"MICHAEL - La vita del Re del pop vista attraverso gli occhi di suo fratello Jermaine Jackson"

Autore: Jermaine Jackson
Editore: Rizzoli

Personalmente consigliato! 
Giovanni

100 commenti:

  1. Farò il possibile per acquistarlo, grazie mille Giovanni!

    Angeli sono riuscita a connettermi con la rete wireless a casa di mio cugino; Qui il tempo è orribile e piove in continuazione, che deprimente. Come è il tempo in italia? Vi faccio i miei auguri per l'ultimo dell'anno..
    Auguri, vi voglio bene!

    Mi mancate, un bacione!

    Ti amo tantissimo Michael. ♥

    Jasmine

    RispondiElimina
  2. Buon anno a te Giovanni e a tutte le persone che ho incontrato in questo Blog che insieme a Michael hanno resto speciale il 2011 e che il 2012 sia ancora migliore.
    BUON ANNO e come sempre I love you Michael

    RispondiElimina
  3. sicuramente interessante... mi incuriosisce già dal titolo...
    Lin.

    RispondiElimina
  4. Giovanni,ti è piaciuto proprio questo libro...pensare che se non fosse stato per te non avrei nemmeno lontanamente pensato di prenderlo,e invece lo stò comperando....mi fido di te e spero di non rimanere delusa.
    Comunque sia ogni libro ci regala dei pezzetti preziosi di Michael,quindisono sicura che anche quì ritroverò la bellezza e la magia di Michael che rimarrà semplicemente unico al mondo e nell'universo.

    Oggi più che mai mi sono sentita vicino a te dolce amore mio
    Ti amo dal profondo del mio cuore unico e prezioso Michael
    I LOVE YOU
    LORE

    RispondiElimina
  5. Lo sto leggendo proprio adesso..E Giovanni, hai pienamente ragione a consigliarlo, io, che di Jermaine non mi sono mai fidata troppo, ho dovuto abbastanza ricredermi..E' un bel libro, fa commuovere, è pieno
    di ricordi, racconti, aneddoti..
    Spero che l'amore fraterno che Jermaine decanta nel libro sia sempre stato e rimanga vero, leale e profondo...

    Auguri a tutti voi, vi auguro un 2012 migliore e pieno di gioia, serenità, amicizia e Michael!

    RispondiElimina
  6. E se ce lo consiglia Giovanni allora ci fidiamo! :-)
    ho appena finito di guardare MICHAEL JACKSON: THE LIFE OF AN ICON mi è piaciuto davvero molto!!
    dovevo assolutamente lasciare l'ultimo commento di quest'anno in quest angolo di paradiso. in questo 2011 tutti i miei desideri si sono avverati. è stato allo stesso tempo un anno duro e di sacrifici. ma la mia anima è stata sempre illuminata da una luce grandissima. non c'è stato un solo secondo in cui non abbia fatto un solo respiro senza pensarti, senza amarti ogni istante di più.
    grazie Michael per tutto quello che ci hai donato. per tutto quello che fai per me, che hai fatto per il mondo. per tutto l'amore e la luce che sei, per i tuoi insegnamenti.
    sono pronta ad iniziare un nuovo anno, a lottare di nuovo, a tenere ancora i denti stretti ma se tu sei con me posso scalare ogni montagna, in quegli istanti in cui posso realizzare nel mio corpo il senso della vita, l'essere meraviglioso della Madre Terra ed avere ancora la forza di sperare nella amore dei suoi 7 miliardi di piccoli figli.
    anche nella vuotezza della solitudine e nel buio della frustrazione, posso volare lontano e realizzare tutto, perchè Dio è dalla mia parte, perchè tu e la mia mamma siete con me, perchè realizzo di essere un tutt'uno con l'universo "siamo uno". non perderò la fede e l'amore Michael perchè me li hai insegnati. auguro un buon anno a tutte le meravigliose persone che amano Michael e frequentano questo blog! ed ovviamente a te caro Giovanni! un sincero augurio che l'amore di Michael illumini veramente il nostro cammino, ci faccia fare le scelte giuste, ci faccia comprenedere di quale grandezza siamo parte, ci faccia comprendere quale immenso dono ci è stato donato nelle vesti di uomo, il cui solo nome è Storia!!

    integro in questo commento anche i complimenti per il bellissimo video di Hold My Heand del post precedente! Meraviglioso! senza alcun paragone!!

    ieri ho avuto la consolidazione di non poter avere una famiglia e una vita 'normale' ma ho nel cuore tanta luce e so che esistono persone meravigliose come voi amici del blog! vi voglio davvero molto bene! vi auguro davvero il meglio! la posta in palio è troppo alta ed io continuerò a lottare KEEP THE FAITH <3

    un grandissimo abbraccio affettuoso e auguri a tutti!!
    BUON ANNO Mamma, BUON ANNO Michael! <3
    Vally98

    RispondiElimina
  7. E' vero Giovanni e' un libro da consigliare perche' e' completo. Non parla solo di Michael, ovviamente, ma anche degli anni sessanta in poi. Come erano giudicati i neri e l'importanza dei Jackson 5 che hanno dato una speranza proprio per questo motivo. Leggetelo!
    Happy New Year.
    Lisa

    RispondiElimina
  8. ...non conosco il libro e quindi non posso esprimere nessun parere...mi indispettisce il fatto che tutte queste persone si ricordino e scrivano di lui solo adesso...il fratello...il rabbino...manca solo il dottor Murray, ma è solo questione di tempo, vedrete,e presto saremo al completo!!!!
    ...prima o poi il libro finirà in qualche biblioteca e allora sicuramente lo leggerò.
    Sono certa che è molto interessante soprattutto se si considera che è il punto di vista di un fratello, ma non mi va di arricchire ulteriormente le tasche di chi ha già lucrato abbastanza sulle spalle di Michael fin da quando era bambino....
    Scusate la rabbia, ma loro sanno benissimo che grande mercato hanno ogni volta che si parla del re del pop...un editore è pur sempre, prima di tutto, un imprenditore...
    un bacio a tutti e auguri

    RispondiElimina
  9. Buon anno a tutti voi che avete Michael nel cuore . Con te per sempre ......

    RispondiElimina
  10. TANTISSIMI AUGURI per il NUOVO ANNO ke sia pieno di successo, felicità e salute x tutti!!!
    Vi auguro davvero il meglio x ogni cosa xkè siete degli angeli meravigliosi!!!

    Ringrazio di cuore quelli ke hanno scritto gli auguri prima di me e ovviamente ricambio con affetto!!!

    GRAZIE Vally98... il tuo commento mi ha commosso, è un insegnamento importante, c'è una grande semplicità nelle tue parole... è bellissimo quello ke trasmetti e quello ke sei!!!
    Tu tesoro sei speciale!!! Mi raccomando continua a brillare così... brilla sempre di più!!!
    Ti abbraccio forte!!!

    Spero ke questo 2012 sia stupendo x tutti... non saremo mai soli xkè Michael è sempre con noi!!!

    AUGURI !!!

    Olympia84

    RispondiElimina
  11. Buon anno a te Giovanni e ha questo angolo di "paradiso"dove vedere e ascoltare Michael è il mio "corroborante"per tutti i giorni dove il mio cuore esulta nel leggere gli apprezzamenti fattigli e piange nel sapere che lui non c'è più.Luce dei miei occhi e faro di questo mondo.
    Buon anno anche a te ovunque tu sia!I love you forever
    Grazy

    RispondiElimina
  12. Hey ciao!! Buon anno a tutti!!
    Giovanni, tu lo hai finito questo libro? Io l'ho comprato il 29 novembre e l'ho finito verso non lo so... il 15 dicembre!! Non ho mai messo così poco tempo a leggere un libro, soprattutto un mattone come questo, 430 pagine amici!!! E' un libro bellissimo che svela molte cose...
    Per esempio che This Is It, NON sarebbe stato "The final curtain call" come Michael ci ha detto!!Voleva prendere tutti in giro!! Si sarebbe ritirato dalle scene nel 2014...
    Noi tutti ci siamo chiesto, perchè Michael non si fosse fermato, e non si fosse ricoverato se stava male prima del tour...
    Bhè, la risposta è nel libro: se si fosse fermato avrebbe perso tutte le sue azioni sulla sony... Non aveva scelta...

    RispondiElimina
  13. Vally98, anche io ho visto THE LIFE OF AN ICON, è bellissimo, è stato il mioregalo di Natale, l'ho visto tutto d'un fiato.
    Riguardo a questo libro non saprei se è meglio leggerlo o no, non so come spiegarlo però mi suona di ipocrita, spero di sbagliarmi.
    Io ho appena finito di leggere CIAO MICHAEL, di Daniele Boerci, è un bellissimo libro, lo consiglio a tutti. Daniele è stato molto abile nel descrivere molte scene, sembrava di vedere realmente...
    Buon 2012 a tutti e anche a Prince, Paris e Blanket anche se i giorni non saranno più gli stessi senza Michael.
    Mikey

    RispondiElimina
  14. Buon anno a tutti voi angeli di questo piccolo paradiso, e a Giovanni, vi auguro tanta felicità e serenità per questo nuovo anno..
    Spero sia un anno felice, pieno di cambiamenti positivi, di allegria...
    Grazie Michael, anche quest'anno mi hai scaldato il cuore, mi hai aiutata a riflettere e a migliorare, non smetterò mai di ringraziarti per tutto quello che mi hai dato...
    I love you
    Alice

    RispondiElimina
  15. MIKEY hai perfettamente ragione, il libro di Boerci è stupendo, l'ho letto qualche mese fa e mi ha commossa, tutti gli incontri ed eventi sono descritti con maestria, sentimento e passione! E' bellissimo, e devo dire che anche il libro di Jermaine in questione non è niente male, mette in chiaro davvero molte cose!
    Lo consiglio comunque a tutti!

