Testimonianza di Seth Riggs (Vocal Coach MJ)

198 commenti:

  1. Stamattina avevo visto anche io l'intervista sul canale di Marianna Sarte, che invito tutte a vedere perchè è sempre ricco di novità sul nostro caro Michael. Come al solito solo parole belle da chi lo conosceva bene e da tanti anni....grazie e ciao

    RispondiElimina
  2. Non posso crederci, quante cose non sapevo! Non sapevo che quest'uomo ha allenato Michael e devo dire che ha fatto un gran bel lavoro. Non sapevo di come lo allenava, gli animali che vanno e vengono, la camera di Michael con tutti i suoi giocattoli, è così dolcissimo. Se non erro al bambino che ha contratto l'AIDS Michael gli ha dedicato la canzone Gone too soon, è rimasto molto male per la sua morte. Non sapevo di tutti quei funerali a cui Michael aveva preso parte. E' sorprendente come quest'uomo ricordi il Re del pop, ho i brividi e non riesco a trattenere le lacrime.
    Ady76 io non mi sono mai posto quella domanda, noi fan anche se pugliesi, siamo diversi da Albano e questo Michael lo sa. Lui ci ama, pugliesi o non.
    Ed ora, anche se in ritrdo e mi scuso di non averlo fatto prima, vorrei fare i miei più sinceri auguri a Blanket. Buon compleanno piccolo e scusami se non ti ho dato gli auguri in tempo, mi dispiace davvero. Michael se puoi perdonami anche tu...Mikey

    RispondiElimina
  3. non ho parole ...
    ho solo lacrime da versare per questo dolce angelo.
    Tutti quelli che gli hanno fatto del male dovrebbero chiedere perdono al mondo intero perchè lo ha privato di questo magnifico essere umano.
    Auguri Prince Michael II.
    Michael ti amo con tutto il mio cuore.
    mary70'

    RispondiElimina
  4. Grazie Giovanni..e a Marianna.

    Cosa dire...
    lui lo avevo già visto e sentito parlare di Michael.
    Non ci sono parole,basta la sua voce spezzata i suoi occhi lucidi e i suoi sospiri per capire quanto Michael ha lasciato dentro di lui e dentro tutti noi.
    La guarderò all'infinito questa intervista e spero un giorno di poterla vedere alla tv.

    Michael,non ci sono parole..le ho esaurite,dovrei inventare un nuovo vocabolario ma sono sicura che non mi basterebbe perchè lo riempirei di I LOVE YOU...MORE MORE MORE MORE MORE.
    Grazie per aver condiviso con noi la tua gioia di vivere e i tuoi ideali.
    Mi manchi cuore mio..e domani stammi vicino come tu sai fare....

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  5. Grazie Giovanni per aver postato questo video, che circolava su Facebook solo soletto già da un po'.
    Michael, che dire, ancora e ancora, mi sorprendo sempre nel constatare quanto eri buono, dolce, perfetto, angelico.
    Non mi abituerò mai alla tua così candida e pura indole, come potrei farlo? Un Angelo, sceso sulla terra con l'obbiettivo di renderla migliore.
    E ci sei riuscito.
    Certo, ce ne manca ancora prima che questo nostro piccolo pianetino diventi come tu (e noi) lo vogliamo, però sappi che hai cambiato milioni di persone.
    Noi Fans, per esempio.
    Ci hai reso diversi, migliori, hai fatto fare strada all'Amore nei nostri cuori, e non so come ringraziarti di questo.
    Nostro Angelo, nostro Tesoro, nostro Tutto, grazie.

    Ady, no, Michael non ama di meno per le origini o la patria.
    Primo, perchè lui amava i suoi Fans, tutti, e non gliene è mai importato un bel niente delle loro origini, il suo era Amore incondizionato. Avrebbe potuto amare tantissimo un suo fan anche se fosse stato il migliore amico di Gavin Arvizo...
    Secondo, perchè questa ''discriminazione'' sarebbe una sorta di razzismo e lui razzista non lo era e mai avrebbe potuto esserlo.

    It's all for LOVE

    RispondiElimina
  6. aveva un gran cuore... un cuore pieno d'amore... un cuore puro... dolcissimo... mio Dio come hanno fatto a dubitare di te? Come?
    Love forever mio dolce cucciolo...
    Lin.

    RispondiElimina
  7. Vorrei tanto che queste testimonianze venissero portate a conoscenza al mondo intero .....

    Michael , I love you so much ...

    Denise

    RispondiElimina
  8. Parole piene di commozione e sincere, di una persona che lo ha conosciuto veramente. Grazie Giovanni per averlo postato. Era davvero una persona speciale sopra ogni riga, faceva tutto con amore e per la gioia di farlo per aiutare chi ne aveva bisogno. Dolcissimo, profondo e unico. Il mondo non potrà avere una persona così e anche se abbiamo avuto la possibilità (grazie a lui) di essere migliori ... non lo saremo mai abbastanza!
    Nel mio cuore mi auguro che possa godere della stima che è cresciuta in molti che non lo hanno capito prima, ma che hanno imparato ad apprezzato ora. Certo non è una consolazione, ma almeno tutto il suo dolore per tutto cio che tutti sappiamo, potrà essere in parte lenito. Meritava di essere una persona felice e mi auguro che lo sarà in un posto migliore. Noi ci saremo sempre.
    Amore per sempre Michael

    RispondiElimina
  9. E' meraviglioso sentire queste parole....che i ricordi belli di lui sono quelli che hanno a che fare con il cuore,che lui aveva il cuore in mano,aiutava chi aveva bisogno,esi metteva a disposizione di chi soffriva pur non conoscendolo.
    Mi domando..e non smetterò mai di farlo..perchè tutto questo viene fuori sempre quando questi angeli splendidi hanno sofferto in questo mondo così tanto da essere annientati dalla cattiveria dell'uomo.
    Perchè prima nessuno si è preso la briga di intervistare queste persone,perchè non lo hanno difeso quando era su questa terra,perchè queste meravigliose parole non arriveranno mai al mondo intero?

    Perchè tesoro,anima bella,queste parole sono a doppio taglio,fanno piacere,ma fanno anche tanto male?
    Nessun sollievo nel sentirle,ma tanto dolore che mi stringe il cuore,per te,tesoro mio che hai sopportato in vita l'insopportabile e solo ora tutto il bene che hai fatto viene piano piano fuori,anche se è solo la punta di un iceberg.
    I love you tesoro,immagino che tu stia accarezzando il tuo piccolo Blanket,lui che ancora non avrà capito fino in fondo cosa ha vissuto e l'angelo stupendo che ha avuto come padre.
    Stagli vicino perchè lui deve sapere che tu ci sei sempre e che non lo lascerai mai,tu sei e sarai per lui insostituibile.
    Sei la sua stella,il suo sole...la nostra stella,il nostro sole...
    Piccolo Blanket,il tuo papà è il tuo,ma anche il nostro angelo ,non c'è angelo più bello di lui e un domani capirai benissimo tutto il bene che ha fatto a questo mondo.
    LORE

    RispondiElimina
  10. Sono assolutamente senza parole...non so che dire, le emozioni che provo sono impossibili da descrivere...
    Un cuore puro , un'anima limpida come quella di un bambino, lui era un bambino.....
    È bello sentire queste parole da una persona che gli era così vicina.
    Se solo queste cose fossero state dette prima ...
    I love you Michael
    Alice

    RispondiElimina
  11. Sono come al solito dolcissime le parole che dicono le persone che conoscevano michael.. perciò è ovvio che michael fosse un gran uomo e che tutti quelli che dicono il contrario sn degli idioti... Cmq scrivo questo commento anche per fare due domande una è nn la riesco a trovare il nel blog o nn avete la canzone do you know where your children are? è molto bella consiglio di ascoltarla :) L'altra domanda è che ho guardato da poko il documentario "forever Michael" e lì diceva che il matrimonio che lui ha avuto cn lisa marie era stato fatto solo a scopo finanziario... Ma cm?? Nn erano balle queste??? voi che idee avete al riguaro??

    RispondiElimina
  12. Non mi dovete ringraziare. Ringrazio io Giovanni e tutte voi per aiutarmi a condividere queste testimonianze.
    Oltre a Ryan White, in questa intervista si parla si Dave-Dave, il bambino ustionato dal proprio padre. Poi anche del bambino annegato, non so se avete mai visto il video dei funerali quando Michael arriva, appena posso lo draduco e posto.

    Vi abbraccio forte

    RispondiElimina
  13. Lore, Alice anche io mi sono sempre posto questa domanda: perchè ora? Perchè non prima? Però contemporaneamente mi viene da pensare anche ad un'altra cosa. Se lo avessero saputo tutti prima, lo avrebbero creduto? Io dico di no. Ma ora non ha più importanza, noi fan lo crediamo e lo abbiamo sempre creduto, io mi sono beccato anche uno schiaffo per difenderlo( e lo rifarei molto volentieri), pace. Ora ci siamo soltanto noi fan, Michael, Prince, Paris e Blanket, non ci serve nient'altro, siamo una grande famiglia...Mikey

    RispondiElimina
  14. Che incredibile emozione e' stata aver visto questo video.. Caro Michael, il mondo non era degno di te, ti accusavano perche' sei troppo puro, dall'animo gentile e candido, facile preda per le persone cattive..lo vedo anche per me stessa, quanta invidia e malvagita' corrode il cuore degli uomini!! Ti amo cosi' tanto..e tu sai che sono parole che non dico mai, senno' per mio figlio, perche' hanno un significato troppo profondo e pulito, sarei un ipocrita se lo facessi.. Sapete ragazzi, da poco ho visto sul sito di Marianna, i simboli della danza della pantera..E' stato bellissimo conoscere ulteriolmente Michael,era un perfezionista in tutto cio' che faceva, non lasciava mai niente al caso e chissa' quante cose ancora ci sono da scoprire e da conoscere sul nostro angelo!! Ancora di piu'non capisco come hanno fatto a censurare Michael e se posso, vorrei ribadire con maggior forza quello che ho gia' espresso su questo argomento nel post del cd "Michael". Potrebbe accendere nuovi dibattiti e riflessioni, perche' il post a cui mi riferisco era nato per questo, anche se poi e' terminato con una domanda.. per LULI E MIKEY: non ho avuto mai nessun dubbio su Michael, so benissimo che lui era contro ogni forma di razzismo, la mia era un insicurezza che riguardava me, mai lui!! Cmq, grazie angeli del blog!! MICHAEL, ora che sei lassu', conosci anche il mio animo, sai che amo le cose giuste, che sono contro ogni forma di ipocrisia e falsita', conosci le mie debolezze, tutto di me!! Ady

    RispondiElimina
  15. Mi correggo: il commento a cui mi riferivo non l'ho postato sotto "MICHAEL", ma sotto la traduzione di HOLD MY HAND del 11 Gennaio delle ore 20:32. Sono sicura che anche in voi risalera' una rabbia profonda, perche' come me, amate Michael.. Buonasera a tutti

    RispondiElimina
  16. A tutti questi perchè secondo me, ci può essere una risposta: il leader, il vincitore,il genio, il vero eroe è solo.
    Vive nel mondo, conosce ed ama il mondo, ha una visione globale e più completa del mondo, ma proprio per questo è Solo!
    La massa lo esclude, lo isola e quando può lo discredita, lo infanga, lo calunnia.
    Il genio rappresenta una minaccia per la mediocrità, un rimprovero all'indifferenza e alla mancanza di impegno di tutti gli altri.
    C'è un solo modo per riabilitarlo ed è, purtroppo, la sua morte.
    Purificato e lontano da tutti, ormai irraggiungibile e forse proprio per questo, è finalmente innalzato al ruolo di guida e ad esempio.

    Michael ha inevitabilmente sofferto di solitudine, ma sapeva anche come trovare in se stesso, nella propria creatività e nelle cose semplici di cui si circondava, gioia e divertimento.
    Mi piace pensarlo felice, insieme ai suoi animali, con i suoi giochi, in compagnia dei bambini che amava immensamente, oltre ogni immaginazione.
    Mi piace sentire intorno a me la sua sensibilità ed il suo amore bello, tenace e splendente, nonostante tutto.

    I love you

    RispondiElimina
  17. Amo tnt Michael e qst blog è stupendo mi f vedere ancora di+k Michael è unico! Eleonora

    RispondiElimina
  18. Amore mio...
    Dove sarai? Anima mia...
    Dove sarai? Anima bella...
    Stella gemella... dove sarai?
    Magari dietro alla luna sarai...

    Io non riesco, non riesco davvero ad immaginarti lassù... che devo fare... ogni sera appena stacco la spina, arrivi tu, dolce angelo, arrivi, prendi il mio cuore, lo riscaldi, lo curi, e io... mi lascio totalmente andare al tuo ricordo... sempre... ogni momento passato nella mia mente con te è pura magia, è un sogno che continua... continua dolce e amaro allo stesso tempo... dimmelo tu Michael cosa devo fare... fammelo capire se puoi... certe volte sento il mio cuore scoppiare, le lacrime sono sempre in agguato, pronte a scendere... il mio amore per te diventa ogni giorno più forte... non ho mai provato per nessun altro tutto questo... sei la mia vita, sei il mio cuore, sei il mio respiro... sei la mia mente... sei ovunque... dimmi Michael... cosa vuoi farmi capire, dove mi vuoi portare? Io sono qui con te, il mio cuore è tuo... aiutami a capire... questo immenso amore che cresce giorno dopo giorno dove mi porterà? Io sono qui per capire e seguire il mio destino... oddio... come vorrei però averti qui accanto a me fisicamente anche per un solo istante... lo sai ... lo vorrei tanto amore... è solo un sogno... ma non voglio che finisca... non voglio lasciarti andare... perdonami se puoi cucciolo, se continuo a tormentare la tua anima, se ti penso e ti nomino ogni giorno... perdonami... ma io senza di te non posso stare... perchè ti amo... ti amo tanto cucciolo.
    Lin.

    RispondiElimina
  19. Qnt è buono MIchael io voglio aiutare le persone k stanno male già di mio ma lui mi f capire ancora di+ k bisogna aiutre gli altri io ho 13 anni e michael è il my mito è un esempio da seguire tt quello k ha fatto l'ha fatto x una giusta causa.Cm si f a non amarlo è adorabile ha un carattere meraviglioso penso alla stampa k lo ha fatto stare male VERGOGNATEVI!!!1 cerca di fare del bene e viene ricoperto da falsità ma poi cs ci guadagnavate soldi?sì soldi ma avrete x smp un peso sulla coscienza di aver rovinato la vita a un uomo innocente con le vostre bugie NON è GIUSTO alcune persone k michael nn lo conoscono pensano k sia un pedofilo k sia gay k si sia fatto schiarire la pelle xk voleva essere bianco tt x colpa vostra tt qst x avere degli sporchi soldi k se io stessa mi tovassi in mano brucerei!!!! MICHAEL IL MIO MICHAEL LO DOVETE SOLO AMARE!!!!!! Eleonora

    RispondiElimina
  20. cara mariannasarte ti ringrazio comunque per il tuo lavoro.
    So che lo fai con piacere per Michael.
    vorrei tanto poter vedere il video dove Michael va al funerale del bambino annegato .. puoi darmi delle indicazioni in merito?
    Oggi mi sento di dirvi che vi voglio bene fratelli jecksoniani.
    buona notte!!
    Michael ti voglio bene.
    mary70'

    RispondiElimina
  21. Cara Lin,
    le tue parole mi hanno fatto piangere,ho letto in te così tanto amore e le stesse domande che anche io mi faccio.
    Il bisogno di lui a volte è così forte da sentirsi soffocare,altre volte io ho il terrore che tutto questo diventi un abitudine,ho paura di dare il mio amore per scontato,e anche se lo penso ogni momento della giornata,a volte,quando mi sento serena e meno esplosiva del solito,mi sento vuota,mi sembra di avere già ricevuto così tanto da non aspettarmi più niente.
    Mi manca piangere per lui se non lo faccio,mi manca guardarlo con la meraviglia negli occhi quando guardo una sua foto o un video che ho visto migliaia di volte...e mi dico che è normale,ma mi fà paura e non voglio che accada.
    Per fortuna che ogni poco tutta la magia ritorna ad invadermi e quello che sembrava scontato diventa ancora sogno e amore infinito,quello che mi scalda,quello che voglio dare a lui,quello che voglio sentire io...goia,lacrime e amore infinito!!!
    Torna sempre da me Michael,non mi lasciare mai,una tua parola,un tuo sorriso,un tuo sguardo bastano ad illuminare la mia giornata.
    Aspetto le tue mani,aspetto il tuo respiro,aspetto i tuoi occhi,aspetto che tu mi prenda per mano,ho bisogno di sentirti vicino,dolce angelo,stanotte,domani e sempre,resta con me riscaldami come solo tu sai fare.
    Ormai non riuscirei più a fare a meno di te.
    Ti amo tesoro grande,anima bella.
    LORE

    RispondiElimina
  22. Cara Marianna Sarte,
    anch'io voglio ringraziarti per il lavoro che fai perchè ami Michael e perchè vuoi condividere con noi la sua meravigliosa eredità...
    Da un pò di tempo mi sono iscritta al tuo canale, e proprio oggi ho visto la traduzione che hai fatto dell'intervista a Bruce Swedien, il tecnico del suono per le registrazioni in studio di Michael: è l'ennesima testimonianza della genialità, della dolcezza, della bontà d'animo, dell'umiltà, dell'unicità del nostro Angelo!!
    Grazie ancora! It's all for L.O.V.E.

    RispondiElimina
  23. Che commozione sentire la testimonianza dell'"allenatore vocale" di Michael che ha conosciuto da vicino non solo le sue doti vocali, ma anche la grandezza della sua anima e del suo cuore. Era troppo buono e troppo grande per appartenere a questo mondo!
    Scusate, ma non riesco a dire altro!
    Vi voglio bene, Angeli di Michael.

    Michael,I love you more, I love you most, I miss you so much!!!

    RispondiElimina
  24. che dire..... grande michael jackson!!!!

    RispondiElimina
  25. Lin
    non ti struggere così
    Tutti noi abbiamo un desiderio di bellezza e di amore totali ed assoluti!
    Secondo me, anche se non tutti ne sono consapevoli allo stesso livello, ci è stato messo dentro ancor prima che nascessimo. Siamo stati generati da quel desiderio, per quel desiderio e ne siamo tutti attratti inevitabilmente...
    Anch'io, mi pongo, a volte, le tue stesse domande: "Sto confondendo la realtà con il sogno? I miei pensieri possono rattristarlo? Qual è il confine, il punto di non ritorno di tutta questa storia meravigliosa ed assurda?"
    E' in quei momenti che trovo conforto ed aiuto nei poeti.
    Loro mi danno sempre una mano a capire attraverso la loro arte l'immensità e il mistero della vita.
    Un ragazzo cinese, mi ha portato un libro di scuola del suo paese, poi con un sorriso splendente indicandomi una figura (anche perchè non ero in grado di capire altro che quello) mi ha detto: "Dante, donna angelo!"
    ed ha continuato "Beatrice amore per sempre..."
    In tutto il mondo Lin, in ogni lingua si studia un amore che non è stato mai baciato e mai toccato!!!!!!! Ci hanno scritto fiumi d'inchiostro, centinaia sono le teorie e le interpretazioni, ma la sostanza il mio piccolo alunno cinese l'aveva capita subito!!!
    I love you

    RispondiElimina
  26. Cara Agnese,tutto quello che hai detto per Lin me lo prendo anche per me,perchè come sempre le tue parole così semplici rendono immediato agli occhi quello che spesso sembra invisibile.
    Però è grazie a questi struggimenti,a quest'ideale così irraggiungibile di amore che a me per esempio fa volare così in alto,mi fa sentire viva,felice come non mai,innamorata e persa anche se solo in un sogno.
    Sono così felice che neppure noi abbiamo il diretto controllo della nostra mente e dei nostri sentimenti,del fatto che loro si esprimano senza chiederci il consenso ed è proprio grazie a questo che possiamo vivere i nostri sogni come una realtà.
    Io vivo benissimo nella mia realtà,ma sapessi quanto è più bella da quando si è mischiata con questo sogno magico che Michael è riuscito a creare.
    Per me ormai realtà e sogno sono indivisibili,lui è in me quotidianamente ed il suo pensiero è quello che rende felice la parte più intima di me.
    LORE

    RispondiElimina
  27. Condivido tutto quello che già avete detto nei vostri commenti sulla unicità sull'umanità sulla bontà di Michael,sul fatto del come mai ora tutte queste testimonianze positive su Michael?,l'onda emotiva che ha ispirato alcune di voi con versi meravigliosi.Alcune cose però mi hanno veramente commossa L'espressione di Seth Riggs, gli occhi lucidi per l'emozione, quel non riuscire a guardare la telecamera e volgere sempre gli occhi al cielo nella speranza forse di vedere qualcuno, e tanta tanta nostalgia per un uomo unico e raro.
    I love you more
    I love you all
    Mary63

    RispondiElimina
  28. Ogni tanto a casa Lore si danno i numeri...
    ieri sera prima di andare a letto mio figlio si appoggia sul cuscino dove la settimana scorsa aveva dormito Denise e dice:
    mamma,quì c'è ancora il profumo della tua amica(il profumo che portava MJ,Black orkid)!!!
    Mi precipito su cuscino,e non per togliere qualcosa a Denise,ma quello immediatamente diventa il profumo di Michael,sul mio cuscino!!!!
    Allora inizia la lotta con mia figlia per chi dormiva con il cuscino...(mio marito era di turno di notte e io solina soletta volevo quel cuscino tutto per me)
    Dopo un pò di tira e molla la piccola cede,forse mossa a compassione o forse un pò meno interessata di me...
    Fatto stà che mi sono abbracciata,carezzata,annusata e coccolata tutta la notte quel cuscino..stamattina avevo tutto il suo profumo sul viso!!!
    Ad un certo punto mi sono sentita veramente pazza..io che accarezzavo un cuscino immaginando chissà cosa....
    Ma è stata una delle notti più serene e riposanti degli ultimi tempi,mi sono svegliata felice,come se quel cuscino e quel profumo fossero stati veramente il mio dolce amore!!!
    Se non è essere follemente persi in un sogno sentirsi così,ditemi voi cosa è questo!!!
    Anche se mi dicessero che è follia...ben venga...in questa follia trovo la mia gioia e il suo amore e ci stò meravigliosamente bene.
    LORE

    RispondiElimina
  29. Non restare a piangere sulla mia tomba.
    Non sono lì, non dormo.
    Sono mille venti che soffiano.
    Sono la scintilla diamante sulla neve.
    Sono la luce del sole sul grano maturo.
    Sono la pioggerellina d'autunno.
    Quando ti svegli nella quiete del mattino...
    Sono le stelle che brillano la notte.
    Non restare a piangere sulla mia tomba.
    Non sono lì, non dormo.

