm not making myself an'angel because I'm not an angel and I'm not a devil either. I try to be the best. I can and I try to do what I think is right. It's that simple,"
    (Intervista a "Ebony" dicembre 1984)

    Spero di tradurre bene per chi non conosce l'inglese.
    "Io credo nella Bibbia e cerco di seguire la Bibbia. Sono una persona imperfetta. Non faccio di me un angelo perché non sono un angelo ma neanche un diavolo Cerco di essere migliore. E cerco con tutte le mie forze di fare ciò che ritengo giusto. E' semplice."
    (Intervista Ebony dicembre 1984)

    RispondiElimina
  88. Lore tranquilla, da parte mia è tutto a posto.
    Calypso

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.