    Love, Michael..Forever Neverland

    RispondiElimina
  16. Il libro di Boerci e il libro di Jermaine sono completamente diversi. Non possono essere assolutamente paragonati. Uno è il libro scritto da un fan e quindi ci sono incontri e al massimo supposizioni. Il libro di Jermaine è il libro scritto da suo fratello, uno di famiglia, con un percorso parallelo e ricordi incredibili per un periodo di vita e poi, anche se con vite separate, contrasti e supposte gelosie (quali fratelli non lo sono molto spesso)ha raccontato tutta il resto della sua vita.
    Non sono supposizioni, ma è il racconto di come sono andate le cose e non di come spesso fanno in fans che scambiano per realtà le somme che tirano da soli e confondono fischi per fiaschi. Naturalmente lo fanno in buona fede, per la passione verso di lui, ma non è bello sempre vantare supposizioni quando poi la realtà e tutta diversa.

    RispondiElimina
  17. Grazie mille Olympia84 sono davvero molto contenta!! grazie mille davvero! è così bello sentire che puoi essere vicino a delle persone anche a migliaia di chilometri!! VI VOGLIO BENE!! (come lo disse Michael in italiano <3) questo per me è l'unico posto un cui posso essere davvero me stessa e dire a qualcuno quello che provo, per me è uno sfogo ed assolutamente un grande piacere nel sapere le meravigliose persone che leggono... non avendo al di fuori del pc (cioè in questo blog) delle persone a cui posso dire queste verità o anche delle semplici cose su di me, mi fa molto piacere che qui posso avere una famiglia, perchè penso che una famiglia sia una cosa meravigliosa!! mi sono attrezzata con un indirizzo msn per chiunque faccia piacere fare 2 chiacchiere da buoni amici... l'indirizzo è vally_mj@hotmail.it!!

    x Mikey: anche x me è stato il mio regalo di Natale!!! che bello!! sono d'accordo con te su questo libro. prima che Giovanni mettesse il post pensavo di non comprarlo per via del suo autore... Jermanie?? proprio lui che non si è risparmiato di causare anzi aggravare i danni del fratello in vita?? proprio lui che gli scrisse una canzone contro in cui gliene diceva di tutti i colori?? e dopo che il fratello ha lasciato questa terra giustamente tutti gli volevano bene... sinceramente non ho mai visto troppo bene la maggior parte dei membri di quella famiglia... il post di Giovanni mi aveva fatto pensare di comprarlo, avendocelo consigliato ho pensato fosse buono. ora non penso che non lo sia, ho lo stesso dei dubbi riguardo l'affidabilità dell'autore... ma in fin dei conti non l ho letto, non posso sapere ne tanto meno giudicare il contenuto. spero di sbagliarmi anche se mi suona di lucro... se è ancora possibile sperare in alcuni membri di quella famiglia che non sono stati troppo buoni... anzi!!

    Un bacione a tutti :-) :-)
    Vally98

    RispondiElimina
  18. Condivido quello che dice Agnese sul fatto che comunque in molti sanno benissimo che scrivere di Michael è uguale a guadagnare soldi,ecco perchè proprio dai suoi familiari questo è quello che mi fà più rabbia ed è anche quello che all'inizio mi bloccava su questo libro.
    I ricordi non hanno un prezzo e se proprio vuoi parlare di tuo fratello fallo,ma devolvi in beneficenza ciò che incassi,proprio in onore di tuo fratello!!!!!
    A parte questo non credo come dice Lucilla
    che Jermaine racconti tutta la verità,ossia....
    ognuno racconta la propria verità,il proprio punto di vista,che sia un fratello,un amico o un presunto amico,lo stesso Michael quando racconta dei fatti le racconta dal suo punto di vista ed è difficile stabilire sempre dove sia la verità.
    Il bello del leggere questi libri è che si può non condividere l'opinione dell'autore,o un comportamento di Michael che molti continuano a vedere con i paraocchi,comunque sia ogni libro ci aiuta a costruire il nostro puzzle che è la vita di Michael.
    Io personalmente ogni volta lo amo ancora di più,basta un dettaglio,un comportamento una parola detta da lui o da chi lo conosceva per farmi credere di aver trovato ancora un tesoro che lo riguarda...perchè per me ogni cosa nuova su di lui è un tesoro inestimabile e non smetterò finchè potrò,voglio conoscerlo ed amarlo sempre più,con i suoi pregi e anche tutti i suoi difetti,con il suo essere uomo,bambino,dolce arrabbiato indecifrabile e luminoso come un raggio di sole.
    Se penso a quando non troveremo niente libri su di lui,non vedremo nessun video nuovo o non ascolteremo una sua nuova canzone....mi viene l'angoscia....oggi che continuano a scriverne,parlarne e farci ascoltare la sua voce....io voglio leggere,vedere,ascoltare---voglio sentirlo vicino a me e voglio
    AMARE MICHAELLLLLLLLLLL
    LORE

    RispondiElimina
  19. Stanotte... ti ho sentito vicino... una marea di emozioni... e le lacrime non hanno tardato a ricomparire... non era solo tristezza... era profonda emozione... quella che mi sconvolge ogni volta che ascolto la tua voce nel buoi della notte... poche parole che mi colpiscono sempre il cuore... è incredibile come tu riesca ad arrivare così... Michael... ti amo.
    Lin.

    RispondiElimina
  20. Giovanni se tu dici che merita allora lo comprerò appena finito il libro che ho adesso, ovvero quello di Cascio.
    Mi fido di te!!! anche se Jermaine mi sta veramente antipatico, non lo avrei mai preso se non me lo avessi consigliato tu.
    Buon anno a tutti!!
    P.S. Ogni volta che intavoliamo un argomento penso sempre che Michael ci stia ascoltando...che dici tu??? sei contento che compriamo il libro di tuo fratello??? forse sappiamo la risposta...

    L.O.V.E.
    SARA

    RispondiElimina
  21. Lore,
    di Michael Jackson si parla e si continuerà a parlare sempre come continuiamo a parlare di Michelangelo, di Mozart, di Leopardi o di Elvis per giungere ad un paragone più attuale e forse anche più proponibile.
    Ha cambiato il corso della musica pop e bene o male chi lavora in quell'ambito deve, per forza di cose, fare i conti con lui.
    "Love is forever", ma anche l'arte, anzi l'Arte, quella vera e autentica, è per sempre o non è arte.
    Condivido pienamente il fatto che ognuno racconti la propria verità e la propria esperienza.
    Ti dirò di più, penso che scrivere sia sempre un atto soggettivo, anche quando si tratta di fatti di cronaca.
    Personalmente,però, poichè il personaggio è ancora troppo contemporaneo a noi, non riesco a fidarmi molto di chi scrive e di ciò che si scrive su di lui.
    Jermaine vive nel lusso più sfrenato, un lusso che noi non riusciamo nemmeno lontanamente ad immaginare, come del resto tutti i componenti di questa strana famiglia...che improvvisamente si inventa un mestiere nuovo, uno tra i mestieri più difficili del mondo, quello dello scrittore
    ...senso di colpa? ...desiderio di redenzione?...di divulgazione?...o semplicemente...money
    cosa li spinge a rendere questo omaggio tardivo al re del pop?
    Forse di tutto un pò,ma forse sono io che sbaglio, forse sono troppo cervellotica o forse ancora troppo arrabbiata solo al pensiero della solitudine che lo ha attanagliato negli ultimi anni della sua vita...al punto tale da riempirsi la casa di manichini per avere l'illusione di una presenza.
    Una presenza un conforto ed un appoggio che non ha mai avuto. Purtroppo
    scusate lo sfogo
    I love you

    RispondiElimina
  22. Magari me lo faccio regalare.....troverò qualche scusa ;)

    Ragassuole e ragassuoli, buon anno....!!

    Noi fan di Michael Jackson siamo diversi, perchè abbiamo ricevuto la sua benedizione. E per questo ci daranno dei pazzi, perchè noi Amiamo, con la a maiuscola, perchè questo è ciò che ci ha insegnato Michael. Se le persone apriranno il loro cuore e impareranno ad Amare forse noi non saremo più i pazzi.
    Noi non perdiamo la fede....in lui, nell'Amore, negli amici e in noi stessi.....Michael è la cosa più bella che mi potesse capitare, e non importa se mi prendono in giro, mi dicono che sono pazza, che sono una sfigata....il mio Amore supera questo ed altro....perchè io credo. Credo in lui, in me e nei miei sentimenti.
    Incredibile ciò che è riuscito a fare un semplice ragazzo dell'Indiana, non credete anche voi?

