Il ricordo di Gotham Chopra




“Quando ero al secondo anno d'università(alla Columbia di New York),dividevo la stanza con 4 compagni e ricordo le corse ogni volta che squillava il telefono,ognuno di noi voleva sentire il "ciao" dall'altra parte della cornetta perchè poteva essere quello del mio amico Michael Jackson. Michael,in quei giorni era barricato al Four Seasons, a circa 60 isolati di distanza da dove vivevo io. Avevo felicemente guadagnato la fiducia della sua sicurezza e mi era stato permesso di accedere liberamente alla sua suite,potevo prendere l'ascensore ,ordinare il servizio in camera e guardare i film sulla tv di Mike. Alla fine, Michael mi chiese di lavorare con lui: stava preparando un nuovo album e mi chiese di aiutarlo a scrivere i testi per le canzoni. E 'stato un rapporto informale – mi sarebbe piaciuto passeggiare in centro con lui, con uno zaino pieno di dizionari e rimari,Michael avrebbe canticchiato le canzoni e avremmo parlato di ciò che voleva dire con quella canzone. Abbiamo creato grande musica,Michael mi chiese di mantenere il segreto e ho sempre rispettato il suo volere. Dopo che finivamo di lavorare-di solito lavoravamo fino alle due di notte-Michael andava in bagno e poi veniva fuori con un sacchetto di carta che tirava fuori dalla cassetta dello sciacquone: in esso vi erano contenuti migliaia e migliaia di dollari e ogni sera la stessa scena: “Quanto ti devo?”-mi chiedeva- ed io al solito scrollavo le spalle, ma lui afferrava dal sacchetto qualche migliaio di dollari e me li metteva in tasca. Poi, riponevo i miei dizionari e i miei rimari nello zaino, telefonavo ai miei amici e gli dicevo di andare a divertirci in centro-di solito si andava al “Flashdancers "making it rain.”. Michael è sempre stato un po' “geloso” delle mie avventure con gli amici,più volte,si era preparato per venire con me -usando un travestimento-ma alla fine faceva marcia indietro trattenuto dalla sua security che scuoteva la testa e che diceva no alle sue ambizioni sbagliate e allora si versava un bicchiere di succo d'arancia,si preparava per la notte e mi diceva: “Ti prego, spendi un po' di dollari anche per me”. La mia amicizia con Michael è stata molto speciale per me, e mi piace pensare che fosse lo stesso per lui. Negli ultimi anni, non so quante volte ho dovuto raccontare le origini della nostra amicizia: l'ho incontrato per la prima volta quando avevo 15 anni e ci siamo subito piaciuti,mi piaceva trascorrere le giornate nel suo Neverland Ranch con mia sorella, i miei cugini e altri amici in un mondo fantastico pieno di caramelle, di giostre, i film a tarda notte e la migliore in assoluto chip cookies al cioccolato di tutti i tempi. Allo stesso modo mi divertivo quando venne a farci visita nella nostra casa in Massachusetts (era molto amico di mio padre) dove doveva dormire nella stanza degli ospiti. Mia mamma era molto imbarazzata dal fatto che ogni mattina Michael voleva rifarsi da solo il letto (molto male) e si offriva di preparare la colazione (molto male). Poi, quando avevo 17 anni, Michael mi ha invitato in viaggio con lui – era in tour in Europa per il “Dangerous world tour” e voleva compagnia. Ho pregato e supplicato i miei genitori a lasciarmi andare e alla fine accettarono. Nel corso degli anni, mentre Michael affrontava le accuse e il processo, ho spesso riflettuto sulla mia esperienza personale con lui ,la gente mi chiedeva se avevo subito qualcosa di strano o imbarazzante con lui. In tutti gli anni della nostra amicizia, in ogni singolo momento, Michael non era altro che dignitoso e appropriato, senza mai fare nulla che possa essere considerato scandaloso con me.
 

Tornando ai tempi del college, una sera mi telefonò in preda al panico. Si era appena sposato con Lisa Marie Presley e aveva bisogno di consigli - consigli sul sesso. Era incredibilmente nervoso e disse che voleva essere bravo con Lisa. Mi chiese se avessi qualche consiglio. Ho risposto con una sola parola: ". Preliminari"
"Davvero?" mi rispose. "Le ragazze sono davvero così?"
 

Nel corso degli ultimi anni,il nostro rapporto si è evoluto ed è molto maturato, entrambi siamo diventati padri e questo era il centro delle nostre conversazioni più recenti degli ultimi mesi. Per restituirmi il favore per essere stato il suo "consulente lirico," lui è il padrino del mio bambino metà-indiano, metà-cinese Krishu Chen Xing Hua Chopra. Discutevamo di come sarebbe bello per i nostri bambini crescere insieme, diventare buoni amici come noi e rivoluzionare il mondo. Michael ammirava il fatto che sono riuscito a trovare una moglie, a mantenerla, e a guadagnare la sua fiducia. Gli piaceva scherzare e mi diceva: “è merito dei preliminari,vero?” Quando ,qualche anno fa,sua figlia Paris ebbe un incidente , ha chiamato mia moglie Candice (un medico), chiedendoci di poterlo raggiungere a casa sua. Lo abbiamo fatto-Paris era caduta da un albero e si era provocata un taglio sotto l'occhio. Michael era devastato e mi confessò che si sentiva il peggior padre del mondo. Io lo calmai mentre Candice aiutò la piccola ad alzarsi dal letto dove giaceva in modo da poter portarla al pronto soccorso. Quando ho informato Michael che avremmo portato la bimba in ospedale, lui andò in bagno e come tanti anni prima,tirò fuori il sacchetto pieno di migliaia di dollari e mi disse di quanto avevo bisogno per il pronto soccorso. Scossi la testa. Questo è Michael Jackson per me. Riposa in pace,amico mio” 

Traduzione di Emanuela Arezzi

Fonte: Michael Jackson - Discografia

78 commenti:

  1. Eri semplicemente tu Michael, e più mi rendo conto di quante persone ti ammirassero per il tuo comportamento, più non riesco ad accettare tutte le accuse sul tuo conto... solo persone crudeli, malvagie e senza un briciolo di rispetto e cuore sono riuscite a buttare fango su di te... ma guarda, guarda quanta gente è qui per te, quante persone soffrono per te, ma soprattutto quante ti vogliono bene... Sono consapevole che la verità non verrà mai veramente fuori, ma noi continueremo a difenderti e a stare dalla tua parte, qualsiasi cosa accada... grazie Mike, ti amo♡
    un bacione
    Otta
    ps. Come state? Mi manca il clima di un po' di anni fa... quando tutto era così semplice e bello.. Non trovate?.. vi voglio bene<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioè ti manca quando venivi qua 10 volte al giorno perchè non eri distratta da me, stellina? Ahahah :')
      Ti voglio bene

      Elimina
  2. Michael non ho molto da dire...sei la persona più dolce di questo mondo...ovviamente sai gia' che ti amo, che non smetterei di amrti per nulla al mondo. Grazie per le belle emozioni che mi fai vivere!