    Canto Navajo

    You are always in our heart Michael.
    Alice

    RispondiElimina
  30. Ciao a tutti mi siete mancati da morire linea del telefono e connessione KO fino ad oggi.
    Ho visto solo ora l'intervista, in verità girava già su FB come dice Lin, comunque grazie Giovanni che hai portato in questo Blog questo pezzo di storia vera su Michael e grazie a Marianna che se ho ben capito cura le traduzioni.
    Mi chiedo anche io come tanti di voi come mai tutte queste cose meravigliose non sono uscite prima, mi chiedo ancora una volta come può essere stato accusato di abuso su minori, come dice Seth Riggs al massimo poteva offrirgli troppo gelato o troppi pop corn e fargli venire un pò di mal di pancia, non ho mai avuto dubbi anche se al tempo non lo conoscevo come ora, comunque mi pareva alquanto strano che un uomo che apre i cancelli di Neverland, và in giro per gli ospedali a portare regali ai bambini malati, pronto a prendere un areo per andare ad un funerale o soccorrere qualcuno in difficoltà, come può fare una cosa del genere?
    Quando si ricorda Michael si parla di cuore di animo candido e di amore, posso accettare che non tutti lo capiscano, ma che lo accusino proprio non ci stò, è una delle ingiustizie più terribili che si possono ascoltare.
    Mi siete mancati in questi pochi giorni, ho letto i commenti tanto velocemente che sicuramente avrò ripetuto tutto ciò che già avete detto, ma difendere Michael è un dovere oltre che un piacere, come si può fare altrimenti è l'Angelo nelle nostre vite.
    I love you for all e God bless you Michael per tutto quello che hai insegnato e continui ad insegnare a questo mondo che forse non ti ha meritato al punto che anche il cielo ha avuto bisogno del tuo sorriso per risplendere ancora di più.
    I LOVE YOU

    RispondiElimina
  31. Da oggi comincia il conto alla rovescia: manca esattamente un mese all'udienza e finalmente tutti potremmo conoscere il verdetto e dare risposta a qualche domanda.
    Ady76 dove posso trovare le informazioni riguardanti la danza della pantera?
    Sono molto preoccupato, Elisa è da parecchio che non scrive qui sul blog, mi mancano i commenti di un angelo di Michael. Elisa ti prego scrivi, qualsiasi cosa ma scrivi...Mikey

    RispondiElimina
  32. MIKEY, visita il sito di Marianna Sarte e poi vai su Michael Jackson Simboli della "La danza della pantera". Poi dimmi se non mi devo inc... del fatto che hanno censurato il video di Black or White!!!!!

    RispondiElimina
  33. Come dice Mikey, si sta avvicinando il giorno dell'udienza e questo mi fa letteralmente paura.. ho paura al pensiero che non sia fatta giustizia, sarebbe troppo doloroso, non potrei sopportarlo.. Non vorrei che si faccia solo spettacolo con quelle telecamere belle pronte e poi..?? Ti prego Dio mio, aiuta Michael e anche noi fans, che essendo rimasti qui sulla terra, soffriamo per lui!!!

    RispondiElimina
  34. X Alice
    Bellissimo il canto Navajo
    E' vero lui è ovunque.
    Grazie
    Ti voglio bene
    Mary63

    RispondiElimina
  35. Non riesco a dire niente oggi...
    solo... ti amo Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  36. Grazie Alice per il canto Navajo che mi aiuta a capire il senso delle mie ultime notti insonni e il non senso di alcuni pensieri e stati d'animo...
    Grazie Lore per la gioia che ancora una volta mi trasmetti con i tuoi racconti.
    Grazie Lin per le tue domande e frasi d'amore sospese.
    Grazie Agnese, Ady76, Mikey, Luli, Simona... grazie a tutti e a tutte delle vostre parole che rendono le mie del tutto superflue...
    Benvenuta Eleonora... è la prima volta che ti leggo.. o sbaglio?!
    Vorrei abbracciarvi tutti come farebbe Michael sotto le sue grandi ali bianche
    Nunzia

    RispondiElimina
  37. Per Alice
    è veramente bella la poesia che hai proposto,ed è proprio così,lui è in tutto ciò che c'è di bello nella natura ed è un piacere pensare a lui vedendo un tramonto,un fiore,la luna...che stasera è splendida e brilla della sua luce!!!
    LORE

    RispondiElimina
  38. Mi sono messa a rileggere Dancing the dream e ogni volta lo vedo con occhi nuovi...per esempio stasera mi sento di dedicarti le tue stesse parole,perchè questo bambino di cui parli tesoro sei tu:

    CHILD OF INNOCENCE

    Bambino innocente,mi mancano i tuoi giorni assolati,
    giocavamo insieme in grandi campi.
    Da quando sei uscito fuori di scena
    le strade sono desolate,scure e misere.

    Bambino innocente,ritorna da me ora
    Con il tuo semplice sorriso dimostra loro in che modo
    questo mondo può nuovamente rispondere al tuo sguardo,
    e i battiti del cuore agitarsi al ritmo della tua danza.

    Bambino innocente,la tua eleganza,la tua bellezza
    mi chiamano ora al dovere
    Vieni e vola con me lontano e in alto,
    oltre le montagne nella terra dell'amore.

    Bambino innocente,messaggero di gioia
    hai toccato il mio cuore con dolcezza
    La mia anima infiammata da un flagrante fuoco
    cambiare il mondo è il mio più grande desiderio.

    I LOVE YOU FOREVER

    LORE

    RispondiElimina
  39. Carissima Lore,
    non credo, come mi hai scritto nella mail, di essere più saggia di te o di chiunque altro, ho semplicemente spostato tutti i miei sentimenti e le mie passioni su un altro piano, ma non si tratta di un piano superiore o inferiore, perchè applicare a questo genere di cose le categorie della matematica non serve, e non è stato neanche qualcosa che è dipeso dalla mia volontà.
    Ho cercato più volte di spiegarlo nel blog, ma è difficile esprimere ciò che è inesprimibile, userò le parole di Michael:

    "Possiamo saltare il confine, possiamo immergerci
    nell'abisso
    per un istante rimaniamo come sospesi
    quelli sono i momenti in cui i bambini sorridono...
    In quei momenti diventiamo
    un'unica essenza con Dio
    tutto è a posto, non esiste niente di anomalo....."

    Potrei continuare con Bruce Lee, che per me, grazie a Giovanni, è stato, come Michael, una vera grande scoperta:

    "Che si tratti o meno di divinità, io percepisco questa grande forza, questo potere intatto, questo qualcosa di dinamico che è dentro me. Questa sensazione sfida ogni descrizione e non esiste esperienza alla quale paragonarla. E' qualcosa di simile a una grande emozione combinata con la fede, ma molto più intensa..."

    " fermati interiormente ora, in questo preciso istante: quando ti fermi interiormente, psicologicamente, la tua mente è in pace si schiarisce. Solo allora puoi davvero osservare "questo".

    Ma senza correre da Occidente a Oriente, possiamo ritornare a casa nostra (più tua, visto che sei toscana) con queste straordinarie parole del Poeta:

    "..ma vostra vita senza mezzo spira
    la Somma Benevolenza e la innamora
    di Sè sì che poi sempre la desìra.."

    "Così la mente mia, tutta sospesa,
    mirava fissa,immobile e attenta,
    e sempre di mirar facìesi accesa."

    So bene che per chiunque, dalle persone cosiddette di cultura a tutti gli altri, questi miei accostamenti tra una popstar, un lottatore di Kung fu e Dante, possono sembrare un'eresia, ma è proprio in quell'esperienza comune, in quel Punto, in quella Sospensione, che riesco ad incontrare Michael e tutte le persone che ho amato e che non camminano più su questa Terra...e il mio dispiacere, la mia difficoltà è che vorrei spiegarlo ma non so proprio come fare...
    Per ora posso solo dirvi, ragazzi del blog, che vi voglio un mondo di bene

    I love you

    RispondiElimina
  40. Pazzesco.. Che cuore! Non so se un'altra persona avrebbe mai fatto ciò che lui ha fatto. Hai tutto il mio rispetto, Mike! Tutto..

    RispondiElimina
  41. Seth Riggs in questa intervista ci fa un ritratto di Michael straordinario,ma non del tutto inedito e sconosciuto, soprattutto ai fan.
    Dolcezza, gentilezza, intelligenza, leggerezza, sensibilità,ma anche disciplina, concentrazione, intelligenza e tanto tanto lavoro senza il quale neanche il suo meraviglioso talento avrebbe potuto
    esprimersi così bene

    Grazie Michael di tutta la bellezza che hai dato e che continui a dare al mondo. Sei un esempio straordinario di impegno e di umanità per molti giovani che purtroppo, di questi tempi, di esempi positivi ne hanno pochi

    I love you

    PS ALICE la poesia che hai postato è bellissima, un'immersione nello spirito divino che emana la natura.
    ROMI potresti stamparla su uno di quei meravigliosi fotomontaggi che fai tra la figura di Michael e le tue montagne

    RispondiElimina
  42. Oggi è proprio l'inizio del conto alla rovescia per il ''mitico'' processo a Murray... Non so che dire, se non che spero che giustizia sia fatta e che quelle maledette telecamere non vengano ammesse in aula, anche se so purtroppo che è una speranza vana!!
    Michael, oggi è inoltre passato un altro intero mese senza te... Come vola il tempo, come vola, davvero.
    Mi sembra ieri che ci hai lasciati, una calda estate, l'estate che mi avrebbe portato in prima media.
    Mi manchi tanto Michael.

    p.s. ..ti saluto Elisa, mi unisco a Mikey nel chiederti di scrivere qualcosa, perchè mi piacciono tanto i tuoi commenti...;) sorellina........;) =)

    I love you all

    RispondiElimina
  43. Luli e Mikey...
    SCUSATEMIIIIIIIIII!
    M'è venuta l'influenza e non sono più riuscita a scrivere. Mi siete mancati! Più affettuosi voi di quei maledetti 'amici', chiamiamoli così, che di me non se ne fregano ma a cui faccio tanto comodo...

    Mi manchi, Michael.
    Mi manchi ogni giorno di più.
    Sono passati lentamente 20 mesi. E devo ancora capire perché non si è inceppato l'ago, perché non ti hanno salvato, perché non sei risuscitato dopo 3 giorni.
    Come un bucaneve sei spuntato tra le brine del mio tempo sorprendendo anche me, questa è l'immagine precisa che mi viene sempre in mente quando io penso a te, penso a te mentre i giorni tramontano come foglie che d'autunno rosseggiano sugli alberi...
    Ma sei spuntato nel modo sbagliato, amore.

    Ady, il video di "Black or Withe" poteva incitare davvero a ribellioni violente. Forse il nostro angelo non se ne era reso conto. La storia insegna che le rivoluzioni violente non portano a nulla di concreto, e Michael non era stupido.

    Mi siete mancati tantissimo tutti... E vedo che abbiamo una new entry! Ciao Eleonora! Ho 14 anni e mi chiamo...
    Elisa

    RispondiElimina
  44. Grazie a tutti per le parole di conforto e mi scuso se a volte mi lascio prendere dallo struggimento... ma con Michael è così... una montagna russa, si sale, si scende e poi si risale... l'unica certezza è questo profondo amore che tanto mi riempie il cuore, anche se a volte fa male da morire è un amore unico e speciale, perchè tu Michael sei davvero speciale.
    Ti amo cucciolo, con tutto il cuore.

    Vi voglio bene cari angeli di Michael. Vi abbraccio tutti con affetto.
    Lin.

    RispondiElimina
  45. Michael, mi manchi ogni momento di più. Appena accendo il computer vado subito in cerca di qualcosa che mi parli di te, la mia libreria di iTunes nella sezione film contiene SOLO dei video che ti riguardano, video che io conosco a memoria a furia di guardare e riguardare e che rappresentano per me una sorta di linfa vitale.
    Tu hai fatto tanto per il mondo, ma in cambio hai ricevuto solo tante cattiverie, ma ricordati che i tuoi fans ci sono sempre stati per te, ti hanno sempre amato credendo in te ciecamente e continueranno a farlo per tutto il resto della loro vita!
    I love you, Michael, you are ed you'll be forever in my heart, in my mind and in my soul. L.O.V.E.

    RispondiElimina
  46. Bentornata Elisa,
    sono contenta che tu sia tornata a scrivere e che sia guarita!!!
    Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti :-)
    Vi voglio bene
    Alice

    RispondiElimina
  47. Michael.......anche oggi una giornata piena di te.....che dire...sei fonte ,l'acqua di fonte..la mia linfa...ti amo ...
    Per Agnese..
    ok ci provo ....magari nell'ultima che ho fatto..che la trovo molto molto introspettiva...

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  48. Cara Agnese,
    ti sei spiegata benissimo,con me lo avevi fatto anche personalmente o per telefono,e io ti avevo capito.
    Peccato che io non riesca a provare questa profonda unione che sperimenti tu,riuscendo ad entrare in meditazione profonda ed entrare in contatto con il tuo Io e di conseguenza con tutto ciò che c'è di più bello in te e in ciò che ti circonda.
    Ho letto pochissime cose sulla meditazione e viene descritta come un esperienza bellissima,vorrei tanto provare quella beatitudine,ma per il momento non riesco proprio.
    Credo che tu abbia trovato in quelluogo l'equilibrio giusto per questo amore e che tu abbia la certezza della sua vicinanza e presenza grazie a questi incontri di cui hai la fortuna di godere.
    Io questo equilibrio ancora non l'ho trovato..navigo tra i miei alti e bassi,tra innamoramento e amore,fra la sua presenza e la sua assenza e mi domando quanto mai durerà,sono felice di vivere quest'amore ma mi spaventa il fatto di poterlo perdere con il tempo.Fra l'altro io ho proprio il bisogno di viverlo in maniera esagerata,per poi sentirne la mancanza e poi ritrovarlo prepotentemente in me...non sò se vorrò mai che lui rappresenti in me un porto sicuro,una certezza...non vorrei mai arrivare al punto che mi dicesti tu una volta,cioè all'amore,io vorrei rimanere nell'innamoramento per sempre,perchè quella parte lì è quella che fa sognare e battere forte il mio cuore.
    M a al cuor non si comanda e tutto si evolve...spero cheprima o poi riuscirò a trovare l'equilibrio e riuscirò a sentirmi sospesa,a fermarmi interiormente e sapere che tutto è a posto,e magari riuscirò a cantare e ballare con Michael in innocente beatitudine,come dice lui...Noi ci incontreremo su infinite spiagge costruiremo castelli di sabbia e salperemo i nostri battelli!!!!
    Sarebbe bellissimo.
    Buonanotte a te Agnese,a tutti gli angeli di Michael e a te Michael dolce angelo
    LORE

    RispondiElimina
  49. Lore di Michael25 febbraio 2011 23:47

    Un sogno è qualcosa di più di un semplice desiderio,
    è uno scopo.
    E' qualcosa che il nostro conscio e subconscio possono trasformare in realtà.
    ...............Michael Jackson
    E il mio Sogno sei Tu.

    RispondiElimina
  50. Ragazzi! Oggi sui vari canali di musica ho visto, nell'ordine:
    -Hollywood Tonight
    -This Is It
    -Hold My Hand
    -Black or White (non censurato; queste tre tutte in sequenza)
    -Black or White (censurato; avevo appena cambiato canale e rieccola spuntare!)

    I'm going to became fool... My love grow every day. Wherever you are, Michael, I LOVE YOU!

    Elisa
    P.S. Alice grazie del bentornato!

    RispondiElimina
  51. Car Lore,
    credo che l'innamoramento sia per natura fragile e di breve durata, solo l'amore è un fuoco duraturo e inestinguibile.
    Inoltre la mente umana, è sostanzialmente portata alla relazione, all' evoluzione costante, al rapporto dinamico. Sia tu che Lin, per intelligenza e sensibilità, avete questa consapevolezza e siete anche coscienti che questa particolare situazione, può condurre a timori e scoraggiamenti. Se è una piacevole altalena, va tutto bene,l'importante è non passare dall'euforia alla depressione. Vi voglio bene e non voglio che vi succeda qualcosa di male.

    I love you


    PS Io non so niente di meditazione, non so come e perchè si percorrono certe strade. So solo che non richiedono sforzi, tensioni e neanche particolari tentativi di concentrazione.
    Semplicemente accade.

    RispondiElimina
  52. Mikey, are you ok??

    RispondiElimina
  53. Mio Dio...
    mio dio mio dio mio dio

    michael <3

    RispondiElimina
  54. Scusate mi sono dimenticata , il commento delle 17.36 è mio.
    Monica 68

    RispondiElimina
  55. Bentornata Elisa, sono contento che ora tu stia bene.
    Ady la canzone Black or White è già di per sè provocante e il video lo è ancora di più. Ve lo spiego io perchè l'hanno censurato...hanno la coda di paglia!!! Fanno tante manifestazioni e campagne contro il razzismo e poi loro sono i primi a censurare il video, vergogna!
    Eleonora ben venuta, io sono Mikey, ho 17 anni e mi piacerebbe sapere qualcosa di più sul tuo rapporto con Michael...Mikey

    RispondiElimina
  56. Michael un altro piccolo angelo è accanto a te ora aiutala in questo cammino fatto di oscurità e aiutala a vedere la luce
    God bless you Yara
    Mary63

    RispondiElimina
  57. Per Michael:
    quante volte ho sbagliato
    quante volte ti ho imbrogliato
    e tu mi vedevi sempre più distante mentre spegnevo i tuoi sogni.
    Con il tempo, con l'aiuto della tua musica ho imparato, ma quanta paura ho avuto non lo puoi immaginare.
    Io pregando ho chiesto a Dio :"Non farlo andare via, potrei soffrire".
    Ora non si sente più il tuo profumo nell'aria, il vento è più gelido e la gente è più cattiva...
    Mi sono rassegnato ti ho perso, non è facile ricominciare
    ma con la forza nel cuore
    tu hai trovato le parole giuste cercando di dimenticare
    ed io non sò perchè lo hai fatto...Mikey

    RispondiElimina
  58. Michael, oggi è un giorno così strano..
    Inizialmente, stamattina, ero tanto felice perchè il sole splendeva in cielo, e qui è un fenomeno più unico che raro..
    Poi il sole è scomparso dietro le nuvole, come divorato..
    Ma sono rimasta allegra, perchè sapevo che sarei uscita con la mia amica..
    Poi stasera, dopo essermi tanto divertita... vengo a sapere che hanno tolto il respiro anche a Yara.. non ci posso credere Michael, come hanno potuto? Una ragazza con la sua vita, la sua gioia di vivere, appassionata di ginnastica ritmica.. Avrebbe potuto essere Yara, ora non lo sarà più. Tutti questi pianti, speranze, preghiere... A che son serviti Michael?
    Accogli questa ragazza fra le tue braccia Michael. Che risposi in pace con te. Per favore Michael.
    I love you more Michael, ma oggi sono devastata

    RispondiElimina
  59. Da molto tempo ormai non riesco a guardare un telegiornale senza piangere....
    Giovani vite spezzate,donne violentate,bambini scomparsi e poi ritrovati ma aimè senza il loro sorriso,genitori che uccidono figli,adolescenti che si uccidono per una semplice lite!!!
    M a che mondo è mai questo?
    Possiamo essere diventati tutte bestie senza sentimenti?
    Ho tante speranze per i miei figli,ma tante paure per chi inconteranno e per cosa li aspetterà...
    Non esiste la nostra Neverland,la Neverland di Michael,la follia,l'odio e la cattiveria uccidono i puri di spirito,chi sogna un mondo migliore,chi cerca di vivere la bellezza della vita...troppi angeli vengono uccisi e in nome di che cosa???
    Scusate lo sfogo sicuramente fuori luogo,ma dopo le notizie di stasera,un altra famiglia distrutta,una giovane ragazza volata via troppo presto e l'impotenza davanti a fatti così orrendi,mi viene di pensare che guarire questo mondo è impossibile
    Michael ci ha provato,ce lo ha insegnato,ce lo fà credere,ma in questo momento mi sembra di remare contocorrente!!!

    Michael accogli fra gli angeli quest'altra giovane vita e abbracciala con le tue candide ali.
    LORE

    RispondiElimina
  60. In questi giorni ho pregato spesso per te piccola Yara, perché tornassi a casa dalla tua famiglia, dai tuoi amici... Ero convinta che saresti tornata sana e salva, invece.... come hanno potuto farti questo? Come hanno potuto accanirsi su una ragazzina con tanti sogni,con una vita davanti,come poteva meritare tutto questo?Perché? Un altro angelo è salito in cielo oggi. Un grandissimo abbraccio Yara, riposa in pace.
    Alice

    RispondiElimina
  61. Elisa
    sono contenta che ti sei ripresa anch'io avevo notato la tua assenza, ma pensavo ad una piccola vacanza, magari una settimana bianca.

    Luli
    è veramente terribile quello che è successo alla piccola Yara, ho sempre temuto,ma anche sperato fino alla fine...non riesco a dire altro. Penso a lei, alla famiglia. E' un dolore troppo grande, immenso.
    Un dolore che toglie il fiato.

    RispondiElimina
  62. Yara...
    Solo desolazione. Per tre mesi ho sperato che ti ritrovassero, magari ti fossi allontanata per motivi tuoi, ma alla fine...
    Chi è stato?
    Te e Sarah, due ragazzine uccise senza un perché vero e proprio.
    Se solo si potesse tornare indietro. Se solo voi angioletti tornaste e loro, i vostri assassini, sparissero nelle viscere della terra. Ma tanto non succederà, non succede mai. In questa Italia, anzi, in questo mondo indegno le anime sono le prime ad andarsene e i loro uccisori vivono felici e contenti.
    Mi sta perfino passando la voglia di diventare mamma, perché in questo mondo come si fa a voler ancora vivere?