    RispondiElimina
  23. Mi è stato regalato a Natale da mio figlio assieme a quello di Cascio che sto finendo di leggere.Tutti questi libri e gli altri precedentemente letti mi confermano ciò che tutti noi in fondo al nostro cuore sappiamo già. MJ ERA UN GRANDE ANGELO, con tantissime virtù, ma anche con i difetti che tanta notorietà e la vicinanza di persone erroneamente valutate possono dare.

    RispondiElimina
  24. Cara Agnese,quando dico che leggere libri su Michael ci aiuta a conoscerlo meglio e ad amarlo di più,posso assicurarti che è vero.
    Ci sono così tante cose che noi non vogliamo sentirci dire,che non vogliamo accettare,ma purtroppo anche Michael come tutti gli esseri umani aveva tanti difetti e tante debolezze,leggendo si può solo lontanamente capire quale fosse il genere di vita che faceva,ma di molte cose è stato lui stesso il responsabile,sicuramente spinto dalle circostanze,a volte dalla delusione,dal dolore e dalla frustrazione,ma molte scelte sono state le sue,come quella di non ricevere i suoi familiari quando andavano a trovarlo.
    Premetto che io non ho simpatia per nessuno dei suoi familiari,ma in una intervista Janet diceva che era per loro impossibile avvicinarlo e aiutarlo anche quando era dipendente dai farmaci,inquanto persona adulta responsabile di se stesso e non era facile convincerlo a farsi aiutare.
    Questo non giustifica la loro assenza,ma non giustifica neppure Michael.
    Comunque il tutto era per dire che in questi libri,per esempio quello di Cascio,ci si avvicina un pò a capire in che razza di mondo vivesse Michael e si possono capire i tanti lati dell'uomo,la forza,la debolezza,l'essere bambino,la rabbia,la rassegnazione,i difetti e le reazioni che qualunque essere umano avrebbe difronte alla manifestazione di tanta cattiveria.
    Sicuramente ne esce un Michael diverso da quello che noi abbiamo idealizzato,ma niente di tutto ciò sminuisce il Michael uomo ai miei occhi,anzi,per molti versi mi ha aiutato a comprenderlo ancora di più e a capire che come dice lui stesso era solo un uomo...dal quale è stato preteso l'impossibile.
    Tutto ha un limite,e con Michael molti limiti sono stati oltrepassati e alla fine sappiamo come purtroppo è andata a finire.
    Leggendo si capisce quanto Michael fosse circondato da persone che decidevano per lui,di quanto fosse prigioniero di chi diceva di agire per il suo bene e di come lui non sapesse più di chi fidarsi,arrivando a dubitare anche di chi gli era rimasto sempre fedele.
    Leggete quello che potete su Michael perchè in ogni libro ci sono tante piccole verità e voglio credere che ci sia più di una persona che scrivendo di lui lo ha fatto con il cuore sincero e per onore della verità.
    Questo libro non l'ho ancora letto,ma quello di Cascio l'ho trovato veritiero e bello,dedicato con onestà e affetto ad un amico,che quando ti entra nella vita non ti abbandona più nel bene e nel male....
    chi lo ha conosciuto bene sono certa che vivrà tutta la vita con il rammarico di non averlo aiutato a salvarsi...grosso peso da sopportare!!!non credo che dedicargli un libro scaricherà mai la coscienza di nessuno di loro.
    Ho scritto un pò di getto scusate se sono andata di palo in frasca....come al mio solito!!!
    LORE

    RispondiElimina
  25. parole di Frank Cascio in un intervista:

    Era un essere umano, ma non fraintendetemi, era assolutamente toccato da Dio. Aveva qualcosa in più rispetto alla media. Sì, era un essere umano e aveva i suoi difetti, ma lui era diverso, era quasi come un angelo che viveva sulla terra. Camminava in una stanza e affascinava tutti. Uscivamo travestiti, a fare shopping o per cenare, e lui era tutto coperto, nessuno poteva vedere la sua faccia, ma aveva quest'aura su di lui e la gente sapeva che era lui. Solo la sua aura e la sua presenza erano così forti e ammalianti.

    ancora...

    E' molto difficile dare qualcosa a Michael Jackson, ma una cosa che possiamo dargli è amore incondizionato, sincerità, lealtà e un posto sicuro dove si sentiva a suo agio ad essere se stesso. Tutta la mia famiglia ha fatto in modo che non si sentisse giudicato, ma che avesse la possibilità di andare in giro per casa in pigiama, calzini, mocassini e t-shirt. A volte indossava due calzini di colore diverso... sentiva che poteva essere se stesso. Si sentiva sicuro e noi gli volevamo davvero bene perché era lui, non perché era la superstar. Era un amore sincero che avevamo come una famiglia, lo faceva sentire al sicuro, lo faceva sentire come se avesse una famiglia surrogata. Sia a casa che al ranch, gli dava una famiglia, l'amore e la sincerità, non solo persone che lo guardavano o che volevano qualcosa da lui o... non era giudicato.

    sono fuori tema...ma queste parole mi andava di condividerle con voi,perchè parlano d'amore,perchè parlano di un uomo,perchè parlano di un Angelo
    LORE

    RispondiElimina
  26. Scusa Giovanni,volevo mettere ancora una cosina che dice Cascio,se non ti va bene non la pubblicare

    Nel mio libro parlo degli alti e bassi, era un'amicizia, non era sempre perfetta. Ho commesso degli errori, Michael ha commesso degli errori, ci sono stati un sacco di malintesi. Ma sai cosa, in fin dei conti ce l'abbiamo fatto. Michael e io ce l'abbiamo fatta. E questo è il modo in cui la vita è con ogni amicizia: alti e bassi, momenti buoni e brutti. E sì, parlo di situazioni in cui ero preoccupato per i farmaci, perché se dovevo scrivere un libro volevo essere onesto. Io non volevo indorare le cose. Volevo che fosse un libro onesto, perché per me le imperfezioni di Michael sono ciò che lo rendono splendido.

    Ho voluto citare questo pezzetto perchè l'ultima frase riassume ciò che ho colto io leggendo vari libri e ingoiando bocconi a volte amari:Le imperfezioni di Michael sono ciò che lo rendono SPLENDIDO!
    LORE

    RispondiElimina
  27. Giovanni sei grande che faremo senza di te certo che deve essere stancante leggersi 100 commenti al giorno!!!!Grazie davvero!!!!!
    Eleonora

    RispondiElimina
  28. ahhhhhhhhhhhhhhh marty non ti trovero mai!!!!!!!!
    Eleonora

    RispondiElimina
  29. Giovanni, ho comperato il libro proprio perché consigliato da te!!! Grazie di tutto, del tuo bellissimo blog del tuo condividere l'amore per Michael!!!! Auguri per un meraviglioso 2012, ti seguirò sempre, sarai, assieme a Michael, il mio faro ;-)

    doremi

    RispondiElimina
  30. vorrei molto avere quel libro ma non posso

    RispondiElimina
  31. anche io farei il possibile per averlo jasmine.

    RispondiElimina
  32. ...che strano Lore,
    perchè tutto quello che scrivono di lui, articoli, commenti , libri, mi sembra di averlo già letto e non mi stupisce proprio niente?
    ...non riesco a darmi una risposta.
    è come se lo conoscessi da sempre...figurati che quando lo intervistavano m'è capitato più di una volta di anticipare le sue risposte.
    Mah....non so che dire...forse a furia di sentire e risentire le sue canzoni sono entrata molto in profondità nei suoi pensieri e nelle sue emozioni...chissà...forse è proprio lì che il vero Michael Jackson si rivela a noi

    I love you

    RispondiElimina
  33. Grazie LORE x le parti ke hai trascritto...
    appena posso voglio prendere anke io i libri ke avete detto e a questo punto mi ha incuriosito quello consigliato da Giovanni... cmq x Natale mi sono regalata "Dancing the dream" :o) e mi è piaciuto tanto!!!

    RispondiElimina
  34. Lucilla per me suo fratello non conosceva veramente Michael. Noi fan lo conosciamo meglio di chiunque altro. Io non so da quanto tempo sei fan di Michael però se lo osservi come lo osservo io, riesci a capire tutto di lui. E proprio in alcune situazioni lui sorrideva ma il suo cuore piangeva, era un uomo trasparente, si vedeva cosa provava ma se ai suoi fan voleva far credere che andasse tutto bene chi sono io per leggere la sua vita vista dagli occhi di un familiare? Perchè devo venire a conoscenza di ciò che Michael non ha voluto mai rivelarci?
    Mikey

    RispondiElimina
  35. Agnese,si vede che quendo eravate nel mondo delle idee e delle forme perfette vi siete conosciuti così tanto che anche adesso ti sembra di conoscerlo da sempre.
    Io del Michael Angelo non ho bisogno di sapere,mi basta guardare i suoi occhi,un suo sorriso e la connessione con lui è immediata,purtroppo o per fortuna dell'uomo ho sempre il bisogno di sapere e ogni volta ho bisogno di ridere con lui,gioire con lui e piangere con lui e chi parla della sua vita mi permette di fare questo.
    Per il momento ne ho bisogno e non riesco a farne a meno...non riesco ad accontentarmi dell'angelo che è dentro di me,ho bisogno di vivere anche l'uomo.
    Un bacio immenso
    ti voglio bene anche se ormai su alcune cose sappiamo entrambe come la pensiamo...ad esempio Lisa Marie...ahahahahahahahah
    tanto per ridere...
    baci LORE