    You rocked my world, you know you did. And everything I own I give.
    I love you Michael♥♥♥

    RispondiElimina
  3. Ecco il mio Michael, semplice e generoso!!
    I love you forever
    Grazy

    RispondiElimina
  4. Ciao, Giovanni. Potresti mettere testo e traduzione di YOU ROCK MY WORLD?? La cerco da molto ma non la trovo...

    Grazie per questo blog...Michael se lo merita tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao,non sono Giovanni,ma ti volevo dire che se vai sull'album Invincible e clicchi sulla canzone che ti interessa ti viene il testo originale e la traduzione in italiano
      ciao LORE

      Elimina
  5. ti amo tanto Michael, ogni giorno di più e .. fortunata Lisa Marie :)

    RispondiElimina
  6. Grazie per l'aiuto Lore...
    FRancy

    RispondiElimina
  7. Michael,
    può sembrarti banale,
    ma stasera voglio dirti che ti amo,
    sei parte della mia vita e ogni giorno sei con me,
    mi sembra quasi impossibile che da sei anni ad oggi
    non c'è stato giorno che io non abbia pensato a te
    ed è una cosa bellissima,ne sono così felice ed è per questo che continuo a pensare che la tua assenza,
    nella mia vita è presenza.
    Tu ci sei sempre ora come allora ti dico che ti amo
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua assenza è presenza... hai azzeccato perfettamente. ❤ davvero.

      Elimina
  8. Cara Lore,
    non voglio rovinare le tue parole che sono bellissime così come sono.
    Dico solo IDEM.
    Ma aggiungo queste sue parole:

    "Come mi piacerebbe essere ricordato? Come una persona che è venuta per portare la luce al mondo, come uno che vi ha dato un po' di evasione e anche come la voce dei bambini che non hanno voce.. perché io li amo".

    Michael, ci sei riuscito, è così che sei ricordato da tanti e in futuro da tanti altri ancora....

    RispondiElimina
  9. Ragazze sentite questa canzone! Un meritatissimo tributo a Michael! https://youtu.be/-uKrjFRcpiA
    In descrizione ci sono i nomi di chi l'ha scritta e di chi l'ha cantata.

    RispondiElimina
  10. Michael... sei semplicemente "l'amore mio"... da sempre.

    Grazie per tutto ciò che hai fatto per me, per noi, per tutti coloro che ti amano...

    Mi chiedo... amore mio... abbiamo fatto abbastanza per te?

    Siamo stati in grado di ricambiare il tuo amore incondizionato?

    Non è tardi neanche oggi Michael, non è mai tardi per ricevere amore...

    Ascoltaci Michael, ci sentirai, tutti quanti.

    Sentirai quanto amore c'è per te.

    Con infinito amore.

    Tua Daniela 70 Jackson

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si noi siamo in grado di restituirti il tuo amore incondizionato. E tutti i tuoi fan lo sono sempre stati. Ma purtroppo sono sempre state anche tante le persone che hanno infierito su di te e ti hanno rovinato...
      Ma noi conosciamo la tua luce e la tua anima.
      Ti amo Michael mio

      Elimina
  11. 1. Bellissima questa "chicca", è quasi commovente l'innocente onestà di Michael, che voleva sempre essere giusto con tutti e dare quello che uno si meritava, fare agli altri quello che voleva anche lui, infatti in un'intervista dell'82 o 83 gli avevano chiesto se gli interessa guadagnare e lui aveva risposto: "Mi interessa essere pagato per quello che faccio, perchè ci metto anima e corpo nel mio lavoro". È una frase davvero giusta, Michael non ha mai voluto guadagnare enormemente (anche se è successo) e ha dato 500 milioni di dollari alla sua fondazione. Perchè? Beh, quella povera gente non aveva i soldi per curarsi o mangiare, e a lui, che aveva un'anima generosa e meravigliosa, non sembrava affatto giusto.
    Ultimamente sto leggendo due libri di Michael, uno è Man In The Music di Vogel (quello con gli occhiali che appare in Bad25) uno dei libri più giusti mai fatti su Michael, davvero. Altri sembrano volgari speculazioni, sembrano scritti da quei maledetti giornalisti che hanno coniato il termine Wacko Jacko, questo parla della sua musica legata alla sua vita, ed è nella musica di Michael che possiamo capire molto di lui. Ci avete mai fatto caso? "Un artista è la sua opera". Ha detto. Allora ascoltando la sospirata voce mista tra sensualità e dolce innocenza di I Can't Help It possiamo capire quanto Michael era contrastato tra il parlare d'amore e più tardi nella Bad era essere provocante, dall'essere la persona più innocente che abbia mai conosciuto, che non ha mai sperimentato l'amore vero in vita sua, come possiamo vedere in She's Out Of My Life che non a caso lo fece piangere per tutte e 20 le registrazioni. Questo libro poi racconta dell'ansia e l'eccitazione pre uscita di Thriller, degli errori, delle gioie, e racconta di come in quegli anni la Michaelmania era alle stelle. Quanto mi fa nostalgia leggerlo!... pagherei oro per essere nata in quegli anni, vedere Thriller la prima volta in tv, comprare Thriller appena uscito e non 30 anni dopo, andare a Roma a vedere il Bad Tour (sarei morta là ❤) trovare oggetti di Michael che adesso devo ridurmi a comprare su ebay, mai che ne vedessi uno in un negozio...
    Vabbeh, non deprimiamoci, questo libro è fantastico ed è fantastico ascoltare un intero cd mentre ne leggi i retroscena, ascoltare le canzoni nominate per sentirne le caratteristiche che nominano, è un momento intenso, davvero speciale.
    L'altro è Michael Jackson Talks della blues brothers edition, una raccolta delle interviste più belle a Michael tradotte (anche se vergognosamente non c'è quella dell'87 di Ebony Jet) ed è bellissimo perchè tante senza sottotitoli non le capivo, e bramavo disperatamnte di capire cosa l'amore della mia vita diceva... qui si scoprono tante cose nuove, con Michael non si finisce mai di scoprire... in una intervista degli ultimi anni disse che la gente è malata (rjguardo alle accuse) e ho avuto pena per te tesoro mio vedendo certe domande degradanti che ti facevano.

