[PART 2] HIStory Tour live in Bucharest (1996)

They Don't Care About Us - Medley - Wanna Be Startin' Somethin'

22 commenti:

  1. Caro Giovanni, che dire di questo video, Meraviglioso. Michael oramai fa parte della nostra vita. Come lui non ci sara' mai e poi mai nessuno. Noi tutti lo adoriamo. Io non smettero' mai di guardarlo e ammirarlo per tutti i giorni della mia vita.
    R.I.P. MICHAEL!
    Anne

    RispondiElimina
  2. Vorrei poter avere una navicella magica in grado di poter viaggiare indietro nel tempo.
    Mi farei trasportare davanti al palco per poterti guardare dal vivo almeno per una volta.
    Ogni tuo movimento è un brivido dietro la schiena.

    Ti amo
    SARA

    RispondiElimina
  3. Ti amo Michael, ti amo ti amo ti amo, da impazzire, tesoro mio.

    Jasmine

    RispondiElimina
  4. La performance "They don't care about us" dell'History tour è tra le mie preferite.
    Quello che mi ha sempre colpito è il contrasto tra la leggerezza dei movimenti e dei passi di quest'uomo tutto d'oro, quasi sigillato in uno scafandro metallico, e il contrasto militaresco dei costumi, del ritmo e della coreografia.
    Quasi un parallelo tra l'oppressione di chi schiaccia la povera gente e il desiderio di giustizia e di libertà che porta in alto le nostre anime, che non ci permette nè di rassegnarci nè di mollare e s'innalza verso l'alto come il grido liberatorio del finale sotto la bandiera americana....

    Michael I love you

    RispondiElimina
  5. Tesoro mio...
    quanto sei bello in questo video...

    RispondiElimina
  6. Mamma mia... che spettacolo... adoro i tuoi urli... ooooooooooooooohhhhhhh... aaaaaaaaaauuuuuuuuuuuuuuuuuuhhhhhhhhh.... se fossi stata sotto quel palco avrei gridato insieme a te...
    quando poi accenni in the closet... è un tuffo al cuore... perfetto nella coreografia... balli, canti, urli e sei perfino in grado di toglierti quella specie di armatura dalle braccia... tutto in contemporanea... ogni tuo gesto... è una magia... la tua voce... a volte più energica, a volte sussurrata... a volte aspirata... oddio... è davvero un'enorme emozione anche semplicemente rivedendoti da un piccolo schermo...
    e come dice giustamente Agnese... era sempre chiaro il messaggio che portavi con te... oltre ai lustrini e allo spettacolo... dietro c'era proprio sostanza...
    ti amo... ti amo Michael...
    Lin.

    RispondiElimina
  7. Grazie Giovanni per questo video, mi piace sempre riguardare il live in Bucharest...

    Scusami se non centra con il post... ma vorrei ricordare un vero genio, un grande innovatore, Steve Jobs, che ci ha lasciati oggi dopo aver combattuto fieramente contro la malattia.
    È stato un uomo creativo,un innovatore, una persona straordinaria. Lo ricorderemo sempre.
    Alice

    RispondiElimina
  8. Rod Stewart
    (What am I gonna do I’m so in love with you)

    Can I tell you what you mean to mean
    You’re as central as the air I breathe
    Almost impossible to believe that you’re mine
    You’re like weekends all year long
    Under a hot jamaican sun
    You are a winner at a hundred to one
    Yes you are

    Something you’ve got is something I need right now
    You don’t have to prove it no more
    I’m down on my bended knees honey

    What am I gonna do I’m so in love with you
    What am I gonna say if ever you go away

    One in a million oh so rare
    A nightengale in berkeley square
    And baby I ain’t goin’ nowhere without you
    You are the goal that wins the game
    The very last bus home in the rain
    You’re like rock and roll and champagne
    All in one

    Something you’ve got is something I need right now
    Let’s not mess around any more
    I’m down on my bended knees honey

    What am I gonna do I’m so in love with you
    What am I gonna say if ever you go away
    What am I gonna do I’m so in love with you
    What am I gonna say if ever you go away