    RispondiElimina
  36. Grazie Lore per questa attenta riflessione su Michael... che innazitutto era un uomo con pregi e difetti, con tante qualità ma sicuramente anche con tante complessità difficili da capire... solo chi lo ha conosciuto ed ha vissuto con lui ha potuto farsi un'idea di che persona fosse... lasciamo stare l'aspetto artistico che è indiscutibile... ma l'uomo dietro le quinte... sono convinta che fosse l'uomo che giustamente dice Agnese, si ritrova nelle sue canzoni...
    certo che mi sarebbe proprio piaciuto per un po' stare dietro le quinte ad osservarlo nella quotidianità...
    eh Michael... noi qua ti decantiamo sempre... avrai avuto i tuoi difetti, le tue colpe, sicuramente avresti potuto evitare certi atteggiamenti... ma siamo umani... sbagliare fa parte della nostra natura... ciò che conta è la bontà del cuore... e tu ne avevi tanta... è per questo che sei entrato così in punta di piedi nei nostri cuori... per non uscirne più...
    ti amo Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  37. Lin,
    mica tanto in punto dei piedi...a me ha fatto l'effetto di un tornado...e ancora sono nell'occhio del ciclone...
    Lore
    ti capisco, anch'io all'inizio ero affamata di notizie, poi, però non so cosa mi sia successo...continuano a regalarmi libri su di lui che leggo molto volentieri, ma non più con la stessa passione e la stessa impazienza di prima, a differenza della sua musica e dei suoi testi che non mi stancano mai...e mi mettono in costante ricerca di interpretazioni e di traduzioni e sono, per me, spunto continuo di riflessioni.
    Devo dire, però, che ogni volta che un autore devolve il ricavato in beneficenza, non ho tutte queste remore nell'acquisto, perchè allora capisco che anche Michael, indipendentemente da ciò che è stato scritto di lui, ne sarebbe stato felice.
    Non so se ci siamo incontrati in un'altro mondo, in un'altra vita...ma l'uomo e la curiosità di cui è stato sempre circondato non mi coinvolgono più come un tempo.
    Adesso vivo, come mi è successo già per altri artisti di cui ho divorato le biografie, da Caravaggio a Michelangelo, nell'ammirazione delle loro opere...quello che hanno fatto, detto, vissuto, incontrato, appartiene al passato...la Cupola, la "Vocazione di San Matteo" sono sempre davanti ai miei occhi nella loro eternità...sono il regalo al mondo...è quello che volevano restasse di loro.
    Ma questo è solo un mio parere personale e confrontarmi con te è sempre un immenso piacere
    I love you

    RispondiElimina
  38. penso di aver digitato male il mio nome...comunque il commento precedente è il mio
    un caro saluto a tutti e Buona Befana
    agnese

    RispondiElimina
  39. lo sto leggendo....episodi in cui non riesci a smettere di staccare gli occhi dalla lettura ed altri in cui la celebrazione sembra fatta sia solo per lui Jermaine!...ma sono solo a metà libro...vedremo...ma è estremamente affascinante leggere della sua vita da chi l'ha vissuto in prima persona!è un continuo regalare emozioni...L.O.V.E.

    RispondiElimina
  40. Auguri a tutti quanti voi!!!!<3<3<3<3
    Eleonora

    RispondiElimina
  41. ti amo Michael Jackson
    un saluto a tutte/i
    mary70'

    RispondiElimina
  42. Auguri a tutte le sorelle del blog.
    Questa festa è quella che porta via le altre feste più belle dell'anno. Purtroppo ora non sono più belle perchè mi è difficile immaginare la magia del Natale senza Michael, proprio lui che faceva in modo che Natale era tutti i giorni...
    Ti voglio bene Michael.
    Mikey

    RispondiElimina
  43. bella notizia un gruppo di fans francesi fanno causa per risarcimento danni a Murray motivazione "con Michael abbiamo perso un fratello o un caro amico e ci sono dovuti per questo i danni morali" .. semplicemente fantastico, questi ragazzi hanno tutto il mio rispetto.
    I LOVE YOU MICHAEL FOREVER
    mary70'

    RispondiElimina
  44. Ragazzi secondo me Jermaine si è pentito di quello che ha fatto a Michael...
    Eleonora

    RispondiElimina
  45. PARTE 1
    Auguri passati a tutti quanti stelle di Michael!! spero abbiate passato bene e serenamente questa festa...

    io sto leggendo il libro di Frank Cascio e in generale mi sta piacendo anche se ho trovato alcuni fatti che proprio non so se credere. ho superato la metà...xò prima lo leggo tutto e poi lo giudico!
    pensavo che con tutti gli argomenti trattati da Cascio (davvero moltissimi se non proprio tutti).. almeno su qualcuno deve aver toppato?!?!
    insomma la descrizione che ho trovato sembra oggettiva sulle esperienze insieme, certo non prendo x oro colato quello che leggo (assolutamente!!!) xò alla fine forse qualche cosina non è vera, forse è impressione sua, o forse non la voglio credere. alcune cose mi hanno per un attimo lasciata attonita... come il fatto che Michael all'inizio voleva far credere a Frank che Omer Bhatti fosse davvero suo figlio avuto nell'84 con una "bionda ragazza Norvegese" e poi smentire tutto (?) che Michael gli abbia detto che entrambi i suoi matrimoni siano stati fatti per questioni di investimenti, perchè era in affari con il principe saudita Al-Waleed bin Talal e costui preferiva aver a che fare con persone già accasate e quindi Michael lo fece solo per non mettere a rischio i suoi affari, sia con Lisa Marie che con Debbie, continua dicendo che secondo Michael il matrimonio era solo una pura formalità... quindi lo minimizzava molto... dice anche che Michael inivitava a Neverland i membri dei suoi fan club ed ha avuto delle storie occasionali con le fan, racconta che una volta mentre guidava x portare Michael in centro era seduto sul sedile posteriore e di baciava con una fan (?) e gli ha anche detto "tu pensa a guidare, non ti preoccupare e pensa solo a guidare" e stava cmq parlando del '97 circa, continua ancora raccontando un aneddoto secondo cui una volta Cascio si trovava nella suite di Michael a Londra quando Michael portò dentro una ragazza che conosceva da anni e un ora dopo uscì dalla camera con i pantaloni sbottonati e al sorriseto dell amico rispose "chiudi il becco Frank" sorridendo impacciatamente. Racconta anche di una ragazza di nome Emily che andava regolarmente a Neverland ed era una amica di Michael e sta scritto che "a loro 2 bastava trascorrere un po di tempo insieme a parlare, passeggiando o restando in camera da letto. era sicuramente una relazione sentimentale ma, per quando ne sappia, non ha mai detto a nessuno di Emily se non a me" infine non conferma ma non smentisce sull'intimità che c'è stata tra Michael e Debbie. dice semplicemente che non ci sono voci univoche in questione. sono rimasta attonita davanti a queste cose... CONTINUA -->
    Vally98

    RispondiElimina
  46. PARTE 2
    ....del resto il libro mi è sembrato buono e mi ha davvero fatto viaggiare con la fantasia mentre descriveva Neverland e i viaggi fatti con Michael o i momenti passati insieme nelle stanze di albergo... mi piacerebbe un vostro parere... insomma... personalmente di tutte queste in tanto tempo non avevo mai sentito parlare neanche sui tabloid (a parte di Omer) non so se crederci, l'unico giusto metro per giudicare era essere li a vedere di persona... solo così avremmo potuto vedere la verità!! cmq ci sono delle probabilità che il libro sia stato un po storpiato, me ne sono accorta dalla traduzione del titolo originale a quello italiano: "storia di un amicizia normale con un uomo fuori dal normale" in quella originale invece c'è scritto straordinario e non fuori dal normale!! è un dettaglio che attira l'attenzione per far incuriosire il pubblico e sottolineare un lato eccentrico a Michael ( che in realtà era molto molto meno eccentrico vista la situazione, di come lo hanno voluto dipingere i giornali) ma come al solito la risposta è... che questo fa guadagnare soldi... che cosa triste....
    voi come la pensate su questi argomenti? saranno veri? scusate se sono tornata sull argomento Cascio ma avevo questi forti dubbi. io preferirei non crederci troppo a questi fatti, ma potrei sbagliarmi. certo che a volte penso che dei dettagli della vita personale di un essere umano dovrebbero restare intimi, insomma... raccontare i fatti privati di un altro essere umano a tutto il mondo... povero Michael in questo non lo ha davvero rispettato!!
    scusate la pappardella.
    scusa tanto Giovanni se sono completamente fuori tema. scusami tanto!!! ma volevo fare questa domanda anche qui per avere un consigli e sapere come la pensavate voi.
    un bacione a tutti
    Vally98

    RispondiElimina
  47. Pregherei gli utenti del blog a rilasciare commenti esclusivamente inerenti alla tematica dei post. Scusarsi dopo aver scritto un commento fuori tema non serve a nulla.

    Opinioni sul libro di Cascio vanno espresse nel post sul libro di Cascio, che potrete trovare nella sezione BIBLIOGRAFIA.

    Inoltre colgo l'occasione per ricordarvi che, per discussioni più approfondite, c'è il FORUM. Sfruttatelo!

    Saluti.