    RispondiElimina
  12. 2. Come Oprah che ti chiese se sei vergine (ma saranno c***i tuoi dio santo?!) E perchè ti toccavi il sesso a volte... o ti avevano anche detto "considerando la natura sexy delle tue canzoni
    .." e tu avevi risposto: "io canto l'amore. Se poi la gente ci vede del sexy sono affari loro. La gente pensa solo al sesso". Delizioso amore mio, eri così innocente... Troppo perfetto per questo mondo. :')
    Il tuo sorriso mi risveglia dentro e mi fa sentire in estasi con così poco... avevi sempre un sorriso per tutti. Peccato che Stevie Wonder non abbia mai potuto vedere che splendente e puro sorriso avevi mentre registravate Just Good Friends, sembravi la persona più angelica del mondo... E felice. Chi dice che eri depresso si sbaglia. Non hai quasi mai bevuto. Mai droga. Mai portarsi ragazze a letto durante i tour come Jermaine. I depressi fanno questo e altro. Se poi lo sei stato era colpa tua? No. Avevi pochissimi veri amici. A 21 anni eri solo e giravi per strada per trovare gente con cui fare amicizia. A 25 il tuo migliore amico era il lama Louie. Sfido chiunque a restare allegro...
    Ma eri sempre positivo per il futuro. L'hai detto tu.

    Come al solito inizio a parlare di te e non finisco più... ti amerò per sempre Michael mio. Con ogni singola parte del mio corpo e della mia anima. Sarò per sempre solo tua. Sei il mio respiro.

    RispondiElimina
  13. Mi sembra che sia passata un'eternità dall'ultima volta che ho scritto qualcosa qui...in uno dei miei luoghi preferiti dove passo ogni giorno anche se sempre in gran premura.
    Mio Dio...che bello leggere questo racconto semplice, onesto tenero...che bello conoscere particolari dela tua vita...che bello trovare gente disposta a raccontare di te con tanta tenerezza, regalandoci scorci della tua anima... i preliminari mi scuotono...tutto il resto del discorso mi scioglie e mi travolge e mi ritrovo invischiata in te, come sempre!!! Michael...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fall Again,
      anche io quando ho letto il discorso dei preliminari sono rimasta un pò così.....sembra di sentir parlare un bambino alle prese con le donne le prime volte....
      potrebbe anche essere vero,perchè quest'uomo mi sembra che ne parli con rispetto allo stesso modo come ne ha sempre parlato il padre,persona serissima,
      però mi sembra anche di ricordare che la bella Lisa,(della serie provare per credere e non prendere a scatola chiusa......)ebbe dei rapporti con Michael prima del matrimonio.
      Inoltre lei ha sempre parlato con entusiasmo del suo sesso con Michael (c'è anche un suo racconto fatto ad un amica che poi lo ha rivelato,nel quale lei lo descrive come il migliore amante che abbia avuto).
      A me piace immaginare Michael nei due modi: l'ingenuo e inesperto,ma che poi si rivela essere un amante focoso ,sensuale e premuroso.
      L'uno non esclude l'altro ,magari i tempi non coincidono...può essere che gli siano stati dati dei consigli prima del suo matrimonio e che poi lui li abbia messi in pratica bene dopo !!!!!
      Pensare che fosse però così inesperto può suonare strano.....
      Anche questo però lo si può credere,visto che con Brooke shield si è sempre detto che non c'è stato niente,con Tatum Oneil fu lui stesso a dire di essere fuggito dalla camera quando gli approcci di lei diventarono troppo intimi......e dopo chissà????
      Secondo me la sua prima vera donna a livello sessuale è stata Diana Ross.....lui innamoratissimo di lei,lei che lo fa crescere da bambino che era ad un meraviglioso ragazzo e poi si lascia conquistare da lui e si amano segretamente.....
      Lo sò che è improbabile,ma questa è la mia teoria e mi fa piacere pensare che i due si siano amati e che poi abbianno deciso di prendere strade diverse per non condizionare le proprie vite.

      Tempo fa ho scritto una storia di mia invenzione su Michael e c'è proprio un capitolo nel quale racconto del loro amore,così come io me lo sono immaginata.
      Chi è iscritto al forumattivo può leggerla nella sezione Work for MJ.

      va beh,comunque ritengo che la vita sessuale di Michael e i suoi approcci al sesso siano qualcosa da ritenere privato,perclò per tutto il rispetto che ho per Chopra,non capisco perchè doveva proprio raccontare quel dettaglio che non aggiunge niente al suo racconto
      Un saluto a tutti e un bacio a te Michael
      LORE

      Elimina
    2. Cara Lore... leggere queste chicche su michael mi fa felice...certo lui non credo approverebbe queste confidenze che l'amico fa al mondo intero, però immaginare M come un amante focoso mi dà i brividi...su D.Ross non credo che siano arrivati a tanto..penso che m lo avrebbe desiderato ma penso più ad un rapporto materno...le altre storie le conoscevo...Lisa P...per me rimarrà sempre la donna più invidiata... sai, dalle mie parti si dice che un abile amante si riconosce dal suo modo di muoversi ballando...beh il nostro M era il più bravo ballerino del mondo...ergo...
      comunque appena avrò un po' di tempo ti prometto che leggerò ciò che hai scritto sul forum...per adesso è un periodaccio!
      ti abbraccio e spero , un giorno, di conoscerti...mi sono sempre chiesta che faccia hai...e mi sono fatta una mia idea...chissà ...
      un bacio e mi raccomando: M for ever

      Elimina
    3. ciao,qui sul blog a suo tempo scrissi la mia e mail,ma la cosa piu semplice potrebbe essere iscriverti al forumattivo (se non sei iscritta) e scambiarcela tramite Messaggio Privato.
      oppure se hai piacere un altro modo lo troviamo tramite il blog.
      Non ricordo di dove sei?
      Io sono della provincia di Grosseto e in questi sei anni sono riuscita ad incontrare molte persone,sia del forum che del blog e ne sono felicissima.
      Spero che riusciremo a conoscerci,sarebbe bello
      un abbraccio
      LORE

      Elimina
    4. Ciao Lore posso rispondere al tuo discorso su Michael? Posso dire la mia idea? :)

      Elimina
    5. Ciao Lore, posso rispondere al tuo discorso su Michael dicendo la mia idea al riguardo?
      :)

      Elimina
    6. oh michael....
      quanto vorrei che chi si permette di dire infamie di ogni tipo leggesse questo....
      loro ti insltano, rimanendo nella loro ignoranza....
      io ti ho conosciuto 'male' mi hanno sempre insegnato che tu "eri un pazzo pedofilo che si era cambiato colore della pelle perche' i soldi ti avevano dato alla testa" e io da bambina di 9 anni credetti a queste parole ma grazie alla mia prof delle medie (Calcaterra <3) ho imparato a conoscerti e ovviamente ad amarti; come vorrei che tutti quelli che ti insultano decidessero di smetterla e di uscire dalla loro ignoranza