    I’ll be a sleek one of a kind
    And so difficult to define
    I could drink a case of you any time

    The sistine chapel and the eiffel tower
    A national anthem an april shower
    Tomorrow’s fashion and now I’ve found you
    I’m complete

    Something you’ve got is something I need right now
    You don’t have to prove it no more
    I’m down on my bended knees honey

    What am I gonna do I’m so in love with you
    What am I gonna say if ever you go away

    I’m like a schoolboy in your hands
    I wanna get up and sing and dance
    You see one hell of a happy man standing here

    Individually quite unique
    You really swept me off my feet
    And baby you look oh so neat
    With nothing on

    Beh in soldoni...What am I gonna do I’m so in love with you...
    cosa devo fare... sono così innamorata di te... è la frase che meglio si addice al mio stato in questo momento...
    ormai parlo con le canzoni...
    eh... perdonatemi se vado sempre fuori tema... ma in fondo... il nucleo centrale di tutte queste parole è sempre l'amore...
    Michael... I love you.
    Lin.

    RispondiElimina
  9. Che dire... L'History tour è un'opera d'arte infinita, è stupendo, portato alle scene da un genio innovatore, che, come sempre dico, alle sue canzoni porta qualcosa in più, quando le canta dal vivo. I movimenti, il ballo...Adoro il ballo di TDCAU, è fantastico, meraviglioso, scenografico...Sapevi di attirare l'attenzione... Il pezzetto di In the closet... Tutto, perfezione assoluta.
    Ti amo Michael...da impazzire

    RispondiElimina
  10. Mi associo ad Alice. In un articolo del corriere hanno legato la scomparsa di Michael a quella di Steve Jobs: entrambe celebrate sul web...
    Una frase, fra le tante dedicate a Jobs, mi ha colpito perchè mi ricorda quanto si scriveva nel giugno 2009: "con lui se n'è andata per sempre la magia..."
    Sylvia78

    RispondiElimina
  11. bentornata a casa Agnese....avevi perso le chiavi????
    o hai sentito il richiamo del nostro Uomo d'oro????
    Spero di rileggerti ancora,mi sei mancata sul blog.

    Cosa dire di Michael????
    Sinuoso come una pantera,delicato come un fiore,graffiante come un gatto....la tua voce poi...così profonda e calda....i tuoi momenti live li preferisco alla perfezione del Playback e questo concerto credo che sia molto live.
    Questa divisa ti dona proprio....
    tu, una pepita d'oro puro,che in molti non hanno saputo riconoscere...sono felice che tu mi abbia abbagliato con la tua lucentezza e la tua preziosità di spirito....
    il tuo valore come uomo secondo me è INESTIMABILEEEEEEE
    LORE

    RispondiElimina
  12. Che dire avete già espresso voi i pensieri migliori per questa creatura meravigliosa che è Michael,sia come uomo che come artista.
    E' sempre un piacere leggerti mia cara Agnese,anche dopo tanto tempo di silenzio.
    Vi voglio bene angeli del blog
    Mary63

    RispondiElimina
  13. Mary63 e Lore, care amiche...

    anche voi mi siete mancate...non ho perso le chiavi...io sono curiosa di natura e le chiavi mi servono soprattutto per aprire nuove porte.
    Fb è veloce, scattante, intrigante, con una mirabolante gamma di esperienze e di interessi diversi che mi hanno permesso di navigare in un mare di conoscenze e di novità...insomma sicuramente un'esperienza positiva, ma qui, nel blog c'è soprattutto chi ama la scrittura, la lettura e la riflessione aperta a chiunque abbia la voglia e la pazienza di approfondire.
    Diciamo che sono le due facce di una medesima medaglia...credo sia venuto il momento di dedicarmi ad entrambi con maggiore equilibrio...
    I love you