    RispondiElimina
  48. Sapevo di amarti (Savage Garden)

    Forse è intuito
    ma alcune cose che proprio non chiedi
    come nei tuoi occhi
    vedo il futuro in un istante
    e lì procede
    penso di aver trovato il mio migliore amico
    so che potrebbe sembrare più che
    un po' folle ma credo che

    Sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    penso di averti sognato durante la vita
    sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    sono stato ad aspettare tutta la vita

    Non c'è proprio nessuna rima o ragione
    solo il senso di completezza
    e nei tuoi occhi
    vedo i pezzi mancanti
    che sto cercando
    penso di aver trovato la mia via
    so che potrebbe sembrare più che
    un po' folle ma credo che

    Sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    penso di averti sognato durante la vita
    sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    sono stato ad aspettare tutta la vita

    Un migliaio di angeli danzano intorno a te
    Sono completo ora che ti ho trovata

    Sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    penso di averti sognato durante la vita
    sapevo di conoscerti prima di incontrarti
    sono stato ad aspettare tutta la vita

    I love you Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  49. A.A.A. AUGURI!!!!!!

    AUGURI A TUTTI MA SPECIALMENTE A TE, GIOVANNI!!!!!!

    Ti auguro un anno magico, ricco solo di cose belle, che veda la realizzazione di tutti i tuoi sogni!!

    Sii indulgente con noi......che quando siamo qui, a parlare di lui con gli occhi e l'anima gonfi....perdiamo il filo, andiamo fuori tema..., perchè per noi tutto quello che riguarda Michael è SEMPRE in tema!!!!!

    BACI, "I LOVE YOU ALL"...

    RispondiElimina
  50. E' VERO che quello che ci resta dei grandi artisti sono le proprie opere e il fatto che queste vengano tramandate di generazione in generazione...
    oggi ad un programma americano di talenti sulla danza,c'era fra i giudici Travis Pain( non sò come si scriva precisamente)coreografo di Michael.
    Dei ragazzini si sono esibiti su una coreografia di Michael,precisamente Ghost e nel commentarli Travis ha detto:
    Il mio grande amico Michael Jackson con il quale ho lavorato per almeno 16 anni sarebbe stato orgoglioso di voi perchè il suo scopo è sempre stato quello di tramandare il suo messaggio e la sua arte alle nuove generazioni.
    Era commosso e come al solito io mi sono scilota in lacrime.....è sicuramente vero che la sua arte saràciò che ci rimarrà,mentre le parole e i libri lasceranno il loro tempo.
    Michael I LOVE YOU
    LORE

    RispondiElimina
  51. Lin bellissima la canzone che hai postato,
    per me non c'è altra spiegazione,che questa....ci conoscevamo prima di incontrarci,prima di conoscerci....questa è l'unica spiegazione che mi dò a questo sentimento che è arrivato come un uragano,senza cercarlo,senza chiederlo,senza conoscerlo...la sua luce ci ha avvolto,perchè ci conosceva e ci aveva avvolto in passato.....in futuro continuerà ad avvolgerci fino a quando non ci riabbracceremo.
    Per molti saranno frasi senza senso,per me è l'assoluta verità,l'unica spiegazione
    LORE

    RispondiElimina
  52. "Ti rovini la vita, svegliati e comincia a vivere, c***o!" mi dicono....ma se Michael è l'unica cosa decente della mia vita??
    L'unico "successo", l'unica cosa di cui vado fiera di aver fatto e di fare nella mia vita è amarlo...come possono chiedermi di dimenticare, di "uscire dal mondo di MJ"?!?!
    Lo so,lo so che bisogna fregarsene e andare avanti a testa alta, ma quando anche le persone che fino all'anno scorso ti erano abbastanza amiche ti attaccano ti metti a pensare....
    Aiuto.

    RispondiElimina
  53. ...e infatti Lore, Michael, in una sua canzone ha detto "prima di giudicarmi provate ad amarmi..." e questo in sostanza è il suo messaggio più vero ed autentico...qualsiasi cosa possano avere scritto o detto su di me...amatemi...tutto il resto non conta
    I love you

    RispondiElimina
  54. Ehi ragazzi ha ragione Giovanni dai per i commenti personali da questo momento andiamo nel forum faccialolo contento...
    Eleonora

    p.s marty vai al forum....

    RispondiElimina
  55. Ieri è stata una mattinata con Michael....
    prendo la macchina per andare a lavoro prima delle 8...accendo la radio ed arriva This is it...
    grazie Michael per il tuo buongiorno!
    Passano pochi minuti e inizia Can you feel....certo che ti sento dolce caro amore.....
    Di seguito questa nuova canzone di Renato Zero,Testimone

    Guarda bene questa faccia non la dimenticare
    ogni passo ogni tua traccia, lo sai che ci sarò,
    per ogni goccia di sudore o lacrima che piove
    cristallo o stella di dolore, io la raccoglierò remando insieme in questa barca, nel mare della vita, urtare un onda imbizzarrita, pregare e andare su perché pregare un po parlare, infondo con se stessi, scoprirti in tutti i tuoi riflessi e crederci di più.
    Senza mai niente di intentato sfidarsi e andare avanti non indugiare e non stancarti, io sono dietro te.
    Vivi, sono io il tuo testimone adesso, vivi,
    prendi tutto il tuo fiato i tuoi giorni il tuo tempo,
    vivi, il tuo cielo è un’agenda affollata di impegni
    Io la matita per i tuoi disegni.
    E non lasciare che nessuno ti sporchi mai le mani.
    I tuoi occhi i tuoi domani, difendili da te.
    Riscaldati ma non scottarti nel fuoco che divampa
    spicca quel volo che ti tenta, io ti solleverò, vivi,
    sono io il tuo testimone adesso, vivi, grida forte il tuo nome, il tuo corpo, il tuo sesso,
    vivi, perché ti appartiene ogni momento e quando credi di esse finito tu invece dacci dentro, vivi, vivi, fuori da tutti quei compromessi
    e vivrò anche io dei tuoi successi..

    Da quando sei entrato nella mia vita è questo che sento,è come se tu fossi il mio testimone,ci sei sempre,mi consoli,mi dai pace,mi fai amare,mi fai credere,e con una mattinata come questa...come non essere certi di questo????

    Dimenticavo....per concludere in bellezza nel viaggio di ritorno mi arriva quasta splendida canzone di Dalla,e come non dedicarla ancora a Michael e non pensare a lui?

    Vorrei essere il vestito che porterai
    il rossetto che userai
    vorrei sognarti come non ti ho sognato mai
    Ti incontro per strada e divento triste
    perché poi penso che te ne andrai

    Vorrei essere l'acqua della doccia che fai
    le lenzuola del letto dove dormirai
    l'hamburger di sabato sera che mangerai ... che mangerai
    vorrei essere il motore della tua macchina
    così di colpo mi accenderai

    Tu tu non mi basti mai
    davvero non mi basti mai
    tu tu dolce terra mia
    dove non sono stato mai

    Debbo parlarti come non faccio mai
    voglio sognarti come non ti sogno mai
    essere l'anello che porterai
    la spiaggia dove camminerai
    lo specchio che ti guarda se lo guarderai ... lo guarderai
    vorrei essere l'uccello che accarezzerai
    e dalle tue mani non volerei mai

    Vorrei essere la tomba quando morirai
    e dove abiterai
    il cielo sotto il quale dormirai
    così non ci lasceremo mai
    neanche se muoio e lo sai

    tu tu non mi basti mai
    davvero non mi basti mai
    io io io ci provo sai
    non mi dimenticare mai

    I LOVE YOU MORE AND MORE AND MORE
    LORE

    RispondiElimina
  56. Stò leggendo il libro in questi giorni e si ha voglia di non smettere finchè non finisce ma sono molte pagine e la stanchezza prende il sopravvento.
    Sono solo all'inizio e appassiona conoscere nell'intimo la Famiglia Jackson, ci sono episodi, momenti della loro vita descritti nel dettaglio, veramente bello. Da quello che riesco a leggere tra le righe, credo che un libro del genere il fratello non lo avrebbe mai scritto se Michael fosse ancora vivo ma la sua perdita improvvisa ma non casuale, se ci pensiamo bene, ha creato un vuoto e una rabbia e leggendo il libro, credo che Jermaine senza ormai più rancori nei confronti di Michael, perchè credo che la competizione sia stata inevitabile, abbia voluto raccontarci con molta lealtà e chiarendo molti episodi, la loro vita, forse in alcuni casi anche eccedendo in complimenti nei riguardi di Michael. La famiglia Jackson è stata un mix perfetto creato da Dio.

    RispondiElimina
  57. Bravo Marco 63! E' esattamente quello che penso anche io. Un grande omaggio al fratello scomparso per ristabilire tante verità quando i rancori e i dissapori sono ormai lontani e resta solo una grande nostalgia e tanto affetto. Quello che praticamente succede spesso nelle famiglie. I Jackson non sono ne santi nè diversi da tutti noi anche se hanno avuto un percorso straordinario.

    RispondiElimina
  58. Sul canale 170 di Sky Ilike tv,alle 22,oo,alle 4 stanotte ,alle 10 domattina e poi non sò quando c'è uno speciale tributo a Michael commentato da Ne-yo,non dovrebbe essere qualcosa di già visto,
    spero sia bello e che riusciate a vederlo
    LORE

    RispondiElimina
  59. farò di tutto per vederlo!! grazie LORE per l'info! :)

    RispondiElimina
  60. ti amoooo Michael Jackson
    ti amo con tutto il mio cuore
    non ti dimenticherò mai
    mary70'

    RispondiElimina
  61. Devo assolutamente leggere questo libro!!! Grazie Giovanni sei grande!!! ;)
    .:By Ale =P:.