      Elimina
    7. certo che puoi rispondere,qui ognuno esprime il suo pensiero perciò fai pure
      ciao LORE

      Elimina
    8. Se me lo permetti vorrei dirti la mia idea riguardo alla vita sessuale di Michael. Credo che sia vero il racconto di Gotham, conferma la mia idea che Michael prima di sposare Lisa non avesse mai fatto l'amore. Se gli ha fatto tale domanda la cosa mi sembra ovvia. E poi, pensate un momento alla domanda di Oprah : Michael, sei vergine? (Pessima domanda da fare) E lui giustamente si era imbarazzato dicendo Ma come si fa a domandare certe cose... e poi gli aveva detto che non le avrebbe risposto perchè era un gentiluomo, poteva vederlo all'antica ma lui era così. Pensate anche al fatto che avesse rifiutato Tatum pur volendole molto bene perchè la cosa stava andano troppo oltre. Ecco. Secondo me Michael (cosa che farebbe ridere chiunque oggi, e anche allora un po') credeva nell'amore vero, se no non avrebbe potuto scrivere canzoni come I Just Can't Stop Loving You o You Are My Life o Speechless (che è una cosa pazzesca, solo a pensare a quella canzone mi vengono i brividi!...) e pensava che l'avesse fatto solo se avesse amato davvero qualcuno. Un'idea dolcissima, all'antica forse ma meravigliosa, dovrebbe essere così... rispetto al 90% della gente che la pensa diversamente. Michael invece credeva (come me, lo ammetto) che l'atto partisse da un amore vero e profondo oltre che da un desiderio bruciante e potente. E quindi che non andasse fatto con chiunque. Aspettate, con questo non sto dicendo che era un monaco di clausura, se no come spiegare canzoni come In The Closet o Give In To Me , o le mosse sensuali che faceva nel Bad Tour? Ecco. Allora, secondo me Michael era un mix incredibilmente splendido di opposti. Innocente di natura ma sensuale nei movimenti. Ammetterete che è così! Però di fondo era puro e credeva nell'amore. Basti vedere il testo di Superfly Sister. "L'amore non è più quello che era" canta. "Mettilo dentro, tiralo fuori". Canta ancora, per descrivere quello che è diventato l'amore oggi. Infatti quella canzone è un grido di rabbia contro il valore dell'amore che non esiste più per troppe persone ma è appunto solo un atto che detta così sembra fare ginnastica. - Scusami Otta stellina del mio cuore se leggerai questo, non sto criticando la ginnastica eh! Intendo che sembra una cosa sterile e senza passione vera - Ecco. Quindi morale non avendo mai trovato l'amore vero temo, nemmeno in Lisa secondo me, che ha sposato in parte per un disperato tentativo di mettere a tacere i tabloid che dopo il processo erano più taglienti che mai mostrandosi ''sistemato" in parte perchè voleva comunque affidarsi a qualcuno sperando di avere un po' di felicità. Ecco. Tutto qui.
      Questa è la mia idea, liberissime di appovarla o no ❤
      Michael, amore della mia vita, sei e sarai per sempre il mio tutto. Il mio splendido e angelico Michael. Il mio infinito. Ti amo.

      Elimina
  14. No,no, non riesco ancora a credere che tu sia morto, mi sento crollare il mondo addosso, credo a tutte le persone che dicono che tu sia vivo perchè preferisco ( e spero che sia cosí) credere che tu sia scappato per vivere normalmente senza che i potenti ti odiassero e i tabloid che dicevano stupidaggini su di te per vendere di più. Lo ricorderò per sempre, io voglio diventare una cantante è dedicherò a te le mie canzoni e daró il merito del mio successo al lui, lo ringrazierò per sempre, io ed un mio amico facciamo sempre delle feste in suo onore per l'anniversario di morte e per il compleanno di Mike perché lo adoriamo. Mike non dovrà essere dimenticato, parlate sempre di lui ai vostri figli, nipoti e amici perché il mondo non dovrà mai dimenticarlo. Mike tu eri, sei e sarai la persona più brava del mondo. We love you Michael Edithmjjfan29.

    RispondiElimina
  15. Ti prego pubblica il più presto possibile il mio commento ( ovviamente non pubblicare questo)

    RispondiElimina
  16. Ti amo Michael Jackson, sei sempre nel mio cuore.
    Mary70'

    RispondiElimina
  17. ciao stelline del blog,come state?
    si avvicina il giorno del compleanno di Michael,
    chi di voi viene a Napoli al MJ day?

    oggi alla radio ho sentito This is it.....
    forse per la prima volta mi ha emozionato...
    l'ho sempre sentita così lontana,come se non ti appartenesse e invece oggi ho sentito la tua voce bellissima e ho adorato questa canzone.
    Oggi come sempre,ti amo,sei nei miei pensieri e ci sarai per sempre
    LORE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari venirci, sarebbe stupendo!... Ma solo a Napoli c'è? Dovrebbero fare un EXPO di Michael, e non ridete, dico seriamente! Non grande come l'EXPO MILANO 2015 ovvio ma immaginate che magia un'esposizione con le sue canzoni in sottofondo, enormi schermi con i suoi video riprodotti in 3D, tanto che non sapresti da che parte girarti e dove guardare :'), e poi vari padiglioni dedicati alle varie ere della sua vita! Quello della Bad era, Thriller era ecc... con souvenir da tutte le parti e da vedere non solo i soliti video ma rarità, i cosiddetti "footages"... e poi magari una riproduzione in scala di Neverland e super soacker dappertutto per divertirsi come amava Michael! E una parte dedicata alla raccolta fondi per ricomprare Neverland o riaprire la Heal The World Foundation... da tutto il mondo i fan verrebbero! Sarebbe un'enorme festa, un momento di unione e profondo rispetto. Solo a immaginarmelo mi emoziono... Avessi i soldi per organizzare una cosa così, non ci penserei due volte!... Voi che ne dite? Sarebbe stupendo! Tra qualche anno saranno 50 anni xhe Michael aveva iniziato a cantare in pubblico con i J5 sarebbe bellissimo celebrarlo così...
      ...No??

      Comunque tra poco metterò su YouTube un breve documentario/tributo a Michael. Spero che lo guarderete!... Grazie ❤❤

      Michael, amore mio, sei costantemente presente nei miei pensieri e in ogni fibra del mio essere.

      Elimina
    2. Lore, capisco, anzi credo proprio di sapere perché This is it ti sembrava così estranea a lui.
      Invece anche per me è una bellissima canzone e la sua voce la rende meravigliosa anche se tanto, tanto triste.