    Elisa

    RispondiElimina
  63. Ciao Elisa, bentornata!


    Eh, beata te che riesci a beccarti i video di Michael in TV!
    Ci credi che io proprio non ci riesco??? Nè video nè canzoni sue alla radio... Riuscii a vedere il video di This Is It alla tv sì e no una volta e anche quello di Hold My Hand... Basta.
    Poi sono riuscita ad ascoltare Hold My Hand alla radio una volta sola! In cartoleria poi!
    Che sfiga, lasciatemelo dire...
    Non che il fatto di sentirlo alla radio o vederlo alla TV mi cambi qualcosa, ma mi piacerebbe poter vivere un'ascesa di Michael sulla mia pelle, visto che prima non c'ero ancora e nel caso di Invincible ero troppo piccola...
    Uffi...

    Michael ti ho sognato ancora oggi....Che bello! Ma è stato qualcosa di tremendamente malinconico, se ci penso...
    Erano i Grammy 2011(che tu non hai vinto purtroppo) e c'eri tu...Eri ancora qui con noi, Michael, il pensiero della tua morte non mi sfiorava nemmeno.
    Eri vestito come nel video di Remember The Time, con quei capelli lunghi come li tenevi tu che mi fanno impazzire.
    Ti stavano consegnando un premio.
    Io ero lì, vicino a te, non so quale fosse il mio ruolo..
    Michael, sognarti è per me una liberazione, riesco finalmente a tirare il famoso sospiro di sollievo...Grazie, ritorna quando vuoi.
    I love you

    RispondiElimina
  64. Oggi sono veramente triste e depressa... non riesco proprio a smettere di pensare alla piccola Yara, sono distrutta. Perchè al mondo c'è gente così cattiva Michael?? Perchè prendersela con una ragazzina,cosa aveva fatto di male??? Non riesco a smettere di piangere. Ho il sorriso bellissimo di quella ragazzina stampato nella mente.
    Alice

    RispondiElimina
  65. Non so cosa dire... questo mondo dove sta andando... ancora tragedie, ancora dolore... non so cosa pensare...
    Lin.

    RispondiElimina
  66. Elisa non immagini come ti capisco sorellina mia, anche io ho sempre detto alla mia ragazza che deve essere bello sentire un bambino che ti chiama "Papà" ma qualche giorno fa, parlando di bambini, io le ho detto con le lacrime agli occhi che non metterò un figlio al mondo, non in questo mondo. Come vivrà questo bambino? Ed io potrò aiutarlo a credere in principi a cui ora nessuno crede più (ad eccezione degli angeli di Michael, ovviamente)? Ci divorano vivi! I cattivi divorano sempre i buoni, nelle favole il bene trionfa sempre ma adesso...non so più cosa pensare.
    Lore da quando Michael ha cominciato a volare sulle nuvole, tutti remiamo controcorrente ma dobbiamo essere forti, non lasciarti abbattere, le braccia fanno male sicuramente ma tu ignora il dolore. Remiamo controcorrente è vero ma lo facciamo per Michael, lo facciamo per lui perchè è questo che vuole, è questo che ci ha insegnato. Michael, nonostante tutte le brutte notizie che ha ricevuto, ha sempre creduto in un posto migliore, lui non ha mai abbandonato la speranza...Smettere di remare è come smettere di lottare. Michael non ci ha abbandonati perciò noi non abbandoniamo lui...Mikey

    RispondiElimina
  67. ti amo Michael ..
    mary70'

    RispondiElimina
  68. Caro Mikey,
    il mio era uno sfogo sicuramente dovuto al fatto che ho una figlia proprio dell'età di Yara e pensare che si crescono dei figli,gli si insegnano certi principi,cerchiamo di proteggerli dal male e poi questi sono in balia degli altri,della follia altru imi ha scardinato dal profondo,come succede ogni volta che sento cose di questo genere.
    Anche oggi ho detto a mio marito:ma possibile che ci siano tanti pazzi,cattivi,perfidi,abominevoli esseri in giro,in mezzo a noi,come si possono fare certe cose?
    Non ci sono risposte!!!
    Non per questo getto la spugna,perche di belle persone al mondo ce ne sono un infinità,è solo che se ne parla troppo poco.
    I figli sono un bene prezioso,e noi possiamo mettere al mondo dei futuri esseri speciali,buoni,altruisti,meravigliosi,crescerli con sani principi,degni figli nostri e dell'amore per la vita,per il pianeta e per gli altri.
    I figli,i bambini guariranno questo mondo come dice Michael...non rinunciarci per colpa del male...faresti solo il suo gioco.
    LORE

    RispondiElimina
  69. Mikey, Elisa, Alice, Lore, Luli, Lin.....

    Dopo il tragico epilogo della vicenda della piccola Yara (l'ennesimo, in questi ultimi tempi), non dobbiamo lasciarci prendere dallo sconforto e pensare che il sogno di Michael di trasformare il mondo in un posto migliore sia utopistico ed irraggiungibile. Purtroppo il male e il marcio nel mondo ci sono sempre stati e sempre ci saranno, ma non per questo dobbiamo rinunciare a creare una nuova vita! Non arrendiamoci, prendiamo esempio da Michael che, nonostante tutto il male che gli è stato fatto, si è sempre rialzato e non ha mai cessato di aver fiducia nel suo prossimo, non ha mai smesso di fare del bene!
    Proprio oggi mi è capitato di leggere un'asserzione di Carlo Lucarelli, scrittore e giornalista che, riprendendo una citazione di Gianni Rodari, dice: ""Se è vero che chi fa il male ad un bambino avvelena il mondo, chi gli fa del bene quel mondo lo cura. E allora, quando tutti i bambini saranno felici, il mondo sarà guarito.""

    Quindi, facciamo del bene ai bambini, ai giovani che conosciamo, che abbiamo vicino a noi, in primis ai nostri figli dicendo loro: "Ti voglio tanto bene, ti sono vicino, tu sei importantissimo per me, io ci sono per te in qualsiasi momento.....". E se i bambini ed i giovani crescono amati e compresi non si trasformeranno in una generazione di adulti violenti e marci dentro che vivono solo per dare sfogo alle loro pulsioni ed alla loro cattiveria.
    HEAL THE WORLD!!!!!

    Angeli di Michael, vi voglio bene!
    Buona notte a tutti.

    Michael,I love you so much! God bless you.

    RispondiElimina
  70. Ieri ho letto una notizia, con tanto di foto, che mi ha fatto amare ancora di più i figli di Michael: Prince, Paris e Blanket sono ritratti mentre donano un assegno di 10.000 $ (per conto della Heal The World Foundation) alla L.A. Housing Corporation, un'associazione che provvede a dare asilo alle famiglie senza tetto. Questo per onorare la memoria del loro papà continuando le opere di beneficienza che Michael ha sempre portato avanti per tutta la sua vita. Inoltre, l'articolo diceva (se ho tradotto giusto perchè era in inglese) che Michael era solito accompagnare i suoi figli a fare opere di volontariato presso il gruppo Housing di cui sopra.
    Degni figli di cotanto padre!!

    Michael, mi pare di vederti mentre di lassù guardi i tuoi bimbi, tutto orgoglioso e sorridente, mordicchiandoti il labbro inferiore....
    I love you more!!

    RispondiElimina
  71. Caro Mikey,
    condivido quello che dice onlymichael, ma comprendo anche il tuo scoraggiamento di diciassettenne.
    Un certo pessimismo è normale alla tua età, è frutto di crescita e di nuove consapevolezze.
    Di sicuro la società in cui viviamo, dominata a tutti i livelli dal desiderio di potere, di successo e di denaro, è di per sè una società violenta. Esistevano anche nel passato, il grande problema è che oggi, con la globalizzazione, le scelte che l'umanità dovrà intraprendere saranno decisive per la propria sopravvivenza.
    Probabilmente tutto ciò agisce anche in noi a livello molto profondo. Mancanza di ideali, crisi economica, disoccupazione giovanile, poi, fanno il resto e contribuiscono a formare nei giovani un'idea del futuro molto diversa da quella che avevamo noi alla vostra stessa età.
    Ma il richiamo della vita è comunque forte e imprescindibile, perchè soffocarlo? Siamo fatti fisicamente, mentalmente e spiritualmente per seguirlo.
    I bambini sono l'essenza stessa della vita.
    Ti dirò di più che il desiderio di maternità e di paternità in alcune persone è così sviluppato che c'è un momento dell'esistenza in cui non ti bastano neanche più i tuoi figli e diventi padre e madre di tutti i bambini e i ragazzi del mondo

    I love you

    RispondiElimina
  72. Angeli di Michael, oggi sono molto triste o forse sono arrabbiato, non lo so neanche io però mi sento un nodo nell'anima. Giorni fa ho disegnato Michael su un foglio di risma e ho deciso di metterlo in classe sul muro, al mio fianco in modo da poter essere con lui anche quando sono a scuola. 3 giorni...oggi il disegno non c'era più o meglio c'era ma era strappato all'altezza del naso. Gli occhi, i capelli, tutto in mille pezzi. Poi chiunque sia stato ha fatto un disegno poco carino in direzione della bocca di Michael e hanno scritto una frase che mi disgusta molto. Quando sono entrato si sono messi tutti a ridere e mi hanno lanciato i pezzi di disegno strappati, mi sono sentito strappare una parte di me. Perchè fanno così? Se hanno qualcosa da dire su di me perchè non lo fanno? Perchè prendersela con un disegno? Michael non sarà felice adesso di quello che è accaduto...
    Michael, ti prego, aiutali a comprendere, loro non sanno quello che fanno...Mikey

    RispondiElimina
  73. Mikey... Prejudice is ignorance, don't you remember?
    I tuoi compagni sono ignoranti stupidi... E forse un po' invidiosi, chissà! Di sicuro non ti capiscono e ti fraintendono.
    Ma tu sei così, e allora? Lascia perdere, fratello, non ne vale proprio la pena. Tu... Sei perfetto, così come sei. Chi se ne frega di loro?
    Tu sei uno "sfigato che va dietro al frocio morto"? (la leggendaria finezza delle mie conoscenti...)
    E loro sono degli sfigati che non hanno la più pallida idea di cosa sia l'amore.
    Purtroppo, come dicevano Freddie Mercury (viva lui!) e David Bowie...
    "L'amore è ormai una parola fuori moda"
    Ma quale persona intelligente segue le mode se sono sbagliate?

    Elisa

    RispondiElimina
  74. Mikey, ma che compagni di classe hai?
    Che educazione hanno avuto?
    Questa è una stupida cattiveria da branco fatta solo per ferirti.....
    E ferisce anche me. Per Lui.
    Sono fisicamente lontana tanti km
    ma ti sono vicina con il cuore.
    Resisti. Tvb.
    Lore di Michael

    RispondiElimina
  75. Ma in che mondo viviamo?!
    Se le ragazzine a undici anni fanno sesso?!
    Se lo fanno con uomini? dai quaranta in su, in cambio di soldi o regali costosi!
    In che mondo viviamo se donne di ogni età si ritengono irresistibili perchè si infilano sotto le lenzuola di uomini? togliendoli alla famiglia, alla legittima moglie, compagna, fidanzata o zagazza che sia?
    In che mondo viviamo se gli uomini? non ragionano con il cervello, ma con un' altra parte del corpo?
    ( Michael ,i presenti e pochi altri esemplari maschi esclusi? )
    In che mondo viviamo se chiedendo ad una ragazzina : "Non hai un po' di pudore per te stessa?" ti risponde: "Cos' è?"
    Per caso la parola " pudore" è stata tolta dal vocabolario della lingua italiana?
    Tornando indietro nella notte dei tempi si trovano ragazzine sacrificate al dio pagano di turno.
    Il lupo cattivo, nella storia di Cappuccetto Rosso, è l' odierno assassino.
    In che mondo viviamo?! Lo stesso mondo violento di sempre.

    RispondiElimina
  76. Caro Mikey,
    non sai quanto mi abbia addolorato leggere cosa hanno fatto i tuoi compagni. Come si può essere così crudeli? Mi dispiace veramente tanto , non riesco davvero a capire come abbiano potuto fare una cosa così!!! Ma perchè accanirsi su un disegno, perché godere del dolore altrui? Non ho parole... Ignorare questa gente senza un briciolo di cervello è la cosa migliore.. E poi come hai detto tu, se hanno un problema perché non te lo dicono personalmente? Anche se non vedo cosa si possa avere contro una persona sensibile e dolce come te.
    Certa gente non capisce niente, giocare con i sentimenti degli altri....Comunque ricordati che Michael ti vorrà sempre bene , qualsiasi cosa succeda, e noi ti siamo sempre vicini.Un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  77. Ragazzi, non ce l'ho fatta a scrivere a caldo un pensiero per Yara, le parole mi sembravano inutili e non trovavo forse quelle giuste per esprimere quello che sento dinnanzi a fatti del genere.. posso solo dire in primis che sono vicina ai genitori di quell'animetta che oramai si e' elevata in volo e poi che come al solito, vorrei vedere che GIUSTIZIA sia fatta, almeno questo anche se non potra' portare indietro la piccola Yara. PER MIKEY: i tuoi compagni mi fanno schifo, il loro accanimento e la loro cattiveria..Io al posto tuo riferirei l'accaduto all'insegnante anche per farle capire che in classe ha dei piccoli demoni. Per favore fratellino, segui il mio consiglio, l'insegnante ti capira' un po' di piu', vedra' che sei VITTIMA di una cattiveria collettiva e che ogni giorno in quella classe, presumo, sia come trovarsi in un incubo pieno di nemici. Mi hai fatto portare indietro negli anni, alle scuole medie. All'epoca ero molto timida e le insegnanti le vedevo solo come figure lontane e severe. Mio padre zoppica leggermente a causa di un incidente stradale di cui e' stato vittima (papa' si trovava al secondo piano dell'ospedale dopo l' incidente e la mamma al piano superiore che stava partorendo...). Alle scuole medie vi dicevo, c'era un compagno "malato" che prima che arrivava l' insegnante, si faceva tutta la classe zoppicando, emitando mio padre(secondo lui, perche' papa' ha un'animo nobile e gentile, e in tutta la sua vita non ha avuto mai una discussione vera con nessuno!!!). TUTTI STAVANO ZITTI SENZA DIRE NESSUNA PAROLA NE' A ME NE' A LUI.Quando finalmente arrivava l'insegnante, io ovviamente ,ero ancora mortificata e dispiaciuta. Lei non capiva ma anzi, mi rimproverava perche' ero distratta.. Se tornassi indietro direi subito tutto all'insegnante e ai miei genitori. per fortuna il mio rapporto con gli insegnanti e con i compagni, e' cambiato alle scuole superiori, fino a che a scuola, ero fra le prime della classe. facci sapere, ci conto

    RispondiElimina
  78. Mikey devi essere forte, in te non c'è nulla che non va... vai avanti non ti abbattere, tutto passa, te lo dico anche per esperienza, il tempo sistema tutto... l'ho capito anch'io dopo aver sofferto molto... si rialza la testa e si va avanti... sempre credendo nell'amore... perchè è l'amore che conta e che fa girare il mondo nonostante tutto il fango che ancora c'è... l'amore esiste, deve essere la nostra speranza... come cercavi di farci capire anche Michael...

    Un abbraccio a tutti.


    Un dolce ti amo a te Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  79. Caro Mikey
    loro non sanno quello che fanno, ma tu ti sei votato al martirio e al sacrificio!!!!
    Innanzi tutto non capisco perchè abbia attaccato, di tua iniziativa, un disegno sulle pareti della classe. Questo autorizza anche gli altri a fare altrettanto e le pareti dell'aula non possono diventare una bacheca. Tu attacchi Michael e un altro appiccica Belen, nel migliore dei casi, Hitler nel peggiore...
    Anche i miei ragazzi hanno voluto fare un cartellone su Michael, ma prima cosa stavano facendo un lavoro sul rock e sul pop con le colleghe di musica e di inglese e poi hanno chiesto il permesso. Io ho fatto finta di essere un pò incerta perchè, tra carte geografiche e grafici di vario tipo, non avevamo tanto spazio.....ma alla fine ...che vuoi....ho dovuto cedere.
    Il giorno che l'hanno messo su a momenti mi prende un colpo...non era un cartellone ma un manifesto gigantesco e bellissimo...beh...spiegare per un anno con MJ che ti fissa negli occhi sulla parete di fondo,...insomma è stata dura!!!
    Tu ti chiedi perchè i tuoi compagni non ti dicono le cose in faccia, ma il gesto di gettarti addosso i pezzi del disegno mi sembra più eloquente di mille parole.
    Mantieniti fermo nelle tue idee e nelle tue convinzioni, ma non ti esporre in modo così ingenuo allo scherno degli altri. Non serve a niente e a nessuno.
    Michael, ti assicuro, non sta soffrendo per questo, ha passato di peggio. Sono sicura che in questo momento sta sorridendo del tuo candore e ti sta accanto affettuoso e premuroso anche quando stai a scuola e puoi sentirlo vicino a te senza la necessità di un disegno.

    I love you

    RispondiElimina
  80. Mikey,
    mi dispiace molto per quello che ti è successo a scuola, ma penso che i compagni che se la sono presa con quel disegno è perchè si sentono inferiori a te e ti invidiano, per cui ti colpiscono in ciò che ti è più caro al mondo, Michael, sapendo così di farti molto male! Tu cerca di non mostrare quanto ti senti ferito, cerca cioè di non raccogliere la provocazione, anche se, mettendomi nei tuoi panni, so che è molto ma molto difficile. Tu vai avanti a testa alta cercando di non rinunciare ai tuoi sogni e ai tuoi ideali, solo perchè esistono dei cafoni che non hanno nient'altro da fare che criticare tutto ciò che non è stato partorito dalla loro mente eccelsa o che non è di loro gradimento!! Tieni duro!!!!
    Gli Angeli di Michael vegliano su di te.

    Un saluto a tutte with L.O.V.E.

    Michael,I miss you so much!!

    RispondiElimina
  81. Michael tesoro
    stò facendo una cura dei tuoi sorrisi...smile smile smile e ancora smile...
    ogni tuo sorriso ha un sapore diverso,c'è quello dolce e imbarazzato...mi arriva nell'anima..
    c'è quello di gioia pura,la tua risata mi contagia e sorrido con te...
    c'è quello di bambino...vorrei tanto tirare palloncini d'acqua e scherzare con te..
    c'è quello delicato guardando i tuoi figli tra le mani...sembra lo sguardo di una madre...
    c'è il tuo sorriso malizioso...sai benissimo cosa può scatenare...
    ce ne sono altri,ma tutti sono inscindibili dal tuo sguardo,a momenti lucente,a tratti triste,a volte pungente e sempre specchio della tua anima...
    sei l'unico uomo nel quale ho percepito la dolcezza dello sguardo,pur mostrandoti ad occhi chiusi!!!
    Sembra assurdo,ma è quello che mi è arrivato dritto al cuore guardando un tuo video nel quale stai per guardare un piccolino che hai in braccio...nonostante i tuoi occhi fossero chiusi,avevano in sè la dolcezza infinita di uno sguardo d'amore.
    Lo sguardo più dolce che abbia mai visto.
    Il tuo sorriso,i tuoi sguardi mi invadono l'anima,mi squarciano il cuore,mi illuminano nel profondo,mi fanno sentire il tuo calore...continuerò a farmi scaldare dai tuoi occhi dolci e dalle tue labbra che con un semplice movimento sanno farmi arrivare così in alto da sentirmi accanto a te angelo mio
    I LOVE YOU MORE
    LORE

    RispondiElimina
  82. Stavo pensando a quello che t'è successo, Mikey. A me è capitata una cosa simile, anche se non a scuola: avevo tracciato in tutta fretta, a matita, lo schizzo di un uccellino che avevo visto dalla finestra sul block-notes (era così grazioso, e il disegno era anche venuto bene, pensavo di farne un calligramma) e poi ero uscita un attimo dalla stanza... Lasciando il block aperto sul tavolo, nella fiduciosa convinzione che a nessuno sarebbe venuto in mente di farci qualcosa. Ebbene, appena rientrata cosa vedo? La leggendaria conoscente anti-Michael intenta a cancellare il mio schizzo! Non certo con la gomma, per di più! No, con un pennarello indelebile! Non me ne sono ricordata subito perché lì per lì non mi sono accorta del nesso (tu avevi fatto un ritratto a Michael, io avevo solo disegnato un pettirosso), ma in effetti non c'è nessuna differenza tra lei e 'loro'. Tutti godono della sofferenza altrui, non pensano affatto che, danneggiando noi, danneggiano loro stessi. Credono di dominare il mondo. Ma sono solo stupidi. Stupidi. Stupidi. Stupidi. Nient'altro che stupidi. E soffrire per quello che fanno è farli contenti e rovinarsi l'anima.
    Ti hanno rovinato il disegno? E tu fanne un altro e riattaccalo nello stesso posto! E se te lo ri-distruggono, lo rifai! Finché non la capiscono. Tanto, un ritratto non dà fastidio a nessuno. Non fa niente a nessuno. E se è possibile ammaestrare le galline, sarà pure possibile insegnare a degli scemi a lasciar perdere un'attività scema che comunque non dà loro risultati, no?

    Chi è l'anonimo che parla delle ragazzine? Chi sei? Dici cose interessantissime. In effetti, descrivi la mia realtà quotidiana. Io penso che ancora una volta sia colpa di un'educazione contraddittoria e sballata, che ha iniziato a essere in vigore già dagli anni '70... Libertà sessuale mal interpretata, educazione sentimentale che va a farsi benedire, modelli negativi propinati in continuazione eccetera.