    RispondiElimina
  62. Per chi non ha Sky volevo condividere con voi un pensiero molto bello e che condivido in pieno,espresso da Ne-yo nel tributo a MJ che c'è stato ieri:

    Quando Michael se n'è andato...è rimasto con noi sottoforma di pura energia e tutti sanno che l'energia non può essere distrutta.
    Puoi semplicemente lasciarla scorrere da una parte all'altra.
    Io ho la sensazione che a Michael sia accaduto proprio questo.
    Anche se lui non è più con noi,
    la sua energia può attraversare un numero infinito di persone.

    Ormai da tanto io mi sono convinta che questa è l'unica e sola verità,
    Michael ci ha cercato,ci ha dato tutto di lui,ci ha avvolto con il suo abbraccio e la sua energia non potrà che alimentarsi e crescere dentro di noi...e non morire mai...

    Grande Ne-yo ha espresso dei pensieri bellissimi su Michael

    LORE

    RispondiElimina
  63. E' mai possibile... Michael... tu sei sempre nella mente dei bambini... che devo fare... eppure io non ti nomino a scuola...
    I love you dolce angelo.
    Lin.

    RispondiElimina
  64. LORE io l'ho visto mi è piaciuto molto e L'ho anche registrato!! :D

    RispondiElimina
  65. Condivido in pieno il pensiero di Ne yo.
    Grazie Lore per aver condiviso questa chicca con noi.
    Un abbraccio a tutti.
    I love you Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  66. Il libro di Jermaine l'ho solo iniziato ieri sera perchè prima ho preferito leggere quello di Cascio, per cui ora non posso esprimere alcun giudizio, ma lo farò in seguito.

    Cara LORE, anch'io ho seguito su Sky il tributo a Michael fatto da Ne-Yo e mi è piaciuto tantissimo, peccato che abbia riguardato solo il Michael-artista e non anche il Michael-uomo-umanitario.... però è stato meglio che niente!
    Ti abbraccio con affetto,Lore, così come abbraccio virtualmente tutti gli altri Angeli di Michael, vi ricordo sempre anche se ora scrivo raramente su questo bellissimo blog!

    Michael,You always said to your fans:"I love you, I love you more!". Me too I love you, I love you more, I love you most.... I'll love you forever and ever and ever....!!!!

    RispondiElimina
  67. Me lo hanno portato adesso il libro....avete visto che bella la foto nel retro della copertina???
    Io non l'avevo mai vista,è semplicemente bellissimo...chissà se ha un valore simbolico visto che luitiene un dito davanti alla bocca come voler dire di tenerla chiusa....come quando si mette il dito davanti al naso per dire di fare silenzio....
    Gli occhi hanno un espressione di sorpresa.....sarà stata una scelta casuale o Jermaine avrà voluto dire qualcosa con questa foto?
    Forse lavoro di fantasia....
    comunque è bellissima
    ciao LORE

    RispondiElimina
  68. Questa canzone così malinconica... mi fa pensare a te... Michael come il vento... ci guiderà... non lo so... so solo che penso a te...
    I love you so much.

    Noir desire... Le vent nous porterà...

    Il vento ci guiderà
    Non ho paura del cammino
    Bisognerà vedere, bisogna assaporare
    La parte più profonda e oscura di noi stessi
    E tutto andrà bene là,
    Il vento ci guiderà

    Il tuo messaggio all'orsa maggiore
    E la traiettoria del viaggio
    Un'istantanea di velluto va
    Anche se non serve a niente
    Il vento la porterà con sè
    Tutto sparirà ma
    Il vento ci guiderà
    La carezza e la mitragliata
    E questa piaga che ci perseguita
    Il palazzo degli altri giorni
    Di ieri e di domani
    Il vento li porterà con sè
    Genetica a bandoliera
    Dei cromosomi nell'atmosfera
    Dei taxi per le galassie
    E il mio tappeto volante, allora?
    Il vento lo porterà con sè
    Tutto sparirà
    il vento ci guiderà
    Questo profumo dei nostri anni morti
    Ciò che può bussare alla tua porta
    Infinità di destini
    Se ne perde uno e poi cosa ne rimane?
    Il vento lo porterà con sè
    Mentre la marea sale
    e ognuno rifà i propri conti
    Io mi sposto nel cuore della mia ombra
    Polveri di te
    Il vento le porterà con sè
    tutto sparirà
    il vento ci guiderà

    Un abbraccio a tutti.
    Lin.

    RispondiElimina
  69. Ho iniziato il libro...
    mi sono ripresa dalla parte iniziale che ho trovato molto commuovente,è stato come vedere la scena davanti agli occhi,Michael che dopo la caduta in bagno nel 2005(durante il processo) in ospedale per la prima volta esprime il suo dolore e il suo tormento ai genitori e al fratello,facendo vedere loro il suo corpo deturpato dalla vitiligine e domandandosi senza risposta perchè gli stavano facendo questo.
    Nel seguito ho trovato così bello quando Jermaine racconta di essere andato a Neverland e ha visto realizzato in scala gigante quello che loro facevano da piccoli...
    loro avevano un carretto rudimentale mentre Michael aveva fatto una vera pista di goocart,aveva fatto case illuminate con lucine bianche come se fosse sempre Natale(cosa che fin da piccolo aveva detto di voler fare)aveva creato una vera stazione con una ferrovia ed un treno che percorreva tutta la proprietà ed aveva un plastico gigante con dei treni che lui adorava fin da piccolo ma aveva solo una piccola locomotiva.
    C'erano caramelle ovunque che erano il loro piccolo tesoro quando erano piccoli e altre cose
    Mi è piaciuto che lui conoscendo Michael ha compreso subito lo spirito di Neverland e la ricerca di Michael di ritrovare quell'infanzia perduta.
    Per adesso mi piace,si legge bene ed è interessante il punto di vista di Jermaine
    LORE

    RispondiElimina
  70. Mi sono permessa di volgere al maschile questa bellissima canzone di Phil Collins.
    I love you Michael.

    Due Cuori

    Beh, non c'era motivo di credere che lui sarebbe restata per sempre qua
    Ma se tu non ci metti convinzione in ciò in cui credi
    Non ti porterà in nessun posto
    Perchè fa male, tu non lasci mai correre
    Non guardare giù, ma guarda solo verso l'alto
    Perchè lui è sempre lì dietro di te, per ricordartelo

    Due cuori, hanno fiducia in un'unica mente
    Tu lo sai noi siamo due cuori che credono in un'unica mente

    Perchè non c'è una maniera semplice di capirlo
    C'è cosi tanto di lui nella mia vita ed è come se fossi cieca
    E insegna che non bisogna mai lasciare correre
    C'è cosi tanto amore che tu non conoscerai mai
    Lui ti può raggiungere non importa quanto tu sia lontano
    Dovunque tu sia

    Due cuori, hanno fiducia in un'unica mente
    Che battono insieme fino alla fine dei giorni
    Tu lo sai noi siamo due cuori che credono in un'unica mente
    Per sempre insieme fino alla fine

    Lui lo sa (se l'è meritato)
    Ci sarà sempre un posto speciale per lui nel mio cuore
    Lui lo sa, lo sa, lo sa
    Si lo sa (lo sa)
    Non importa quanto siamo lontani
    Lui lo sa, io sono sempre lì vicino a lui

    Noi siamo due cuori


    Lin.

    RispondiElimina
  71. Non sono tornata da molto ma si prova una strana sensazione tornare a casa dopo essere stati in un posto totalmente diverso da quello in cui vivi. Vorrei raccontarvi una cosa che è successa, e che mi ha fatto molto piacere. Ero in macchina con una mia piccola cuginetta (6 anni circa) e le ho passato una cuffia dell'mp3. Stavamo ascoltando una canzone, ma non di Michael...quando si gira verso di me e dice: Michael Jackson, voglio Michael!
    Mi ha fatto così tanta tenerezza, ho visto Michael riflesso nei suoi occhi innocenti e vogliosi di scoprire il mondo. E sarà grazie alle bellissime creature come lei che Michael non verrà mai dimenticato.

    Ti amo angelo mio, Jasmine.