      Chiara, per favore, potresti dirmi come si intitola il tuo video su You Tube o, comunque, come posso trovarlo ? Grazie.
      La tua idea di celebrare Michael con un grandissimo evento per i suoi 50 anni sul palcoscenico è fantastica.
      Forse qualcuno ci starà già pensando visto che una cosa del genere può attirare molte persone. L'importante è che, come dici tu, sia fatta nel rispetto di Michael, come momento di unione e di condivisione del suo spirito amorevole e non per vendere ciò che rimane di Lui, la sua immagine iconica, i gadget e il merchandising vario che rischiano di renderlo un uomo oggetto.

      Elimina
  18. Giovanni ma allora nemmeno te vieni??????
    e dai,anche solo un salto!!!!!
    a quello che ho capito metteranno a Napoli in pianta stabile la statua di Michael realizzata due anni fa.
    sarebbe bello che trovasse un luogo fisso dove stare.
    LORE

    RispondiElimina
  19. Sto male.....ma ascoltando la tua dolce voce piena di passione in break of dawn mi rilasso e sto meglio graze michael❤

    RispondiElimina
  20. Prima di tutto: scusa Michael se non scrivo qui spesso ma come tu sai...passo sempre , leggo e ti sono vicino...tu sai che condivido le mie giornate con te... sempre!!!!!
    Cara LORE SCUSAMIIIIII...non ti ho più risposto, solo mancanza di tempo non certo mancanza di entusiasmo o di interesse nei tuoi confronti! rispondo volentieri alla tua domanda: Io sono siciliana , vivo in un bel posto a pochi km da Palermo sul mare...pensavo che tu fossi di Roma...carino pensarti con l'accento toscano...chissà come pronuncerai il nome di Michael...
    Detto questo io, non sono sui social network, ma appena troverò un minutino mi farò sentire e vedere sul forum.
    Vorrei scrivere tante cose soprattutto sull'idea di sessualità che da sempre mi sono fatta su M, ma per il rispetto che ho verso di lui preferisco non farlo e mi spiace quando la stampa ne parla a vanvera...non credo che comunque non avesse un rapporto sereno con il sesso in generale...sicuramente per noi fans era una macchina del sesso e io lo annovero tra le persone più sexy al mondo...di una sensualità indescrivibile...
    per il resto il pensiero del suo compleanno che si avvicina mi lascia molta nostalgia...mi piacerebbe ritrovarmi a neverland o comunque in california nei luoghi dove lui ha vissuto..vorrei tanto lasciargli un fiore e un bacio e sussurrargli :"Buon compleanno , amore mio"...

    RispondiElimina
  21. Buon compleanno Michael.
    You are L.O.V.E e Love is forever

    RispondiElimina
  22. ciao Michael...
    oggi, se tutto fosse andato come sarebbe dovuto andare, avresti festeggiato i tuoi 57 anni, a Neverland, con i tuoi ragazzi ormai adolescenti, con ancora negli occhi e nel cuore il grande successo del tuo ultimo concerto "This is it". Perché sarebbe stato un grande successo, non ci sono dubbi.
    E invece la tua storia ha preso un'altra piega. Accade spesso nella storia di una persona che tutto ciò che sembra inevitabilmente segnato viri di colpo, nel bene o nel male, da un'altra parte.
    Ma questo è solo ciò che appare a noi comuni mortali.
    Perché la tua storia continua...
    Continua nel ricordo di tutti quelli che ti hanno voluto bene, continua per tutti quelli che hanno goduto della tua generosità, continua per ogni ragazzo o ragazza che si innamora improvvisamente della tua musica.
    Continua perché come dicevi nelle tue canzoni "Love is forever": è un filo che si può sciogliere, ingarbugliare, impigliare ma è un filo che non si spezza mai ed è per questo che ancora oggi noi ti diciamo: BUON COMPLEANNO MICHAEL!!!

    RispondiElimina
  23. Scrivo in inglese dei pensieri per te, tesoro mio, in questa giornata di festa. Festa per ringraziare Dio o chiunque ci sia lassù insieme a te, per aver donato al mondo un essere divino, una meraviglia della natura.
    Happy Birthday, love of my life!...
    You came to this world to light it up, but unforrunately it wasn't ready for you yet. You shone like a precious diamond that sparkled in wonderful shadows. You were a mirror of pureness, innocence, sweetness, humanity... But you were sensuality and energy, too. How can you be an exciting mix of contrasts, my love? How can your voice be sometimes a gentle whisper from angels an sometimes a rebellion's scream? And how could I don't love you with every single part of my body and soul? Words are only words, they can't always describe a feeling, a person, a desire, a dream... When I think at you, do things for you like I'm doing on this enchanting, glorious day, I feel... in ecstasy. Simply happy and free to love you. I'll never stop thanking Katherine to bore you, she has been the kindest mother of the world. I wonder if today she's sad, thinking at her lost son, or happy like I am, because she bore the most wonderful soul that entered this world. There will never be someone like you, fortunately, 'cause you are unique, my love. UNIQUE.
    We aren't the two of us, we are a new pronoun created only for us, we are A ONE . You are into me, and you'll always be ❤ Since that 25th June 2009, you are every fiber of my being, and I cannot explain how much you changed magically my life... And I love you, I love you, I love you...
    You are my Starlight, Michael

    RispondiElimina
  24. Mike happy birthday
    Gone too soon
    Edithmjjfan

    RispondiElimina
  25. Ciao dolce Michael quante volte ho desiderato poterti telefonare per darti gli auguri o darteli di persona, un piccolo desiderio un grande sogno, e rimarrà tale. Ma di una cosa sii sicuro, nessuno mai ti amerà come ti amo io.
    sei nel mio cuore.
    mary70'

    RispondiElimina
  26. Auguri Michael... sei la mia vita, e sai già tutto di cosa sento ogni volta che ti guardo o ascolto... sto tornando a casa dal mare, sono le 4.30 del mattino.. presto no?.. Non riesco a dormire in macchina, non mi va di sprecare questi momenti speciali. Con te nella mente, la tua musica nelle mie orecchie, e il tuo sguardo nel mio cuore guardo fuori e mi piace pensare che mi accompagni sempre. Ci sei tu in ogni stella che intravedo, nel buio riesco a sentirti. Mi sei così familiare che mi sembra anche strano quando qualcuno mi chiede chi sia il "Michael" che porto appeso al collo. Quando mi chiedono a chi si riferisce la M che ho sull"anello. Di chi è la firma incisa sul braccialetto. Sei la cosa più magica e bella che mi sia mai successa. E lo so che sono in ritardo con gli auguri. Che non ti ho fatto video o cartelloni. Ma non ti devo, e non voglio dimostrarti il mio amore così. Te lo dimostro facendoti vivere in me. Perché in ogni attimo, ogni pensiero, ogni sguardo, ogni attimo, sorriso o lacrima che sia, tu sei lì. Ci sei e basta. E lo so che non sai neanche chi sono. Che non mi conosci e non ti interessa neanche. Che sono una fra milioni che non conta niente, ma non mi importa. Tu sei il solo per me. E a me basta. Adesso sono le 4.44. E io ti amo ancora. E lo farò per sempre amore mio. Grazie Michael, sei la mia vita. Auguri tesoro, always in my mind.