    Elisa

    RispondiElimina
  83. Caro Mikey,

    hai presente il classico detto ''fatti entrare queste cose da un orecchio e fattele uscire dall'altro?''
    Bhe, dimenticati questo detto. Sostituiscilo con ''Non permettere a queste cose di entrare nel tuo orecchio''. Perchè non se lo meritano, Mikey, non si meritano la tua considerazione, questi ignoranti qui. Neanche un po'. So che ignorare non è facile, sono la prima a dirlo, anche perchè anche io sono a volte vittima di prese in giro per niente fini(''vai dietro a un cinquantenne sbiancato morto'', per esempio, ma io mi degno appena di rispondere a queste scemenze, per esempio con un ''fatti gli affari tuoi, non devo rendere conto a te e a nessuno, vai a correre dietro al primo palesrato del cacchio che vedi''. Io sono così, Mikey, quando mi incavolo lo faccio sul serio, ma questi pensieri non sono degni di stare nelle nostre teste, assolutamente. Facciano quello che vogliono, ma prima o poi tutti i nodi vengono al pettine e chissà che riuscirai a fargliera pagare(io personalmente spesso non resisto al pensiero della vendetta su questi idioti).
    ...Comunque, Mikey, per qualunque cosa noi qui ci siamo, saremo lontani km e km, ma ci siamo. Sempre. tvb

    Michael always in my soul

    RispondiElimina
  84. Grazie a tutti gli angeli di Michael, voi si che sapete come farmi credere in me stesso. Agnese io ho messo in mostra il disegno di Michael perchè non mi vergogno di farlo vedere al mondo, era un bel disegno e volevo dare luce alla classe dimenticata da Dio, l'ho messo lì perchè ogni volta che mi voltavo io mi perdevo nel suo sorriso, mi veniva in mente il nostro incontro e mi veniva da sorridere di conseguenza.
    Elisa se proprio ti devo dire la verità il disegno l'ho rifatto ma non sono sicuro di voler metterlo allo stesso posto, per il momento lo tengo in camera mia vicino al girasole.
    Ady 76, l'ho detto all'insegnante e sai cosa mi ha risposto? Mi ha detto che la musica di Michael non deve piacere per forza a tutti e che anche lei provava un certo fastidio nel vederlo, quindi i miei compagni di classe hanno fatto bene a toglierlo. Io ho affrontato i miei compagni di classe per sapere almeno perchè lo hanno fatto e soprattutto per sapere chi era stato e l'insegnante mi ha chiesto di smetterla altrimenti mi sospendeva. Poi si è voltata e ha detto:"Tutto per uno stupido disegno". Per cui mia cara sorellina, come vedi, non posso contare sulle insegnanti.
    Michael, a te un saluto speciale, grazie per aver reso la mia vita così piena di emozioni, anche negative, non importa, tutto quello che faccio è per te e per tutto quello che non sono mai riuscito a dirti...Mikey

    RispondiElimina
  85. Fratellino mio caro, non immaginavo per niente ad una reazione del genere da parte della tua insegnante. ANCHE LEI MI HA DELUSO. E' vero che non per forza Michael deve piacere a tutti ma cio' che "la signora insegnante" avrebbe dovuto punire e' come i tuoi compagni ti hanno deriso, con assoluta cattiveria e mi sembrerebbe poco parlare di bullismo scolastico. CHE NE DICE L'INSEGNANTE DELLE PAROLACCE SCRITTE ALL'ALTEZZA DELLA BOCCA DI MICHAEL? Qual'e' questo educatore che permette queste cose anche se non le piace il personaggio in questione??? e poi non tiene conto di come ti sei sentito quando tutti insieme ti hanno gettato UNA COSA FATTA DA TE ACCARTOCCIATA SOPRA? (anche se non si trattasse di una cosa riguardante Michael!!). Posso immaginare come ti sei sentito vi ho raccontato un'esperienza molto personale, che non ho detto a nessuno, per me non e' stato facile, anche se ho avuto modo di vedere che la cattiveria degli uomini si manifesta in tanti modi, anche peggiori di questo!! Ti voglio bene fratellino, quando vuoi potremmo parlare e confrontarci anche di persona visto che abitiamo a pochi km di distanza!! Ti amo tanto Michael. Ady

    RispondiElimina
  86. caro Mikey
    sei un ragazzo molto intelligente penso sia superfluo darti dei consigli.
    Dimostri tutti i giorni attraverso le tue parole di saper leggere dentro di te .. non avere paura di farlo è importante per crescere.
    E sarà, sempre, dentro di te che troverai tutte le risposte.
    L'errore di tutte le gioventù è proprio la mancanza di introspezione, la loro superficialità li spinge a sembrare non ad essere.
    Michael è in tutto quello che di bello c'è in questo mondo come il
    il sorriso di un bambino.
    Ogni qual volta la vita ti sorride dividila con lui attraverso il suo ricordo tutto ti sembrerà più sopportabile e più leggero. Michael si ama e basta, non c'è bisogno di tatuarsi le sue iniziali sulla pelle o appendere un suo disegno sui muri .. lui esiste nei nostri cuori.
    Quanto a Yara le parole sono inutili e superflue, l'unica cosa che posso dire è che mi dispiace.
    Michael ti amo
    mary70'

    RispondiElimina
  87. Michael... la tua magia continua... avvolta nel tuo dolce abbraccio... occhi socchiusi... appoggiata al tuo petto... sento il tuo cuore battere... il tuo respiro delicato mi solletica l'orecchio... il tuo profumo mi inebria... la tua voce calda come il sole mi porta verso sogni sconfinati... Michael... amore... sei l'unico che riesce a farmi volare così in alto... mio dolce angelo... ti amo.
    Lin.

    RispondiElimina
  88. Caro Mickey...
    hai tutto il mio sostegno.
    Tieni alte le tue idee,non scoraggiarti e come dice Agnese non esporti troppo.Troverai sempre qualcuno contro..anzi saranno molti di più quelli contro ma non mollare,sei intelligente e candido come Michael.
    Lui è in te..pensa alla sua carezza e tutto ti passa.
    I love you...

    Michael..che dire ogni giorno con te..Grazie di avermi dato gioia e grazie di sollevarmi...
    I love you cuore mio....

    Siete speciali Angeli...non smettete mai di scrivere vi voglio bene.....

    Per Agnese...........
    domani vado a fare delle foto...ci sono le primule gialle e i bucaneve appena spuntati dal lungo letargo....
    Tu aspetta le mie foto e sentirai anche il profumo....

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  89. Ady76 capisco come è stato difficile per te raccontare il tuo episodio molto personale e ti ringrazio per averlo fatto. Con la tua descrizione ho capito che la cattiveria va ben oltre di un disegno strappato, quello che i tuoi compagni ti hanno fatto è orribile, dovevano starti vicino e non fare quello che hanno fatto. Michael è vicino ad ognuno di noi, a noi basta lui, giusto? Non importa di quello che fa la gente intorno, prima o poi si pentiranno, ne sono convinto. Imparerò ad ascoltare di più la voce che vive dentro di me e non farò mai quello che gli altri si aspettano che io faccia...Mikey

    RispondiElimina
  90. Agnese
    adesso un po' di meno, ma alle medie ogni volta che entravo in classe, anche tornando dalla ricreazione o dalla palestra, sentivo le braccia cascarmi per un attimo. Era così vuota, impersonale, con tutte le cartine e i grafici non c'era niente che dicesse chi ci stava, dentro quella stanza. Era un recinto, un recinto vuoto. Un recinto per tenerci le scimmiette da addestrare, con la postazione per il domatore (detta cattedra), i vari attrezzi su cui allenare le scimmiette (lavagna, libri, eccetera) e le gabbiette singole per le scimmiette (banchi). Gabbiette in cui, tra parentesi, non ci si sta nemmeno: non si può mai neppure allungare le gambe perché non c'è spazio! Mi chiedevo in continuazione come sarebbe potuto essere se al posto della cartina dell'Africa, proprio al mio fianco, ci fosse stato un qualcosa che dicesse al mondo che alla scimmietta del secondo banco piacciono gli animali. Come sarebbe potuto essere se il ragazzo del tredicesimo banco invece della demografia italiana avesse dietro una foto in cui giocava a calcio.
    Poi la prof di italiano...! Sorvolando volutamente sul suo parere su Michael, sorvolando su ciò che ha osato dire della mia MAGLIETTA (e non era volgare, non c'erano su simboli fascisti, non c'era NIENTE di sbagliato) e delle mie opinioni, sorvolando sul come spiegava, ci disponeva in modo che FOSSIMO VICINI DI BANCO ALLE PERSONE CHE CI PIACEVANO MENO! Questo perché, secondo lei, AVREMMO RISOLTO I NOSTRI PROBLEMI INTERPERSONALI in quel modo! Ma io mi chiedo, perché separarmi dal mio amico Alessandro, con il quale lavoravo benissimo e che mi era complementare, per piazzarmi vicino Michela, con cui ho sempre litigato anche per sciocchezze? Perché poi piazzare lei vicino a lui, accanto a me Giorgia detta "la Strega" e tutti e due dietro di me, così che nessuno dei quattro facesse un cavolo?
    Domande senza risposta...
    Elisa

    RispondiElimina
  91. I n questa giornata gelida,Michael il tuo calore mi avvolge....
    immagino...
    una calda,morbida soffice sciarpa che avvolge il mio collo...
    è il tuo viso stretto al mio che si scaldano l'un l'altro.
    Dei provvidenziali guanti....
    le tue grandi mani che stringono le mie e il dolce tepore del tuo respiro che le scalda ancor di più.
    Un cappotto che mi protegge dal vento....
    il tuo caldo,dolce e premuroso abbraccio,mi stringi accanto a te,non vorrei mai che questa stretta si allentasse.
    Vorrei che il freddo durasse ancora e che il tuo calore umano continuasse a farmi sentire al sicuro,protetta da qualsiasi tormenta.
    Tesoro dolce,tu sei questo per me,ma sappi che nel freddo che hai sentito per tutta la tua vita..avrei voluto essere io la tua sciarpa,i tuoi guanti,il tuo cappotto...avrei voluto essere tutto il calore umano che non hai avuto ma che così bene sei riuscito a dare agli altri.
    Io lo sento anche ora addosso a me,spero che ti arrivi,lassù fra le stelle,una delle fiammelle che hai acceso nel mio cuore e che scaldi la tua anima come il più grande dei falò.
    I LOVE YOU FOREVER
    LORE

    RispondiElimina
  92. Già, Mikey.
    Tutto per uno stupido disegno. Tutto per un foglio di risma che non avrebbe fatto niente a nessuno, che non POTEVA dare fastidio (basta non guardarlo). Tutto per un block-notes abbandonato un istante, il tempo di salutare un amico. Tutto per una maglietta. Potrei andare avanti all'infinito. Tutto per un mio ritratto fatto da una mia amica un po' più piccola. Tutto per un disegno che mi aveva chiesto una mia compagna.
    Tutto perché noi siamo buoni e loro no e pensano che siccome siamo buoni possono fare quel che gli pare, calpestarci e ridere di noi.
    Tutto perché la scuola è il luogo dove si dovrebbe imparare, anche se alle medie io ho ringraziato il cielo OGNI GIORNO di avere mio padre. Anche se imparare è difficile, anche se ti trovi nel posto più tetro che esista. Noi dobbiamo andare avanti, anche quando le palpebre cascano da sole, anche quando sei circondato da nemici, anche quando ti chiedi perché devi stare là, in quel luogo orribile, a sentire cose che sai già spiegate malissimo, i tuoi idoli e le tue passioni sfregiate da tutti, discorsi deliranti da psicopatici e tentativi di indottrinamento politico. Ecco com'è la scuola in Italia. Ma noi dobbiamo andare avanti lo stesso.

    Chiedo scusa per gli sfoghi

    Elisa

    RispondiElimina
  93. Vorrei aggiungere qualcosa in merito all' episodio poco carino che ti è capitato, Mikey.
    Tutti qui ti hanno scritto cose giuste, da Agnese che ti invita ad esporti con cautela, a Elisa
    che ti suggerisce di rifare il disegno e riappenderlo.
    E il disegno lo hai già fatto di nuovo......
    Capisco che alla tua insegnante non piaccia Michael Jackson, i gusti sono personali.
    Capisco che la musica di Michael non debba piacere per forza a tutti, è logico.
    Quello che invece non capisco, è che la tua prof. minaccia di sospendere te, invece di far capire
    alla classe che questa è una questione di - rispetto - anche se si tratta di un disegno su un
    foglio di carta.
    Qui Michael non c' entra, poteva essere il pettirosso di Elisa o la foto di Belen.
    Era il gesto vandalico, seppur minimo, da condannare.
    Poi ci stupiamo se dei ragazzi allagano aule, rompono banchi, spaccano vetrate, o picchiano un loro compagno più debole.
    Si comicia sempre dalle piccole cose.
    Mikey, capisco che avere vicino a te qualcosa di Michael ti faccia stare bene ( lo faccio anch' io) ma se vuoi riappendere qualcosa di Lui, pensa a un simbolo: per esempio una corona da King Of Pop, magari questo disegno non te lo strappano.
    O fai il suo ritratto sul tuo diario o su un tuo libro.
    Questo non è un consiglio, è solo un mio pensiero, sei un ragazzo intelligente, saprai valutare da solo.
    Quello che conta è che tu lo porti nel cuore.
    Concludo ricordandoti, ma la ripeto anche a me, questa frase del Vangelo di Matteo ( non importa che tu sia credente )
    è quasi un aforisma e dice:
    "Non dare le perle ai porci".
    Be strong Mikey !

    Angel On The Road perchè sei muta?

    Santo Cielo!! Non ho mai parlato tanto!!
    Michael : You rocked my world !!!
    Lore di Michael

    RispondiElimina
  94. Michael ma perchè non ti lasciano in pace? Perchè la tranquillità che hai sempre cercato ti viene negata ancora. Perchè? Cosa hai fatto al mondo per meritare l'attenzione negativa da parte dei giornalisti? Dolce anima pura, angelo che ci proteggi dall'alto, luce immensa che illumini la strada dei tuoi figli, perchè non la smettono di dire falsità sul tuo conto?
    Sapete l'ultima? Michael cantava così bene, aveva una voce così dolce e melodiosa perchè era stato castrato. Dico ma non hanno niente di più fantasioso da raccontare?
    Che bello parlare adesso che Michael non può sentirli e non può rispondere ma hanno dimenticato una cosa: miei carissimi giornalisti, noi fan ora siamo la sua voce e vi assicuro che quando qualcuno ci tocca Michael, la nostra voce non è melodiosa...Mikey

    RispondiElimina
  95. Nel mio commento precedente ho dimenticato una cosa: Ady, dove vivi di preciso?
    Io vivo a Canosa di Puglia...Ti voglio bene
    Mikey

    RispondiElimina
  96. Elisa, Elisa, sorellina, non sai quanto ti capisco!
    Io la sto vivendo anche ora questa situazione e giuro che non ce la faccio più! Non ne posso più di avere per compagni di classe solo bambinetti irrispettosi e frivoli il cui unico interesse è fidanzarsi, fare foto in classe con il cellulare o prendere in giro le prof, che, dal canto loro, non fanno davvero nulla per migliorare la situazione di disordine e confusione(anche mentale) che si crea in classe mia.
    Sono stanca di incamminarmi verso la scuola la mattina con il broncio perchè so che quello è il mio inferno personale, dove più che ragazzotte volgari e vuote non c'è!
    Ringrazio il cielo per le poche eccezioni che mi ha concesso di avere in classe, come per esempio Luca, il mio amico(che tutti dicono ''secchione'') da cui so per certo di essere sempre rispettata e mai tradita!
    Ormai ho dovuto per forza di cose fare l'abitudine a quella stanza squallida e vuota(nonostante ci stiano 26 ragazzi stretti come sardine), che ci posso fare? Posso solo dire che non vedo l'ora che tutto ciò finisca, e spero tanto che alle superiori sia tutto migliore, parlando di rapporti con gli altri....
    Scusa per lo sfogo, scusa davvero, scusate tutti.
    I love you Michael

    RispondiElimina
  97. Amore, com'è umanamente possibile che tu sia entrato così dentro di me... come hai fatto?
    Sto ascoltando alcune tue collaborazioni... varie song che hai inciso con i tuoi fratelli... è incredibile, appena canti tu... dolcissimo cucciolo, tutto cambia, tutto acquista uno spessore diverso... con te la magia inzia, e si vola... vola in alto, oltre le nuvole, oltre tutto...
    ti amo angelo dolcissimo.
    Lin.

    RispondiElimina
  98. Ragazzi
    sono piena di comprensione nei vostri confronti. Non potete neanche immaginare quanto vi capisca. Ricordiamoci, però, che la scuola siamo noi!!!
    Ognuno di noi ha le proprie responsabilità.
    Le nostre sono enormi, perchè siamo gli adulti, abbiamo un ruolo fondamentale, ma voi non potete neanche immaginare come può cambiare una classe quando arriva un leader positivo che vuole imparare, studia, ha carisma e riesce a trascinare il gruppo nella direzione giusta!
    Ogni classe ha un'energia.
    Ci sono classi che preferiscono scivolare nel lassismo totale creando una specie di complice intesa "tanto non ci bocceranno mica tutti!". In queste classi domina una sorta di depressione. La scuola non serve a niente, o hai la raccomandazione o non vai da nessuna parte, a che mi serve stare sui libri....
    Ci sono classi in eterno conflitto, come divise a metà con due leader forti che si contrappongono creando spaccature continue. Si formano gruppi e sottogruppi. Qui le energie sono in continua tensione. Alti e bassi.
    Poi ci sono classi (poche) dove è importante imparare, dove c'è una competizione positiva, dove chi non ha studiato si vergogna.
    Le energie vanno verso l'alto, tutti hanno un obiettivo (e non è solo il voto), sanno di avere dei limiti e vogliono superarli.
    Però ogni ragazzo, credetemi, ogni singolo ragazzo concorre alla formazione di questa energia, è importante e con le proprie scelte può cambiare il corso della sua vita e influire sugli altri.
    Un insegnante dovrebbe saper gestire e indirizzare tutte queste energie con autorevolezza, competenza e creatività.
    Ma se gli insegnanti non sono all'altezza, se i compagni non vi capiscono, trovate in voi stessi la forza di fare la cosa giusta.
    Lo so che non è facile ma non ci sono alternative per crescere.
    Studiate, arricchite il vostro linguaggio, approfondite le conoscenze, affinate le competenze. Ma soprattutto studiate, studiate, studiate. Senza scuse, con decisione,con tenacia sfidando voi stessi e i vostri limiti. Cercate di non scoraggiarvi mai
    I love you

    RispondiElimina
  99. Luli,Elisa,vi capisco bene, anche per me le medie erano una vera e propria schifezza.
    Eravamo in 27, ed era la tipica classe che si sentiva "unita" ma ogni giorno scoppiavano stupide liti per motivi inutili, tutti sparlavano alle spalle degli altri,e la maggior parte non pensavano ad altro che criticare i prof,insultarsi a vicenda ....
    I maschi poi, andavano tutti dietro a un cretino che credeva di essere un genio e passava il tempo a prendere in giro tutti, compresa me, e a insultare i prof.
    Chi era più timido,tranquillo o aveva qualche difficoltà veniva subito bersagliato di insulti e additato come "sfigato". Stesso trattamento era riservato a chi andava bene a scuola. Se andavi d'accordo con tutti, o almeno cercavi di rispettare tutti ed essere gentile , allora tutti si approfittavano di te. Tutti poi andavano dietro alla massa, nessuno aveva delle idee proprie,chi aveva gusti diversi dagli altri era considerato un alieno, se non avevi Facebook ti insultavano chiamandoti sfigato asociale e cose simili molto gentili. Il colmo era che i prof erano bravissimi, a parte due, ma non riuscivano a farsi rispettare dalla maggior parte della classe.
    Meno male che ora sono al liceo. Ora siamo in 29 ma stiamo davvero molto bene insieme,siamo molto gentili tra di noi e ci sentiamo uniti, a parte poche eccezioni, tipo un paio di mie compagne che passano i tre quarti della giornata a fumare in giardino e a raccontare le loro prodezze, tipo l'essersi ubriacate tutta la notte.. e stiamo parlando di gente di 14 anni,appena ragazzine.
    La scuola dovrebbe essere un posto dove stare insieme,dove imparare,conoscere nuove persone, non un luogo dove regnano la tensione e la maleducazione. Andare a scuola dovrebbe essere una cosa piacevole, non è bello svegliarsi al mattino preoccupati da come gli altri potranno insultarti e prenderti in giro.
    Vedrai Luli,alle superiori andrà meglio. Ricorda che nessuno potrà mai toglierti la tua personalità, e anche se gli altri ti insultano,prendono in giro i tuoi gusti e le tue passioni, i tuoi interessi, tu resterai sempre speciale, ricordalo :-)
    Jim Morrison disse: Io non sarò mai nessuno, ma nessuno sarà mai come me.
    I love you MIchael
    Alice

    RispondiElimina
  100. La faccenda del disegno di Michey ed altri eventi,mi hanno fatto riflettere sul fatto se sia positivo,sterile,o negativo ostentare un sentimento così forte,che sia di amore,di dolore,o comunque un sentimento così grande da essere quasi ingestibile.
    Io credo che i sentimenti,specialmente quelli più profondi e più intensi abbiano bisogno di essere vissuti con una certa intimità.
    Non è rendendone partecipe chiunque ci circonda della loro esistenza che ingrandisce il sentimento o ce lo rende più reale.
    Non parlo di pudore o vergogna o timore del giudizio degli altri,ma perchè dare la possibilità a chi non è in grado di capire,di giudicare,sminuire o insultare un sentimento che appartiene solo a noi?
    Io personalmente parlo sempre di Michael,ai miei amici,ai miei figli,ai miei genitori,in palestra,ma tutto nei limiti di una forte passione per un uomo e un cantante,ma quello che c'è di profondo in me,lo sò io,lo sapete voi e lo sa Michael...gli unici che possono realmente capire il valore di questo sentimento così inspiegabile,folle e magico.
    Perchè dovrei permettere ad altri di giudicare me,Michael e questo amore e magari lasciarci offendere per semplice ignoranza o incomprensione?
    Il mio amore per lui è mio,è intimo,è reale,è fantastico,è tutto quello che c'è di più bello in un amore innocente,perchè lasciarlo sporcare dal giudizio di chi non potrebbe mai capire?
    Io lo griderei al mondo il mio amore,ma perchè gridare ai quattro venti una cosa così bella quando questi venti la spazzerebbero via in un secondo?
    Io la tengo nel mio cuore,nella mia mente,la curo con una brezzolina mattutina,con un vento tiepido primaverile,come un fresca aria di sere d'estate,in questa intimità me la vivo,non c'è bisogno dei quattro venti,non c'è bisogno di gridarlo al mondo,io lo sussurro a lui ogni giorno ed ogni notte e spero che lui ne sia felice.