    RispondiElimina
  14. ciao angeli di Michael. Volevo segnalare a tutti voi che un grande musicologo, che si chiama Joe Vogel, ha da poco pubblicato un bellissimo e interessantissimo saggio su uno dei più bei capolavori che Michael ci abbia lasciato: Earth song. Il saggio si intitola "Earth song:inside Michael Jackson's magnum opus". Se ne può trovare un riassunto (tradotto in italiano)sul blog MJJ COMMUNITY ma per averlo bisogna iscriversi e richiederlo. Vi arriverà una mail con un link cui potrete collegarvi per leggere il saggio. Un abbraccio a tutti. Stefania

    RispondiElimina
  15. Michael mi manchi
    mary70'

    RispondiElimina
  16. Che dire! Il Michael dei tempi d'oro come d'oro quella tuta che gli stà così bene!! Bellissimo e sexy!D'oro come le sue movenze d'oro come la luce che irradiava sopratutto dal lato umano che ha avviluppato il mio cuore.
    God bless you michael luce dei miei occhi I love you forever
    Grazy

    RispondiElimina
  17. Michael,sei un'energia unica. Mai più ci sarà un altro così.
    Marty

    Ragazze/i,datemi della cretina. Ma che mi è venuto in mente?? Io non so cantare!!!
    Eppure,quando la profe di musica ci ha annunciato che lunedì avremmo fatto delle gare di canto sono stata contenta. E quando poi le 2 cantanti più brave della classe (o almeno,una delle 2 lo è,l'altra è tutta apparenza) mi hanno chiesto di cantare con loro non sono riuscita a trattenermi dal dire di sì...
    La canzone? "My Heart Will Go On",di Cèline Dion. Il ritornello lo faremo tutte assieme,mentre le altre strofe,dato che sono 3,ce le siamo divise una per una. Io faccio la seconda,avete presente?
    Ma dai!!! Io??Che non so cantare intonatamente neanche le pubblicità?? Ma per favore!!
    Cretina,cretina,cretina.
    Auguratemi buona fortuna per lunedì,ne avrò bisogno.
    Marty

    RispondiElimina
  18. Avete visto il TG di Sky di oggi? Trasmettendo una parte di quella famosa registrazione fatta da Murray, finalmente non hanno infierito sul fatto che fosse sotto l'effetto di sedativi, ma hanno messo in primo piano il suo desiderio di raccogliere denaro col T.I.I. da destinare alla costruzione di un ospedale pediatrico! Grande, generoso, unico, ineguagliabile Michael!!

    Che dire dell'HIStory Tour in Bucharest: niente che non abbiate già detto voi, cari Angeli... brividi... brividi... brividi...

    I love You, Michael, from the bottom of my heart!!

    RispondiElimina
  19. Ti prego Michael, ti prego, fa che tutto torni come prima.

    RispondiElimina
  20. Roberta Flack
    La prima volta che ho visto il tuo volto...

    The first time ever I saw your face
    I thought the sun rose in your eyes
    And the moon and stars were the gifts you gave
    To the dark and the empty skies, my love
    To the dark and the empty skies

    The first time ever I kissed your mouth
    And felt your heart beat close to mine
    Like the trembling heart of a captive bird
    That was there at my command, my love
    That was there at my command

    And the first time ever I lay with you
    I felt your heart so close to mine
    And I knew our joy would fill the earth
    And last till the end of time my love
    It would last till the end of time my love

    The first time ever I saw your face, your face
    Your face, your face

    I love you... sweet love...
    I love you so much
    Lin.

    RispondiElimina
  21. Quanto sei belloooooooooooooo!!! Soprattutto quando balli Wanna Be Startin' Somethin'... Sei bellissimoooooooooooooooo!!
    Ti amooo! <3
    By .:Ale =P:.

    RispondiElimina
  22. Agneeeeeeseee! Welcome back! Sono felice di rivedere il tuo nome qui.
    In questo periodo non riesco a seguire tanto il blog e neanche il processo (e forse per il processo è un bene). Colgo l’occasione del bentornato ad Agnese per fare un veloce saluto a tutti.
    Michael è davvero stupendo in questi video, forever love.

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.