    Un bacione,
    Otta

    RispondiElimina
  27. E' molto tardi ...buona notte Michael!!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao a tutti, volevo solo chiedere se qualcuno di voi sa quando uscirà in Italia il nuovo libro dedicato a Michael: 83 minuti? Il libro sarà pubblicato a breve negli USA ed è stato scritto da Mark Langhtorne.

    RispondiElimina
  29. Ciao Marina, io non saprei...spero comunque che lo pubblichino in fretta perchè non vedo l'ora di leggerlo...un bacio

    RispondiElimina
  30. Grazie Marina dell'informazione: non so nulla di questo libro ma cercherò di informarmi anch'io.
    A proposito di libri, non so se conoscete "Il primo libro di Michael" di Syl Mortilla, con introduzione di Karen Faye.
    E' molto bello. Tutti dovrebbero leggerlo per conoscere il vero Michael e capire quanto la sua arte sia strettamente legata al suo messaggio di pace rivolto a tutta l'umanità, a partire dal sostegno all'infanzia in quanto futuro del mondo.
    Il costo del libro vale davvero la sua qualità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara Nunzia,io credo che dovrò rileggerlo.......sinceramente io non ci ho trovato niente di quello che dici,ossia non mi ha colpito particolarmente,non riuscivo a leggerlo,non gli ho trovato un filo logico e non mi è rimasto niente in testa.....
      magari non era il momento giusto per leggerlo,non sò.....
      Essendo lui un bloggher,anche il libro mi è sembrato piu una scrittura da blog,alcuni suoi giudizi mi sono sembrati inutili in un libro,mentre in un blog ognuno dice la sua.....non sò,magari lo riguardo,ma a me non ha colpito per niente.....
      un abbraccio a tutti
      LORE

      Elimina
    2. questo libro "83 minuti" a quello che ho letto,narra gli ultimi momenti tragici della vita di Michael e non capisco a che titolo i due autori ne parlini visto che non erano li......
      non voglio sembrare troppo critica (nel commento precedente ho espresso un parere su un altro libro che non mi è piaciuto.....)
      però sinceramente non mi sembra giusto scrivere un libro del genere,
      sicuramente non lo comprerò.
      LORE

      Elimina
  31. Mamma mia.... quant'era bello Michael!

    RispondiElimina
  32. Mi manchi Michael Jackson.
    Mary70'

    RispondiElimina
  33. oggi,come spesso mi succede,ho pensato agli anni scorsi,quando tutto girava intorno a Michael,quando lui è riuscito ad aprire una porta nella mia vita,che mi ha permesso di guardare meglio il mondo e me stessa.
    Lui,non sò come era riuscito ad amplificare ogni mio sentimento,che fosse gioia,dolore,serenità,fiducia in me stessa,curiosità,voglia di scoprire.
    Anche la bellezza della natura,il cielo,la notte,le farfalle,un abbraccio,tutto era piu bello,come se lo vedessi con occhi nuovi.
    Ora questo mi manca.....mi manca il sentirmi come una spugna pronta ad assorbire ,ad imparare dalla musica,da un libro,da una poesia,da una canzone.
    Tutte le cose mi parlavano e riuscivo a trovare un senso ed un significato in cose che purtroppo oggi non mi dicono niente....gli stessi libri,le stesse poesie.....è come se allora riuscissi a comprendere ciò che era in un certo senso nascosto e invece adesso non riesco piu....
    Mi manca tutto questo.....
    Inghiottita dalla quotidianità,dai doveri,dal lavoro,riesco a rubare pochi momenti per me ma non sono di qualità come una volta.
    Quella con Michael e tutto ciò che lo circonda,è stata un esperienza stra-ordinaria che temo non si ripeterà mai piu.
    Tutto è diventato ordinario e normale,anche il pensiero di lui.
    Sarebbe bello riuscire a risvegliate tutto questo,e vorrei davvero unicamente che si risvegliasse e non riviverlo come una nuova esperienza,per merito di qualcuno o qualcosa che non fosse Michael.
    Non sò spiegarlo.....
    quella è stata un esperienza unica e e purtroppo o per fortuna irripetibile che mi manca moltissimo.
    Mi manca la Loredana di qualche anno fa e mi dispiace essermi fatta ancora risucchiare dal quotidiano.....era così bello stare nel "mio mondo" nel "mondo di Michael" e tutto ciò che ha comportato,ma convivo con la consapevolezza che non potrà mai essere come un tempo.
    LORE

    RispondiElimina
  34. ma dove siete tutti????
    ascoltando il nuovo singolo di Mengoni non ho potuto fare a meno di pensare a te....
    Ti voglio bene Michael

    Così sono partito per un lungo viaggio
    lontano dagli errori e dagli sbagli che ho commesso
    ho visitato luoghi per non doverti rivedere
    e più mi allontanavo e più sentivo di star bene

    E nevicava molto però io camminavo
    a volte ho acceso un fuoco per il freddo ti pensavo
    sognando ad occhi aperti sul ponte di un traghetto
    credevo di vedere dentro il mare il tuo riflesso
    le luci dentro al porto sembravano lontane
    ed io che mi sentivo felice di approdare
    e mi cambiava il volto, la barba mi cresceva
    trascorsi giorni interi senza dire una parola

    E quanto avrei voluto in quell’istante che ci fossi
    perché ti voglio bene veramente
    e non esiste un luogo dove non mi torni in mente
    avrei voluto averti veramente
    e non sentirmi dire che non posso farci niente

    Avrei trovato molte più risposte
    se avessi chiesto a te ma non fa niente
    e non posso farlo ora che sei così lontana

    Mi sentirei di dirti che il viaggio cambia un uomo
    e il punto di partenza sembra ormai così lontano
    la meta non è un posto ma è quello che proviamo
    e non sappiamo dove né quando ci arriviamo

    Trascorsi giorni interi senza dire una parola
    credevo che fossi davvero lontana
    sapessimo prima di quando partiamo
    che il senso del viaggio e la meta è il richiamo
    perché ti voglio bene veramente
    e non esiste un luogo dove non mi torni in mente
    avrei voluto averti veramente
    e non sentirmi dire che non posso farci niente

    Avrei trovato molte più risposte
    se avessi chiesto a te ma non fa niente
    e non posso farlo ora che sei così lontana
    Non posso farlo ora
    LORE

    RispondiElimina
  35. Caro mio dolce amico...sei stato, sei e sarai per sempre l'inquilino del mio cuore...la tua musica nutre la mia anima e il tuo sorriso rende tutto magico...sei sempre con me, splendido uomo, ti guardo e rimango incantata, ancora...sempre!!!!