    Questi sono solo miei pensieri,nè consigli ,nè critiche,questa sono io e il mio amore per Michael
    LORE

    RispondiElimina
  101. Cara Loredana di Michael,
    mi hai letto nel pensiero...nei giorni scorsi pensavo "chissà cosa pensano gli angeli del blog, che sono sparita o che ho dei problemi...??". In effetti, Loredana, hai usato la parola giusta: sono diventata muta, sia perché per diversi giorni non sono riuscita neanche a svolazzare un pò qui per leggervi in velocità sia perché è un periodo che parlo e scrivo tanto per lavoro e, a volte, è davvero molto faticoso... Arrivo a sera che non ho più voglia di tirare fuori neanche una parola né parlata né scritta...è come se le avessi esaurite tutte. Anche stasera, dopo l'ennesima riunione fiume in cui le parole si sprecano e per arrivare a concludere qualcosa di concreto devi arrampicarti sugli specchi, rispondere con diplomazia e magari proporre soluzioni ad effetto(quelle a cui nessuno può dire di no e che solo tu sai quanto ti costeranno) per appianare un conflitto potenziale, ho solo voglia di ascoltare Michael, la sua voce e la sua musica, ad occhi chiusi, rilassarmi e dormire.......
    E' giusto, Loredana, non è questione di "stupido disegno" di Michael (a parte il fatto che quello che è stupido per uno magari non lo è per un altro), poteva essere qualsiasi altro disegno o volantino.
    Il fatto è che se è legittimo manifestare le proprie idee senza essere insultati, denigrati o vedersi distruggere l'espressione delle proprie idee, occorre tenere conto del contesto in cui lo facciamo. Come esigiamo il rispetto degli altri verso di noi così noi dobbiamo rispettare gli altri e le loro eventuali suscettibilità.
    In un'aula scolastica, come in un ambiente di lavoro ci sono delle regole, a volte scritte altre volte dettate solo dal buon senso o meglio dal senso civico, di cui dobbiamo tenere conto, pena lo scontro continuo con gli altri che frequentano quell'ambiente. Poiché siamo tutti diversi e a volte abbiamo opinioni radicalmente contrastanti, è evidente che le tensioni sono all'ordine de giorno.
    A parte il fatto che, come dice Agnese, se tutti appendessero qualcosa, come sarebbero le aule??
    Forse più belle, colorate, divertenti e ricche di messaggi significativi alle pareti? O piuttosto un gran caos e magari fonte di dispetti, litigi, insulti ecc.??
    Mi piacerebbe una scuola seria, meritocratica e libera nello stesso tempo, dove gli insegnanti siano messi in grado di trasmettere sapere, saper fare e saper essere e gli allievi possano far tesoro dei saperi ma anche essere liberi di esprimere le proprie fantasie e i propri ideali, perché anche questo fa crescere. Ma non si può essere velleitari... dobbiamo fare i conti con la realtà che è, purtroppo, quella dei vostri racconti.
    Non che dobbiamo accettarla supinamente, acriticamente e subirla, anzi, dobbiamo moltiplicare gli sforzi al contrario, ma senza rischiare di soccombere combattendo direttamente e senza armi adeguate contro i mulini a vento.
    Sostenere e diffondere le proprie idee, dando esempio in prima persona di ciò in cui si crede, questo occorre fare,
    Provocare reazioni prevedibili in un ambiente ostile significa andare incontro ad una sconfitta certa, ossia essere masochisti come dice Agnese.
    Mikey, ti capisco.
    Alla tua età avrei voluto manifestare in classe la mia ammirazione per il mio idolo di allora. Non l'ho fatto, l'ho fatto fuori, con altri ragazzi e ragazze che condividevano con me quell'ideale... è un ideale di giustizia sociale che mi ha fatto crescere e diventare quello che sono oggi.
    Credo che Michael sia per te la stessa cosa e quello che conta è che tu lo porti nel cuore, come dice Loredana.
    E poi, visto che è più facile emettere giudizi sommari che ascoltare per capire, perché dare la soddisfazione di pre-giudicare e a chi non può o non vuole capire?
    Forse verrà un tempo in cui anche loro avranno la possibilità di sapere e di capire, di aprire il cuore e la mente alla magia, ai messaggi e all'amore di Michael...
    Angel on the road

    RispondiElimina
  102. Per MARY ...
    Voglio fare i miei più cari auguri di Buon Compleanno ad un dolcissimo angelo di questo blog ...
    Mi auguro che oggi sia per te una giornata davvero speciale ....AUGURI di cuore dal profondo del mio cuore !

    Denise

    RispondiElimina
  103. Schelly 13mj3 marzo 2011 04:15

    Scusate.....scusate entro in punta di piedi....quasi come un'estranea!
    E' tantissimo che manco dal blog e non cerco nemmeno di capire cosa è passato da quì!!.....non ce la farei proprio!
    Probabilmente la maggior parte delle nuove entrate non sà nemmeno chi sono.....saluto allora le altre carissime amiche di blog che non sono su facebook e che non ho x niente dimenticato!!
    Mi sono messa su fb che erano le ore 00.25 ed ora sono le 04.00!!!!!
    Tutto questo tempo x rispondere alle 30 notifiche e 25 messaggi comprese le 4 mail di risposta......questo accade quasi tutti i giorni!!!!........scusatemi tanto ma non riesco proprio più a scappare sul blog!!!!
    Non x questo vi ho dimenticati.....anzi anche su fb mi è arrivata la notizia di quello che ti è successo a scuola Mikey..... e volevo dirti di proseguire sulla tua strada di amore x Michael.....sicuramente quando i tuoi compagni cresceranno e ricorderanno quello che ti hanno fatto....si faranno un esame di coscenza.....sperando che la vergogna li guiderà al rispetto per altri!
    Tu sei una bellissima persona dal cuore pulito.....non farti sconfiggere da questo gesto....gli sconfitti sono loro Mikey!!
    Bellissimo il video....lo avevo gìa ricevuto su fb e a mia volta divulgato anche a voi del blog che siete su fb.
    Vi saluto con un forte abbraccio.......ciao Angeli di Michael!!!!!!
    Schelly 13mj

    RispondiElimina
  104. Alice
    Devo ancora abituarmi all'idea che sono uscita dall'inferno. Devo ancora abituarmi all'idea che a scuola non dovrò più difendermi anche a livello fisico, devo ancora abituarmi all'idea che non devo più vergognarmi di me stessa, perché se 17 persone su 23, esclusa me, ti insultano, e trascinano i loro amici negli insulti, arrivi a crederci. Ho pianto tantissimo per i continui voltafaccia di Alessandro, che da dolcissimo e affettuoso in privato diventava un emerito st***zo in pubblico, pur di mantenere il comando rinnegava ME, che lo consolavo e lo aiutavo, e io non ero innamorata di lui. Se avessi dovuto affrontare un altro anno in quel posto sarei impazzita.
    A settembre per me è stato come rinascere: lì per lì avevo paura, ero convinta che non sarei sopravvissuta. Ma già al terzo giorno ho stretto le prime, timide, amicizie. E un po' alla volta anche quello che mi era sempre sembrato un mostro mi si è avvicinato. Ora siamo in 22, abbastanza uniti, che si capiscono.
    L'energia è di tutti, ma non in parti uguali. E se ogni volta che tenti di far risplendere la tua piccola luce azzurra (perché è il mio colore preferito) fanno di tutto per spegnerti, alla fine ci rinunci. Professori che negavano la mia intelligenza, professori che mortificavano la mia sensibilità. Compagni che mi bersagliavano in modo feroce. E non solo io, ovviamente. Io ero semplicemente quella che ha protetto e riunito gli "sfigati", ero la "sfigata numero uno", ma ce n'erano tanti come me. Persone buone, solo buone. Che ora sono tutte felici, alle superiori.

    Mikey, mi unisco a te. Anche la mia voce, quando si tratta di proteggere Michael, diventa feroce. Addio al dolce mezzosoprano, benvenuta spietata castiga-giornalistidelcavolo!

    Elisa

    RispondiElimina
  105. Mi unisco a Denise nel fare gli auguri Mary,che questo giorno sia per te l'inizio di un altro splendido anno in compagnia di chi ti ama e di Michael
    Auguri angelo bello di Michael
    LORE

    RispondiElimina
  106. A proposito di professori...
    Tempo fa sono andata in un liceo a trovare una mia collega di matematica.
    Entro in sala professori e lei, urlando furibonda, quasi mi scaraventa addosso il giovane e bellissimo professore di greco,gay, truccato, reduce da una notte brava in discoteca, ancora un pò intontito.
    "Guarda in che condizioni si presenta a scuola! Vado dal preside! Questi soggetti vanno sospesi dalle funzioni!!Non può entrare in classe in questo stato!!"
    Penso che sia meglio accompagnarlo al bagno. Lo prendo per un braccio. Lui traballante come Michael quando entra in tribunale col pigiama, si fa docilmente condurre.
    Ad un tratto, mentre cerco di aiutarlo a togliersi il trucco, mi afferra la mano e comincia a piangere come un bambino e a bisbigliare "Perchè, perchè..." tra i singhiozzi.
    "Perchè?!?!"
    faccio io
    "Perchè....perchè i ragazzi ci vogliono sapienti, puri, perfetti, autorevoli e possibilmente anche simpatici! Non dobbiamo aumentare le loro insicurezze, ne hanno già così tante! Perchè...perchè...perchè avevo un alunno indiano che tutte le volte che incontrava un insegnante si inchinava fino a terra e facevamo fatica a farlo rialzare. Poi la mamma ci spiegò che nel suo paese i maestri sono coloro che pur avendo raggiunto il Nirvana si reincarnano per permettere agli altri di raggiungerlo...capisci...il Nirvana...addirittura!"
    Mi guarda quasi incredulo.
    "E tu che hai fatto?"
    "Beh gli ho spiegato che da noi le cose non stanno proprio così, però già mi sentivo l'aura come in Oriente, l'aureola come in Occidente e già che c'ero anche un paio d'ali come..."
    "Come..."
    "Lascia perdere..."
    Però ero riuscita a farlo sorridere.
    E allora insisto e continuo a parlare e a parlare.
    "Capisci sapienti, puri e perfetti, mi trasferisco a Bombay!...."

    Dopo una settimana circa mi chiama la collega:
    "...che gli hai detto! Una delle tue storie immagino! Sembra più tranquillo,viene vestito quasi normale "
    A quel punto le ho ripetuto la mia solita battuta che la fa tanto inc....are:
    "Non lo sai che in principio c'era il verbo e...non il numero!!"
    Ragazzi in conclusione, se potete,ogni tanto abbiate un pò di comprensione verso i vostri professori...!!!
    "We are only humane beings"
    I love you

    RispondiElimina
  107. Bentornata, Angel on the road!
    Qual è la Mary che compie gli anni? Buon compleanno!
    Bentornata Shelly!

    Elisa

    RispondiElimina
  108. Happy birthday Mary.
    I miei più sinceri auguri ad una persona speciale. Un abbraccio sorelle del blog, siete sempre nel mio cuore. Elisa bello il commento sulla voce da soprano.
    Michael come vorrei rivederti lì infondo alla strada mentre mi guardi con quel tuo sorriso che riscalda il pianeta, come vorrei correre verso di te e cadere tra le tue braccia, come vorrei piangere e lasciarti le mie lacrime sulla tua camicia rossa che indossavi quando ci siamo incontrati, come vorrei che tu vedessi il ragazzo che sono diventato grazie a te, come vorrei guardarti negli occhi e vedere il mio riflesso, come vorrei...Mikey

    RispondiElimina
  109. Per MARY..
    auguroniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    tvbbbbbbbbbbbbb ,domani tocca alla mia mamma.

    Vi voglio bene tanto tanto..

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  110. Per Mikey: Io sono di Brindisi..

    RispondiElimina
  111. Agnese, era un paio di ali come... Michael? 'You are not alone'?
    Povero quel professore... Mi fa tanta tenerezza! A quanto pare... I professori sono divisibili in categorie: ce ne sono di bravi, meno bravi, deboli, severissimi, ottusi, noiosi, cattivi.
    E tutte le varie categorie equivalgono a un 14,3% del totale.

    Elisa

    RispondiElimina
  112. cara Lore,
    hai centrato perfettamente il senso delle mie parole, condivido in pieno tutto quello che hai detto.
    Auguri Mary .. ma di quale Mary parlate?
    Mary fatti riconoscere.
    Ti amo dal profondo del mio cuore Michael JAckson.
    mary70'

    RispondiElimina
  113. Tanti auguri cara Mary.
    Un dolce I love you a Michael.
    Un abbraccio comune a tutti voi.

    Ps. Agnese le tue analisi sono sempre così profonde ed azzeccate... si cari alunni, anche gli insegnanti sono umani e possono sbagliare... abbiate comprensione...
    Tante volte rifletto sul mio ruolo a scuola, tante domande mi pongo... e spero tanto con tutto il cuore di riuscire almeno in qualche modo ad aiutare i miei cuccioli a crescere, non è facile... ma ci tengo... perchè è un lavoro difficile, ma dietro c'è amore... amore per questi bambini, questi ragazzi che saranno il nostro futuro... love... love.
    Anche se sbagliamo a volte non è per malafede... mio Dio quante volte mi chiedo, ma avrò capito, avrò fatto la cosa giusta? Ragazzi la vita non è facile, anche gli adulti sbagliano, l'importante è sapersi fare un esame di coscienza, riflettere per poter crescere e migliorarsi. La scuola dovrebbe proprio servire a ciò... spero non perda questo ruolo così importante.
    Beh come al solito mi lascio prendere e farfuglio pensieri a ruota libera...
    scusatemi.
    Un abbraccio a tutti.

    Michael rivolgo a te l'ultimo pensiero della giornata... cucciolo dolcissimo, la tua esperienza di vita mi serve in qualche modo a rivedere me stessa, penso a te e come al solito finisco per ritrovarmi a dire: anch'io... anch'io per certi versi non allo stesso modo, non con le stesse esperienze, ho vissuto momenti difficili, e penso... se tu sei riuscito a rialzarti più volte, forse anch'io lo posso fare... cerco di avere fiducia... speranza... nuova energia verso il futuro... grazie cucciolo, grazie amore dolcissimo per aver riacceso la luce in me.
    I love you.
    Lin.

    RispondiElimina
  114. Per tutti gli Angeli di Michael

    Se ancora non l'avete fatto e volete sentire Michael mentre allena la sua meravigliosa voce con il suo insegnante Seth Riggs, digitate il seguente link:
    www.youtube.com/watch?v=iUwqwa0EnjI
    Il titolo è:"Michael Lackson - Voice training with Seth Riggs".
    Terminato il video, vi viene proposta anche la 2^ parte.
    Si tratta di un allenamento vocale che Michael ha fatto col suo insegnante nel 1994 collegandosi con lui telefonicamente da una camera d'albergo.
    Fa venire i brividi sentire la sua voce così sublime e melodiosa mentre compie tutti quei vocalizzi e quelle scale musicali, così pieno di vita e di ardore.....!
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  115. Quale Mary compie gli anni? :-) In ogni caso tantiii auguri !!!!! ;-)
    Oggi da me nevica,ha iniziato mentre eravamo a scuola... Quando nevica ci trasformiamo in bambini, ci siamo incollati alle finestre tutti contenti e abbiamo passato il tempo a fissare fuori.
    Oggi ho letto questa poesia,la trovo molto bella..
    Neve
    Neve che turbini in alto e avvolgi
    le cose di un tacito manto.
    neve che cadi dall'alto e noi copri
    coprici ancora,all'infinito:Imbianca
    la città con le case,con le chiese,
    il porto con le navi,
    le distese dei prati.....
    (U. Saba)

    Come sarebbe bello che tu fossi qui Michael, ti immagino mentre con lo sguardo rivolto al cielo sorridi meravigliosamente, con quel tuo sorriso che scalda il cuore, mentre la neve volteggia lentamente accanto a te e tutto attorno pace, silenzio ovattato..

    Alice

    RispondiElimina
  116. Grazie per essere passata di quà Angel On The Road.
    Dalle tue - riunioni fiume- deduco che tu abbia un lavoro impegnativo ma interessante.
    Capisco bene che alla fine della tua giornata, tu ti faccia cullare da Michael!
    Non c'è niente di meglio!
    Sono d' accordo con te quando dici che bisogna tenere conto della opinione altrui e del contesto,
    vorrei solo chiarire che davo per scontato che nell' aula di Mikey
    tutti avessero il permesso di appendere una cosa personale.
    Buonanotte a te e a tutti gli Angeli di Michael.
    Lore di Michael

    RispondiElimina
  117. x Mary,
    tanti auguri, altro anno finito e cominciato, altro anno da passare con Michael nel cuore! tvb

    Michael, sei sempre presente, sembra così strano...Semplicemente quando la prof, un po' ridendo e un po' seria, ha sbraitato contro un mio compagno:''quando vedi che mi si allungano gli occhi come un felino e mi si allungano i denti tu sai che devi scappare! Quando vedi che divento Thriller di Michael Jackson sai che sei nei guai!''
    Fra le risate, tutti hanno guardato me.
    E questo è meraviglioso: gli altri vedono Michael in noi! Che pensino male o bene di lui, loro lo vedono in noi fans! Non riesco proprio ad abituarmi a questa bella realtà!
    Sono tanto orgogliosa...
    I love you

    RispondiElimina
  118. Tanti auguri di cuore a te Mary (63 o 70?), spero che oggi tu abbia trascorso una bella giornata di compleanno insieme alle persone che ami!

    Ora devo raccontarvi una cosa.
    Stasera verso le 18 ero in macchina per andare da mia mamma quando, sintonizzandomi su RTL, sento che inizia Hollywood Tonight e, essendo sola, me la sono sparata a tutto volume per godermela al massimo. Ma ecco che finita la canzone, mi arriva la mazzata perchè la conduttrice dice: "In questi giorni si fa un gran parlare di M.J. perchè sui giornali c'è scritto che
    da giovane ha subito una castrazione chimica che ha impedito alla sua voce di cambiare timbro, mantenendo sempre i toni alti che aveva quando era un ragazzino...."
    A questo punto però interviene molto seccato il co-conduttore che la invita a non raccogliere questi pettegolezzi, lasciando riposare in pace Michael e piuttosto a parlare di lui come della star che ha fatto più beneficienza in tutto il pianeta o, comunque, a ricordarlo come l'artista eccelso che ha lasciato un segno indelebile nel campo della musica.
    Sono stata contenta della presa di posizione a favore del nostro Michael da parte di questo conduttore, ma mi sono veramente infuriata perchè, come al solito, quando si tratta di Michael, si salta subito a delle conclusioni dando per certo quelle che sono solo delle pure illazioni, delle ipotesi fatte da un emerito cretino (anche se è un chirurgo) uno dei tanti che ancora una volta vogliono speculare su Michael Jackson. Comunque se quella conduttrice voleva riportare le ipotesi scritte da quel chirurgo francese nel suo libro circa il segreto della voce di Michael, doveva perlomeno specificare che la cosidetta castrazione chimica, secondo la tesi del chirurgo, non era stata voluta appositamente ma potrebbe essere stata la conseguenza di una sostanza assunta da Michael durante l'adolescenza per la cura dell'acne da cui era affetto, sostanza della quale solo in un secondo tempo si scoprirono gli effetti sugli ormoni maschili....
    Comunque quella è un'ipotesi buttata là da quel chirurgo francese, tanto per guadagnare dei soldi alle spalle di Michael, senza curarsi del male che questa ennesima illazione può fare alla sua famiglia e a noi fans. Quand'è che lo lasceranno riposare in pace? Non ci sono limiti all'umana cattiveria?

    I love you all. Good night.

    Michael, I love you from the bottom of my heart. God bless you. Rest in peace!!

    RispondiElimina
  119. Elisa,
    la Mary che ha compiuto gli anni oggi è Mary63.
    Auguri, Mary63, spero che tu abbia trascorso una giornata splendida e e speciale, proprio come sei tu. Romy, penso di interpretare lo spirito di tutti gli angeli di questo blog: auguri di buon compleanno alla tua mamma!!!
    Mikey, che emozione il tuo ultimo commento a proposito dell'incontro con Michael, soprattutto alla fine quando parli degli occhi di Michael come tuo specchio...
    Non sapete quanto mi fa piacere sapere che tu e Ady76 abitate così vicini e che vi potrete incontrare con una certa facilità!!
    Un pò per la simpatia che provo per voi pugliesi (tanto che ne ho sposato uno) un pò perché conoscere di persona alcuni degli Angeli che frequentano questo angolo di paradiso è stata una delle esperienze più esaltanti degli ultimi anni e ringrazierò per sempre Michael (e Giovanni) per questo.
    Penso che per voi sarà la stessa cosa.
    Buona notte, cari angeli di Michael!
    Nunzia

    RispondiElimina
  120. Chicca stellina4 marzo 2011 10:57

    X mary:

    Scusami tanto x il ritardo,ma sono veramente fusa in questo periodo.
    Tanti cari Auguri di Buon Compleanno!!!

    Un abbraccio fortissimo a tutte voi carissime ragazze del blog!!

    Chicca

    RispondiElimina
  121. Per tutte Voi :
    Un caro saluto da Patty 58 e un mare di auguri di Buon compleanno a 2 care AMICHE!!!
    Festeggiate e speriamo di rivederci prestoooooo!!
    We Love You Michael !!! :)

    RispondiElimina
  122. Castrato? Ma, dico, nessuno ha notato la "curiosa" somiglianza con Blanket?

    Elisa

    RispondiElimina
  123. Ascoltando alunni,prof e maestre...