    RispondiElimina
  72. ma vi siete accorti che non trasmettono mai una canzone di Michael per radio?
    Vogliono che le nuove generazioni non lo conoscano, vogliono che sparisca il suo retaggio .. io chiedo a tutti voi di protestare con tutte le emittenti radio e televisive affinchè tutto questo finisca .. abbiamo il dovere e il diritto di farlo .. Michael deve sopravvivere al passare del tempo .. questo è il nostro compito.
    mary70'

    RispondiElimina
  73. Cara Mary70,è vero che ultimamente non passano moltissimo Michael in radio,secondo me lo passavano poco anche quando era in vita.....
    comunque io li prendo come dei saluti che mi fà Michael e ti devo dire che non tutti i giorni,ma spesso quando sono in macchina,ecco che Michael arriva,anche qualche sera fà ho sentito Earth song,la settimana scorsa niente meno che Rock whit you e in un commento precedente ho raccontato come nel giro di 15 minuti ho sentito This is it e Can you fill it e le sradio dove lo sento più spesso sono Radio Montecarlo e radio 101 mentre RDS non lo trasmette praticamente mai come altre.
    Se ci pensi bene non è l'unico artista che passano poco però,magari noi ci facciamo più caso che ad altri
    un abbraccio
    LORE

    RispondiElimina
  74. Michael è nel cuore dei bambini, nei loro sorrisi... e ogni giorno è sempre ben presente... una gioia rivederlo nei loro occhi... pieni di luce e allegria...
    Grazie Michael per esser ancora qui con noi.
    I love you.
    Lin

    RispondiElimina
  75. Dolce Michael,ti dedico questa canzone che tu conosci bene,perchè l'hai cantata tu nel tuo album Forever Michael e si chiama You are there,
    perchè tu sei lì,sei lì da qualche parte e sei come l'arcobaleno,come il sole,come un sorriso,sei la parte più bella di ogni cosa,sei la luce che mi illumina lo sguardo,sei colui che prego ogni notte perchè tu rimanga quì con me e tu,amore mio,mi rispondi ogni giorno,perchè tu sei sempre lì,dove eri ieri,dove sarai domani e per sempre...nel mio cuore che è pieno di te.
    Ti amo piccolo grande dolce Michael

    Sei lì come la risata di un bambino
    Quando ho bisogno semplicemente di un sorriso
    Improvvisamente il sole splende per un pò
    Ovunque, suoni d'amore sono ovunque
    E il mio cuore canta con loro
    Grazie a te, finalmente ho una canzone

    Perchè sei lì
    Sei lì
    Sei lì, da qualche parte
    Ogni volta che il mio mondo sembra stia crollando
    Le cose alzano lo sguardo semplicemente avendoti attorno
    Così ogni notte prego
    Perchè tu sia lì
    Come un arcobaleno dopo la pioggia
    Come la notte segue il giorno
    Tu sei la risposta alle preghiere che dico

    E tu sei lì
    Sei lì
    Sei lì, da qualche parte
    Non importa dove vado o cosa faccio
    Sei lì per aiutarmi a capire
    Così ogni notte prego
    Perchè tu sia lì
    E tu sei lì
    Sei lì
    Sei lì da qualche parte
    Non importa dove vado o cosa faccio
    Sei lì per aiutarmi a capire
    Così ogni notte prego
    Perché tu sia lì

    Ouuh, sei lì
    Oooh, sei lì, da qualche parte
    E come gli anni passano così noi rimarremo insieme
    Quello che sei per me, io lo sarò per te
    E ogni notte dirò una preghiera
    Perché tu sia lì
    Oooh, sei lì
    Oooh, sei lì
    Ovunque, sei lì

    LORE

    RispondiElimina
  76. Ragazze anche se è da molto che non scrivo,leggendo i vostri commenti ,ho proprio voglia di leggere questo libro.All'inizio ero un pò scettica,però ora sono curiosa...
    Per quanto riguarda l'intervista a Ne-Yo su Michael ,non avevo dubbi.A me piace tanto questo artista e anni fa leggendo un'intervista di Michael so che lo apprezzava molto,soprattutto per i suoi testi.Io personalmente ho tutti i suoi cd e mi ricorda molto molto Michael,in particolare in un suo video del 2007 ,vestito come lui....

    A Michael ....tu sei veramente chi mi ha fatto tanta compagnia in questi mesi particolari per me....
    L.o.v.e Romy

    RispondiElimina
  77. Certe volte quando mi lascio travolgere dall'emozione... mi sembra di non esser più niente...
    quando tu tocchi il mio cuore... mi manca proprio la terra sotto i piedi...
    Michael... perchè mi fai sentire così?
    I love you dolce sogno.
    Lin.

    RispondiElimina
  78. Come ti amo? Lascia che ti elenchi i modi.
    Ti amo fino agli estremi di profondità
    di altura, di estensione che l'anima mia
    può raggiungere, quando al di là del corporeo
    tocco i confini dell'Essere e della Grazia ideale.
    Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane,
    alla luce del giorno e al lume di candela.
    Ti amo liberamente, come gli uomini che lottano per la Giustizia;
    ti amo con la stessa purezza con cui essi rifuggono dalla lode.
    Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze
    e quella che,fanciulla, mettevo nella fede.
    Ti amo con l'amore che credevo aver smarrito
    coi miei santi perduti, - ti amo col respiro,
    i sorrisi, le lacrime dell'intera mia vita!

    Elizabeth Barrett Browning


    TI AMO ANIMA BELLA
    LORE

    RispondiElimina
  79. e ti amo..ti amo..ti amo....
    lo avrò detto mille volte e spero di dirlo altre mille e mille e mille volte ancora...voglio non stancarmi mai di te,
    voglio tenerti sempre nel mio mondo,nella mia mente,nel mio cuore,nei miei giorni,nelle lacrime e nei sorrisi,
    nel risveglio di ogni mattina e nelle preghiere di ogni notte.
    Voglio che la tua luce rimanga sempre nei miei occhi,che il tuo sorriso riesca ancora a farmi piangere..perchè è questo che mi fai....
    tu sorridi e io piango...
    piango e il cuore mi scoppia senza sapere perchè...
    ma questo è quello che mi fai...
    mi fai volare,mi fai sognare,mi fai credere che tu sia sempre accanto a me,mi fai sentire migliore,non degli altri,ma sapendo che tu sei con me sento di avere qualcosa in più e mi sembra di avere meno paura,di essere immune da tante cose brutte,mi fai vedere tutto con occhi diversi.
    Vorrei che tutto rimanesse sempre così,perchè è così bello avere la vita piena di te ogni istante,che non saprei immaginarla diversamente,
    ma perchè mai dovrebbe finire tutto questo?
    Le cose finiscono perchè non si coltivano,non ci si dedica con amore,non ci si investe abbastanza...mentre io mi voglio dedicare a te,ti voglio crescere come il mio fiore preferito,perfetto,delicato,come la rosa del Piccolo Principe,
    il mio cuore sarà la terra sulla quale crescerai e mai nessuno ti porterà via da lì...
    il mio cuore è il tuo giardino e tu sei il fiore più bello

    Ti amo dolce angelo bello
    LORE

    RispondiElimina
  80. Lore... da brividi...
    non ho altre parole...


    Michael... my God... sei dentro il mio cuore...
    Lin.

    RispondiElimina
  81. ti amo Michael Jackson forever
    mary70'

    RispondiElimina
  82. All'inizio non ero molto convinta, non avevo intenzione di leggere questo libro... Ma dopo i vostri commenti positivi credo proprio che cercherò di comprarlo il prima possibile!
    I love you Michael
    Alice

    RispondiElimina
  83. Lore quello che dici è bellisimo perchè lo pensi davvero.
    In questi giorni mi è capitato molte volte di vedere persone che ascoltavano la musica di Michael, ma loro non lo amano, quelle canzoni sono capitate per caso sul cellulare. Dico questoperchè chi ama Michael non ride affatto dei bambini meno fortunati di noi, non ride delle sofferenze altrui, chi ama Michael soffre perchè il mondo stesso soffre e i bambini con esso.
    A volte mi chiedo se questa gente si rende conto del male che ci fanno...
    Non preoccuparti Michael io ti difenderò da qualsiasi accusa infondata perchè è così che ci si comporta in famiglia, giusto?
    Vi voglio bene angeli del blog.
    Mikey

    RispondiElimina
  84. ti voglio bene Lore
    sono d'accordo con Mikey la penso anche io così.
    Voglio bene a tutti coloro che vogliono bene Michael perchè si deve essere puri di spirito per poterlo fare. Tutti comprenderebbero Michael se riuscissero a guardarlo con gli occhi innocenti di un bambino.
    Noi siamo uno.
    Grazie di esserci amici.
    I love you forever Michael Jackson.
    mary70'

    RispondiElimina
  85. Sempre nella mia mente... possibile... mi confondo anche quando devo rispodere a una semplice domanda... dove vivi? A San Michael... invece di San Michele... beh... sei sempre in mezzo a qualche discussione...
    il mio prezzemolino preferito... che mi strappa qualche sorriso...
    I love you dolce beautiful stranger...
    I love you so much...
    Lin.

    RispondiElimina
  86. Giovanni,ma come hai fatto a leggere questo libro in solo 4 giorni???
    Io non ho molto tempo,e anche se scorre bene,non sono ancora a metà.
    Ci sono dei punti dove mi fa scoppiare dal ridere e molte delle cose che rendevano Michael un simpatico burlone da piccolo,è bello riconoscerle nel Michael adulto,tipo il lanciare palloncini d'acqua dalle finestre,tirare le fialette puzzolenti,oppure quando Jermaine racconta del fatto che lui avrebbe voluto portarsi le ragazze a letto,mentre Michael ancora piccolo le avrebbe volute portare a prendere un gelato e a guardare i cartoni...mi viene in mente il libro di Cascio dove racconta che dopo il Michael Jackson e friends,Michael dietro le quinte si scambiava dei complimenti con Mariah Carey e quando lei andò via si presero in giro,Michael dicendo a lui che se Mariah fosse andata nella sua camera lui non avrebbe saputo cosa farci...l'altro per tutta risposta gli dice che secondo lui se Michael avesse avuto un opportunità con lei le avrebbe chiesto di giocare ai videogame o andare a vedere un cartone....i due scoppiarono a ridere....
    Michael è rimasto sempre nel suo animo davvero un bambino ed ha saputo conservare lo spirito del semplice e puro divertimento che solo i bambini innocenti(ma birbantelli) possono avere.
    Sembra impossibile,leggere di lui bambino di tredici anni e trovarci già l'adulto...guardarlo poi da adulto e ritrovarci il bambino di tredici anni...
    Michael è stato e sempre sarà tutti e due,il bambino con un sorriso che ti disarma e ti dà gioia e l'adulto con il suo genio e il suo tormento.
    Ti adoro dolce bambino,ti amo uomo,
    essere meraviglioso,perchè tu riesci in uno solo a racchiudere la vastità dei sentimenti umani,il riso il pianto,la gioia il dolore,la fragilità la forza,la sensualità la purezza...sei tutto e il contrario di tutto....anzi no..tu sei IL TUTTO!!!!

