BUT THE HEART SAID NO

Videro poveri barboni ripararsi sotto delle baracche di cartone, ma le demolirono e ci costruirono dei nuovi progetti. Enormi blocchi di cemento e vetro troneggiavano sul grigio asfalto. Non era più come essere a casa, anche se casa era una baracca. ‘Cosa vi aspettavate?’, chiesero impazientemente. ‘Siete troppo poveri per vivere come noi. Dovreste esserci già riconoscenti per questo, giusto?’. La testa annuì, ma il cuore disse no.
C’era bisogno di più elettricità in città, così cercarono un fiume di montagna e vi misero una diga. Quando le acque salirono, annegarono migliaia di conigli e cervi; alcuni uccellini troppo piccoli per volare annegarono nei loro nidi di fronte alle madri impotenti. ‘Non è una bella scena’, dissero, ‘ma ora un milione di persone potrà avere l’aria condizionata per tutta l’estate’. La testa annuì, ma il cuore disse no.
Videro una terra lontana di terrorismo e oppressione e dichiararono guerra. Le bombe ridussero il paese in un cumulo di rovine. La popolazione fu presa dal panico, e ogni giorno sempre più salme venivano seppellite in rozze bare di legno. ‘Bisogna fare dei sacrifici’, dissero. ‘È vero, degli innocenti hanno perso la vita, ma non è forse questo il prezzo che bisogna pagare per la pace?’. La testa annuì, ma il cuore disse no.
Passarono gli anni e si fecero vecchi. Seduti nelle loro comode poltrone, fecero un resoconto delle loro vite. ‘Abbiamo avuto una bella vita’, dissero, ‘e abbiamo fatto la cosa giusta’. I loro figli guardarono per terra e chiesero perché mai la povertà, l'inquinamento e la guerra fossero ancora problemi irrisolti. ‘Lo scoprirete ben presto’, risposero. ‘Gli esseri umani sono deboli ed egoisti. Nonostante i nostri sforzi, questi problemi non avranno mai fine’.
La testa annuì, ma i bambini guardarono nei loro cuori e sospirarono, ‘No!’.’

Nessun commento:

Posta un commento

Sono ammesse critiche sia al sito che al personaggio, a patto che non siano offensive. In caso contrario, qualsiasi commento ritenuto non idoneo sara' eliminato senza essere pubblicato.

N.B: i commenti vengono pubblicati SOLO dopo essere stati prima approvati dall'amministratore.