    Poco tempo fa mi è stato chiesto dalla scuola elementare di mio figlio di disegnare qualcosa in un album fotografico nel quale sarebbero state attaccate per gli anni a venire le foto delle classi quinte che davano il loro saluto.
    Dopo aver fatto un disegno molto semplice,ho trovato in un video dedicato a Michael una poesia secondo me bellissima che ho proposto di poter scrivere su questo album.
    Questa poesia secondo me rappresenta il ruolo anche della scuola nei confronti dei bambini e voleva essere anche un ringraziamento alle maestre che con il loro lavoro hanno cercato di contribuire alla formazione del carattere e psicologica dei nostri bambini,che saranno il futuro..speriamo un futuro migliore.
    I bambini imparano ciò che vivono

    I bambini imparano ciò che vivono.

    Se un bambino vive nella critica impara a condannare.

    Se un bambino vive nell'ostilità impara ad aggredire.

    Se un bambino vive nell'ironia impara ad essere timido.

    Se un bambino vive nella vergogna impara a sentirsi colpevole.

    Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente.

    Se un bambino vive nell'incoraggiamento impara ad avere fiducia.

    Se un bambino vive nella lealtà impara la giustizia.

    Se un bambino vive nella disponibilità impara ad avere una fede.

    Se un bambino vive nell'approvazione impara ad accettarsi.

    Se un bambino vive nell'accettazione e nell'amicizia impara a trovare l'amore nel mondo.

    Doret's Law Nolte

    E' stata subito apprezzata dalle maestre ed io l'ho prontamente scritta sull'album.
    La dedico anche ad Agnese e a Lin che svolgono con amore il loro lavoro cercando di tirare fuori dai loro alunni la parte migliore.

    Se volete vedere il video su Michael basta digitare su youtube Michael Jackson ascoltando il cuore..ci sono tante belle foto di lui con i bambini e la musica sotto ti accompagna in un altro mondo,forse nella Neverland di Michael dove lui dava tanto amore e gioia ai bambibi
    LORE

    RispondiElimina
  124. Per tutti gli angeli di questo blog,grazie dal profondo del cuore per i vostri auguri
    I love you most
    Mary63

    RispondiElimina
  125. Elisa
    sì...hai indovinato, ma era l'ultima cosa che potevo tirare fuori in quel momento.
    Il contesto, come dice Nunzia è sempre molto importante. A cosa serve riappiccicare un disegno quando sai che gli altri te lo staccheranno? Solo a innescare un'interminabile reazione a catena.
    No. La lotta nel gruppo si gioca sulla capacità di relazione e sulle competenze personali.
    E' da questo che si riconosce la maturità di un ragazzo.
    Se ti approvano come persona cominciano a prendere in considerazione anche le tue idee e le tue scelte.
    Mi dispiace, ma devo dire a Mikey quello che ho detto a Luli, non ce l'hanno con Michael, ma con voi.
    La capacità di relazione,però, a sua volta, è condizionata da quanto sai stare bene con te stesso!!!
    E questa età delle medie con un Sè in via di trasformazione accelerata, bombardato da ormoni,stare bene con se stessi è la cosa più difficile del mondo. Vi attaccate disperatamente all'approvazione del gruppo perchè non riuscite a trovare voi stessi e cercate conferme nell'altro.
    Come mai la situazione alle superiori improvvisamente cambia per tutti?
    Perchè state crescendo.

    E noi dovremmo essere presenti sempre e ovunque per aiutarvi in questo

    I love you

    RispondiElimina
  126. Mary63
    tanti auguri a te tanti auguri a te...
    Scusami, ma ho realizzato solo adesso che era il tuo compleanno!!!!!!!!!!!!!!!!

    LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE LOVE

    agnese

    RispondiElimina
  127. Chicca stellina4 marzo 2011 19:13

    X La Mamma di Romy:
    Signora i miei piu' cari Auguri
    di Buon Compleanno!!!
    Complimenti anche per sua figlia
    perchè è davvero 1 ragazza in gamba,
    simpaticissima. Mi fa' sempre tanto ridere....ed è anche molto forte..suppongo che abbia preso da
    lei,xchè certe qualita' si tramandano. Buona Festa!!!
    Con affetto

    chicca

    RispondiElimina
  128. Ciao a tutti, manco da un pò dal blog e sono tante le cose che mi hanno colpito: Mikey con il suo disegno, sconvolto giustamente dal poco rispetto dei suoi compagni di classe, il suo indugio nel diventare un giorno padre a causa delle atrocità alle quali tutti i giorni dobbiamo assistere, il bellissimo canto Navajo che Alice ha condiviso con noi, Ady 76 coraggiosa nel farci partecipi del suo accaduto durante le scuole medie. Agnese con il suo collega gay me lo sono visto davanti piangente e traballante e grandiosa Agnese "Non lo sai che in principio c'era il verbo e...non il numero!".
    Le ultime notizie spazzatura con la castrazione chimica di Michael per una cura fatta in gioventù e che gli ha reso la voce con i tanti così alti brava Elisa con quell'addio al nostro dolce mezzosoprano, concludo dicendo che comunque sia Michael è l'uomo meraviglioso che è castrazione (personalmene non ci credo) o non castrazione resta l'Angelo che è e che veglia sul nostro cammino, quindi Mikey diventare padre nonostante tutto è sempre e sarà l'esperienza più bella che avrai e come dice il nostro Michael i bambini sono il futuro del mondo.
    Heal the world.
    I love you Michael e per tutti voi che siete sempre il mio angolo di Paradiso.

    RispondiElimina
  129. Tanti auguri anche a tua mamma cara Romy.

    Un dolce I love you Michael, ieri ho visto una serie di video... e ancora più lampante è stata la tua immensa dolcezza verso gli altri... vedere la tua bellissima mano che strige, sfiora quella degli altri... ho pensato quanto avrei desiderato toccarti la mano anche per una sola frazione di secondo... mamma mia... che emozione sarebbe stata...
    ti amo cucciolo.

    Un abbraccio a tutti.
    Lin.

    RispondiElimina
  130. Tu sei il mio fuoco
    L’unico desiderio
    Credimi quando dico
    Che voglio che sia così

    Non ha importanza la distanza
    Voglio che tu sappia che
    Nel profondo di me

    Tu sei il mio fuoco
    L’unico desiderio
    Tu sei, tu sei, tu sei, tu sei

    Michael tu sei un amore bellissimo che mi ha aperto il cuore... e anche se rimarrai solo un sogno, cucciolo dolcissimo, ti porterò sempre con me...
    I love you.
    Lin.

    RispondiElimina
  131. era castrato chimicamente?
    ma che ca...te.
    Non vogliono ammettere che era un dio tra gli uomini, che era diverso, che era unico.
    In questo momento avrei solo voglia di inveire contro chi dice queste idiozie.
    Ma hanno sentito come riesce a modulare la voce a suo piacimento, hanno ascoltato 2000 watts nel disco invincible e l'hanno confrontata con Whatever Happens?
    Michael è magia, pura poesia.
    E poi su che cosa si basano le affermazioni di questo cosidetto medico? Su presunzioni, su sentito dire, dovrebbero radiarlo.
    Mi raccomando amici non comprate il suo libro.
    Michael ti voglio bene
    mary70'

    RispondiElimina
  132. Tranquilla, Mary70, io penso che nessun fan di Michael Jackson - che si meriti di essere chiamato tale - possa mai avere il benchè minimo interesse o la benchè minima voglia di leggere quell'ennesima colata di fango che viene ancora una volta versata sul nostro Michael. Io, poi, mi sono già arrabbiata abbastanza nel sentire come delle mere, arbitrarie supposizioni fatte da un chirurgo (che sarebbe meglio esercitasse il proprio mestiere anzichè scrivere un libro) vengano riportate travisandone pure l'esatto significato!
    Ciao, un abbraccio.

    Michael, you are my light: at night I see the sky, the stars and I see you

    RispondiElimina
  133. - 19 giorni all'udienza.
    Io amo la voce di Michael mi piacciono soprattutto i diversi timbri: dolce e melodioso, in alcune canzoni fa la voce da bambino che canta una ninna nanna e in altre canzoni, quelle che riguardano l'ingiustizia del mondo, Michael tira fuori una voce da uomo e che uomo! Avere una voce così non significa che si è vittima per forza di una castrazione chimica, per una volta che c'è stato un talento tra noi si deve attribuire questo alla medicina.
    Michael era grande, in lui si concentravano tutti i pregi di questo mondo, la cura anti-acne non ha causato proprio un bel niente...Mikey

    RispondiElimina
  134. Ho sentito anche io della ca....a della castrazione chimica.
    Non sapevo se ridere o piangere.
    Per certo mi sono incavolata da morire, non accetto che vengano fatte certe stupide supposizioni e ne venga scritto un libro! Ma la famiglia Jackson non potrebbe cercare di impedirne la pubblicazione??
    Qui si tratta per certo di complesso di inferiorità e invidia, ma bisogna avere una mente proprio bacata per pubblicare un libro basato su certe idiozie!
    Era troppo facile, vero? Non poteva Michael farla franca, vero?
    Era troppo perfetto e angelico per lasciarlo stare, vero?
    Eh no, non poteva proprio farla franca.
    Ho visto anche recentemente un video dove sono mostrati e paragonati i commenti di Bashir durante le riprese del Living with Michael Jackson e i commenti detti poi in sala di montaggio... Sono rimasta schifata! Pensate di sentirvi uno che vi dice ''adoro quello che stai facendo, è straordinario, sei grande, grandissimo, grazie di tutto'' e poi, invece, dice, in sala di montaggio ''ciò che vedevo in Michael mi preoccupava, era un comportamento maniacale''.
    Ma devi essere proprio un mollusco per fare così!!!
    Michael si era fidato di quest'uomo, gli aveva fatto conoscere i suoi figli, lo aveva fatto entrare nella sua vita, e lui che fa?? Lo va a infangare così!
    Già sapevo di questa storia, ma mi imbufalisco inevitabilmente sempre!
    Michael scusa, è tutto per amor tuo.
    I love you

    RispondiElimina
  135. Michael, oggi sono venuti a trovarmi i miei zii con la mia cuginetta Giulia, di sette anni.
    Michael, non sai che gioia ho provato a giocare con lei, con le barbie, proprio come facevo da piccola!
    Che gioia sentire la sua vocina dire''Luli, vieni un attimo?'' e poi vedermi portata con lei davanti a tutti gli adorati giocattoli.
    E giocare con lei, e farla divertire.
    Mi hai aperto gli occhi, Michael, gli occhi e il cuore, chissà se senza di te avrei scoperto che c'era in me questo amore immenso...
    Thank you Michael
    I love you more

    RispondiElimina
  136. I love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you , i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you, i love you Michael... ho il cuore che mi scoppia...
    Lin.

    RispondiElimina
  137. Non lo sapete? l'udienza è stata spostata al 9 maggio.
    Dovremo aspettare ancora un pò.
    Mi manchi Michael.
    mary70'

    RispondiElimina
  138. Rieccomi...
    Volevo ringraziarvi tutte per gli Auguri alla mia mamma,alcune di voi le ho già contattate tramite Fb e a tutte le altre dico Grazie.
    Sono sempre di fretta....

    X Lore ....
    non sono scappata..dammi un momento e ti scrivo....

    Il 4 marzo è stata una giornata favolosa....sono andata a sentire Giovanni Allevi e che dire...un turbine di emozioni..La sua musica, il suo cuore..la sua timidezza..la sua semplicità mi hanno fatto pensare a Michael.
    Michael ha aperto una strada,anzi che dico un'autostada,fatta emozioni uniche,riflessioni e soprattutto di persone specili come tutte voi.
    Vorrei ringraziarvi una a una,per tutto quello che esprimete,per i confronti e soprattutto per le risate.
    Grazie di cuore..vi leggo ogni giorno e mi tenete compagnia.

    X Agnese.......
    i bucaneve e le primule sono sbocciate...ho fatto delle foto e ve le mando..

    Vi voglio bene,un grazie speciale a Giovanni...........

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  139. Ciao angeli di Michael. Anch'io stavo ascoltando rtl l'altro giorno e ho sentito questa scemenza della castrazione chimica e devo fare i miei complimenti a Francesco Facchinetti (era lui il dj in questione che ha zittito la sua collega) perché ha detto semplicemente quello che era giusto dire e con molto garbo ha fatto capire all'altra dj che è ora di finirla di infangare Michael e che sarebbe doveroso parlare dei suoi meriti umanitari dato che, come Francesco ci ha tenuto a ricordare, Michael è l'artista che ha donato più soldi in beneficenza della storia della musica. E poi mi domando ma possibile che nessuno dica mai come stanno realmente le cose? Michael faceva degli acuti perfetti perché era un TENORE. Questa è la verità. Il resto sono solo bugie fatte per speculare su Michael. Tra l'altro questo pseudochirurgo non ha neanche questa grande fantasia perché una bugia più o meno analoga si raccontava già quando Michael era in vita. Qualcuno infatti una volta gli ha chiesto se la sua voce fosse il risultato dell'assunzione di ormoni femminili e lui ha risposto che non sapesse neanche come fossero fatte le pillole di questi ormoni e che lui era un tenore come suo nonno.


    Michael you know how you make me feel...I love you now and forever more...I miss you so much...

    RispondiElimina
  140. MICHAEL, TU SEI IL DIO DELLA MUSICA SCESO IN TERRA,ECCO PERCHE' TI HANNO MESSO IN CROCE; SEI TROPPO GRANDE PER POTER ESSERE CAPITO DALLA MEDIOCRITA' CHE INVADE L' UMANITA'

    RispondiElimina
  141. Vorrei tanto sapere chi si è inventato sta cavolata della castrazione chimica... era da un po' che questa assurdità girava....
    Ma perchè non accettano semplicemente il fatto che fosse bravo? Anzi,, dire bravo è troppo poco direi. Non riescono ad accettare il fatto che fosse un genio, capace di modulare la voce a suo piacimento in modo così splendido? Tutta pura invidia,ignoranza e stupidità. Cosa non si ci inventa per screditare una persona, soprattutto se è una persona buona e pura come era Michael.
    Bah... ma poi, e anche se fosse. cosa impossibile, ma dico, anche se fosse vero, cosa ce ne importerebbe?? Assolutamente niente.
    I love you Michael
    Alice

    RispondiElimina
  142. Per te dolce Michael
    I believe in you (Il divo, Celine Dion)mi ritrovo in queste parole, ti ritrovo in queste parole, mi emoziono, piango, sogno... vivo... Michael... I love you.

    Io Credo In Te
    E' solitario il sentiero che hai scelto
    è una strada irrequieta
    non c'è possibilità di tornare indietro
    un giorno ritroverai la tua luce
    non lo sai, non lasciar andare tutto
    sii forte

    segui il tuo cuore
    lascia che il tuo amore ti guidi
    attraverso il buio verso il luogo
    che una volta conoscevi
    io credo, credo, credo in te

    segui i tuoi sogni
    sii te stesso, un angelo di gentilezza
    non c'è niente che tu non possa fare
    io credo, credo, credo in te

    tutto solo,
    te ne andrai tutto solo
    cuore aperto all'universo
    prosegui la tua ricerca
    senza guardarti indietro
    non aspettare che nasca il nuovo giorno

    sono la tua stella
    va o il tuo sogno ti porterà via
    un giorno tu lo toccherai
    se credi, credi, credi in te
    sono la luce
    non estinguo la fiamma che tu porti
    ricordi la parte dentro te
    io credo, credo, credo in te

    un giorno ti troverò
    un giorno anche tu mi troverai
    e quando ti stringerò forte
    capirò che è vero

    segui il tuo cuore
    lascia che il tuo amore ti guidi
    attraverso il buio verso il luogo
    che una volta conoscevi
    io credo, credo, credo in te

    segui i tuoi sogni
    sii te stesso, un angelo di gentilezza
    non c'è niente che tu non possa fare
    io credo, credo, credo in te

    Ti amo Michael.
    Lin.

    RispondiElimina
  143. Grazie della precisazione, anonimo delle 16:42. Non sapevo che il
    co-conduttore della trasmissione di RTL, di cui avevo parlato, fosse Francesco Facchinetti: mi era già molto simpatico ed ora, dopo il suo intervento in difesa di Michael, lo apprezzo ancora di più. Del resto sapevo che è un grande fan del nostro Michael e che durante la trasmissione X-Factor era stato nominato socio ad honorem del Fanclub italiano di M.J.
    Un saluto a tutti gli Angeli di Michael!

    Michael, every day I miss you more!

    RispondiElimina
  144. In questi giorni sono un pò malinconica..a dire il vero va tutto bene,a casa,i figli,tutto il resto,e anche Michael,mi accompagna in ogni momento della giornata,ma è quel fuoco caldo,sempre acceso,rassicurante e provvidenziale,quello che ci vuole dopo una giornata fredda,quel fuoco che sai essere sempre lì,ogni qualvolta ne avrai bisogno.
    Ma devo abituarmi a questo...io volevo volteggiare,ridere e piangre dentro un incendio!!!!!!
    Non è paura di perdere qualcosa,ma la tristezza che evocano in me i ricordi di emozioni che mutano e che mai più si ripeteranno,non saranno più le stesse pur essendo belle e magiche...tutto va avanti,niente torna indietro,siamo come un ramoscello portato dalla corrente e questa corrente è Michael...scorre lento e pacioso,ci rassicura,ci trasporta con la sua magia!!!
    Scorre veloce in discesa...ci travolge,ci sconvolge,ci fa smarrire..ma poi ci ritrova sempre.
    Ci fa girare nei suoi mulinelli,ci stravolge l'anima,ci porta con sè,fino alla foce,un immenso mare verso il quale lui ci conduce e lì,ci sentiremo smarriti,ma ricorderemo sempre il nostro percorso,chi siamo e chi ci ha fatti diventare questo.
    Saremo un rametto in mezzo al mare,ma in quel mare sapremo ancora gioire con lui,di lui,nelle giornate tempestose d'amore folle,nelle calme acque d'agosto la sua dolcezza ci cullerà,a riva ci accarezzerà
    dolcemente e al tramonto ci farà emozionare e piangere ancora per l'essere meraviglioso che è..sparirà dietro l'orizzonte,ma sarà solo per rinascere di nuovo,ogni giorno diverso e pieno d'amore.
    I LOVE YOU MORE..PER SEMPRE NEL MIO CUORE
    LORE

    RispondiElimina
  145. Non so dove si trovi il canale di Marianna Sarte, se me lo spiegate dove posso accedere.....Io invece guardo ogni mattina il blog di Bonnie Cox che parla sempre del nostro Michael. E' molto brava!
    I love you Michael

    RispondiElimina
  146. In riferimento al mi commento precedente,ho trovato rifugio nel Manuale del guerriero della luce dove si dice:

    Un giorno all'improvviso,il guerriero scopre di lottare senza lo stesso entusiasmo di prima.
    Continua a fare ciò che faceva,ma sembra che ogni gesto abbia perduto significato.
    In quel momento,egli ha una sola scelta:continuare a praticare il buon Combattimento.
    Recita le sue preghiere per dovere,o per paure,o per qualsiasi altro motivo,ma non interrompe il suo cammino.
    Sà che l'angelo di Colui che lo ispira stà facendo un altro giro.
    Il guerriero si mantiene concentrato sulla lotta,e persevera:anche quando tutto sembra inutile.
    Dopo un pò,l'angelo torna,e il semplice fruscio delle sue ali farà ritornare la gioia.

    Angelo mio,fai frusciare le tue ali intirno a me,scaldami con il tuo abbraccio!!!!!

    LORE

    Un abbraccio fortissimo a tutti tutti gli angeli di Michael,compresi quelli che ogni tanto scompaiono....mandateci anche un semplice I LOVE YOU MICHAEL,così sappiamo che ci siete!!!!
    Baci baci LORE

    RispondiElimina
  147. Per DANIELA

    Per vedere il canale di Marianna
    Sarte torna sul video di Seth Riggs, clicca in basso a destra dove c'è scritto You Tube e, una volta su You Tube, clicca sotto il video in basso a sinistra dove è scritto "da Marianna Sarte". Così entri nel suo canale che è bellissimo perchè contiene tanti video di Michael Jackson con opportuna traduzione italiana. Se invece possiedi un tuo account You Tube, puoi anche iscriverti al suo canale così appena lei inserisce un nuovo video automaticamente questo arriva anche a te sul tuo account You Tube.
    E tu, dove lo segui il blog di Bonnie Cox?
    Ciao, un abbraccio.....with L.O.V.E.

    RispondiElimina
  148. Uffa! Non sapevo che l'udienza è stata rimandata al 9 maggio. Certo che amano lasciare noi fan con il cuore sospeso tra l petto e la gola. Grazie mary'70 dell'informazione.
    Lin complimenti, bella poesia, parole sincere che spuntano dalla parte più profonda del tuo cuore, create solo per il nostro angelo Michael, ancora comlimenti...Mikey

    RispondiElimina
  149. Oggi mi atelefona un'amica: dopo qualche convenevole lei mi racconta "sai che stanotte ti ho sognata? Ho sognato che piangevi come una disperata, in un giardino fantastico con tante fontane. Avevi un vestito fantasmagorico, tutto blu, lungo. E piangevi, in ginocchio per terra. Poi da dietro vedevo che arrivava il tuo MJ (IL TUO MJ!!!!) e ti chiamava. Tu cercavi di mandarlo via, ma lui si chinava e ti prendeva tra le braccia costringendoti ad alzarti e a guardarlo. Sai che era davvero un figo? (sì, lo so benissimo che è bello!) Era come nel video di 'Will you be there', vestito uguale. Con un braccio continuava a stringerti, con l'altra mano ti asciugava le lacrime. Tu lo abbracciavi stretto stretto e poi vi allontanavate insieme. Dolce dolce, come sogno, no? Pensa che quando mi sono svegliata pensavo che lo avevi sognato anche tu!"
    Che dire... A quanto pare è evidente che sono cotta!

    Elisa
    P.S. Il video "in cui è lui che piange" l'ha visto a casa mia, me l'aveva chiesto lei.