    RispondiElimina
  36. E' inevitabile Lore, tutto cambia, però niente svanisce nel nulla...insomma la legge che si applica alla fisica del tutto che si trasforma, penso valga anche nella vita.
    Per me Michael è una presenza ferma, costante, stabile. Una certezza. Il fatto che sulla Terra siano vissuti uomini così mi dà forza, coraggio e soprattutto speranza per il futuro.
    Spesso penso che Michael non è stato il primo a manifestare un così grande talento unito a tanta compassione e solidarietà per i propri simili.... e non sarà nemmeno l'ultimo.
    Certo lui è e sarà unico. E' stato un "caso" speciale, un uomo speciale che ci ha trasmesso, con la sua musica, la gioia e la leggerezza della vita e soprattutto la passione per i più deboli tra gli esseri umani. E quando ti capita di imbatterti in una persona così tutto cambia.
    All'inizio, sicuramente, c'è l'entusiasmo, la scoperta, la meraviglia, ma dopo segue una certa "tranquillità" che ha comunque la bellezza delle cose acquisite, delle certezze irrinunciabili, del calore di quei ricordi che non svaniscono ma che ci accompagnano per sempre nell'esistenza e che spesso sono più vividi e più veri del quotidiano, anzi in qualche modo lo illuminano rendendolo più sereno e più sopportabile.
    Fa parte del talento dei grandi uomini. A mio parere nascono e vivono per questo..

    un abbraccio
    I love you

    RispondiElimina
  37. Cara Lore,
    io lo porto con me sempre
    Lui vive nei miei ricordi, nei miei sogni, forse lui veglia su di me, lo sento a volte, sento un'aurea positiva che mi circonda e mi tranquillizza. Lo amero sempre, sempre.
    Mary70'

    RispondiElimina
  38. Another day has gone
    I'm still all alone
    How could this be?
    You're not here with me
    You've never said goodbye
    Someone tell me why did you have to go and leave my world so cold
    Everyday I sit and ask myself how did love sleep away
    Something whispers in my ear and says that you are not alone
    For I am here with you
    Though you're far away I am here to stay
    You are not alone for I am here with you
    Though we're far apart you're always in my heart
    You are not alone

    Può sembrare banale, un pezzo classico di Michael, ma esprime tutto ciò che in questo periodo provo costantemente... il fatto è che mi manchi e ho bisogno di te.. ne ho bisogno... Mi mancate anche voi stelline del blog.. cosa è successo?

    Come sempre, un bacione,
    Otta <3

    RispondiElimina
  39. Michael spero tu sia il mio angelo custodece e vegli su di me.
    non ti dimenticherò mai, sei nel mio cuore ... no tu sei il mio cuore
    Mary70'

    RispondiElimina
  40. Quanto avrei voluto incontrarti, stringerti...dirti semplicemente...grazie Michael!

    RispondiElimina
  41. ciao Michael,
    è tanto che non ti scrivo e mi manca....
    mi manca chiudere gli occhi e perdermi nelle tue risate.
    Mi manca respirare il tuo profumo e immaginarti accanto a me.
    Mi mancano le lacrime che calde,morivano nella mia bocca....lacrime per te...
    Mi mancano i brividi nell'immaginare le tue mani nelle mie.
    Mi manca la speranza ,che ogni notte avevo ,di sognarti....e tu non venivi mai,
    così mi dicevo che eri passato dai tuoi figli e questo giustificava la tua assenza nei miei sogni...
    Mi manca tutto di te...
    pur non avendoti mai avuto,sei stato mio,in maniera così forte e reale che adesso mi sembra di averti perso un pò.....
    Lo sò che ci sei sempre e che nessuno ti porterà mai via da me
    ma mi manchi...
    mi manchi terribilmente....
    ti amo
    LORE

    RispondiElimina
  42. E' assurdo....
    dopo aver scritto questo commento,sono andata a rileggermi i vari pensieri che ho scritto per te...
    questo risale a tre anni fa e probabilmente in quel momento mai avrei pensato di sentirmi come adesso...
    mi sono commossa nel rileggerlo...
    ecco cosa scrivevo:.
    A volte quando leggo commenti di altri che dicono Michael mi manchi,io penso.....
    come posso sentire la mancanza di qualcosa che non ho mai avuto,di qualcuno che non ho mai vissuto.....
    allora mi guardo dentro e mi accorgo che io non sento la sua mancanza,ma la sua presenza,perchè fino a quelgiorno lui non c'era nella mia vita,mentre adesso c'è...e come se c'è!!!!!
    Così godo della sua presenza e non riesco a sentirmi triste per la sua assenza perchè non l'ho mai sentito così vicino a me come in questi tre anni nei quali ha invaso la mia vita,i miei sogni,il mio mondo,
    per questo tempo fa gli scissi questo:

    mentre tanti non riescono a dirti addio..

    Io invece voglio dirgli
    Benvenuto....
    benvenuto nel mio cuore,
    benvenuto nei miei sogni,
    benvenuto nei miei sorrisi,
    benvenuto nelle mie lacrime,
    nei miei giorni,nelle mie notti,
    nelle mie gioie e nei miei dolori,
    benvenuto nella mia vita,
    perchè tu quel giorno non sei andato via,
    ma sei rinato nel cuore di tutti quelli che ti hanno accolto.
    Di chi ti aveva perso e solo ora ti ha ritrovato.
    Di chi ti aveva ignorato e adesso non può più fare a meno di te.
    Di chi,come me,quel giorno è stato colmato dalla tua luce,dal tuo amore e dal tuo dolore,senza riuscire tutt'ora a trovare una spiegazione a tutto ciò,se non....
    la magia del tuo amore che tutto può e tutto ha cambiato in me.
    Ti amo immensamente
    Angelo bello
    LORE

    RispondiElimina
  43. Ti dico dolce amico, che mi manchi, mi manchi molto, mi manchi sempre, mi manca il sorriso nei tuoi occhi, mi manca il tuo sorriso, il tuo sorriso bello come il tramonto, e caldo come un raggio di sole che scaldava e scalda il mio cuore, un cuore che piange la tua assenza.
    Mary70'
    mary70'

    RispondiElimina
  44. che tristezza però....tutti spariti,dal blog,dalle mail.....entrare qui da mesi e trovare ancora la stessa pagina e gli stessi commenti è veramente triste....
    è proprio vero che il quotidiano ci distoglie,ci occupa,ci distrae e ci appiattisce.....eravamo così vivaci,brillanti e partecipi ,anni fa....
    ogni cosa a suo tempo.....è proprio vero....
    ciao a tutti
    LORE

    RispondiElimina
  45. Lore..hai ragione, è davvero tristissimo, anche io ,ultimamente, mi sono persa un po'... nel blog ovviamente, MAI nel mondo e nell'amore per Michael... detto questo , mi intristisce moltissimo anche vedere che anche negli spot, nei programmi televisivi, negli special lui è sempre meno presente...quasi scomparso...io no ti abbandonerò mai Micheal...nel mio cuore tu vivrai al sicuro per sempre... FALL AGAIN...sempre più che mai fall again with you!!!