    Ciao Mikey e Mary 70,siete dolcissimi grazie per comprendere i miei voli fantastici...
    Ben tornata Romy,tanti auguri a te e alla tua bellissima panciaaaa
    mandami una foto se puoi,ti abbraccio fortissimo
    LORE

    RispondiElimina
  87. scusa Lin,mi sono dimenticata di ringraziare anche te,perchè quando scrivo un commento che a volte sembra essere una vera e propria divagazione mentale in un mondo così complicato e allo stesso tempo semplice,come quello di una mente innamorata persa,
    tu mi capisci sempre e anche quando credo di aver aperto troppo il mio cuore,grazie a te non mi sento una squilibrata,sognatrice,pazzoide che si tormenta con tali pensieri per alcuni versi e per alcune persone,assurdi.
    Il blog è la mia seconda famiglia e come non posso fare a meno di Michael non posso fare a meno di questo luogo,
    voi tutti siete sempre nei miei pensieri con lui.
    Grazie anche a te Giovanni,che hai creato questo luogo pieno d'amore e di amicizia.
    Grazie Michael fonte quotidiana di ispirazione e di amore incondizionato
    LORE

    RispondiElimina
  88. In questi giorni mi è capitato di vedere il concerto di Adele....bellissimo,un atmosfera delicata,una voce pulita e comunicativa,veramente varrebbe la pena ascoltarla dal vivo.
    Ad un certo punto dopo i vari momenti in cui mi sono commossa ce n'è stato uno dove ho pensato fortemente a Michael....
    Lei ha fatto accendere a tutto il teatro le luci dei telefoni,tantissime luci azzurre e come ha detto lei sembrava un bellissimo cielo stellato.
    Voleva dedicare una canzone ad Amy Winehous e mentre ammirava questo cielo stellato ha detto:
    è bellissimo,lei ci stà guardando,ci stà guardando.....
    e ha iniziato a cantare...
    Io mi sono immaginata Amy,ma mi sono vista anche Michael che da lassù partecipa a tutte le nostre manifestazioni d'amore,perchè lui ci vede,ci sente,sente il nostro amore!
    La canzone è Make you feel my love e quì la trovate con video e parole in italiano.
    E' molto bella e la dedico a Michael
    http://youtu.be/mcHdMVP64ZM


    LORE

    RispondiElimina
  89. Michael... ti amo...
    Lore e tutti voi... siete nel mio cuore... saremo forse anche un po' pazzerelle nel divagare con la fantasia... ma si tratta di sogni, di emozioni... che in un certo modo si vivono sulla pelle... come si fa ad ignorarle...
    non c'è una spiegazione a tutto... e tu Michael ne sei proprio l'esempio... dolce sogno e uomo dalle diverse sfacettature... I love you... I love you forever...

    Un caro abbraccio a tutti.
    Lin.

    RispondiElimina
  90. Sai, Michael..
    A volte prego per te, prego che Dio si prenda cura di te, e prego che mi riservi un posticino accanto a te, lì, in Paradiso.
    Qualche volta spero che quel giorno in cui mi siederò accanto a te venga al più presto. Qualche volta spero che arrivi più tardi possibile.
    Ma poi penso a tutte le cose che ho ancora da fare, penso che vorrei fare del bene per le persone in difficoltà, per tutti i bambini che ogni giorno muoiono. Tu mi hai insegnato che non bisogna avere paura di vedere quelle cose così come sono. Mi hai insegnato ad affrontare la vita, dando il mio meglio. Penso che vorrei diventare neurochirurgo giusto per vedere la felicità negli occhi di chi guarirei. Penso che vorrei andare in Africa, in India, in Sud America ad aiutare i bisognosi. Tutte le cose meravigliose che hai fatto mi fanno capire perchè esisto: per portare con me una parte del tuo cuore, come ogni persona che ti ama dovrebbe. Per vivere anche per te. Ti amo.
    Silvia♥

    RispondiElimina
  91. il tuo sorriso....



    Il tuo sorriso dolce è così trasparente
    che dopo non c’è niente
    è così semplice così profondo
    che azzera tutto il resto e fa finire il mondo

    E mi ricorda che il coraggio non è come questa neve
    Ho incontrato il tuo sorriso dolce
    con questa neve bianca adesso mi sconvolge
    la neve cade e cade pure il mondo
    anche se non è freddo adesso quello che sento
    e ricordati, ricordami tutto questo coraggio non è neve.

    E' proprio così...
    il tuo sorriso è così semplice così profondo che è la cosa più bella del mondo.
    I LOVE YOU MICHAEL
    LORE

    RispondiElimina
  92. E' proprio vero Lore... il suo sorriso è così puro, semplice, disarmante... come solo lui riesce ad essere...
    Un caro abbraccio a tutti.
    Michael, ti amo tanto.
    Lin.

    RispondiElimina
  93. Io voglio soltanto dire che amo alla follia MICHAEL JACKSON,da quando me ne sono innamorata fino a ora non smetto mai di ascoltare le sue canzone *-*

    RispondiElimina
  94. C'è una cosa che non capisco (qualcuno me lo spiega per favore?) nel promo del libro di Cascio ho letto che l'autore dice che Michael prendeva il Propofool dal 1999, ma ho parlato con molti medici anche anestesisti e del dolore e mi hanno detto che è impossibile, che quel medicinale non serve per "dormire" ma per mettere in coma farmaceutico una persona, che assumendolo senza ventilazione si soffoca e poi il cuore si ferma.Soffro di problemi cronici di dolore da 10 anni e di medici ne conosco tanti purtroppo, tutti i professionisti che mi hanno visitato dal terribile 2009 in poi mi hanno dato la stessa risposta.Spiegatemi come Cascio riesce a dire una cosa del genere o ho letto il promo in un sito che non era affidabile? Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  95. Beh per questo libro ero un po’ dubbiosa visto che l’ha scritto jermaine..pensavo di non comprarlo ma leggendo il commento di LORE del 15 gennaio ho deciso di sì! Meraviglioso, già solo per quelle parti vale la pena di averlo! Non vedo l’ora di leggerlo! Sento già che mi commuoverò tanto..
    Però porca miseria, non potevo leggerlo prima questo commento?! T.T -.- ..tre giorni fa ce l’avevo davanti il libro..ho comprato quello di Cascio e questo l’ho lasciato..:(
    Comunque sia, al più presto lo comprerò! Jermaine sarà anche str**zetto ma quel libro me lo prendo dato che ci sono parti vere e belle, è sempre un pezzo di Michael..<3..le altre le saprò distinguere..dopotutto è sempre così! Quando mai si trova qualcosa su Michael che non contenga niente di falso?! Cosa rarissima..! per cui sarà così anche x questo..anche se ogni volta che si parla di jermaine non riesco a non pensare a quello scempio di "canzone" che aveva scritto contro Michael. . .
    (ed altre cose orrende)
    veramente squallido jermaine..
    mah..spero che almeno in questo libro sia sincero, che l’abbia davvero fatto per il fratello e non per soldi...
    I love you Michael!!<3
    Forever yours <3
    Gaia98

    RispondiElimina
  96. prima di leggere questo libro non avevo idea di come fosse Jermaine. Credevo, dati i molteplici commenti negativi su di lui dalle fans, che fosse una persona negativa x Michael. Dopo solo la lettura dell'introduzione, invece, ho capito che Jermaine è semplicemente suo fratello: un grande uomo che finalmente ha raccontato Michael da come l'ha visto lui, una delle persone più vicine a MJ. Dopo averlo finito ho rischiato di commuovermi, e, ora, qualsiasi fan che vedo che giudica Erms o la famiglia in generale di Mike, so che sbaglia, perchè la sua famiglia era la sua famiglia, fine.

    RispondiElimina
  97. Allora... Direi 2 cs :
    1) E' sinceramente molto bello, soprattutto xk ti fa conoscere tt ma proprio tt su Michael e xk essendo SUO FRATELLO a parlare si presume k siano tt cs vere! :)
    2) E' cmq purtroppo la solita trovata commerciale x farsi soldi alle spalle d Michael D:
    Xk quei... dei suoi fratelli nn fanno k guadagnare alle sue spalle! >.<

    RispondiElimina
  98. Sabry nel libro di Cascio mi pare di ricordare che si parli del Demerol e non del propofol

    RispondiElimina
  99. mike sarai sempre nel mio cuore!! 7 anni senza di te...

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.