    RispondiElimina
  150. Sono queste le cose di lui che me lo fanno amare tanto... Quando sento queste testimonianze non posso fare a meno di pensare che se i tabloid avessero dato queste di notizie anzichè quelle calunnie diffamanti, lui sarebbe ancora qui..

    RispondiElimina
  151. LORE ...

    Faro' tesoro anche io del passo del Manuale del Guerriero che hai citato ...
    Anche io mi trovo nella tua stessa condizione emotiva e mi sento un po' spersa ...
    Proverò dunque anche io a perseverare , nell'attesa di sentire il fruscio delle ali dell'Angelo per ricominciare a gioire ...
    Ti voglio bene Lore ...
    I love YOU Michael ...

    Denise

    RispondiElimina
  152. Amore dolcissimo... questa canzone parla di te e di quello che proviamo... uso il noi... perchè siamo in tanti davvero...
    Ti amo cucciolo.

    Tu sei (Eros Ramazzotti)

    Sei la mia passione tu
    La mia vena di follia
    tu sei la divinità di carne e poesia
    Sei la spiritualità
    Fantasia e fragilità
    Sei nell'euforia che c'è nei giorni di sole
    Tu sei tutto quello che vorrei
    Tu sei la complicità
    La bugia e la verità
    Sei nell'acqua che io bevo dalle mie mani
    Sei dentro il mio sangue tu
    Sei una ragione in più
    Travolgente come il vento che scuote il mare
    Tu sei tutto quello che vorrei
    Tu sei per me
    I ricordi che restano ora che ci sei non fanno male più
    Se alla mente ritornano
    Vanno fino in fondo al cuore
    E ci sei tu nei miei pensieri quelli più veri sempre sarai
    Sei un'invasione tu
    Un vulcano di allegria
    Miele d'ambra che mi dà nuova energia
    Tu sei la semplicità
    Gioco di sensualità
    Sei la più lunga estate della mia vita
    Tu sei tutto quello che vorrei
    Tu sei per me
    I ricordi che restano ora che ci sei non fanno male più
    Se alla mente ritornano
    Vanno fino in fondo al cuore
    E ci sei tu soltanto tu
    Se alla mente ritornano
    Vanno fino in fondo al cuore
    E ci sei tu nei miei pensieri quelli più veri sempre sarai
    Nei miei pensieri dove non c'eri sempre sarai
    Sempre sarai
    Per me

    Un caro abbraccio a tutti voi, vi voglio bene.
    Lin.

    RispondiElimina
  153. Ti amo infinitamente Michael e mi manchi ogni giorno di più. Sembra assurdo ma è così...ti cerco ogni giorno al computer, in tv su mtv o play.me e ogni volta mi fermo a guardarti come fosse la prima volta che vedo un tuo video..quando invece conosco ogni tuo movimento a memoria. E mi commuovo. Come è possibile tutto questo? E sogno un giorno di poterti abbracciare. Forse sono pazza. Eppure non sono una ragazzina, ma hai preso il mio cuore come nessun altro ha mai fatto. Sei sempre nei miei pensieri. E71

    RispondiElimina
  154. Tantissimi auguri a tutte le donne!!! Per Michael la donna ha rappresentato una figura importante, dalla dolcissima mamma Katherine, alle amiche piu' care come Diana Ross e la bellissima Brooke Shields. Auguroni anche a loro.

    RispondiElimina
  155. Aderisco al tuo appello LORE..I LOVE YOU Michael e tutti voi, angeli di questo angolo di paradiso.
    Trovo una grande sintonia nel tuo spunto dal Manuale del Guerriero della luce.
    Ci sono momenti in cui tutto ciò che fai sembra perdere significato perché ti sembra che non ottenere risultati.
    Però continui il combattimento, non interrompi il cammino e perseveri, perchè c'è un Angelo che ti ispira e ti da la forza per non arrenderti mai... hasta la victoria siempre.
    Oggi è l'8 marzo, festa della donna.
    Mi chiedo che significato abbia oggi questa festa che era nata per commemorare le operaie di Chicago bruciate vive dentro la loro fabbrica.
    In questi anni siamo tornati indietro rispetto a diritti, dignità e libertà di scelta per la maggior parte delle donne.
    Per le giovani l'unica scelta è il precariato e in queste condizioni neanche si può più progettare di diventare madri.
    E che dire del rispetto per il corpo e l'immagine della donna??

    Auguro a tutte le donne di questo blog di vivere una giornata di gioia con Michael nel cuore.
    Michael, le tue sofferenze hanno fatto sì che fossi l'unico uomo capace di capirci veramente...
    ANGEL ON THE ROAD

    RispondiElimina
  156. Oggi 8 Marzo....
    Auguri a tutte le donne che popolano questo meraviglioso blog,fatto di sogni e certezze...W le donne!!

    "Finchè nel cuore della donna continuerà a brillare la luce dell'amore il mondo sarà salvo,ma se quell'amore scemerà,allora l'odio e l'indifferenza dilagheranno e finiranno col distruggerlo."
    Hernan Hurache Mamani.....

    Che questo giorno possa servire ad unire uomini e donne per un mondo migliore..

    Michael..a te cuore mio come ogni giorno va un pensiero speciale.
    Sei in me ,la tua luce mi fa strada.
    Non c'è giorno che non riesca a non pensare a te e a tutto il bene che hai portato in me...
    Mi manchi e mi mancherai sempre..ma ti sento sempre tanto vicino...

    I love you more more more....

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  157. Tantissimi auguri a tutte le donne di questo favoloso blog!!
    I love you all

    RispondiElimina
  158. Ciao a tutte,angeli di Michael,
    oggi sono un pò di corsa,e siccome sono imbranata e pigra e non ho imparato a girare una mail,
    volevo ringraziare tutte per gli auguri che mi avete mandato,e spero che nei cuori della gente questa festa abbia il vero significato che dovrebbe avere.

    Grazie,vi abbraccio tutte
    LORE

    Giovanni....perchè non ci fai gli auguri anche tu e ci metti un post nuovo?Magari uno con Michael a Neverland nei suoi giardini fioriti...chissà se aveva un albero di mimosa?
    Magari no,ma ogni fiore là dentro per me rappresenta un pensiero d'amore,una gioia per il cuore e un dolce profumo che parla di lui.

    Ciao dinuovo e ...sempre..I LOVE YOU MICHAEL
    LORE

    RispondiElimina
  159. Care ragazze e cari ragazzi
    un augurio, anche se tardivo, a tutti voi per questo giorno di festa.
    Dopo tante lotte, ho imparato a non scoraggiarmi mai, a non arrendermi, nonostante i momenti di stallo,di dubbio, di scoraggiamento.
    Ho imparato anche a combattere insieme agli uomini perchè sono le idee, gli schemi, le oppressioni da sconfiggere e non le persone. E anche se certe idee sono le persone a produrle, è necessario soprattutto fare un' operazione culturale a tutti i livelli, attraverso i talenti personali,le relazioni e il lavoro quotidiano. Nessuno si senta escluso.
    So che non è semplice, ma ne vale la pena...la lotta continua

    I love you
    PS un augurio affettuoso anche a tutti gli uomini...non potremmo vivere senza di loro

    RispondiElimina
  160. 8 marzo 201
    Auguri a tutte le donne meravigliose che popolano questo blog.In questo periodo non ho vissuto in prima persona questo angolo di paradiso e cercherò di fare come ha detto Lore anche solo un saluto fatto con amore è sufficente per dire ci sono e vi voglio bene
    Con tutto l'amore che posso
    Mary63

    RispondiElimina
  161. Tantissimi auguri alle sorelle del blog. Agli auguri che ha fatto Ady76 alle persone più importanti per Michael vorrei aggiungere Paris, Liz Taylor e Janet Jackson (o come la chiamavo Michael Campanellino).
    Elisa il sogno che ha fatto la tua amica è bellissimo devi esserti sentita come una regina sapendo che quello che provi per Michael è così evidente tanto da influenzare i sogni altrui. Sai mia sorella mi dice sempre che se io fossi nato quando Michael è... tutti penserebbero che sono la sua reincarnazione. Per la bontà d'animo e la purezza che conservo con tanta gelosia.
    Auguri ancora a tutte le mie sorelle jacksoniane, che Dio vi benedica, vi voglio tanto bene...Mikey

    RispondiElimina
  162. Auguri a tutte le donne.

    Mikey carissimo, sei davvero gentile... ma ahimè quelle non sono mie parole anche se mi ci ritrovo in pieno... purtroppo non sono brava a scrivere poesie... ascolto molta musica... e quando leggo certi testi davvero ritrovo Michael inevitabilmente...
    quando si parla e si sogna l'amore... il connubbio con Michael è d'obbligo... perchè è lui l'amore...
    vi abbraccio tutti di cuore angioletti.... tutti, nessuno escluso.

    Michael,
    in questa giornata calda, soleggiata, con gli uccellini che canticchiavano, il profumo della primavera, le prime margheritine... io mi sono sentita avvolta dal tuo dolcissimo abbraccio, caldo, tenero, intenso, tremendamente paradisiaco... e come sempre, non posso che continuare a ringraziarti ed ad amarti con ogni fibra del mio corpo, con il cuore in mano... dolce cucciolo ti dico: ti amo, ti amo davvero oltre ogni logica... un amore platonico che mi fa volare oltre le stelle... grazie cucciolo, grazie di tutto.
    Lin.

    RispondiElimina
  163. non ascolto più con attenzione la musica tranne quella di Michael.
    La musica come prima di lui e dopo di lui è tutta uguale se non fosse per qualche canzone qua e là apprezzabile.
    Non c'è più musica piena, profonda che ti sappia infondere quel calore che ti scalda il cuore o ti scuote dalle fondamenta.
    E la sua voce dolce e delicata ti accarezza letteralmente, ti fa credere nell'essere umano, la sua voce forte che esprime sdegno o rabbia o semplicemente euforia.
    E' dura per me solo pensare che non potrà più cantare, non potrà più ridere o sorridere mi si spezza il cuore letteralmente.
    Non riesco a farmene una ragione, non riesco a rassegnarmi ad averlo perduto. Mi manca e il tempo non sembra consumare, ne scalfire il ricordo che ho di lui.
    ti amo Michael
    mary70'

    p.s.: la festa della donna è 365giorni l'anno.

    RispondiElimina
  164. Ciao cara Luli, stavo pensando a quando hai detto che la gente vede Michael in noi fans.. Una volta in una festa di compleanno, l'animatore aveva messo su Beat It e quelli che mi conoscono, si sono girati quasi tutti insieme a guardarmi..L'animatore stava CERCANDO invano di imitare Michael e a far ballare i bambini.. non ti dico che disastro !! Le mamme dicevano divertite che dovevano guardare mio figlio perche' conosceva i passi meglio di lui ed era cosi'!!Ad un certo punto pero' il mio angelo non ce l'ha fatta piu' e mi e' venuto incontro dicendo che l'animatore stava "rovinando tutto Michael"! Come l'ho capito!! Si, ho trasmesso il mio amore per Michael anche a mio figlio che l'ha sognato anche!! Quella mattina tutto contento mi ha raccontato il sogno, secondo me significativo: "Delle persone cattive stavano inseguendo Michael e mio figlio insieme a tanti altri bambini, scappavano insieme a lui dal male..".Credo che Michael sarebbe tanto contento di avere tra i suoi fans i bambini, la nuova generazione

    RispondiElimina
  165. Auguri a tutte le meravigliose donne del blog......anche se siamo quasi alla fine della giornata!!!
    Vi voglio bene, un grande abbraccio.

    Michael, I will always love you....

    RispondiElimina
  166. A proposito di festa della donna...
    ...e di alunni....

    Ieri mentre uscivo da scuola, alla fine del viale, fuori dal cancello, mi si para davanti uno dei miei ragazzi, Davide, cappuccio nero sulla testa, pantaloni calati, bocciato più volte, padre agli arresti domiciliari. Ha un ramo, che dico un tronco di mimosa in mano.
    "Che fai qui? Perchè non sei venuto oggi?"
    "Ah prof...co 'sto sole...e poi è festa no?!?!"
    "Ma quale festa? Che vorresti dirmi? Hai marinato la scuola? E m'aspetti qua fuori per dirmelo? Domani vieni con la giustificazione! Anzi no è meglio che avviso direttamente casa che tanto tu le giustificazioni te le firmi da solo"
    "Ho mari...che? Prof no...co sta storia che telefona...e bbasta..mi padre già è fori de capoccia pe' cavoli sua, quello me corca.."
    "Tiè...guarda che jo portato!!!"
    e mi getta il tronco sulle braccia.
    "L'ho preso per lei"
    "Ma Davide hai sradicato una pianta ti rendi conto? Non va bene!"
    "Ma a lei nun jene sta bene una, ce sta 'na cosa giusta che faccio?"
    Mi guarda di traverso e si guarda contemporaneamente intorno per paura che qualcuno lo veda.
    Forse si vergogna per questo gesto dei suoi amici che potrebbero prenderlo in giro, forse più semplicemente non vuole farsi vedere lì.
    "Bastava una cosa simbolica, non va bene danneggiare le piante così, bastava un pensierino..."
    "Ma se uno cià un pensiero grande perchè deve fa na' cosa piccola...?"
    Sorride.
    E' contento sente di avermi detto la cosa giusta.
    "Ciao prof!"
    Lo guardo mentre se ne va via correndo.
    Le mutande Kelvin Klein in bella vista, il pacchetto di Marlboro che gli esce dalla tasca, si stringe addosso il giubbettino corto che lo fa tanto "figo" ma non lo riscalda affatto.
    Poi si gira di scatto:
    "Non je telefona a mi padre...vero?"
    Scuoto la testa intontita dal profumo dei fiori mentre mi manda con la mano un ultimo saluto da lontano.

    I love you

    RispondiElimina
  167. Ieri sera, prima di rientrare a casa, mi sono fermata in una cartolibreria e mentre guardavo tra i poster mi si è avvicinato il ragazzo del reparto chiedendomi se poteva essermi d' aiuto.
    Rispondendogli che stavo solo guardando, mi sono soffermata sul poster di Michael del Dangerous Tour, e il ragazzo che era rimasto lì, mi dice, tra la domanda e l' affermazione:
    "Posso dirti una cosa? Quanto ami
    Michael Jackson?!"
    Con le lacrime agli occhi gli ho risposto che non ci sono le parole per dire quanto!
    Sarà una cosa banale, ma mi ha reso felice.

    Vedi Michael?
    Non serve neanche che te lo dica, me lo si legge in faccia che ti voglio bene.
    Lore di Michael

    RispondiElimina
  168. Volevo ringraziarti dolcissimo Michael... mi sono risvegliata con una sensazione stupenda...
    grazie cucciolo.
    Ti amo.
    Lin.

    RispondiElimina
  169. Lunedì abbiamo fatto un tema in classe. Mentre la prof consegnava il foglio con i titoli pensavo che sarebbero state sempre le solite tracce noiose, invece ce n'era una che diceva: Parla del tuo genere musicale preferito e soffermati sul testo delle canzoni.
    Avevo una faccia talmente contenta che il mio compagno di banco deve aver pensato che fossi matta...
    È stata dura cercare di non scrivere un trattato su Michael e contenermi un po'.... ;-)

    I love you Michael
    Alice

    RispondiElimina
  170. Chicca stellina9 marzo 2011 21:15

    Questo episodio descritto da Agnese,mi ha fatto tornare in mente
    che tanti anni fa',quando ancora frequentavo le scuole superiori un
    gruppo di miei compagni di classe
    x il giorno della festa della donna
    entrarono in classe con un grosso ramo di mimosa preso da un bell'albero li vicino alla nostra scuola.
    Quanto abbiamo riso quella mattina e i ns prof.si arresero e permisero
    a quel gruppo di pazzi di lasciare
    quel grosso ramo di mimosa in fondo
    alla classe x l'intera mattinata.
    Spesso x la festa della donna mi torna in mente quest'episodio..e ancora sorrido....
    Beh è proprio vero che i tempi cambiano, ma i ragazzi sono sempre
    gli stessi!!!!

    Spero che abbiate trascorso tutte
    quante un Buon 8 Marzo!!!

    With love

    Chicca

    RispondiElimina
  171. chicca stellina9 marzo 2011 21:28

    Caro Michael è tanto che non ti scrivo un pensiero, ne avrei cosi tanti in testa..ma quando arriva sera crollo sulla tastiera..xro'
    sento la primavera anche se questi
    giorni sono molto freddi, xro'c'è
    il sole ed io sto bene quando c'è
    il sole!!!

    " e'primavera e mi prende un bisogno di pesanti passioni,indefinibili al tramonto e
    guardo il mondo dalla finestra e mi
    viene voglia di andare,scappare, dove non sono stato mai"...
    Luca Carboni

    Scapperei con te per vivere di musica in un posto dove c'è sempre
    il sole.Dove c'è musica io ci saro!!!..la musica mi fa' muovere
    i pensierei,mi da'energia...e' come
    la poesia..Unica ed eterna!!

    with love love love
    Chicca

    RispondiElimina
  172. Lore hai ragione, forse basta un I love you, che non è poco visto il significato che ha per noi, per far sentire che ci siamo, però vi assicuro che il mio pensiero oltre a Michael siete voi, perchè siete come la magia delle stelle, della neve che cade senza fare rumore, del sole che tutte le mattine sorge e del sorriso di Michael che illumina tutti i nostri giorni.
    I love you ragazzi e ragazze siete sempre il mio angolo di Paradiso.

    RispondiElimina
  173. Ditemi voi,cari e dolci angeli,se Michael non è un guerriero della luce...

    Il guerriero della luce si comporta come un bambino.
    Gli altri ne sono colpiti.Hanno dimenticato che un bambino ha bisogno di divertirsi,di giocare,di essere in qualche misura irriverente,di far domande sconvenienti e immature,di dire stupidaggini nelle quali neppure lui crede.
    E domandano scandalizzati:E' questo il cammino spirituale?Lui non è affatto maturo!
    A questo commento il guerriero si inorgoglisce.E si tiene in contatto con Dio,attraverso la propria innocenza e la propria allegria,senza perdere di vista la sua missione.

    Caro Michael,Guerriero della luce,Angelo della luce,tu sei fonte di ispirazione,di amore,di coraggio,di speranza...tu infondi in chi ti guarda e ti ascolta la totalità di tutti i sentimenti più belli,dall'apprezzamento della natura,alla fiducia in se stessi all'idea dell'amore totalizzante e immenso che è quello che io provo verso di te,tu sei musica,voce,parole,vita,sole,pioggia,vento,sei calore ,sei freschezza,sei dolcezza sei passione,sei dolore e gioia,sei tutto ciò che racchiude una sola parola...AMORE....quello che tu volevi portare nel mondo e che sicuramente hai portato nei cuori di chi ti ama.

    Con ammirazione e tanto amore...
    buonanotte Guerriero della luce...
    LORE

    RispondiElimina
  174. x Agnese
    accidenti, il tuo allievo è proprio sfortunato! A giudicare da quello che hai scritto, la sua unica fortuna è quella di avere te come insegnante (a proposito, che materia insegni?)

    x Ady
    dolcezza assoluta nel pensare al tuo angioletto... Che carino!

    x Mikey
    hai indovinato in pieno come mi sono sentita nell'ascoltare la telefonata della mia amica (che è la sorellina che non ho avuto mai)... Una regina, anzi, LA regina.
    Credo anch'io che se tu fossi nato il giorno del Tragico Evento o subito dopo... Ci sarebbe da chiedersi se sei la sua reincarnazione! Altrettanto tenero, altrettanto sensibile.

    x Lore di Michael
    il mio abituale "pusher" (tranquilli, non vende droga, ma CD... È che io mi sballo con la musica) mi dice, consegnandomi 'Vision' con solennità, "però questo è il regalo di Pasqua"
    e io "mi dispiace ma non sono credente"
    lui mi guarda interdetto per un paio di secondi... Poi sentenzia, tranquillo "tu credi a Michael Jackson!"
    e io... Beh, io ho sorriso. Non posso smentire né confermare, perché se smentissi mentirei a me stessa e agli altri, e se confermassi direi una stupidaggine. Era eccezionale, straordinario, magnifico... Ma era uno di noi.

    Michael... Angelo visionario, disperato e solo...
    Trova il modo di tornare qui!!!!!! Ci manchi!!!!!
    Chi-Di-Dovere potrebbe prendersi gli assassini di Sarah e Yara e rimandarci Michael, renderebbe le cose molto migliori!

    Elisa

    RispondiElimina
  175. X Ady76
    Vorrei collegarmi al tuo commento per portare anche io la testimonianza di quanto le nuove generazioni, attraverso noi che lo amiamo,apprezzino Michael.Mio figlio quest'anno dovrà affrontare gli esami di terza media e una sera a cena mi ha detto:mamma ho già parlato con la prof e le ho detto che per inglese porterò una ricerca su MJ,allora gli ho ho chiesto cosa ne pensava la professoressa e lui ha risposto che era d'accordo che andava benissimo,tanto più che mi ha anche chiesto se agli esami poteva indossare la maglia di Michael.Io sono stata molto orgogliosa di questa scelta e sono convinta che ne uscirà un bel lavoro.
    Michael I love you more
    Angeli vi voglio bene
    Mary63

    RispondiElimina
  176. Ciao cara Ady76,
    in effetti a furia di convivere con persone come noi è impossibile non rimanere contagiati dalla magia di Michael almeno un po'.
    Anche i miei familiari, ormai, sono stati travolti da lui, attraverso di me, anche se ancora non posso certo definirli come noi, perchè hanno ancora tanto da imparare....Come imparare a non farsi condizionare da ciò che leggono sui giornali o vedono ai notiziari.....
    Sì, quest'è ovvio, Michael sarebbe stato troppo felice di avere bambini come suoi fans. Ma infatti era ed è proprio così, e credo(ma soprattutto spero, visto che non sono una persona credente) che lui continui ad esserne tanto felice.

    Alice, che fortuna! Magari a noi dessero questi titoli, per i temi! Sembra che abbiano paura di cadere in qualcosa di troppo personale.....