    RispondiElimina
  46. Passano i giorni, i mesi gli anni ...tu non ci sei più...Dio solo sa quanto avrei voluto stringere la tua mano sussurandoti: "Grazie..."

    RispondiElimina
  47. Caro Michael...ieri ho rivisto con grande gioia il video del superbowl ...è stato una mia fissazione per anni...rivederlo mi ha fatto sprofondare in una tenerezza immensa...quanta dolcezza nelle tue parole, quanta energia nei tuoi passi, quanto coinvolgimento nel tuo pubblico...il tuo discorso poi prima di heal the world...la tua voce così familiare...il tuo modo di pronunciare alcune parole...il modo in cui muovi le labbra ...quell'adorabile grappolo di riccioli sul suo bellissimo viso...Hai dato così tanta gioia e così tanto amore al mondo...GRAZIE MICHAEL , grazie per le emozioni che, giornalmente, continui a regalarmi...

    RispondiElimina
  48. Ma come fai a stare dentro ad ogni mio pensiero...? Ad assere, ancora, il protagonista assoluto delle mie emozioni...? A darmi tanta energia e tanta gioia pur... non avendoti mai incontrato, pur non essendoci più...sei grande Mr Michael Jackson... God bless you

    RispondiElimina
  49. Il tuo viso resterà, per me,uno dei più belli al mondo...adoro ogni tuo lineamento...!

    RispondiElimina
  50. Piccolo Michael...domani sarà la vigilia di Natale...auguri dolce amico, sii felice ovunque tu sia...!

    RispondiElimina
  51. Vuon Natale Michael...buon Natale a tutti voi...Giovanni...buon Natale anche a te!

    RispondiElimina
  52. Buone feste e buon 2016 a tutte le stelline del blog...
    vi chiedo di dare un'occhiata al mio nuovo video per Michael!... Eccolo qui ⬇⬇
    https://youtu.be/3LJ7PJwXGcM
    È della versione originale di The Lady In My Life... scommetto che non la conoscevate! ;)
    Spero che lo guarderete, fatelo per Michael!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima ho visto il tuo video...brava! Immagini stupende...splendido il video in cui M si passa tra i denti il filo del microfono...terribilmente sexy.
      Mi piace il fatto che hai scelto un periodo in cui lui era veramente al top della sua bellezza...viso spettacolare e sorriso...da urlo!
      Per la canzone, non capivo a cosa ti riferissi...a me sembrava sempre la stessa versione...poi ho ascoltato il testo...e ho compreso: molto carino , mi è piaciuto!
      Buon anno e complimenti a tutti quanti!

      Elimina
  53. Carissimi,
    un altro anno senza Michael sta per terminare...ne arriverà un altro...caratterizzato di nuovo dall'assenza del nostro Amico...che dire?Vi auguro semplicemente buon anno , sempre con Michael nel cuore...un bacione a tutti voi

    RispondiElimina
  54. Auguri a tutti/e, buon anno 2016.
    Auguri Michael Jackson, auguri di cuore.
    Mary70'

    RispondiElimina
  55. Michael è nei nostri cuori...buon anno MJ.

    RispondiElimina
  56. Anno nuovo post nuovooooooo
    Giovanni,capisco che il blog è una tua creatura,che il tempo è tiranno,che ci sono delle priorità e tutto quello che vuoi,ma sono veramente tanti mesi che c'è questo post....
    gia è triste non leggere piu tanti nomi,poi aprire da centinaia i giorni e trovare sempre la stessa pagina.....
    sono usciti dei nuovi concerti,il Live a Roma,Bremen,Aukland,kuala Lampur....basterebbe anche solo inserire uno di questi....
    dai,uno sforzino lo puoi fare non credi???
    Scusa se sono sfacciata o rompiscatole,ma veramente,gia la cosa sta scemando,poi se anche i luoghi che dovrebbero mantenere viva la memoria si ammosciano.....tutto è piu difficile!
    un abbraccio a te e un saluto a tutti colora che hanno ancora la costanza e la voglia e la passione di lasciare un commento o un semplice pensiero per Michael che comunque è sempre nei nostri cuori e nessuno ce lo potrà mai togliere!!1
    LORE

    RispondiElimina
  57. Ti amo Michael Jackson forever.
    mary70'

    RispondiElimina
  58. cari amici...oggi la notizia della morte di Bowie, ha riacceso la tristezza per la perdita di Michael e stasera, più che mai, sono in preda alla nostalgia...mi manca Michael...mi manca sapere che non potrò vederlo invecchiare e non potrò mai sperare o sognare di incontrarlo...
    Un pensiero ai fan di David Bowie...caro Bowie...saluta Mike da parte mia...

    RispondiElimina
  59. Il film, che debutterà il prossimo 5 febbraio sul canale televisivo americano Showtime, mette insieme un patrimonio immenso di materiale, tra cui pezzi dell'archivio personale di Michael, interviste con i familiari, talenti contemporanei e le parole e l'immagine dell'artista, per creare questa intensa cronaca dai suoi primi passi nel mondo della musica alla fama mondiale raggiunta grazie all'album "Off The Wall", pubblicato nel 1979. Uno sguardo a un capitolo della sua carriera che raramente viene esaminato, Michael Jackson’s Journey from Motown to Off the Wall permette al pubblico di ripercorrere con Michael il percorso, dal suo inizio alla Motown, la svolta con la CBS Records, e il legame col leggendario produttore Quincy Jones. Ne emerge un ritratto illuminato di un ragazzo serio, appassionato e devoto al lavoro destinato a diventare il " Re del Pop".

    RispondiElimina
  60. speriamo che sia semplice comperarlo e soprattutto che abbia anche i sottotitoli in italiano,perchè uno degli ultimi dvd che è uscito,non ricordo quale.....era solo in inglese...
    LORE

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.