    I love you

    RispondiElimina
  177. Pensavo a quanto deve aver sofferto Michael per la sua infanzia rubata, per tutto ciò che ha patito, e mi viene in mente una canzone (non sua):

    "Ma tu paghi il tuo biglietto per guardarmi
    Poi potrai volermi morto oppure amarmi
    Guarderai quanto ti va
    Stringendo con la mano il tuo papà"

    I concerti di Michael erano sempre 'tutto esaurito', Michael non poteva essere indifferente a nessuno, o lo ami o lo odi, il suo corpo e il suo talento sono stati dati in pasto al pubblico fin da quando era piccolo, e suo papà non l'ha mai abbracciato.

    E ancora:

    "Dentro che succede
    Se il cuore ha troppa sete?
    Fuori ti diverti ma nessuno me lo chiede
    Quanto è facile pensare al sole
    Come una distrazione
    Maturando il mio dolore
    Mi trasformo in attrazione
    ...
    Scelta o imposizione?
    Ripetimi con convinzione
    Che la vita da qui sarebbe stata
    Migliore
    Ma IL MIGLIORE NON RESISTE
    E quant'è bello e quant'è triste
    Dimenticarsi che il dolore esiste"

    Cosa succede all'anima se si ha troppo bisogno d'amore?, nessuno nella vita di Michael ha mai pensato a quanto dovesse essere terribile non poter andare a spasso, essere sempre controllato, come in prigione o sotto una campana di vetro, molte sue canzoni sono tristi e addolorate, le costrizioni paterne lo hanno segnato a vita, e in fondo Joe voleva garantire un futuro migliore ai suoi figli, IL MIGLIORE NON RESISTE, finisce presto, e quant'è bello non pensare al dolore, fare a finta che non esista, rinnegare tutto e distruggere il proprio volto per non rivedere i tratti paterni nei tuoi. Ma per quanto tu possa modificare lo specchio e rifiutarti di non vedere, prima o poi i problemi verranno a galla. E saranno guai...

    Accidenti. Cosa non viene fuori dalla musica!

    I versi riportati sono di 'Tarantola d'Africa', Tzn Ferro. Scritta e composta dal Ferro, parte con un giro di basso che ricorda vagamente Billie Jean.

    Elisa

    RispondiElimina
  178. Oggi non mi escono tante parole... o meglio... le senti tu dolce Michael... lo sai cosa vorrei dirti... leggimi nel cuore come solo tu sai fare...
    Ti amo.
    Lin.

    RispondiElimina
  179. Che dolce che sei Alice :-) Avrei voluto vedere i tuoi occhietti brillare d'eccitazione all'idea di dar sfogo a tanta passione in un contesto in cui ti aspettavi di doverti sforzare per trovare qualcosa da scrivere.... Capita anche a me quando qualcuno mi da il là per parlare di Michael :-) faccio certi trattati per sfatare tutte le loro false convinzioni! E non sai che magoni mando giu'e che arringhe faccio quando mettono in dubbio la sua onesta', la sua purezza... Poi mi consolo leggendo tutti i vostri commenti pieni d'amore per lui e ho la conferma che se sono io la pazza, beh sono in buoa compagnia :-)
    Grazie a tutti voi per il modo in cui vi aprite senza vergogna, e grazie a Giovanni per aver creato questa oasi felice dove potersi venire a leccare le ferite...

    RispondiElimina
  180. ciao a tutti...
    stasera ho fatto le ore piccole,mi sono persa alla ricerca di alcune cose su Michael e mi sono soffermata sulla Mexico deposition del 1993,nella quale Michael ha dovuto difendersi dalle accuse di plagio per The girl is mine e addirittura Thriller.
    Il periodo era novembre,se non sbaglio era anche il periodo in cui sospese il Dangerous tour a causa delle prime accuse di pedofilia,percui mi è sembrato evidente lo stato in cui lui è nel primo video....una coltellata al cuore,vederlo così frastornato e alla fine,si vede benissimo che si asciuga le lacrime e qualcuno accanto lo conforta dsndogli una carezza sulla spalla!!!Mio Dio che sofferenza!!!
    I video successivi(non li ho ancora visti tutti,sono 17)sono spiazzanti....lui mostra proprio il suo genio,cantando,muovendosi e riproducendo i suoni degli strumenti.Ogni tanto ride ascoltando le demo,a momenti si rattrista....un mix di emozioni che non sò descrivere...solo lacrime,per la sua calma,la sua faccia dolce,triste e meravigliosa quando accenna un sorriso,l'assurdità di dover spiegare la creazione di una canzone,giustificare il proprio genio.
    Riesce ad essere semplice e esilerante allo stesso tempo anche in una situazione del genere.
    Ad un certo punto prende un caffè ed è come un bambino...non la smette più di metterci dentro un qualcosa che credo sia miele o un dolcificante liquido....ce ne mette un quintale!!!!
    Michael ha il potere di mischiare tutte le emozioni,nello stesso momento mi ha fatto essere triste per lui,mi ha fatto gioire della sua meraviglia,della sua semplicità,mi ha fatto piangere per la cattiveria contro di lui,mi ha fatto sorridere con i suoi sorrisi,mi ha incantato con la sua voce........Michael se era possibile...mi hai fatto innamorare ancora di più di te!!!!
    Tesoro dolce,ogni cosa che vedo di te mi stravolge..non capisco come abbiano potuto torturarti così.
    Spero che il nostro amore ti arrivi forte e ti faccia dimenticare tutto il male che ti ha fatto il genere umano!!!
    I LOVE YOU FOREVER
    LORE

    RispondiElimina
  181. Avete sentito cosa stà succedendo in Giappone, un terremoto il più forte negli ultimi 140 anni con annesso Tsunami, immagini raccapriccianti navi buttate in mezzo alla strada macchine spazzate via come fazzolettini di carta, case, interi quartieri portati via dall'acqua e dal terremoto. La natura si stà ribellando quella natura che Michael ama tanto; lui aveva capito già da molto tempo quanto la stiamo distruggendo quanto male gli stiamo facendo.
    Michael aiutaci ancora a capire il mondo.
    I love you

    RispondiElimina
  182. Oggi ho sognato Blanket. Io ero nel mio letto e sentivo dei passi che si avvicinavano sempre di più, mi voltavo e vedevo Blanket che stringeva tra le manine il suo pupazzo che rappresenta Michael. Blanket mi fissava e mi chiedeva se poteva dormire con me, io naturalmente gli dicevo d sì (il mio istinto paterno è incontrollabile persino nei sogni, quando vedo un bambino mi viene di abbracciarlo forte forte anche se non lo conosco).
    Comunque Blanket entrava nel mio letto e mi abbracciava ponendo la sua testa sul mio petto. Mentre gli accarezzavo i capelli, lui mi diceva :"Quando viene Daddy?" io mi bloccavo e poi rispondevo che Michael sarebbe tornato presto a prenderlo e avrebbe preso anche me.
    Quando mi sono svegliato mi sono accorto che in realtà stavo abbracciando Topolino e Michael era come sempre solo nella mia mente, nel mio cuore e nei poster.
    Ma perchè i sogni non si avverano?
    Perchè quando apro gli occhi non vedo altro che il solito mondo grigio che urla di dolore? I want you back Michael.
    Un abbraccio a tutte le sorelle del blog, vi voglio bene...Mikey

    RispondiElimina
  183. Cara Lore,
    per favore, potresti darmi i titoli dei video che hai visto su you tube, o per lo meno quelli in cui Michael si difende dall'accusa dei plagi e quello del caffè? Mi piacerebbe tanto vedere Michael che prende il caffè e ci mette il dolcificante, mi piacerebbe vedere tutti i video possibili e immaginabili su di lui..Grazie =)

    Simona,
    sì, ho sentito oggi della tragedia in Giappone, e non posso negare che ho paura. La natura si ribella, non ne può più, ho paura di ciò che potrà succedere..Michael lo sapeva, diceva, in This is it, ''Abbiamo al massimo 4 anni..Poi sarà troppo tardi''. Ho paura, sono già passati due anni quasi, la situazione nel mondo non migliora..




    Oggi, Michael, mentre ero fuori con un'amica, ho visto una bimba che aveva i pantaloni uguali identici a come ce li avevi tu nel video di Scream. Identici.
    Cavoli, ora che so che esistono li voglio anche io!
    Vorrei avere tutto ciò che mi può ricordare te, vorrei tutto ciò che era tuo..Come il braccialetto rosso che hai portato per anni, che la MBWF ha messo in vendita su FB; non lo sto più togliendo, se lo facessi ci starei male..O le cravattine(non da uomo ovvio)..Le adoro..
    O tutto il resto, oltre che materiale, spirituale, un amore immenso e incondizionato che esprimerò anche in pazzie, ma è tutto per te. Tutto per te.
    All for love.
    I love you

    RispondiElimina
  184. Giornata tristissima, non ci sono parole... Michael, è vero la natura si sta ribellando... tante persone però ora si trovano nella completa disperazione... io mi sento spiazzata davanti alla potenza della natura... non so cosa dire... non so cosa pensare... quelle persone stanno vivendo l'inferno... Dio mio... se puoi ti prego porta un po' di serenità e conforto a quelle persone... Michael, tu che ora sei un angelo dolcissimo... vola verso quelle persone...
    Lin.

    RispondiElimina
  185. Per Luli
    basta che su you tube digiti Michael Jackson Mexico deposition 1993,i video sono 17,ma sono in inglese,l'unico forum che ne ha la trascrizione(a quello che sono riuscita a trovare io) è MichaeljacksonAnotherpartofus ma ti devi iscrivere altrimenti non ti fa vedere niente.
    Se cerchi su TRADUZIONI interviste Michael Jackson,sul MJJ Forum.it trovi anche la trascrizione e l'audio di un'altra deposizione nella quale lui nel 95 era stato accusato ancora di plagio ma per Dangerous.....anche quì è esilerante sentirlo mentre canta e fa BITBOX(mi sembra che si scriva così) e ogni tanto si sente che ride alle domande che gli vengono fatte.
    Io stò cercando di tutto e di più,vederlo e ascoltarlo in momenti che non avevo mai visto,mi fa sembrare di conoscerlo ogni volta di più,e mi riempie di entusiasmo...mi sembra di sentirlo ancora più vicino.
    Ciao,spero di essserti stata di aiuto se ti serve altro chiedi pure.
    ciao a tutte angeli splendidi del blog
    LORE

    RispondiElimina
  186. oggi tornata dal lavoro ho appreso la tragedia del Giappone .. sono così dispiaciuta. Ho pensato povera gente, il Giappone è uno dei paesi che amo, un popolo forte e fiero. Dopo aver visto con quale coraggio sono riusciti a riprendersi dopo la dura sconfitta della seconda guerra mondiale, dei grandi progressi raggiunti mi duole il cuore vederli in questa grave posizione. Poi subito ho pensato alle Hawai,alla California e poi a Michael, ai suoi figli, mi sono preoccupata per loro ma poi ho sentito che le coste sono state sfollate e mi sono rincuorata.
    Credo che l'essere umano non avrà vità facile negli anni avvenire .. spero che si ravvedi e cominci a condurre un'esistenza più responsabile verso gli altri e questo pianeta.

    Michael tu sei il mio angelo ti penso sempre .. ti voglio bene.
    mary70'

    RispondiElimina
  187. Ciao angeli!! vorrei condividere con voi quello che mi e' successo ieri..Ancora non riesco a realizzare, non ci credo ancora, mi sembra strano..Lunedi' sara' il mio compleanno e qualche giorno prima ricevo la notizia che mia sorella e' incinta!!!!!!!!!!!!!!! La situazione non e' proprio ottimale.... ma io prego per la cosa piu' importante, che stia bene.. Michael I love you for ever

    RispondiElimina
  188. E' vero Luli in This is it lui ha detto abbiamo ancora 4 anni, ne sono passati circa due, spero in questo caso che Michael si sia sbagliato perchè penso a voi ragazzi giovani aria pulita nelle nostre vite ai miei figli e a tutti i ragazzi del mondo. Queste tragedie ci inducono a riflettere e spero che durante la riflessione ci sia qualche pentimento per tutto quello che di sbagliato abbiamo commesso.
    I love you ragazzi sono sempre dalla vostra e comunque noi abbiamo avuto la fortuna di incontrare un Angelo nelle nostre vite grazie alla vita che ci ha dato tanto.

    RispondiElimina
  189. Una Preghiera per il popolo Giapponese.
    Michael aiuta questa gente,se tu fossi stato in vita avresti fatto di tutto...

    L.O.V.E ROMY

    RispondiElimina
  190. Con la morte nel cuore mi unisco agli altri angeli nella preghiera per la popolazione del Giappone devastata dall'ennesima catastrofe.
    Mai come ora le parole di Michael dette nel This is it sono per me profetiche.
    Penso che Dio lo abbia chiamato a se per risparmiargli tutto questo perche lui avrebbe interiorizzato all'estremo tutto il dolore e la sofferenza
    Micahel da lassù proteggi questa popolazione martoriata che ora ha anche lo spettro delle radiazioni nucleari.
    I love you more
    Mary63

    RispondiElimina
  191. Sono sconvolta per ciò che è successo in Giappone ieri..È sempre stato un paese che mi ha affascinato,e ho sempre ammirato i Giapponesi.... quanta disperazione deve provare quella gente,quanto dolore,come devono sentirsi smarriti dopo una simile catastrofe..
    È una dimostrazione di quanto sia grande la potenza distruttrice della natura, l'uomo crede di averla dominata, addomesticata, ma in realtà è tutto il contrario... Una preghiera per questo popolo distrutto,un abbraccio a tutti i Giapponesi.
    In questi giorni sono triste,mia zia a dicembre ci aveva detto di essere incinta,ed eravamo tutti felicissimi.. Ormai ci eravamo abituati tutti all'idea che a luglio un nuovo piccolo si sarebbe aggiunto alla famiglia,fantasticavamo su come sarebbe stato bello vederlo crescere, mia cugina era entusiasta all'idea di avere un fratellino o sorellina...poi, martedì, fine. Tutto finito. Mia madre mi spiega con le lacrime agli occhi che il bambino della zia non sarebbe mia nato, troppo malato, troppe malformazioni, destinato a morire prima di nascere. Sono rimasta ammutolita...ho pregato tanto che si salvasse, invece così non è stato. Un altro angioletto si è unito a te Michael, accoglilo tra le tue ali candide....
    Alice

    RispondiElimina
  192. Per ADY
    Sai che sei nata lo stesso giorno di mia figlia?Ho appena finito di farle la torta per la sua festa che farà stasera...magari una fetta la dedico a te e quando la mangio penso all'angelo di Michael ADY!!!
    CIAO LORE

    RispondiElimina
  193. Sì, Michael avrebbe interiorizzato tutta la sofferenza delle persone colpite dal cataclisma e avrebbe di nuovo fatto qualcosa da par suo, come sempre.
    Ma il terremoto e il maremoto non c’entrano con tutto ciò che di sconsiderato e di irrispettoso verso la natura abbiamo fatto nell’ultimo secolo.
    Sono fenomeni indipendenti su cui non possiamo agire direttamente. Possiamo solo prepararci ad affrontarli e attrezzarci per prevenire, questo sì, le loro conseguenze.
    Per esempio costruendo strutture antisismiche, come hanno imparato a fare benissimo i giapponesi, e soprattutto, non costruendo affatto dove il rischio è più alto.
    E qui il mio pensiero va a Giovanni, a Mary70’ e a tutti coloro che abitano nelle zone più rischio di questa Italia cementificata oltre misura, dove l’ingordigia e l’incuria hanno consumato ed eroso il suolo.
    E va anche alla manifestazione di oggi in difesa della Costituzione perché tutta l’Italia è a rischio nel momento in cui si mette in discussione un articolo fondamentale quale l’articolo 41 che dice:
    “L'iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana. La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.”
    Semmai l’unica cosa che occorre fare è attuare pienamente questo articolo, non certo modificarlo, e la stessa cosa vale per altri.
    Michael, ci sono rimasti solo due 2 anni per salvare la terra e l’umanità intera.
    Aiutaci a fare in modo che questo cataclisma sia la goccia che fa traboccare il vaso, a fare in modo che la grande crisi diventi una grande opportunità, come ci insegna l’ideogramma cinese.
    Michael, ti prego aiuta tutti a riflettere a fondo su cosa si può fare per invertire la rotta e illumina coloro che prendono le decisioni economiche e politiche.

    Vi lascio con questa “rima” di Michelangelo che mi ha folgorato perché mi ricorda da vicino il nostro MichaelAngel:

    Gli occhi mie vaghi delle cose belle
    e l'alma insieme della suo salute
    non hanno altra virtute
    c'ascenda al ciel, che mirar tutte quelle.
    Dalle più alte stelle
    discende uno splendore
    che 'l desir tira a quelle,
    e qui si chiama amore.
    Nè altro ha il gentil core
    che l'innamori e arda, e che 'l consigli,
    c'un volto che negli occhi lor somigli.
    Nunzia

    RispondiElimina
  194. Mi unisco anch'io in preghiera con voi per il popolo giapponese..condivido in pieno tutte le vostre riflessioni sulla forza distruttiva della natura, su quello che si potrebbe fare e sopratutto su cio' che l'uomo ha fatto fin troppo..e se accadesse dove abitiamo noi?? in un attimo sarebbero spazzate via case, attivita' lavorative, tutti i sacrifici di una vita, tutto distrutto!! e tutti sarebbero chi piu' chi meno, nella stessa situazione.. e proprio a questo che sto pensando.. tutti coloro (ogni giorno ne vedo tanti, troppi)vestiti di ipocrisia,di arroganza (e magari non sono nessuno), di superbia che credono di essere migliori degli altri, tutti quelli che "covano" dentro, quelli che con un falso sorriso nascondono pensieri malvagi,(ogni giorno vedo persone cosi', purtroppo)e non per ultimi, tutti coloro che hanno un cuore cosi' duro da non tollerare neanche i bambini (che schifo che fanno)TUTTI SAREBBERO NELLA STESSA SITUAZIONE..forse ritroverebbero un po' di umilta' visto che nella vita basta un attimo per essere niente??
    PER LORE: grazie tante per il tuo pensiero! siete piu' carini voi che per me non avete un volto, ma solo pensieri, che la maggior parte della gente che vedo ogni giorno(per fortuna qualcuno si salva)!!
    PER ALICE Mi dispiace tanto, piccina mia!!e cmq, hai ragione tu, il bambino e' un angelo che vi guarda
    PER MIKEY: Lo sai che ti ho sognato? ti ho riconosciuto subito perche' eri vestito come Michael..
    Buonanotte a tutti e speriamo che domani sara' un giorno migliore!!

    RispondiElimina
  195. Cari angeli di Michael,
    che disastro epocale in Giappone! Intere prefetture cancellate dalla furia distruttiva dello tzunami, contro cui l'uomo non ha difesa alcuna, mentre invece il terremoto, anche se distruttivo mille volte più di quello dell'Aquila, ha fatto pochi danni grazie alle strutture antisismiche! Non riesco più a vedere quei video, sono troppo shockanti.
    Io penso a Michael se avesse dovuto assistere a questa immane tragedia,come avrebbe pianto, ma poi come si sarebbe subito mobilitato per fare qualcosa, per portare il suo contributo!!Di lassù Michael veglia su quelle sfortunate popolazioni e darà loro la forza per andare avanti, per non lasciarsi andare...... Lui che amava particolarmente il popolo giapponese e dal quale nel 2006, pochi mesi dopo la conclusione del processo, aveva avuto quel riconoscimento che in patria non gli era stato attribuito: l'MTV Music Award. Quando era salito sul palco per ritirarlo, reduce dal volontario esilio in Barhein, Michael era emozionatissimo e, con la voce rotta dal pianto, aveva detto, fra l'altro:"Penso che voi siate un popolo veramente dolce, generoso e gentile. Ringrazio i fans giapponesi e i fans di tutto il mondo, vi amo dal più profondo del cuore!". Non ho mai visto Michael così commosso ritirando un premio......

    Cara ALICE, mi dispiace tanto per il tuo cuginetto mai nato! Vi sono vicina.

    Cara Ady'76, posso farti in anticipo gli AUGURI di BUON COMPLEANNO per domani? With L.O.V.E.... e mi unisco alla tua gioia alla bella notizia che diventerai presto zia!

    A tutti gli Angeli di Michael un saluto affettuoso e un abbraccio.

    Michael, my love, I'm lost without you, I miss you so much!

    RispondiElimina
  196. Ciao a tt sn eleonora in qst ultimi tmp nn ho potuto scrivere a qst blog ma alcuni di voi fra cui nunzia elisa e mikey mi hanno scritta nei loro commenti grz mille x avermi notata volevo dire k k michael jackson x me nn è un'ossessione ma giorno dp giorno mi st accorgendo k è diventato l'amore piu grande di tt la mia vita è dal 2009 k lo amo nn sn mai stata innamorata di una persona x cosi tnt tmp e anche voi continuate ad amarlo e qst eè bellissimo o Dio so k nn resterò cosi innamorata x smp ma so k x lui proverò smp tnt affetto gli vorrò smp tnt tnt tnt...bene qst è sicuro grz a tt voi grz grz grz grz grz continuate ad amarlo!!!!!!!!continuiamo!!!! TI AMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MICHAEL!!!!!!!<3<3<3<3<3 ELEONORA

    RispondiElimina
  197. Oggi sn molto triste xk è morta 1 grande donna 1 grande attrice Liz Tylor lei era anche 1 delle migliori amiche del nostro Mchael ora finalmente possono riabbracciarsi e stare di nuovo insieme!CI MANCHERAI TNT ANCHE TU LIZ!!!!!!!ERI BRAVISSIMA 1 DELLE ATTRICI MIGLIORI DEL MONDO TVB E GRZ X AVER VOLUTO TNT BENE A MICHAEL!!!!!!!!!!!GRZ SII FELICE INSIME A MICHAEL LASSU!!!!!!
    Eleonora

    RispondiElimina
  198. Mi unisco a te Eleonora nel ricordare quanto questa donna abbia amato e sostenuto Michael. Non oso immaginare quanto lui avrebbe sofferto se fosse stato vivo e avesse perso una delle sue migliori amiche...questa pena è toccata a lei...
    Spero che esista un paradiso e che loro siano lassù a proteggerci...
    Ti adoro Michael

    RispondiElimina

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.